Crea sito

Archive for INFO E NOVITA’

ALMANACCO DEL 16 AGOSTO 2018

ALMANACCO DEL 16 AGOSTO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo


sorriso10MESSAGGIO DI P. PIO

PER IL 16 AGOSTO

Umiliati sempre ed amorosamente avanti a Dio ed agli uomini, perchè Dio parla a chi tiene veramente umile il suo cuore davanti a lui e l’arricchisce dei suoi doni. (T, 54)

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–
 INDICE
Madonna di Torcoroma - Ocana 1MADONNA DELLE GRAZIE DI TORCOROMA
Letture di giovedì 16 agosto 2018
SAN ROCCO DA MONTPELLIER
Santo Stefano di Ungheria
NOVENA ALLE DIVINE TENEREZZE
ROSARIO A DIO PADRE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“… vivere i miei messaggi e di trasmetterli a tutti coloro che incontrate. …”

(Tratto dal messaggio del 16 agosto 1984)

——————————————————————————-

Madonna di Torcoroma - Ocana 1MADONNA DELLE GRAZIE DI TORCOROMA

16 agosto

In questo giorno negli altopiani del nord-est della Colombia, la gente di Ocaña celebra la Madonna delle Grazie, la cui immagine è apparsa più di 300 anni fa, sotto la corteccia di un albero.

La storia e i video  su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/madonna-delle-grazie-di-torcoroma/

———————————————————————–

LETTURE DI GIOVEDÌ

16 agosto 2018

XIX Settimana del Tempo Ordinario (Anno pari)

“…il regno dei cieli è simile a un re che volle regolare i conti con i suoi servi. …”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/08/letture-di-giovedi-16-agosto-2018/

————————————————————————-

SAN ROCCO DA MONTPELLIER

Bernardo_Strozzi_-SAN ROCCOPellegrino e taumaturgo francese (secolo XIV) 16 agosto 

In tutti i posti dove San Rocco passava, con un segno di croce guariva dalla peste e grazie anche al ritrovamento della tavoletta che porta incisa la frase “Chi invocherà il mio servo sarà guarito“, in molte città italiane ed europee vennero costruite chiese proprio in ringraziamento per la sua potente intercessione.

In briciole di luce la storia, la video-storia e le feste patronali su https://biscobreak.altervista.org/2015/08/san-rocco-da-montpellier/

————————————————————————-

Santo Stefano di Ungheria

Santo Stefano di Ungheria2(1038) 16 agosto

Vaik era il figlio del terzo duca d’Ungheria di razza magiara. A circa dieci anni il padre,convertitosi al cristianesimo, lo fece battezzare con il nome di Istav, o Stefano. Nel 995,. All’età di vent’anni, sposò Gisella, sorella di Enrico, duca di Baviera (l’imperatore S. Enrico II; 13 giu.) e due anni dopo succedette al padre.

In briciole di luce la storia, la video-storia e un video-storico dei festeggiamenti in Ungheria per la festa di Santo Stefano su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/santo-stefano-di-ungheria/

————————————————————————–

NOVENA ALLE DIVINE TENEREZZE

Dal 16 al 24 Agostotrinità2

Un brevissima ma allo stesso tempo tenerissima novena adatta anche a coloro che non sono abituati a pregare, unitamente alla preghiera di consacrazione alla volontà del Padre.

Su https://biscobreak.altervista.org/2014/08/novena-alle-divine-tenerezze/

——————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

NOVENA ALLE DIVINE TENEREZZE

Dal 16 al 24 Agosto

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.  

1. Eterno Padre, che preso da infinita tenerezza per gli uomini hai mandato il tuo Divin Figlio Gesù sulla terra, concedimi la grazia di conoscere le tue tenerezze e di lasciarmi coprire da Esse, onde vivere secondo la tua Volontà.

 Gloria al Padre…

1SantissimaTrinit2. O Gesù, Tenerezza del Padre, che sei venuto sulla terra per effondere sugli uomini la tua misericordiosa tenerezza, concedimi la grazia di lasciarmi invadere da questa tua tenerezza onde possa vivere nella speranza dell’eterna salvezza.

 Gloria al Padre…

3. O Spirito Santo, Amore tenerissimo che procede dal Padre e dal Figlio e che dopo l’Ascensione di Gesù al Cielo, preso da tenerezza per gli uomini sei disceso sugli Apostoli e su tutta la Chiesa, accendi nel mio cuore una scintilla di questo Amore per gustare l’ineffabile dolcezza ed essere docile alle divine ispirazioni.

– Gloria al Padre…

PREGHIERA DI CONSACRAZIONE ALLA VOLONTÀ DEL PADRE

(Da recitare preferibilmente davanti a Gesù Eucaristia)

Eucarestia (4)O Gesù, siamo tutti qui non davanti a Te, ma con Te; a Te uniti con tutto quello che Tu sei, per fare con Te una cosa sola in questo divino Sacramento.

Tu sei qui, e noi con Te, prima di tutto per fare pienamente la divina volontà del PADRE; e in ogni istante, in uno stato di offerta, dici: Io sempre faccio la volontà del PADRE.

Questa volontà è tuo esistere, la tua Forza, il tuo nutrimento; questa volontà è la tua sofferenza, la tua gioia, ogni motivo per non dare spazio, in ogni momento del tuo vivere ad altro che non sia quello che il PADRE VUOLE.

Questa divina volontà del PADRE, per essere noi con Te, riempia ogni momento il nostro esistere; e per questo vogliamo essere sempre più preparati alla comunione con Te, nella consacrazione alla volontà del PADRE di quel che siamo e di quello che a noi si aggiunge mentre viviamo quaggiù. Amen

(Madre Eugenia E. Ravasio)

***********************

ROSARIO A DIO PADRE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

CREDOpreghiera

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

PRIMO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell’Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

serpente nel paradiso terrestre«Il Signore Dio disse al serpente: “poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno”». (Gen. 3,14-15)

Ave Maria

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

10 Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen.

 

SECONDO MISTERO:

4annunciazione7Si contempla il trionfo del Padre al momento del “Fiat” di Maria durante l’Annunciazione. 

«L’Angelo disse a Maria: “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

 Allora Maria disse: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto“». (Lc 1, 30 ss,)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

TERZO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nell’orto del Getsemani quando dona getsemani1tutta la sua potenza al Figlio.

«Gesù pregava: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà”. Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all’angoscia, pregava più intensamente, e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,42-44).

«Poi si avvicinò ai discepoli e disse loro: “Ecco, è giunta l’ora nella quale il Figlio dell’uomo sarà consegnato in mano ai peccatori. Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce si avvicina». (Mt. 26,45-46). «Gesù si fece innanzi e disse loro: “Chi cercate?” Gli risposero: “Gesù il Nazareno“. Disse loro Gesù: “IO SONO!” Appena disse “IO SONO!” indietreggiarono e caddero a terra». (Gv 18, 4-6).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUARTO MISTERO:

il_figlio_prodigo[1]Si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

«Quando era allora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Disse poi ai servi: “presto, portate qui il vestito più bello e rivestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”». (Lc 15,20. 22-24)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUINTO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio universale.

paradiso«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: “Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate“». (Ap. 21, 1-4).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

SALVE REGINA

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE DEL PADRE

dio_padre (2)Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, pietà – Cristo, pietà

Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, ascoltaci – Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici – Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del Mondo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Santa Trinità Unico Dio – abbi pietà di noi

Padre creatore e sostegno del mondo, – abbi pietà di noi

Padre sapienza eterna, – abbi pietà di noi

Padre, bontà infinita, – abbi pietà di noi

Padre,provvidenza ineffabile, – abbi pietà di noi 

Padre,sorgente di ogni cosa, – abbi pietà di noi 

Padre, santissimo, – abbi pietà di noiDio padre1

Padre, dolcissimo, – abbi pietà di noi

Padre, d’infinita misericordia, – abbi pietà di noi

Padre, nostro difensore, – abbi pietà di noi

Padre, nostra gioia e nostra gloria, – abbi pietà di noi

Padre, ricco di bontà per tutte le creature, – abbi pietà di noi

Padre, splendore per la chiesa, – abbi pietà di noi

Padre, speranza dei cristiani, – abbi pietà di noi

Padre, distruzione degli idoli, – abbi pietà di noi

dio padre1Padre, saggezza dei capi, – abbi pietà di noi

Padre, regalità dei sovrani – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei popoli – abbi pietà di noi

Padre, gioia dei sacerdoti  – abbi pietà di noi

Padre, guida degli uomini  – abbi pietà di noi

Padre, dono della vita di famiglia – abbi pietà di noi

Padre, aiuto dei miseri – abbi pietà di noi

Padre, letizia dei poveri – abbi pietà di noi

Padre, guida dei giovani – abbi pietà di noi

Padre, amico dei piccoli, – abbi pietà di noi

Padre, libertà degli schiavi, – abbi pietà di noi

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre, – abbi pietà di noi

Padre, ricompensa degli umili, – abbi pietà di noi

Padre, lume dei giusti, – abbi pietà di noidiopadre

Padre, riposo nelle tribolazioni – abbi pietà di noi

Padre, speranza nella desolazione – abbi pietà di noi

Padre, rifugio di salvezza per i disperati  – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei poveri  – abbi pietà di noi

Padre, salvezza nei pericoli – abbi pietà di noi

Padre, pace e protezione dei perseguitati per la giustizia – abbi pietà di noi

Padre, consolazione degli afflitti – abbi pietà di noi

Padre, provvidenza degli orfani – abbi pietà di noi

Padre, forza degli anziani, – abbi pietà di noi

Padre, sostegno dei moribondi, – abbi pietà di noi

Padre, che ci disseti nella nostra povertà – abbi pietà di noi

Padre, vita dei morti – abbi pietà di noi

Padre, gloria dei santi – abbi pietà di noi

dio padre1Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – Abbi pietà di noi

PREGHIAMO

Padre, infinitamente buono e misericordioso, estendi il Tuo Regno d’Amore nel cuore di tutti gli uomini, per la Tua gioia e la loro felicità; e perché Tu sia conosciuto, amato ed onorato da tutti i Tuoi figli, conservi le nostre famiglie unite nella Tua Pace. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Tuo Figlio Nostro Signore, e nostro Dio, che vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen

Pater, Ave, Gloria per il Papa

 

PREGHIERA AL PADREdio padre

Padre, la terra ha bisogno di Te; l’uomo, ogni uomo, ha bisogno di Te; l’aria pesante e inquinata ha bisogno di Te. Ti preghiamo Padre, torna a camminare per le strade del mondo, torna a vivere in mezzo ai Tuoi figli, torna a governare le nazioni, torna a portare la pace e con essa la giustizia, torna a far brillare il fuoco dell’amore perché redenti dal dolore, possiamo divenire nuove creature.

ALMANACCO DEL 15 AGOSTO 2018

ALMANACCO DEL 15 AGOSTO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo


sorriso26MESSAGGIO DI P. PIO

PER IL 15 AGOSTO

L’umiltà e la carità vanno di pari passo. L’una glorifica  e l’altra santifica. L’umiltà e la purezza dei costumi sono aliche elevano fino a Dio e quasi divinizzano (T, 54)

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–
 INDICE
Assunzione BV Maria-donna vestita di soleASSUNZIONE DELLA B.V.M.
Madonna dei Bagni
Santa Maria del Ponte 
MADONNA DELL’ORDINE DEI SERVITI
Letture di mercoledì 15 agosto 2018
San Stanislao Kostka
Beato Claudio (Riccardo) Granzotto
ROSARIO A DIO PADRE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“ State ben attenti a non spegnere in voi lo spirito di preghiera. Satana è arrabbiato con coloro che digiunano e si convertono. / “… pregare per i giovani … Aiutatevi l’un l’altro ed io aiuterò voi. …” / “…genitori e figli preghino insieme nelle loro famiglie.”

(Tratto dal messaggio del 15 agosto 1983/88/89)

——————————————————————————-

ASSUNZIONE DELLA B.V.M.

15 agostoassunzione2

LA SEMPLICITA’ IMPAVIDA DI MARIA NEL DIRE QUEL “SI” AL SIGNORE

Siamo sicuri di sapere proprio tutto sulla Vergine Maria? Per esempio, a quale missione è stata chiamata? E quali privilegi ottenne da Dio per compiere la sua missione? Dove e quando nacque la Madonna?

Su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/assunzione-della-beata-vergine-maria/

————————————————————————-

MADONNA DEI BAGNImadonna_bagni di scafati

Scafati (SA) 15 agosto

Un giorno un lebbroso si recò presso la fonte e si bagnò con l’acqua per rinfrescarsi un po’. Il malato guarì e la sua guarigione fu subito legata a Maria, che si fece acqua per riportare la felicità e la vita nell’uomo. Da quel momento iniziarono i pellegrinaggi presso la fonte.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/madonna-dei-bagni/

————————————————————————–

SANTA MARIA DEL PONTE 

Caltagirone (CT) 15 Agosto 1572santa maria del ponte

Il riflesso della Vergine con in braccio il bambino Gesù ad  una bimba sordomuta cambieranno le sorti di un’intero paese che diventa meta di pellegrinaggio soprattutto dopo una seconda apparizione. Nel santuario troviamo anche un pezzo della Santa Croce di Cristo. 

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2014/08/santa-maria-ponte/

————————————————————————–

MADONNA DELL’ORDINE DEI SERVITI

Nascita dell’ordine dei servi di Maria – 15 agosto 1233

Il 15 agosto 1233 la Vergine apparve a sette nobili fiorentini: «Come già amicizia li univa e avevano gioia l’uno dell’altro nelle cose di Dio e nelle cose umane, così furono ispirati ad abbandonare tutto per fare vita insieme … ed aver ancor più gioia nell’aiutarsi l’un l’altro con buoni gesti e parole». …Tratto dalla più antica storia dell’Ordine.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2014/08/madonna-dellordine-dei-serviti/

———————————————————————–

LETTURE DI MERCOLEDÌ

15 agosto 2018

ASSUNZIONE DELLA B.V.M.

“… «L’anima mia magnifica il Signore e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore,…”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/08/letture-di-mercoledi-15-agosto-2018/

————————————————————————-

Santo_Stanislao_Kostka_HSan Stanislao Kostka

gesuita polacco (1550-1568) 15 Agosto

Entra nella Compagnia di Gesù appena maggiorenne. Considerato fin da giovane “strano per la sua stessa famigliaa causa del suo rigore, spende tutte le sue energie nel progetto gesuita. La storia e un video sul miracolo della buona morte di San Stanislao.

In briciole di luce la storia e un video sul miracolo della buona morte di San Stanislao su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/san-stanislao-kostka/

————————————————————————–

BEATO CLAUDIO (Riccardo) GRANZOTTO

beato claudioFrancescano (1900-1947) 15 agosto

Nel museo di Chiampo, dove si trova la sua riproduzione della grotta di Lourdes, troviamo diversi suoi gessi originali e aggetti che gli sono appartenuti. Il primo miracolo autentificato dalla chiesa è stato quello di un bambino di Verona guarito da peridacriocistiteimprovvisamente e senza postumi.

La storia e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/beato-claudio-riccardo-granzotto/ 

——————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

ROSARIO A DIO PADRE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

CREDOpreghiera

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

PRIMO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell’Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

serpente nel paradiso terrestre«Il Signore Dio disse al serpente: “poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno”». (Gen. 3,14-15)

Ave Maria

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

10 Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen.

 

SECONDO MISTERO:

4annunciazione7Si contempla il trionfo del Padre al momento del “Fiat” di Maria durante l’Annunciazione. 

«L’Angelo disse a Maria: “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

 Allora Maria disse: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto“». (Lc 1, 30 ss,)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

TERZO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nell’orto del Getsemani quando dona getsemani1tutta la sua potenza al Figlio.

«Gesù pregava: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà”. Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all’angoscia, pregava più intensamente, e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,42-44).

«Poi si avvicinò ai discepoli e disse loro: “Ecco, è giunta l’ora nella quale il Figlio dell’uomo sarà consegnato in mano ai peccatori. Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce si avvicina». (Mt. 26,45-46). «Gesù si fece innanzi e disse loro: “Chi cercate?” Gli risposero: “Gesù il Nazareno“. Disse loro Gesù: “IO SONO!” Appena disse “IO SONO!” indietreggiarono e caddero a terra». (Gv 18, 4-6).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUARTO MISTERO:

il_figlio_prodigo[1]Si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

«Quando era allora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Disse poi ai servi: “presto, portate qui il vestito più bello e rivestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”». (Lc 15,20. 22-24)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUINTO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio universale.

paradiso«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: “Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate“». (Ap. 21, 1-4).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

SALVE REGINA

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE DEL PADRE

dio_padre (2)Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, pietà – Cristo, pietà

Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, ascoltaci – Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici – Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del Mondo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Santa Trinità Unico Dio – abbi pietà di noi

Padre creatore e sostegno del mondo, – abbi pietà di noi

Padre sapienza eterna, – abbi pietà di noi

Padre, bontà infinita, – abbi pietà di noi

Padre,provvidenza ineffabile, – abbi pietà di noi 

Padre,sorgente di ogni cosa, – abbi pietà di noi 

Padre, santissimo, – abbi pietà di noiDio padre1

Padre, dolcissimo, – abbi pietà di noi

Padre, d’infinita misericordia, – abbi pietà di noi

Padre, nostro difensore, – abbi pietà di noi

Padre, nostra gioia e nostra gloria, – abbi pietà di noi

Padre, ricco di bontà per tutte le creature, – abbi pietà di noi

Padre, splendore per la chiesa, – abbi pietà di noi

Padre, speranza dei cristiani, – abbi pietà di noi

Padre, distruzione degli idoli, – abbi pietà di noi

dio padre1Padre, saggezza dei capi, – abbi pietà di noi

Padre, regalità dei sovrani – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei popoli – abbi pietà di noi

Padre, gioia dei sacerdoti  – abbi pietà di noi

Padre, guida degli uomini  – abbi pietà di noi

Padre, dono della vita di famiglia – abbi pietà di noi

Padre, aiuto dei miseri – abbi pietà di noi

Padre, letizia dei poveri – abbi pietà di noi

Padre, guida dei giovani – abbi pietà di noi

Padre, amico dei piccoli, – abbi pietà di noi

Padre, libertà degli schiavi, – abbi pietà di noi

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre, – abbi pietà di noi

Padre, ricompensa degli umili, – abbi pietà di noi

Padre, lume dei giusti, – abbi pietà di noidiopadre

Padre, riposo nelle tribolazioni – abbi pietà di noi

Padre, speranza nella desolazione – abbi pietà di noi

Padre, rifugio di salvezza per i disperati  – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei poveri  – abbi pietà di noi

Padre, salvezza nei pericoli – abbi pietà di noi

Padre, pace e protezione dei perseguitati per la giustizia – abbi pietà di noi

Padre, consolazione degli afflitti – abbi pietà di noi

Padre, provvidenza degli orfani – abbi pietà di noi

Padre, forza degli anziani, – abbi pietà di noi

Padre, sostegno dei moribondi, – abbi pietà di noi

Padre, che ci disseti nella nostra povertà – abbi pietà di noi

Padre, vita dei morti – abbi pietà di noi

Padre, gloria dei santi – abbi pietà di noi

dio padre1Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – Abbi pietà di noi

PREGHIAMO

Padre, infinitamente buono e misericordioso, estendi il Tuo Regno d’Amore nel cuore di tutti gli uomini, per la Tua gioia e la loro felicità; e perché Tu sia conosciuto, amato ed onorato da tutti i Tuoi figli, conservi le nostre famiglie unite nella Tua Pace. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Tuo Figlio Nostro Signore, e nostro Dio, che vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen

Pater, Ave, Gloria per il Papa

 

PREGHIERA AL PADREdio padre

Padre, la terra ha bisogno di Te; l’uomo, ogni uomo, ha bisogno di Te; l’aria pesante e inquinata ha bisogno di Te. Ti preghiamo Padre, torna a camminare per le strade del mondo, torna a vivere in mezzo ai Tuoi figli, torna a governare le nazioni, torna a portare la pace e con essa la giustizia, torna a far brillare il fuoco dell’amore perché redenti dal dolore, possiamo divenire nuove creature.

ALMANACCO DEL 14 AGOSTO 2018

ALMANACCO DEL 14 AGOSTO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo


serio17MESSAGGIO DI P. PIO

PER IL 14 AGOSTO

Padre, voi siete tanto buono! – Io non sono buono, solo Gesù è buono. Non so come quest’abito di san Francesco che indosso non scappi via da me! L’ultimo delinquente della terra è d’oro al pari di me (T, 118).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–
 INDICE
Madonna della consolazione1MADONNA DI STRUGNANO
LA ROTONDA DELLA MADONNA DEL MONTE
MADONNA DELLA CONSOLAZIONE
MADONNA DELLA CAVA
Letture di martedì 14 agosto 2018
San Massimiliano Maria Kolbe
Beata Elisabetta Renzi
Fra Modestino il “figlio spirituale” di San Pio
Padre Angelo Maggioni
NOVENA ALLA B. V. M. ASSUNTA IN CIELO
ROSARIO A DIO PADRE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“… Ringraziate nella preghiera per tutto quello che avete ricevuto questo anno. …”

(Tratto dal messaggio del 14 agosto 1989)

——————————————————————————-

MADONNA DI STRUGNANOMADONNA DI STRUGNANO1

Istria – Slovenia – Notte tra il 14 ed il 15 Agosto 1512

A Strugnano Maria Vergine espresse il suo dispiacere per l’abbandono di una chiesa e lasciò in un cespuglio le sue preziose lacrime. Difficile trovare in natura delle gocce tanto splendenti.

In articoli vari la storia della visione della Madonna di Strugnano su https://biscobreak.altervista.org/2014/08/madonna-strugnano/

—————————————————————————–

LA ROTONDA DELLA MADONNA DEL MONTE

colombaBologna 14 agosto 1443

La Rotonda della Madonna del Monte a Villa Aldini

Una storia curiosa, in un momento storico in cui ancora ci si prendeva il tempo di guardare i segni del cielo ed ecco che grazie al minuzioso lavoro di una colomba sorge la Rotonda della Madonna del Monte.  

Su https://biscobreak.altervista.org/2014/08/la-rotonda-della-madonna-del-monte/

———————————————————————-

Madonna della ConsolazioneMadonna della consolazione1

Ghisalba (Bergamo – Italia) 14 Agosto 1453

Antoniola, una contadina di 60 anni, chiamata col diminutivo di Tonolla, la mattina ebbe la visione di Maria, mentre faceva colazione,… Per la prima volta la Vergine, per essere creduta, compirà ungesto estremo.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/madonna-della-consolazione/

———————————————————————-

LA MADONNA DELLA CAVA

Madonna Della CavaPietraperizia (Enna) Sicilia – 14 agosto

Si racconta che la contrada “Cava” prese nome dal leggendario ritrovamento in una cava dell’immagine della Madonna (dipinta su una lastra di pietra arenaria), da parte di un muto trapanese, prima del 1223. Nell’istante del ritrovamento il muto riacquistò la parola lodando ad alta voce Maria.

La storia e i festeggiamenti su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/madonna-della-cava/

———————————————————————–

LETTURE DI MARTEDÌ

14 agosto 2018

San Massimiliano Maria Kolbe

“… se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli.  …”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/08/letture-di-martedi-14-agosto-2018/

————————————————————————-

San Massimiliano Maria KolbeSan Massimiliano Maria Kolbe

martire (1894-1941) 14 agosto 

Lavorò tutta la vita come “Combattente dell’Immacolata”finendola nel campo di concentramento ad Auschwitz, muore volontariamente al posto di un padre di famiglia presente poi alla sua santificazione.

In briciole di luce la storia, la video-storia, i video storici e il film su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/san-massimiliano-maria-kolbe/

—————————————————————————

BEATA ELISABETTA RENZI

Vergine e Fondatrice (1786-1859) 14 agosto

Educata dalle Clarisse non entra in convento poichè Napoleone sopprime il Monastero, ma dopo una caduta da cavallo la sua corsa riprende e arriverà a fondare la congregazione delle Maestre Pie dell’Addolorata. 

La storia e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2017/08/beata-elisabetta-renzi/

———————————————————————-

5 fra modestinoFra Modestino il “figlio spirituale” di San Pio

Muore il 14 agosto del 2011 a 94 anni nell’ospedale Casa sollievo della sofferenza. La mamma era compagna d’infanzia del frate dalle stimmate, che lo ha visto crescere e gli garantì la sua continua protezione.

Nel tuo spazio il “figlio spirituale” di San Pio, la storia e una sua video testimonianza su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/fra-modestino/

—————————————————————–

PADRE ANGELO MAGGIONIPADRE ANGELO MAGGIONI

Sacerdote missionario martire (1917 – 1972) 14 agosto

Un sacerdote che avendo vissuto nelle ristrettezze vuole aiutare chi si trova più in difficoltà recandosi nel martoriato e appena nato Bangladesh dove i problemi certo non mancano, a partire dal clima, dalla politica, dalla povertà, dalla guerra…

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/padre-angelo-maggioni/

——————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

Novena alla B.V.M. Assunta in Cielo

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

I. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste invitata dal vostro Signore al cielo.

Ave Maria piena di grazia il Signore è con Te, Tu sei benedetta fra tutte le donne e benedetto è il frutto del Tuo seno Gesù. Santa Maria Madre di Dio prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen

II. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste assunta dagli Angeli santi in cielo.

Ave Maria …

assuntaIII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui tutta la corte celeste vi venne incontro.

Ave Maria …

IV. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste ricevuta con tanto onore in cielo.

Ave Maria …

V. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale sedeste alla destra del vostro Figlio in cielo.

Ave Maria …

VI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste coronata con tanta gloria in cielo.

Ave Maria …

VII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui vi fu dato il titolo di Figlia, Madre e Sposa del Re del cielo.

Ave Maria …

VIII. Sia benedetta, Maria, l’ora nella quale foste riconosciuta Regina suprema di tutto il cielo.

Ave Maria …

43-Assunzione-TizianoIX. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale tutti gli Spiriti e Beati del cielo vi acclamarono.

Ave Maria …

X. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste costituita Avvocata nostra in cielo.

Ave Maria …

XI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale cominciaste a intercedere per noi in cielo.

Ave Maria …

XII. Sia benedetta. o Maria, l’ora nella quale vi degnerete di riceverci tutti in cielo.

Ave Maria …

Preghiamo

O Dio, che volgendo lo sguardo all’umiltà della Vergine Maria l’hai innalzata alla sublime dignità di madre del tuo unico Figlio fatto uomo e oggi l’hai coronata di gloria incomparabile, fa’ che, inseriti nel mistero di salvezza, anche noi possiamo per sua intercessione giungere fino a te nella gloria del cielo. Per Cristo nostro Signore. Amen.

*****************

ROSARIO A DIO PADRE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

CREDOpreghiera

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

PRIMO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell’Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

serpente nel paradiso terrestre«Il Signore Dio disse al serpente: “poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno”». (Gen. 3,14-15)

Ave Maria

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

10 Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen.

 

SECONDO MISTERO:

4annunciazione7Si contempla il trionfo del Padre al momento del “Fiat” di Maria durante l’Annunciazione. 

«L’Angelo disse a Maria: “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

 Allora Maria disse: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto“». (Lc 1, 30 ss,)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

TERZO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nell’orto del Getsemani quando dona getsemani1tutta la sua potenza al Figlio.

«Gesù pregava: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà”. Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all’angoscia, pregava più intensamente, e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,42-44).

«Poi si avvicinò ai discepoli e disse loro: “Ecco, è giunta l’ora nella quale il Figlio dell’uomo sarà consegnato in mano ai peccatori. Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce si avvicina». (Mt. 26,45-46). «Gesù si fece innanzi e disse loro: “Chi cercate?” Gli risposero: “Gesù il Nazareno“. Disse loro Gesù: “IO SONO!” Appena disse “IO SONO!” indietreggiarono e caddero a terra». (Gv 18, 4-6).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUARTO MISTERO:

il_figlio_prodigo[1]Si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

«Quando era allora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Disse poi ai servi: “presto, portate qui il vestito più bello e rivestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”». (Lc 15,20. 22-24)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUINTO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio universale.

paradiso«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: “Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate“». (Ap. 21, 1-4).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

SALVE REGINA

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE DEL PADRE

dio_padre (2)Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, pietà – Cristo, pietà

Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, ascoltaci – Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici – Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del Mondo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Santa Trinità Unico Dio – abbi pietà di noi

Padre creatore e sostegno del mondo, – abbi pietà di noi

Padre sapienza eterna, – abbi pietà di noi

Padre, bontà infinita, – abbi pietà di noi

Padre,provvidenza ineffabile, – abbi pietà di noi 

Padre,sorgente di ogni cosa, – abbi pietà di noi 

Padre, santissimo, – abbi pietà di noiDio padre1

Padre, dolcissimo, – abbi pietà di noi

Padre, d’infinita misericordia, – abbi pietà di noi

Padre, nostro difensore, – abbi pietà di noi

Padre, nostra gioia e nostra gloria, – abbi pietà di noi

Padre, ricco di bontà per tutte le creature, – abbi pietà di noi

Padre, splendore per la chiesa, – abbi pietà di noi

Padre, speranza dei cristiani, – abbi pietà di noi

Padre, distruzione degli idoli, – abbi pietà di noi

dio padre1Padre, saggezza dei capi, – abbi pietà di noi

Padre, regalità dei sovrani – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei popoli – abbi pietà di noi

Padre, gioia dei sacerdoti  – abbi pietà di noi

Padre, guida degli uomini  – abbi pietà di noi

Padre, dono della vita di famiglia – abbi pietà di noi

Padre, aiuto dei miseri – abbi pietà di noi

Padre, letizia dei poveri – abbi pietà di noi

Padre, guida dei giovani – abbi pietà di noi

Padre, amico dei piccoli, – abbi pietà di noi

Padre, libertà degli schiavi, – abbi pietà di noi

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre, – abbi pietà di noi

Padre, ricompensa degli umili, – abbi pietà di noi

Padre, lume dei giusti, – abbi pietà di noidiopadre

Padre, riposo nelle tribolazioni – abbi pietà di noi

Padre, speranza nella desolazione – abbi pietà di noi

Padre, rifugio di salvezza per i disperati  – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei poveri  – abbi pietà di noi

Padre, salvezza nei pericoli – abbi pietà di noi

Padre, pace e protezione dei perseguitati per la giustizia – abbi pietà di noi

Padre, consolazione degli afflitti – abbi pietà di noi

Padre, provvidenza degli orfani – abbi pietà di noi

Padre, forza degli anziani, – abbi pietà di noi

Padre, sostegno dei moribondi, – abbi pietà di noi

Padre, che ci disseti nella nostra povertà – abbi pietà di noi

Padre, vita dei morti – abbi pietà di noi

Padre, gloria dei santi – abbi pietà di noi

dio padre1Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – Abbi pietà di noi

PREGHIAMO

Padre, infinitamente buono e misericordioso, estendi il Tuo Regno d’Amore nel cuore di tutti gli uomini, per la Tua gioia e la loro felicità; e perché Tu sia conosciuto, amato ed onorato da tutti i Tuoi figli, conservi le nostre famiglie unite nella Tua Pace. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Tuo Figlio Nostro Signore, e nostro Dio, che vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen

Pater, Ave, Gloria per il Papa

 

PREGHIERA AL PADREdio padre

Padre, la terra ha bisogno di Te; l’uomo, ogni uomo, ha bisogno di Te; l’aria pesante e inquinata ha bisogno di Te. Ti preghiamo Padre, torna a camminare per le strade del mondo, torna a vivere in mezzo ai Tuoi figli, torna a governare le nazioni, torna a portare la pace e con essa la giustizia, torna a far brillare il fuoco dell’amore perché redenti dal dolore, possiamo divenire nuove creature.

ALMANACCO DEL 13 AGOSTO 2018

ALMANACCO DEL 13 AGOSTO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo


sorriso44MESSAGGIO DI P. PIO

PER IL 13 AGOSTO

Che cosa è la felicità se non il possedimento di ogni sorta di bene, che rende l’uomo del tutto pago? Ma su questa terra si trova mai qualcuno che sia pienamente felice? No, certamente . L’uomo sarebbe stato tale, se si fosse mantenuto fedele al suo Dio. Ma giacché l’uomo èpieno di delitti, cioè pieno di peccati, non può mai essere pienamente felice. Quindi solo in cielo si trova la felicità: ivi non pericoli di perdere Dio , non patimenti, non morte, ma sempiterna vita con Gesù Cristo (CS, n. 67, p. 172).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–
 INDICE
MoglianoMADONNA DELLE GRAZIE
Letture di lunedì 13 agosto 2018
Santa Radegonda
San Giovanni Berchmans
TRIDUO A SAN MASSIMILIANO KOLBE
NOVENA ALLA B. V. M. ASSUNTA IN CIELO
ROSARIO A DIO PADRE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

 “Pregate il Rosario ogni giorno.Pregate insieme”/ “Bisogna annunciare al mondo la realtà, cioè la serietà degli eventi futuri. Però non bisogna togliere la speranza perché Dio ha un suo programma e ciò che realmente conta per la gente è la conversione e la vita di fede. .”/ “… pregate per i vostri sacerdoti, i vescovi e i il santo Padre.” /

(Tratto dal messaggio del 13 agosto 1981/83/2004)

——————————————————————————-

MADONNA DELLE GRAZIEMogliano

Mogliano Veneto – Treviso (Italia) Agosto 1479

La storia di questo Santuario non è legata ad un solo miracolo ma a più segni miracolosi. Nell’agosto del 1479 la Vergine apparve ad una sordomuta donandole la guarigione, poi una statua miracolosa appare durante gli scavi fin quando un altro miracolato completerà l’opera.

In articoli vari la storia storia della costruzione del santuario e dei suoi miracoli su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/madonna-delle-grazie-di-mogliano-veneto/

————————————————————————–

LETTURE DI LUNEDÌ

13 agosto 2018

XIX Settimana del Tempo Ordinario (anno II)

“… «Il Figlio dell’uomo sta per essere consegnato nelle mani degli uomini e lo uccideranno, ma il terzo giorno risorgerà»[…] prendi il primo pesce che viene su, aprigli la bocca e vi troverai una moneta d’argento....”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/08/letture-di-lunedi-13-agosto-2018/

————————————————————————-

SANTA RADEGONDASanta Radegonda

Regina di Francia (518-587) 13 agosto

Rapita all’età di dodici anni, obbligata a sposarsi a diciotto, diventa una  regina in fuga da un marito violento e bigamo. Non mancano miracoli e colpi di scena. Gli spunti per un romanzo ci sono tutti, eppure è una storia vera.

In briciole di luce la storia di una regina di Francia su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/santa-radegonda/

——————————————————————————

SAN GIOVANNI BERCHMANS

Sacerdote gesuita (1599 – 1621) 13 agosto

Primo dei cinque figli di un calzolaio, a causa di una grave malattia che aveva colpito la madre venne affidato alle cure di due zie e poi di un sacerdote. Lavorando riuscì a permettersi di studiare. Era amato da tutti per la sua pietà sincera, la schietta carità e l’allegria incessante. Patrono della gioventù studentesca.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/08/san-giovanni-berchmans/

——————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

Novena alla B.V.M. Assunta in Cielo

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

I. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste invitata dal vostro Signore al cielo.

Ave Maria piena di grazia il Signore è con Te, Tu sei benedetta fra tutte le donne e benedetto è il frutto del Tuo seno Gesù. Santa Maria Madre di Dio prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen

II. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste assunta dagli Angeli santi in cielo.

Ave Maria …

assuntaIII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui tutta la corte celeste vi venne incontro.

Ave Maria …

IV. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste ricevuta con tanto onore in cielo.

Ave Maria …

V. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale sedeste alla destra del vostro Figlio in cielo.

Ave Maria …

VI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste coronata con tanta gloria in cielo.

Ave Maria …

VII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui vi fu dato il titolo di Figlia, Madre e Sposa del Re del cielo.

Ave Maria …

VIII. Sia benedetta, Maria, l’ora nella quale foste riconosciuta Regina suprema di tutto il cielo.

Ave Maria …

43-Assunzione-TizianoIX. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale tutti gli Spiriti e Beati del cielo vi acclamarono.

Ave Maria …

X. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste costituita Avvocata nostra in cielo.

Ave Maria …

XI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale cominciaste a intercedere per noi in cielo.

Ave Maria …

XII. Sia benedetta. o Maria, l’ora nella quale vi degnerete di riceverci tutti in cielo.

Ave Maria …

Preghiamo

O Dio, che volgendo lo sguardo all’umiltà della Vergine Maria l’hai innalzata alla sublime dignità di madre del tuo unico Figlio fatto uomo e oggi l’hai coronata di gloria incomparabile, fa’ che, inseriti nel mistero di salvezza, anche noi possiamo per sua intercessione giungere fino a te nella gloria del cielo. Per Cristo nostro Signore. Amen.

*****************

ROSARIO A DIO PADRE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

CREDOpreghiera

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

PRIMO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell’Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

serpente nel paradiso terrestre«Il Signore Dio disse al serpente: “poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno”». (Gen. 3,14-15)

Ave Maria

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

10 Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen.

 

SECONDO MISTERO:

4annunciazione7Si contempla il trionfo del Padre al momento del “Fiat” di Maria durante l’Annunciazione. 

«L’Angelo disse a Maria: “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

 Allora Maria disse: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto“». (Lc 1, 30 ss,)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

TERZO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nell’orto del Getsemani quando dona getsemani1tutta la sua potenza al Figlio.

«Gesù pregava: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà”. Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all’angoscia, pregava più intensamente, e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,42-44).

«Poi si avvicinò ai discepoli e disse loro: “Ecco, è giunta l’ora nella quale il Figlio dell’uomo sarà consegnato in mano ai peccatori. Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce si avvicina». (Mt. 26,45-46). «Gesù si fece innanzi e disse loro: “Chi cercate?” Gli risposero: “Gesù il Nazareno“. Disse loro Gesù: “IO SONO!” Appena disse “IO SONO!” indietreggiarono e caddero a terra». (Gv 18, 4-6).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUARTO MISTERO:

il_figlio_prodigo[1]Si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

«Quando era allora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Disse poi ai servi: “presto, portate qui il vestito più bello e rivestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”». (Lc 15,20. 22-24)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUINTO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio universale.

paradiso«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: “Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate“». (Ap. 21, 1-4).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

SALVE REGINA

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE DEL PADRE

dio_padre (2)Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, pietà – Cristo, pietà

Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, ascoltaci – Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici – Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del Mondo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Santa Trinità Unico Dio – abbi pietà di noi

Padre creatore e sostegno del mondo, – abbi pietà di noi

Padre sapienza eterna, – abbi pietà di noi

Padre, bontà infinita, – abbi pietà di noi

Padre,provvidenza ineffabile, – abbi pietà di noi 

Padre,sorgente di ogni cosa, – abbi pietà di noi 

Padre, santissimo, – abbi pietà di noiDio padre1

Padre, dolcissimo, – abbi pietà di noi

Padre, d’infinita misericordia, – abbi pietà di noi

Padre, nostro difensore, – abbi pietà di noi

Padre, nostra gioia e nostra gloria, – abbi pietà di noi

Padre, ricco di bontà per tutte le creature, – abbi pietà di noi

Padre, splendore per la chiesa, – abbi pietà di noi

Padre, speranza dei cristiani, – abbi pietà di noi

Padre, distruzione degli idoli, – abbi pietà di noi

dio padre1Padre, saggezza dei capi, – abbi pietà di noi

Padre, regalità dei sovrani – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei popoli – abbi pietà di noi

Padre, gioia dei sacerdoti  – abbi pietà di noi

Padre, guida degli uomini  – abbi pietà di noi

Padre, dono della vita di famiglia – abbi pietà di noi

Padre, aiuto dei miseri – abbi pietà di noi

Padre, letizia dei poveri – abbi pietà di noi

Padre, guida dei giovani – abbi pietà di noi

Padre, amico dei piccoli, – abbi pietà di noi

Padre, libertà degli schiavi, – abbi pietà di noi

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre, – abbi pietà di noi

Padre, ricompensa degli umili, – abbi pietà di noi

Padre, lume dei giusti, – abbi pietà di noidiopadre

Padre, riposo nelle tribolazioni – abbi pietà di noi

Padre, speranza nella desolazione – abbi pietà di noi

Padre, rifugio di salvezza per i disperati  – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei poveri  – abbi pietà di noi

Padre, salvezza nei pericoli – abbi pietà di noi

Padre, pace e protezione dei perseguitati per la giustizia – abbi pietà di noi

Padre, consolazione degli afflitti – abbi pietà di noi

Padre, provvidenza degli orfani – abbi pietà di noi

Padre, forza degli anziani, – abbi pietà di noi

Padre, sostegno dei moribondi, – abbi pietà di noi

Padre, che ci disseti nella nostra povertà – abbi pietà di noi

Padre, vita dei morti – abbi pietà di noi

Padre, gloria dei santi – abbi pietà di noi

dio padre1Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – Abbi pietà di noi

PREGHIAMO

Padre, infinitamente buono e misericordioso, estendi il Tuo Regno d’Amore nel cuore di tutti gli uomini, per la Tua gioia e la loro felicità; e perché Tu sia conosciuto, amato ed onorato da tutti i Tuoi figli, conservi le nostre famiglie unite nella Tua Pace. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Tuo Figlio Nostro Signore, e nostro Dio, che vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen

Pater, Ave, Gloria per il Papa

 

PREGHIERA AL PADREdio padre

Padre, la terra ha bisogno di Te; l’uomo, ogni uomo, ha bisogno di Te; l’aria pesante e inquinata ha bisogno di Te. Ti preghiamo Padre, torna a camminare per le strade del mondo, torna a vivere in mezzo ai Tuoi figli, torna a governare le nazioni, torna a portare la pace e con essa la giustizia, torna a far brillare il fuoco dell’amore perché redenti dal dolore, possiamo divenire nuove creature.

ALMANACCO DEL 12 AGOSTO 2018

ALMANACCO DEL 12 AGOSTO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo


serio6

MESSAGGIO DI P. PIO 

PER IL 12 AGOSTO

Tu hai costruito male. Distruggi e ricostruisci bene (AdFP, 553)

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————-
 INDICE
MADONNA DI MACERETO2MADONNA DI MACERETO
Letture di domenica 12 agosto 2018
BEATO INNOCENZO XI
S. GIOVANNA FRANCESCA de CHANTAL
Beata Vittoria Diez y Bustos de Molina
TRIDUO A SAN MASSIMILIANO KOLBE
NOVENA ALLA B. V. M. ASSUNTA IN CIELO
ROSARIO A DIO PADRE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“… pregate in modo speciale per i giovani e le famiglie. …” 

(Tratto dal messaggio del 12 agosto 2005)

——————————————————————————-

MADONNA DI MACERETOMADONNA DI MACERETO

12 agosto 1359

Ancora una volta sono gli animali a farsi tramite nei desideri del cielo. In questo caso dei muli che trasportavano una statua della Madonna inginocchiatisi non vollero più ripartire nonostante i maltrattamenti loro inflitti

La storia e la nascita del santuario con un video su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/madonna-di-macereto/ 

————————————————————————–

LETTURE DI DOMENICA

12 agosto 2018

XIX Domenica del Tempo Ordinario (anno b)

“… Scompaiano da voi ogni asprezza, sdegno, ira, grida e maldicenze con ogni sorta di malignità. […]
Fatevi dunque imitatori di Dio,…”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/08/letture-di-domenica-12-agosto-2018/

————————————————————————-

BEATO INNOCENZO XIcultura

Papa (1611-1689) 12 agosto 

Uomo di abitudini semplici e di natura generosa, fermo e sicuro nel combattere contro l’eresia e contro lo sfarzo e gli abusi del clero. Gli abitanti di Roma, pur avendolo prima osteggiato, avevano iniziato a venerarlo già subito dopo la morte

In briciole di luce la storia e un video d’epoca  su  https://biscobreak.altervista.org/2013/08/beato-innocenzo-xi/

————————————————————————–

S. GIOVANNA FRANCESCA de CHANTAL

Fondatrice (1572-1641) 12 agosto

San Francesco di Sales era il suo confessore, San Vincenzo de Paoli la definì “una delle anime più sante mai incontrate”.  Fatto sta che nonostante una vita realmente segnata dalla sofferenza e dalle crisi interiori ebbe la grazie di seguire i loro insegnamenti, creando  la congregazione della Visitazione della Vergine Maria.

In briciole di luce la storia e la video storia  su  https://biscobreak.altervista.org/2012/08/s-giovanna-francesca-de-chantal/

——————————————————————————-

B. VITTORIA DIEZ Y BUSTOS DE MOLINA

Vergine e martire (1903-1936) 12 agosto

Maestra uccisa durante la persecuzione spagnola per aver sostenuto la fede. Prima di essere uccisa esortò gli altri a fare altrettanto gridando: “Viva Cristo Re, e viva la Sua Madre. … Coraggio, vedo il cielo aperto”.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/08/beata-vittoria-diez-y-bustos-de-molina/

——————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

TRIDUO A SAN MASSIMILIANO KOLBE

Dall’11 al 13 agosto 

1. O Dio, che hai infiammato di zelo per le anime e di carità per il prossimo san Massimiliano Maria, concedi a noi di lavorare intensamente per la tua gloria al servizio di ogni uomo, nostro fratello.

Gloria al Padre, Ave Maria

2. O Dio, che in san Massimiliano Maria, seguace fedelissimo del Poverello di Assisi, ci hai donato un apostolo della devozione alla Vergine Immacolata, donaci il coraggio di affidare a Lei i nostri corpi, i nostri cuori, le anime nostre, le nostre attività.

Gloria al Padre, Ave Maria

3. O Signore, Ti supplichiamo, perché sull’esempio di san Massimiliano Maria, impariamo a offrire per Te la nostra vita.

Gloria al Padre, Ave Maria

kolbeimm4. O Signore, Ti chiediamo che quel fuoco di carità che san Massimiliano Maria attinse dal Sacrificio Eucaristico, accenda anche i nostri cuori.

Gloria al Padre, Ave Maria

5. O Vergine Immacolata, Madre del Signore e Madre della Chiesa, ottienici di amarti, di servirti, di testimoniarti con una generosità e un ardore almeno pari a quello del tuo apostolo e martire san Massimiliano Maria.

Gloria al Padre, Ave Maria

O San Massimiliano Kolbe, prega per noi, aiutaci nella presente difficoltà, ottienici un grande amore verso la Vergine Immacolata, un amore ancor più grande del tuo.

Preghiamo:

O Dio, che hai infiammato di zelo per le anime e di carità per il prossimo San Massimiliano Maria, tuo sacerdote, martire e apostolo dell’Immacolata, concedi a noi, per sua intercessione, di lavorare intensamente per la tua gloria al servizio degli uomini, per rassomigliare anche alla morte al Figlio tuo. Egli vive e regna nei secoli dei secoli. Amen

*****************

Novena alla B.V.M. Assunta in Cielo

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

I. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste invitata dal vostro Signore al cielo.

Ave Maria piena di grazia il Signore è con Te, Tu sei benedetta fra tutte le donne e benedetto è il frutto del Tuo seno Gesù. Santa Maria Madre di Dio prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen

II. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste assunta dagli Angeli santi in cielo.

Ave Maria …

assuntaIII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui tutta la corte celeste vi venne incontro.

Ave Maria …

IV. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste ricevuta con tanto onore in cielo.

Ave Maria …

V. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale sedeste alla destra del vostro Figlio in cielo.

Ave Maria …

VI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste coronata con tanta gloria in cielo.

Ave Maria …

VII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui vi fu dato il titolo di Figlia, Madre e Sposa del Re del cielo.

Ave Maria …

VIII. Sia benedetta, Maria, l’ora nella quale foste riconosciuta Regina suprema di tutto il cielo.

Ave Maria …

43-Assunzione-TizianoIX. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale tutti gli Spiriti e Beati del cielo vi acclamarono.

Ave Maria …

X. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste costituita Avvocata nostra in cielo.

Ave Maria …

XI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale cominciaste a intercedere per noi in cielo.

Ave Maria …

XII. Sia benedetta. o Maria, l’ora nella quale vi degnerete di riceverci tutti in cielo.

Ave Maria …

Preghiamo

O Dio, che volgendo lo sguardo all’umiltà della Vergine Maria l’hai innalzata alla sublime dignità di madre del tuo unico Figlio fatto uomo e oggi l’hai coronata di gloria incomparabile, fa’ che, inseriti nel mistero di salvezza, anche noi possiamo per sua intercessione giungere fino a te nella gloria del cielo. Per Cristo nostro Signore. Amen.

*****************

ROSARIO A DIO PADRE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

CREDOpreghiera

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

PRIMO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell’Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

serpente nel paradiso terrestre«Il Signore Dio disse al serpente: “poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno”». (Gen. 3,14-15)

Ave Maria

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

10 Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen.

 

SECONDO MISTERO:

4annunciazione7Si contempla il trionfo del Padre al momento del “Fiat” di Maria durante l’Annunciazione. 

«L’Angelo disse a Maria: “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

 Allora Maria disse: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto“». (Lc 1, 30 ss,)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

TERZO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nell’orto del Getsemani quando dona getsemani1tutta la sua potenza al Figlio.

«Gesù pregava: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà”. Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all’angoscia, pregava più intensamente, e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,42-44).

«Poi si avvicinò ai discepoli e disse loro: “Ecco, è giunta l’ora nella quale il Figlio dell’uomo sarà consegnato in mano ai peccatori. Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce si avvicina». (Mt. 26,45-46). «Gesù si fece innanzi e disse loro: “Chi cercate?” Gli risposero: “Gesù il Nazareno“. Disse loro Gesù: “IO SONO!” Appena disse “IO SONO!” indietreggiarono e caddero a terra». (Gv 18, 4-6).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUARTO MISTERO:

il_figlio_prodigo[1]Si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

«Quando era allora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Disse poi ai servi: “presto, portate qui il vestito più bello e rivestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”». (Lc 15,20. 22-24)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUINTO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio universale.

paradiso«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: “Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate“». (Ap. 21, 1-4).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

SALVE REGINA

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE DEL PADRE

dio_padre (2)Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, pietà – Cristo, pietà

Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, ascoltaci – Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici – Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del Mondo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Santa Trinità Unico Dio – abbi pietà di noi

Padre creatore e sostegno del mondo, – abbi pietà di noi

Padre sapienza eterna, – abbi pietà di noi

Padre, bontà infinita, – abbi pietà di noi

Padre,provvidenza ineffabile, – abbi pietà di noi 

Padre,sorgente di ogni cosa, – abbi pietà di noi 

Padre, santissimo, – abbi pietà di noiDio padre1

Padre, dolcissimo, – abbi pietà di noi

Padre, d’infinita misericordia, – abbi pietà di noi

Padre, nostro difensore, – abbi pietà di noi

Padre, nostra gioia e nostra gloria, – abbi pietà di noi

Padre, ricco di bontà per tutte le creature, – abbi pietà di noi

Padre, splendore per la chiesa, – abbi pietà di noi

Padre, speranza dei cristiani, – abbi pietà di noi

Padre, distruzione degli idoli, – abbi pietà di noi

dio padre1Padre, saggezza dei capi, – abbi pietà di noi

Padre, regalità dei sovrani – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei popoli – abbi pietà di noi

Padre, gioia dei sacerdoti  – abbi pietà di noi

Padre, guida degli uomini  – abbi pietà di noi

Padre, dono della vita di famiglia – abbi pietà di noi

Padre, aiuto dei miseri – abbi pietà di noi

Padre, letizia dei poveri – abbi pietà di noi

Padre, guida dei giovani – abbi pietà di noi

Padre, amico dei piccoli, – abbi pietà di noi

Padre, libertà degli schiavi, – abbi pietà di noi

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre, – abbi pietà di noi

Padre, ricompensa degli umili, – abbi pietà di noi

Padre, lume dei giusti, – abbi pietà di noidiopadre

Padre, riposo nelle tribolazioni – abbi pietà di noi

Padre, speranza nella desolazione – abbi pietà di noi

Padre, rifugio di salvezza per i disperati  – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei poveri  – abbi pietà di noi

Padre, salvezza nei pericoli – abbi pietà di noi

Padre, pace e protezione dei perseguitati per la giustizia – abbi pietà di noi

Padre, consolazione degli afflitti – abbi pietà di noi

Padre, provvidenza degli orfani – abbi pietà di noi

Padre, forza degli anziani, – abbi pietà di noi

Padre, sostegno dei moribondi, – abbi pietà di noi

Padre, che ci disseti nella nostra povertà – abbi pietà di noi

Padre, vita dei morti – abbi pietà di noi

Padre, gloria dei santi – abbi pietà di noi

dio padre1Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – Abbi pietà di noi

PREGHIAMO

Padre, infinitamente buono e misericordioso, estendi il Tuo Regno d’Amore nel cuore di tutti gli uomini, per la Tua gioia e la loro felicità; e perché Tu sia conosciuto, amato ed onorato da tutti i Tuoi figli, conservi le nostre famiglie unite nella Tua Pace. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Tuo Figlio Nostro Signore, e nostro Dio, che vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen

Pater, Ave, Gloria per il Papa

 

PREGHIERA AL PADREdio padre

Padre, la terra ha bisogno di Te; l’uomo, ogni uomo, ha bisogno di Te; l’aria pesante e inquinata ha bisogno di Te. Ti preghiamo Padre, torna a camminare per le strade del mondo, torna a vivere in mezzo ai Tuoi figli, torna a governare le nazioni, torna a portare la pace e con essa la giustizia, torna a far brillare il fuoco dell’amore perché redenti dal dolore, possiamo divenire nuove creature.

ALMANACCO DELL’11 AGOSTO 2018

ALMANACCO DELL’11 AGOSTO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo


giardinoMESSAGGIO DI P. PIO PER IL 11 AGOSTO

Se dobbiamo aver pazienza a sopportare le miserie altri, tanto più dobbiamo sopportare noi stessi.Nelle tue quotidiane infedeltà umiliati, umiliati, umiliati sempre. Quando Gesù ti vedrà umiliato fino a terra, ti stenderà la mano e penserà lui stesso ad attirarti fino a sé (AP).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–
 INDICE
REGINA DEL MONTE SANTO DI LUSSARI3REGINA DEL MONTE SANTO DI LUSSARI
Letture di sabato 11 agosto 2018
SANTA CHIARA D’ASSISI
Santa Susanna di Roma
Guido Cenedella
Triduo a San Massimiliano Kolbe
NOVENA ALLA B. V. M. ASSUNTA IN CIELO
ROSARIO A DIO PADRE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“… pregate per la pace nel mondo, pregate per la pace nelle vostrefamiglie! …”/ “…rinunciare a qualcosa che vi è cara e ad offrirla come sacrificio.” 

(Tratto dal messaggio del 11 agosto 2006/1989)

——————————————————————————-

REGINA DEL MONTE SANTO DI LUSSARIREGINA DEL MONTE SANTO DI LUSSARI2

11 agosto

Le pecore sono le prime adoratrici di questa Madonnina con in braccio Gesù Bambino, trovata nel bel mezzo di un cespuglio. In una zona di incomparabile bellezza unisce il popolo slavo, italiano e tedesco.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/regina-del-monte-santo-di-lussari/ 

————————————————————————–

LETTURE DI SABATO

11 agosto 2018 

SANTA CHIARA D’ASSISI

“… «Perché noi non siamo riusciti a scacciarlo?». Ed egli rispose loro: «Per la vostra poca fede.  …”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/08/letture-di-sabato-11-agosto-2018/

————————————————————————-

 

SANTA CHIARA D’ASSISIsanta_chiara

fondatrice delle Clarisse (ca. 1193-1253) 11 agosto

Colpita dalla predicazione di  san Francesco  divenne il suo modello al femminile. Conosciuta in tutto il mondo per aver fondato le Clarisse o “sorelle minori” è diventata anche la protettrice di tutti gli operatori televisivi grazie ad una visione che ebbe del presepe posto in chiesa, un giorno in cui, a causa della malattia, era costretta a letto.

In briciole di luce la storia, la video-storia, la preghiera e il film completo su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/santa-chiara-dassisi/

————————————————————————–

Santa Susanna di Romasusanna1

martire (IV sec.) 11 agosto

Figlia del presbitero Gabinio, fratello del vescovo Gaio e cugino dell’imperatore Diocleziano, fu chiesta per sposa del figlio dell’imperatore, Massimiano ma essendosi rifiutata, fu condannata a morte e decapitata nella sua stessa casa.

In briciole di luce la storia e il martirio su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/santa-susanna-di-roma/

—————————————————————————

GGUIDO CENEDELLAuido Cenedella

Giovane laico (1943 – 1966 ) 11 Agosto

Guido Cenedella è diviso tra la scelta della vita coniugale e l’opera missionaria. Non troverà pace fino a quando non si rende conto che può unire entrambe le sue più grandi aspirazioni. Ma Dio ancora una volta dimostra che la Sua volontà non sempre è la nostra.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/guido-cenedella/

—————————————————————————–

TRIDUO A SAN MASSIMILIANO KOLBE

kolbe immacolataInizio 11 Agosto

Se già a cavallo della seconda guerra mondiale Massimiliano Kolbe (1894-1941)  ebbe  l’impressione che l’Europa si stesse allontanando da Dio e che i diversi mezzi, sia antichi che moderni («letteratura, arte, teatro, cinema, moda…»)  contribuissero a questo processo di alienazione e indifferenza, cosa non direbbe ora… Oggi più che mai abbiamo davvero un grande bisogno della sua intercessione.

Su https://biscobreak.altervista.org/2014/08/triduo-san-massimiliano-kolbe/

——————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

TRIDUO A SAN MASSIMILIANO KOLBE

Dall’11 al 13 agosto 

1. O Dio, che hai infiammato di zelo per le anime e di carità per il prossimo san Massimiliano Maria, concedi a noi di lavorare intensamente per la tua gloria al servizio di ogni uomo, nostro fratello.

Gloria al Padre, Ave Maria

2. O Dio, che in san Massimiliano Maria, seguace fedelissimo del Poverello di Assisi, ci hai donato un apostolo della devozione alla Vergine Immacolata, donaci il coraggio di affidare a Lei i nostri corpi, i nostri cuori, le anime nostre, le nostre attività.

Gloria al Padre, Ave Maria

3. O Signore, Ti supplichiamo, perché sull’esempio di san Massimiliano Maria, impariamo a offrire per Te la nostra vita.

Gloria al Padre, Ave Maria

kolbeimm4. O Signore, Ti chiediamo che quel fuoco di carità che san Massimiliano Maria attinse dal Sacrificio Eucaristico, accenda anche i nostri cuori.

Gloria al Padre, Ave Maria

5. O Vergine Immacolata, Madre del Signore e Madre della Chiesa, ottienici di amarti, di servirti, di testimoniarti con una generosità e un ardore almeno pari a quello del tuo apostolo e martire san Massimiliano Maria.

Gloria al Padre, Ave Maria

O San Massimiliano Kolbe, prega per noi, aiutaci nella presente difficoltà, ottienici un grande amore verso la Vergine Immacolata, un amore ancor più grande del tuo.

Preghiamo:

O Dio, che hai infiammato di zelo per le anime e di carità per il prossimo San Massimiliano Maria, tuo sacerdote, martire e apostolo dell’Immacolata, concedi a noi, per sua intercessione, di lavorare intensamente per la tua gloria al servizio degli uomini, per rassomigliare anche alla morte al Figlio tuo. Egli vive e regna nei secoli dei secoli. Amen

*****************

Novena alla B.V.M. Assunta in Cielo

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

I. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste invitata dal vostro Signore al cielo.

Ave Maria piena di grazia il Signore è con Te, Tu sei benedetta fra tutte le donne e benedetto è il frutto del Tuo seno Gesù. Santa Maria Madre di Dio prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen

II. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste assunta dagli Angeli santi in cielo.

Ave Maria …

assuntaIII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui tutta la corte celeste vi venne incontro.

Ave Maria …

IV. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste ricevuta con tanto onore in cielo.

Ave Maria …

V. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale sedeste alla destra del vostro Figlio in cielo.

Ave Maria …

VI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste coronata con tanta gloria in cielo.

Ave Maria …

VII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui vi fu dato il titolo di Figlia, Madre e Sposa del Re del cielo.

Ave Maria …

VIII. Sia benedetta, Maria, l’ora nella quale foste riconosciuta Regina suprema di tutto il cielo.

Ave Maria …

43-Assunzione-TizianoIX. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale tutti gli Spiriti e Beati del cielo vi acclamarono.

Ave Maria …

X. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste costituita Avvocata nostra in cielo.

Ave Maria …

XI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale cominciaste a intercedere per noi in cielo.

Ave Maria …

XII. Sia benedetta. o Maria, l’ora nella quale vi degnerete di riceverci tutti in cielo.

Ave Maria …

Preghiamo

O Dio, che volgendo lo sguardo all’umiltà della Vergine Maria l’hai innalzata alla sublime dignità di madre del tuo unico Figlio fatto uomo e oggi l’hai coronata di gloria incomparabile, fa’ che, inseriti nel mistero di salvezza, anche noi possiamo per sua intercessione giungere fino a te nella gloria del cielo. Per Cristo nostro Signore. Amen.

*****************

ROSARIO A DIO PADRE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

CREDOpreghiera

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

PRIMO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell’Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

serpente nel paradiso terrestre«Il Signore Dio disse al serpente: “poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno”». (Gen. 3,14-15)

Ave Maria

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

10 Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen.

 

SECONDO MISTERO:

4annunciazione7Si contempla il trionfo del Padre al momento del “Fiat” di Maria durante l’Annunciazione. 

«L’Angelo disse a Maria: “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

 Allora Maria disse: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto“». (Lc 1, 30 ss,)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

TERZO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nell’orto del Getsemani quando dona getsemani1tutta la sua potenza al Figlio.

«Gesù pregava: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà”. Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all’angoscia, pregava più intensamente, e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,42-44).

«Poi si avvicinò ai discepoli e disse loro: “Ecco, è giunta l’ora nella quale il Figlio dell’uomo sarà consegnato in mano ai peccatori. Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce si avvicina». (Mt. 26,45-46). «Gesù si fece innanzi e disse loro: “Chi cercate?” Gli risposero: “Gesù il Nazareno“. Disse loro Gesù: “IO SONO!” Appena disse “IO SONO!” indietreggiarono e caddero a terra». (Gv 18, 4-6).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUARTO MISTERO:

il_figlio_prodigo[1]Si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

«Quando era allora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Disse poi ai servi: “presto, portate qui il vestito più bello e rivestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”». (Lc 15,20. 22-24)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUINTO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio universale.

paradiso«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: “Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate“». (Ap. 21, 1-4).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

SALVE REGINA

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE DEL PADRE

dio_padre (2)Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, pietà – Cristo, pietà

Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, ascoltaci – Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici – Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del Mondo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Santa Trinità Unico Dio – abbi pietà di noi

Padre creatore e sostegno del mondo, – abbi pietà di noi

Padre sapienza eterna, – abbi pietà di noi

Padre, bontà infinita, – abbi pietà di noi

Padre,provvidenza ineffabile, – abbi pietà di noi 

Padre,sorgente di ogni cosa, – abbi pietà di noi 

Padre, santissimo, – abbi pietà di noiDio padre1

Padre, dolcissimo, – abbi pietà di noi

Padre, d’infinita misericordia, – abbi pietà di noi

Padre, nostro difensore, – abbi pietà di noi

Padre, nostra gioia e nostra gloria, – abbi pietà di noi

Padre, ricco di bontà per tutte le creature, – abbi pietà di noi

Padre, splendore per la chiesa, – abbi pietà di noi

Padre, speranza dei cristiani, – abbi pietà di noi

Padre, distruzione degli idoli, – abbi pietà di noi

dio padre1Padre, saggezza dei capi, – abbi pietà di noi

Padre, regalità dei sovrani – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei popoli – abbi pietà di noi

Padre, gioia dei sacerdoti  – abbi pietà di noi

Padre, guida degli uomini  – abbi pietà di noi

Padre, dono della vita di famiglia – abbi pietà di noi

Padre, aiuto dei miseri – abbi pietà di noi

Padre, letizia dei poveri – abbi pietà di noi

Padre, guida dei giovani – abbi pietà di noi

Padre, amico dei piccoli, – abbi pietà di noi

Padre, libertà degli schiavi, – abbi pietà di noi

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre, – abbi pietà di noi

Padre, ricompensa degli umili, – abbi pietà di noi

Padre, lume dei giusti, – abbi pietà di noidiopadre

Padre, riposo nelle tribolazioni – abbi pietà di noi

Padre, speranza nella desolazione – abbi pietà di noi

Padre, rifugio di salvezza per i disperati  – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei poveri  – abbi pietà di noi

Padre, salvezza nei pericoli – abbi pietà di noi

Padre, pace e protezione dei perseguitati per la giustizia – abbi pietà di noi

Padre, consolazione degli afflitti – abbi pietà di noi

Padre, provvidenza degli orfani – abbi pietà di noi

Padre, forza degli anziani, – abbi pietà di noi

Padre, sostegno dei moribondi, – abbi pietà di noi

Padre, che ci disseti nella nostra povertà – abbi pietà di noi

Padre, vita dei morti – abbi pietà di noi

Padre, gloria dei santi – abbi pietà di noi

dio padre1Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – Abbi pietà di noi

PREGHIAMO

Padre, infinitamente buono e misericordioso, estendi il Tuo Regno d’Amore nel cuore di tutti gli uomini, per la Tua gioia e la loro felicità; e perché Tu sia conosciuto, amato ed onorato da tutti i Tuoi figli, conservi le nostre famiglie unite nella Tua Pace. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Tuo Figlio Nostro Signore, e nostro Dio, che vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen

Pater, Ave, Gloria per il Papa

 

PREGHIERA AL PADREdio padre

Padre, la terra ha bisogno di Te; l’uomo, ogni uomo, ha bisogno di Te; l’aria pesante e inquinata ha bisogno di Te. Ti preghiamo Padre, torna a camminare per le strade del mondo, torna a vivere in mezzo ai Tuoi figli, torna a governare le nazioni, torna a portare la pace e con essa la giustizia, torna a far brillare il fuoco dell’amore perché redenti dal dolore, possiamo divenire nuove creature.

ALMANACCO DEL 10 AGOSTO 2018

ALMANACCO DEL 10 AGOSTO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo


quotidiano6MESSAGGIO DI P. PIO PER IL 10 AGOSTO

In questo mondo nessuno di noi merita nulla; è il Signore che è benevolo nei nostri confronti, ed è la sua infinita bontà che concede, perché tutto perdona (CE, 47).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–
 INDICE
 Madonna delle RoccheNOSTRA SIGNORA DELLE ROCCE
Nostra Signora di La Peña
Letture di venerdì 10 agosto 2018
SAN LORENZO
Beato Francesco Drzewiecki
LA MISTERIOSA NOTTE DI SAN LORENZO
TRIDUO A SANTA CHIARA
Novena alla B. V. M. Assunta in Cielo
ROSARIO A DIO PADRE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“… pregate per i sacerdoti. …” 

(Tratto dal messaggio del 10 agosto 2002)

——————————————————————————-

Madonna delle RoccheNOSTRA SIGNORA DELLE ROCCE

Molare (Alessandria – Italia) 10 agosto

Una dolce e bella signora che chiede un pezzo di pane palesandosi poi come la Vergine Maria. Uno storpio che con fede vuole crede all’apparizione per riacquistare la sanità e proprio in virtù di questa l’acquisterà dando a tutto il paese un bellissimo santuario

In articoli vari la storia dell’apparizione su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/nostra-signora-delle-rocche/

————————————————————————–

NOSTRA SIGNORA DI LA PEÑAvirgen_pena_bogota

Bogotà (Colombia) 10 Agosto

La Chiesa della Madonna della Roccia, dichiarato un monumento nazionale, ospita al suo interno l’immagine miracolosa e venerata della Virgen de la Peña a cui il santuario è stato consacrato. L’immagine è stata trovata su di una roccia in un punto in cui sarebbe stato impossibile a quel tempo fermarsi a dipingerla senza cadere.

La storia e il video su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/nostra-signora-di-la-pena/

————————————————————————–

LETTURE DI VENERDÌ

10 agosto 2018 

SAN LORENZO

“… se il chicco di grano, caduto in terra, non muore, rimane solo; se invece muore, produce molto frutto. …”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/08/letture-di-venerdi-10-agosto-2018/

————————————————————————-

SAN LORENZO

san_lorenzo_caravaggio_446159620martire (258) 10 agosto

Lorenzo è uno dei santi più celebrati nella storia della Chiesa. La sua fama straordinaria è dovuta principalmente ai racconti fantastici che combinano in maniera originale ironia sacra (o impertinenza) e miracolo, come nel Fabliaux e nelle Gesta Romanorum, e al suo emblema, la griglia sulla quale pare sia stato bruciato (senza soffrire, per grazia divina ottenuta dalla sua profonda fede).

In briciole di luce la storia e la video-storia  su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/san-lorenzo-martire/

————————————————————————–

Beato Francesco DrzewieckiBEATO FRANCESCO DRZEWIECKI

Sacerdote orionino, martire (1908 – 1942) 10 agosto

Adolescente nel seminario di Zdunska Wola nella Piccola Opera della Divina Provvidenza di san Luigi Orionesacerdote quando l’occupazione nazista in Polonia divenne persecuzione religiosa fu portato a Dachau. Dopo due anni di stenti, privazioni, lavori forzati e nobile presenza umana e religiosa, fu eliminato perché «invalido a lavorare». 

La storia, il martirio e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/beato-francesco-drzewiecki/

—————————————————————————-

LA MISTERIOSA NOTTE notte di san lorenzo

DI SAN LORENZO10 agosto

C’è chi le chiama lacrime di San Lorenzo, chi fuochi, chi bagni, e c’è chi come il grande poeta Giovanni Pascoli ci ha persino dedicato una poesia. Ovunque coppie di innamorati e non, si metteranno con il naso in su. Vediamo un po’ il perchè!

L’artico su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/la-misteriosa-notte/

——————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

TRIDUO A SANTA CHIARA

O Serafica Santa Chiara, prima discepo­la del Poverello d’Assisi, che abbandonasti ricchezze ed onori per una vita di sacrificio e di altissima povertà, ottienici da Dio con la grazia che implo­riamo (…) di essere sempre sottomessi al divino volere e fidu­ciosi nella provvidenza del Padre.

Pater, Ave, Gloria

S.-Chiara.O Serafica Santa Chiara, che pur vivendo segregata dal mondo non dimenticasti i poveri e gli afflitti, ma ti facesti loro madre sacrificando per essi le tue ricchezze e compiendo molti miracoli in loro favore, ottienici da Dio, con la grazia che imploriamo (…), la carità cristiana verso i nostri fratelli biso­gnosi, in tutte le necessità spirituali e materiali.

Pater, Ave, Gloria

O Serafica Santa Chiara, luce della nostra patria, che liberasti la tua città dai barbari devastatori, ottienici da Dio, con la grazia che imploriamo (…), di vincere le insidie del mondo contro la fede e la morale conservando nelle nostre famiglie la vera pace cristiana con il santo timore di Dio e la devozione al Santissimo Sacramento dell’ altare.

Pater, Ave, Gloria.

*****************

Novena alla B.V.M. Assunta in Cielo

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

I. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste invitata dal vostro Signore al cielo.

Ave Maria piena di grazia il Signore è con Te, Tu sei benedetta fra tutte le donne e benedetto è il frutto del Tuo seno Gesù. Santa Maria Madre di Dio prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen

II. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste assunta dagli Angeli santi in cielo.

Ave Maria …

assuntaIII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui tutta la corte celeste vi venne incontro.

Ave Maria …

IV. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste ricevuta con tanto onore in cielo.

Ave Maria …

V. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale sedeste alla destra del vostro Figlio in cielo.

Ave Maria …

VI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste coronata con tanta gloria in cielo.

Ave Maria …

VII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui vi fu dato il titolo di Figlia, Madre e Sposa del Re del cielo.

Ave Maria …

VIII. Sia benedetta, Maria, l’ora nella quale foste riconosciuta Regina suprema di tutto il cielo.

Ave Maria …

43-Assunzione-TizianoIX. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale tutti gli Spiriti e Beati del cielo vi acclamarono.

Ave Maria …

X. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste costituita Avvocata nostra in cielo.

Ave Maria …

XI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale cominciaste a intercedere per noi in cielo.

Ave Maria …

XII. Sia benedetta. o Maria, l’ora nella quale vi degnerete di riceverci tutti in cielo.

Ave Maria …

Preghiamo

O Dio, che volgendo lo sguardo all’umiltà della Vergine Maria l’hai innalzata alla sublime dignità di madre del tuo unico Figlio fatto uomo e oggi l’hai coronata di gloria incomparabile, fa’ che, inseriti nel mistero di salvezza, anche noi possiamo per sua intercessione giungere fino a te nella gloria del cielo. Per Cristo nostro Signore. Amen.

*****************

ROSARIO A DIO PADRE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

CREDOpreghiera

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

PRIMO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell’Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

serpente nel paradiso terrestre«Il Signore Dio disse al serpente: “poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno”». (Gen. 3,14-15)

Ave Maria

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

10 Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen.

 

SECONDO MISTERO:

4annunciazione7Si contempla il trionfo del Padre al momento del “Fiat” di Maria durante l’Annunciazione. 

«L’Angelo disse a Maria: “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

 Allora Maria disse: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto“». (Lc 1, 30 ss,)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

TERZO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nell’orto del Getsemani quando dona getsemani1tutta la sua potenza al Figlio.

«Gesù pregava: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà”. Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all’angoscia, pregava più intensamente, e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,42-44).

«Poi si avvicinò ai discepoli e disse loro: “Ecco, è giunta l’ora nella quale il Figlio dell’uomo sarà consegnato in mano ai peccatori. Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce si avvicina». (Mt. 26,45-46). «Gesù si fece innanzi e disse loro: “Chi cercate?” Gli risposero: “Gesù il Nazareno“. Disse loro Gesù: “IO SONO!” Appena disse “IO SONO!” indietreggiarono e caddero a terra». (Gv 18, 4-6).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUARTO MISTERO:

il_figlio_prodigo[1]Si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

«Quando era allora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Disse poi ai servi: “presto, portate qui il vestito più bello e rivestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”». (Lc 15,20. 22-24)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUINTO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio universale.

paradiso«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: “Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate“». (Ap. 21, 1-4).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

SALVE REGINA

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE DEL PADRE

dio_padre (2)Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, pietà – Cristo, pietà

Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, ascoltaci – Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici – Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del Mondo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Santa Trinità Unico Dio – abbi pietà di noi

Padre creatore e sostegno del mondo, – abbi pietà di noi

Padre sapienza eterna, – abbi pietà di noi

Padre, bontà infinita, – abbi pietà di noi

Padre,provvidenza ineffabile, – abbi pietà di noi 

Padre,sorgente di ogni cosa, – abbi pietà di noi 

Padre, santissimo, – abbi pietà di noiDio padre1

Padre, dolcissimo, – abbi pietà di noi

Padre, d’infinita misericordia, – abbi pietà di noi

Padre, nostro difensore, – abbi pietà di noi

Padre, nostra gioia e nostra gloria, – abbi pietà di noi

Padre, ricco di bontà per tutte le creature, – abbi pietà di noi

Padre, splendore per la chiesa, – abbi pietà di noi

Padre, speranza dei cristiani, – abbi pietà di noi

Padre, distruzione degli idoli, – abbi pietà di noi

dio padre1Padre, saggezza dei capi, – abbi pietà di noi

Padre, regalità dei sovrani – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei popoli – abbi pietà di noi

Padre, gioia dei sacerdoti  – abbi pietà di noi

Padre, guida degli uomini  – abbi pietà di noi

Padre, dono della vita di famiglia – abbi pietà di noi

Padre, aiuto dei miseri – abbi pietà di noi

Padre, letizia dei poveri – abbi pietà di noi

Padre, guida dei giovani – abbi pietà di noi

Padre, amico dei piccoli, – abbi pietà di noi

Padre, libertà degli schiavi, – abbi pietà di noi

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre, – abbi pietà di noi

Padre, ricompensa degli umili, – abbi pietà di noi

Padre, lume dei giusti, – abbi pietà di noidiopadre

Padre, riposo nelle tribolazioni – abbi pietà di noi

Padre, speranza nella desolazione – abbi pietà di noi

Padre, rifugio di salvezza per i disperati  – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei poveri  – abbi pietà di noi

Padre, salvezza nei pericoli – abbi pietà di noi

Padre, pace e protezione dei perseguitati per la giustizia – abbi pietà di noi

Padre, consolazione degli afflitti – abbi pietà di noi

Padre, provvidenza degli orfani – abbi pietà di noi

Padre, forza degli anziani, – abbi pietà di noi

Padre, sostegno dei moribondi, – abbi pietà di noi

Padre, che ci disseti nella nostra povertà – abbi pietà di noi

Padre, vita dei morti – abbi pietà di noi

Padre, gloria dei santi – abbi pietà di noi

dio padre1Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – Abbi pietà di noi

PREGHIAMO

Padre, infinitamente buono e misericordioso, estendi il Tuo Regno d’Amore nel cuore di tutti gli uomini, per la Tua gioia e la loro felicità; e perché Tu sia conosciuto, amato ed onorato da tutti i Tuoi figli, conservi le nostre famiglie unite nella Tua Pace. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Tuo Figlio Nostro Signore, e nostro Dio, che vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen

Pater, Ave, Gloria per il Papa

 

PREGHIERA AL PADREdio padre

Padre, la terra ha bisogno di Te; l’uomo, ogni uomo, ha bisogno di Te; l’aria pesante e inquinata ha bisogno di Te. Ti preghiamo Padre, torna a camminare per le strade del mondo, torna a vivere in mezzo ai Tuoi figli, torna a governare le nazioni, torna a portare la pace e con essa la giustizia, torna a far brillare il fuoco dell’amore perché redenti dal dolore, possiamo divenire nuove creature.

ALMANACCO DEL 9 AGOSTO 2018

ALMANACCO DEL 9 AGOSTO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

————————————————————————––——————————

stigmateMESSAGGIO DI P. PIO PER IL 9 AGOSTO

La vera umiltà del cuore è quella sentita e vissuta più che mostrata. Bisogna umiliarsi sempre davanti a Dio, ma non con quella umiltà falsa che porta allo scoraggiamento, generando sconforto e disperazione. Dobbiamo avere un basso concetto di noi stessi. Crederci inferiori a tutti. Non anteporre il proprio utile a quello degli altri (AP).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–
 INDICE
Madonna di Nagasaki prima dell'atomicaMADONNA DI NAGASAKI
Letture di giovedì 9 agosto 2018
S. TERESA BENEDETTA DELLA CROCE
Beato Francesco Jagerstatter
Il Rosario fa scudo all’Atomica
TRIDUO A SANTA CHIARA
Novena alla B. V. M. Assunta in Cielo
ROSARIO A DIO PADRE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“ Cari figli. Pregate perché satana desidera ancora intralciare i miei piani. …” 

(Tratto dal messaggio del 9 agosto 1984)

——————————————————————————-

MADONNA DI NAGASAKIMadonna di Nagasaki

La Madonna Bombardata

9 agosto 1945

Si tratta del capo della Vergine, ritrovato sotto le macerie della cattedrale di Urakami a Nagasaki, o meglio, quanto è rimasto del bellissimo simulacro della Madonna Immacolatadopo l’esplosione della bomba atomica lanciata il 9 agosto 1945. Si dice che fosse stata donata alla Cattedrale di Urakami, da S. Massimiliano Kolbenel 1930, durante la sua missione in Giappone.

La miracolosa storia su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/madonna-di-nagasaki/

————————————————————————–

LETTURE DI GIOVEDÌ

9 agosto 2018

S. TERESA BENEDETTA DELLA CROCE

“… «Il regno dei cieli sarà simile a dieci vergini che presero le loro lampade e uscirono incontro allo sposo. …”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/08/letture-di-giovedi-9-agosto-2018/

————————————————————————-

S. TERESA BENEDETTA DELLA CROCEedith stein1

 (Edith Stein) 

Carmelitana martire e patrona d’Europa ( 1891 – 1942) 9 agosto

Figlia di ebrei convinti dall’età di 15 anni decide di non pregare più. Dirà in seguito: «La ricerca della verità era la mia sola preghiera». Arriva alla conversione con il ragionamento filosofico e comprenderà suo malgrado che il destino del suo popolo era anche il suo.

La storia, la video-storia, una parte del film e il film completo su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/santa-teresa-benedetta-della-croce/

—————————————————————————–

BEATO FRANCESCO JAGERSTATTER

Laico, martire (1907 – 1943) 9 agosto

C’è un beato che deve la sua felice collocazione in Paradiso, oltre che alla grazia di Dio, anche alla propria moglie. E non, si badi bene, in virtù del luogo comune secondo cui tutte le donne fanno guadagnare il paradiso ai rispettivi mariti, ma perchè “quella” donna è riuscita a trasformare il “suo” uomo da un cristiano qualsiasi (e neppure tanto fervente) in un martire.

La storia del contadino che disse no a Hitler su https://biscobreak.altervista.org/2017/08/beato-francesco-jagerstatter/

——————————————————————————

IL ROSARIO FA SCUDO ALL’ATOMICA

mani-rosarioFu nel 1945 che fu sganciata la bomba atomica su Hiroshima. La piccola comunità di gesuiti, situata in una canonica distante solo 8 isolati dallo scoppio della bombarimase miracolosamente illesa insieme alla casa, mentre non scampò alcuna persona nel raggio di un chilometro e mezzo. Anche un buddista grazie alla Madonna di Fatima ebbe lo stesso miracolo che lo convertì.

Le testimonianze che hanno fatto scudo all’orrore dell’atomica, lasciando illesi i protagonisti su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/il-rosario-fa-scudo-allatomica/ 

——————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

TRIDUO A SANTA CHIARA

O Serafica Santa Chiara, prima discepo­la del Poverello d’Assisi, che abbandonasti ricchezze ed onori per una vita di sacrificio e di altissima povertà, ottienici da Dio con la grazia che implo­riamo (…) di essere sempre sottomessi al divino volere e fidu­ciosi nella provvidenza del Padre.

Pater, Ave, Gloria

S.-Chiara.O Serafica Santa Chiara, che pur vivendo segregata dal mondo non dimenticasti i poveri e gli afflitti, ma ti facesti loro madre sacrificando per essi le tue ricchezze e compiendo molti miracoli in loro favore, ottienici da Dio, con la grazia che imploriamo (…), la carità cristiana verso i nostri fratelli biso­gnosi, in tutte le necessità spirituali e materiali.

Pater, Ave, Gloria

O Serafica Santa Chiara, luce della nostra patria, che liberasti la tua città dai barbari devastatori, ottienici da Dio, con la grazia che imploriamo (…), di vincere le insidie del mondo contro la fede e la morale conservando nelle nostre famiglie la vera pace cristiana con il santo timore di Dio e la devozione al Santissimo Sacramento dell’ altare.

Pater, Ave, Gloria.

*****************

Novena alla B.V.M. Assunta in Cielo

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

I. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste invitata dal vostro Signore al cielo.

Ave Maria piena di grazia il Signore è con Te, Tu sei benedetta fra tutte le donne e benedetto è il frutto del Tuo seno Gesù. Santa Maria Madre di Dio prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen

II. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste assunta dagli Angeli santi in cielo.

Ave Maria …

assuntaIII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui tutta la corte celeste vi venne incontro.

Ave Maria …

IV. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste ricevuta con tanto onore in cielo.

Ave Maria …

V. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale sedeste alla destra del vostro Figlio in cielo.

Ave Maria …

VI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste coronata con tanta gloria in cielo.

Ave Maria …

VII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui vi fu dato il titolo di Figlia, Madre e Sposa del Re del cielo.

Ave Maria …

VIII. Sia benedetta, Maria, l’ora nella quale foste riconosciuta Regina suprema di tutto il cielo.

Ave Maria …

43-Assunzione-TizianoIX. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale tutti gli Spiriti e Beati del cielo vi acclamarono.

Ave Maria …

X. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste costituita Avvocata nostra in cielo.

Ave Maria …

XI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale cominciaste a intercedere per noi in cielo.

Ave Maria …

XII. Sia benedetta. o Maria, l’ora nella quale vi degnerete di riceverci tutti in cielo.

Ave Maria …

Preghiamo

O Dio, che volgendo lo sguardo all’umiltà della Vergine Maria l’hai innalzata alla sublime dignità di madre del tuo unico Figlio fatto uomo e oggi l’hai coronata di gloria incomparabile, fa’ che, inseriti nel mistero di salvezza, anche noi possiamo per sua intercessione giungere fino a te nella gloria del cielo. Per Cristo nostro Signore. Amen.

*****************

ROSARIO A DIO PADRE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

CREDOpreghiera

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

PRIMO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell’Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

serpente nel paradiso terrestre«Il Signore Dio disse al serpente: “poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno”». (Gen. 3,14-15)

Ave Maria

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

10 Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen.

 

SECONDO MISTERO:

4annunciazione7Si contempla il trionfo del Padre al momento del “Fiat” di Maria durante l’Annunciazione. 

«L’Angelo disse a Maria: “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

 Allora Maria disse: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto“». (Lc 1, 30 ss,)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

TERZO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nell’orto del Getsemani quando dona getsemani1tutta la sua potenza al Figlio.

«Gesù pregava: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà”. Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all’angoscia, pregava più intensamente, e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,42-44).

«Poi si avvicinò ai discepoli e disse loro: “Ecco, è giunta l’ora nella quale il Figlio dell’uomo sarà consegnato in mano ai peccatori. Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce si avvicina». (Mt. 26,45-46). «Gesù si fece innanzi e disse loro: “Chi cercate?” Gli risposero: “Gesù il Nazareno“. Disse loro Gesù: “IO SONO!” Appena disse “IO SONO!” indietreggiarono e caddero a terra». (Gv 18, 4-6).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUARTO MISTERO:

il_figlio_prodigo[1]Si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

«Quando era allora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Disse poi ai servi: “presto, portate qui il vestito più bello e rivestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”». (Lc 15,20. 22-24)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUINTO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio universale.

paradiso«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: “Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate“». (Ap. 21, 1-4).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

SALVE REGINA

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE DEL PADRE

dio_padre (2)Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, pietà – Cristo, pietà

Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, ascoltaci – Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici – Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del Mondo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Santa Trinità Unico Dio – abbi pietà di noi

Padre creatore e sostegno del mondo, – abbi pietà di noi

Padre sapienza eterna, – abbi pietà di noi

Padre, bontà infinita, – abbi pietà di noi

Padre,provvidenza ineffabile, – abbi pietà di noi 

Padre,sorgente di ogni cosa, – abbi pietà di noi 

Padre, santissimo, – abbi pietà di noiDio padre1

Padre, dolcissimo, – abbi pietà di noi

Padre, d’infinita misericordia, – abbi pietà di noi

Padre, nostro difensore, – abbi pietà di noi

Padre, nostra gioia e nostra gloria, – abbi pietà di noi

Padre, ricco di bontà per tutte le creature, – abbi pietà di noi

Padre, splendore per la chiesa, – abbi pietà di noi

Padre, speranza dei cristiani, – abbi pietà di noi

Padre, distruzione degli idoli, – abbi pietà di noi

dio padre1Padre, saggezza dei capi, – abbi pietà di noi

Padre, regalità dei sovrani – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei popoli – abbi pietà di noi

Padre, gioia dei sacerdoti  – abbi pietà di noi

Padre, guida degli uomini  – abbi pietà di noi

Padre, dono della vita di famiglia – abbi pietà di noi

Padre, aiuto dei miseri – abbi pietà di noi

Padre, letizia dei poveri – abbi pietà di noi

Padre, guida dei giovani – abbi pietà di noi

Padre, amico dei piccoli, – abbi pietà di noi

Padre, libertà degli schiavi, – abbi pietà di noi

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre, – abbi pietà di noi

Padre, ricompensa degli umili, – abbi pietà di noi

Padre, lume dei giusti, – abbi pietà di noidiopadre

Padre, riposo nelle tribolazioni – abbi pietà di noi

Padre, speranza nella desolazione – abbi pietà di noi

Padre, rifugio di salvezza per i disperati  – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei poveri  – abbi pietà di noi

Padre, salvezza nei pericoli – abbi pietà di noi

Padre, pace e protezione dei perseguitati per la giustizia – abbi pietà di noi

Padre, consolazione degli afflitti – abbi pietà di noi

Padre, provvidenza degli orfani – abbi pietà di noi

Padre, forza degli anziani, – abbi pietà di noi

Padre, sostegno dei moribondi, – abbi pietà di noi

Padre, che ci disseti nella nostra povertà – abbi pietà di noi

Padre, vita dei morti – abbi pietà di noi

Padre, gloria dei santi – abbi pietà di noi

dio padre1Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – Abbi pietà di noi

PREGHIAMO

Padre, infinitamente buono e misericordioso, estendi il Tuo Regno d’Amore nel cuore di tutti gli uomini, per la Tua gioia e la loro felicità; e perché Tu sia conosciuto, amato ed onorato da tutti i Tuoi figli, conservi le nostre famiglie unite nella Tua Pace. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Tuo Figlio Nostro Signore, e nostro Dio, che vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen

Pater, Ave, Gloria per il Papa

 

PREGHIERA AL PADREdio padre

Padre, la terra ha bisogno di Te; l’uomo, ogni uomo, ha bisogno di Te; l’aria pesante e inquinata ha bisogno di Te. Ti preghiamo Padre, torna a camminare per le strade del mondo, torna a vivere in mezzo ai Tuoi figli, torna a governare le nazioni, torna a portare la pace e con essa la giustizia, torna a far brillare il fuoco dell’amore perché redenti dal dolore, possiamo divenire nuove creature.

ALMANACCO DELL’8 AGOSTO 2018

ALMANACCO DELL’8 AGOSTO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

————————————————————————––——————————

pensieroMESSAGGIO DI P. PIO PER L’8 AGOSTO

Io non sono come mi ha fatto il Signore, ma sento che mi dovrei sforzare di più a fare un atto di superbia che un atto di umiltà. Perché la umiltà è la verità, e la verità è che io sono nulla, e tutto quello che di buono è in me, è di Dio. E spesso noi sciupiamo anche quello che di buono Dio ha messo in noi. Quando vedo che la gente a me chiede qualche cosa, non penso a quello che posso dare, ma a quello che non so dare, e per cui tante anime restano sitibonde per non avere io saputo dare loro il dono di Dio.

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–
 INDICE
messina santa Maria dall'AltoLa Dama Bianca di Messina
Madonna della Querce
Letture di mercoledì 8 agosto 2018
SAN DOMENICO
Santa Maria della Croce
TRIDUO A SANTA CHIARA
Novena alla B. V. M. Assunta in Cielo
ROSARIO A DIO PADRE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“ Meditate … pregando il rosario.”

(Tratto dal messaggio dell’8 agosto 1982)

——————————————————————————-

messina santa Maria dall'AltoLa Dama Bianca di Messina

Sicilia (Italia) – 1282, 1294, 1301

Nel corso degli anni la città di Messina fu protetta più volte da una valorosa combattente: “La Dama Bianca”; altri non era che la Madonna in persona con un esercito di angeli. E’ stata vista più volte soprattutto dai nemici i quali scappavano a gambe levate.

In articoli vari la storia e il video  su  https://biscobreak.altervista.org/2013/08/la-dama-bianca-di-messina/

————————————————————————–

MADONNA DELLA QUERCEMADONNA LUCIGNANO

Lucignano, 8 agosto 1467

La leggenda narra di un pittore di nome Feliciano Batone che dipinse in una piccola maestà, situata sotto una grande quercia, una Madonna Addolorata intorno al 1417, ma il primo grande miracolo avvenne l’8 agosto 1467.

In “Articoli vari” la storia su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/madonna-della-querce/

—————————————————————————

LETTURE DI MERCOLEDÌ

8 agosto 2018 

SAN DOMENICO

“…grande è la tua fede! Avvenga per te come desideri». …”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/08/letture-di-mercoledi-8-agosto-2018/

————————————————————————-

SAN DOMENICO DI GUZMANsan domenico

fondatore (ca1170-1221) 8 Agosto

Domenico, il fondatore dell’Ordine dei Predicatori (o Frati Neri), non ha lasciato scritti. Le notizie sulla sua vita sono ricavate da narrazioni popolari e da testimonianze di fonti attendibili. Una serie di affascinanti leggende, così come opere d’arte e racconti di miracoli e sermoni, hanno creato figure alternative del santo.

In Briciole di Luce, la storia e i video su  https://biscobreak.altervista.org/2013/08/san-domenico-di-guzman/

————————————————————————-

mary-mackillop-photosSANTA MARIA DELLA CROCE

(Mary Helen MacKillop)

fondatrice (1842-1909) 8 Agosto

Prima santa originaria dell’Australia. Alcune persone oggi vedono Maria come una pioniera del femminismo per la coraggiosa giuda dell’istituto e la grande perseveranza nell’affrontare i torti subiti dalla gerarchia locale.

In Briciole di Luce, la storia e i video  su  https://biscobreak.altervista.org/2016/08/santa-maria-della-croce-mary-helen-mackillop/

————————————————————————–

TRIDUO A SANTA CHIARA

Inizio 8 agostosantachiara_con_l_ostensorio_caccia_i_saraceni_da_assisi

Santa Chiara raccomandava il silenzio per evitare i peccati di parola e per potersi concentrare sui pensieri santi e questi tre giorni in sua compagnia attraverso questa preghiera ci daranno modo di mettere in pratica i suoi insegnamenti.

Su https://biscobreak.altervista.org/2014/08/triduo-santa-chiara/

——————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

TRIDUO A SANTA CHIARA

O Serafica Santa Chiara, prima discepo­la del Poverello d’Assisi, che abbandonasti ricchezze ed onori per una vita di sacrificio e di altissima povertà, ottienici da Dio con la grazia che implo­riamo (…) di essere sempre sottomessi al divino volere e fidu­ciosi nella provvidenza del Padre.

Pater, Ave, Gloria

S.-Chiara.O Serafica Santa Chiara, che pur vivendo segregata dal mondo non dimenticasti i poveri e gli afflitti, ma ti facesti loro madre sacrificando per essi le tue ricchezze e compiendo molti miracoli in loro favore, ottienici da Dio, con la grazia che imploriamo (…), la carità cristiana verso i nostri fratelli biso­gnosi, in tutte le necessità spirituali e materiali.

Pater, Ave, Gloria

O Serafica Santa Chiara, luce della nostra patria, che liberasti la tua città dai barbari devastatori, ottienici da Dio, con la grazia che imploriamo (…), di vincere le insidie del mondo contro la fede e la morale conservando nelle nostre famiglie la vera pace cristiana con il santo timore di Dio e la devozione al Santissimo Sacramento dell’ altare.

Pater, Ave, Gloria.

*****************

Novena alla B.V.M. Assunta in Cielo

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

I. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste invitata dal vostro Signore al cielo.

Ave Maria piena di grazia il Signore è con Te, Tu sei benedetta fra tutte le donne e benedetto è il frutto del Tuo seno Gesù. Santa Maria Madre di Dio prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen

II. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste assunta dagli Angeli santi in cielo.

Ave Maria …

assuntaIII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui tutta la corte celeste vi venne incontro.

Ave Maria …

IV. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste ricevuta con tanto onore in cielo.

Ave Maria …

V. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale sedeste alla destra del vostro Figlio in cielo.

Ave Maria …

VI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste coronata con tanta gloria in cielo.

Ave Maria …

VII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui vi fu dato il titolo di Figlia, Madre e Sposa del Re del cielo.

Ave Maria …

VIII. Sia benedetta, Maria, l’ora nella quale foste riconosciuta Regina suprema di tutto il cielo.

Ave Maria …

43-Assunzione-TizianoIX. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale tutti gli Spiriti e Beati del cielo vi acclamarono.

Ave Maria …

X. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste costituita Avvocata nostra in cielo.

Ave Maria …

XI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale cominciaste a intercedere per noi in cielo.

Ave Maria …

XII. Sia benedetta. o Maria, l’ora nella quale vi degnerete di riceverci tutti in cielo.

Ave Maria …

Preghiamo

O Dio, che volgendo lo sguardo all’umiltà della Vergine Maria l’hai innalzata alla sublime dignità di madre del tuo unico Figlio fatto uomo e oggi l’hai coronata di gloria incomparabile, fa’ che, inseriti nel mistero di salvezza, anche noi possiamo per sua intercessione giungere fino a te nella gloria del cielo. Per Cristo nostro Signore. Amen.

*****************

ROSARIO A DIO PADRE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

CREDOpreghiera

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

PRIMO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell’Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

serpente nel paradiso terrestre«Il Signore Dio disse al serpente: “poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno”». (Gen. 3,14-15)

Ave Maria

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

10 Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen.

 

SECONDO MISTERO:

4annunciazione7Si contempla il trionfo del Padre al momento del “Fiat” di Maria durante l’Annunciazione. 

«L’Angelo disse a Maria: “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

 Allora Maria disse: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto“». (Lc 1, 30 ss,)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

TERZO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nell’orto del Getsemani quando dona getsemani1tutta la sua potenza al Figlio.

«Gesù pregava: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà”. Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all’angoscia, pregava più intensamente, e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,42-44).

«Poi si avvicinò ai discepoli e disse loro: “Ecco, è giunta l’ora nella quale il Figlio dell’uomo sarà consegnato in mano ai peccatori. Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce si avvicina». (Mt. 26,45-46). «Gesù si fece innanzi e disse loro: “Chi cercate?” Gli risposero: “Gesù il Nazareno“. Disse loro Gesù: “IO SONO!” Appena disse “IO SONO!” indietreggiarono e caddero a terra». (Gv 18, 4-6).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUARTO MISTERO:

il_figlio_prodigo[1]Si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

«Quando era allora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Disse poi ai servi: “presto, portate qui il vestito più bello e rivestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”». (Lc 15,20. 22-24)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUINTO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio universale.

paradiso«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: “Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate“». (Ap. 21, 1-4).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

SALVE REGINA

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE DEL PADRE

dio_padre (2)Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, pietà – Cristo, pietà

Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, ascoltaci – Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici – Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del Mondo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Santa Trinità Unico Dio – abbi pietà di noi

Padre creatore e sostegno del mondo, – abbi pietà di noi

Padre sapienza eterna, – abbi pietà di noi

Padre, bontà infinita, – abbi pietà di noi

Padre,provvidenza ineffabile, – abbi pietà di noi 

Padre,sorgente di ogni cosa, – abbi pietà di noi 

Padre, santissimo, – abbi pietà di noiDio padre1

Padre, dolcissimo, – abbi pietà di noi

Padre, d’infinita misericordia, – abbi pietà di noi

Padre, nostro difensore, – abbi pietà di noi

Padre, nostra gioia e nostra gloria, – abbi pietà di noi

Padre, ricco di bontà per tutte le creature, – abbi pietà di noi

Padre, splendore per la chiesa, – abbi pietà di noi

Padre, speranza dei cristiani, – abbi pietà di noi

Padre, distruzione degli idoli, – abbi pietà di noi

dio padre1Padre, saggezza dei capi, – abbi pietà di noi

Padre, regalità dei sovrani – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei popoli – abbi pietà di noi

Padre, gioia dei sacerdoti  – abbi pietà di noi

Padre, guida degli uomini  – abbi pietà di noi

Padre, dono della vita di famiglia – abbi pietà di noi

Padre, aiuto dei miseri – abbi pietà di noi

Padre, letizia dei poveri – abbi pietà di noi

Padre, guida dei giovani – abbi pietà di noi

Padre, amico dei piccoli, – abbi pietà di noi

Padre, libertà degli schiavi, – abbi pietà di noi

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre, – abbi pietà di noi

Padre, ricompensa degli umili, – abbi pietà di noi

Padre, lume dei giusti, – abbi pietà di noidiopadre

Padre, riposo nelle tribolazioni – abbi pietà di noi

Padre, speranza nella desolazione – abbi pietà di noi

Padre, rifugio di salvezza per i disperati  – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei poveri  – abbi pietà di noi

Padre, salvezza nei pericoli – abbi pietà di noi

Padre, pace e protezione dei perseguitati per la giustizia – abbi pietà di noi

Padre, consolazione degli afflitti – abbi pietà di noi

Padre, provvidenza degli orfani – abbi pietà di noi

Padre, forza degli anziani, – abbi pietà di noi

Padre, sostegno dei moribondi, – abbi pietà di noi

Padre, che ci disseti nella nostra povertà – abbi pietà di noi

Padre, vita dei morti – abbi pietà di noi

Padre, gloria dei santi – abbi pietà di noi

dio padre1Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – Abbi pietà di noi

PREGHIAMO

Padre, infinitamente buono e misericordioso, estendi il Tuo Regno d’Amore nel cuore di tutti gli uomini, per la Tua gioia e la loro felicità; e perché Tu sia conosciuto, amato ed onorato da tutti i Tuoi figli, conservi le nostre famiglie unite nella Tua Pace. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Tuo Figlio Nostro Signore, e nostro Dio, che vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen

Pater, Ave, Gloria per il Papa

 

PREGHIERA AL PADREdio padre

Padre, la terra ha bisogno di Te; l’uomo, ogni uomo, ha bisogno di Te; l’aria pesante e inquinata ha bisogno di Te. Ti preghiamo Padre, torna a camminare per le strade del mondo, torna a vivere in mezzo ai Tuoi figli, torna a governare le nazioni, torna a portare la pace e con essa la giustizia, torna a far brillare il fuoco dell’amore perché redenti dal dolore, possiamo divenire nuove creature.

ALMANACCO DEL 7 AGOSTO 2018

ALMANACCO DEL 7 AGOSTO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

————————————————————————––——————————

serio40MESSAGGIO DI P. PIO

PER IL 7 AGOSTO

Son certo che desiderate sapere quali sono le migliori abbiezioni*, ed io vi dico essere quelle che noi non abbiamo elette, oppure essere quelle che ci sono men grate o, per meglio dire, quelle alle quali non abbiamo grand’inclinazione; e, per parlar chiaro, quella della nostra vocazione e professione. Chi mi farà la grazia, mie carissime figliuole, che noi amiamo bene la nostra abbiezione*?  Nessun altro lo può fare che colui il quale amò tanto la sua, che per conservarla volle morire. E questo basti (Epist. III, p. 568).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

* Abiezioni: Sentimento di chi ambisce, desiderio vivo, aspirazione a qualche cosa: a. di onori, di cariche, di dominio.

—————————————————————————

 INDICE
MADONNA DI VALVERDE
Letture di martedì 7 agosto 2018
B. Agatangelo e Cassiano
San Gaetano Thiene
Maria Esperanza Medrano de Bianchini
Novena alla B. V. M. Assunta in Cielo
ROSARIO A DIO PADRE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“ … pregare … per le mie intenzioni. Datemi tutto per poter ricevere tutto!”

(Tratto dal messaggio del 7 agosto 1989)

——————————————————————————-

MADONNA DI VALVERDEmadonnadivalverde

 Catania (Italia) Agosto 1038

In quest’apparizione la Madonna riesce a convertire un feroce brigante e questo è solo il primo miracolo che compie in un periodo di grande violenza, perché proprio in una notte d’agosto lascerà ai catanesi un’immagine assolutamente unica di se.

La storia dell’apparizione e della misteriosa immagine su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/madonna-di-valverde/

—————————————————————————

LETTURE DI MARTEDÌ

7 agosto 2018 

XVIII Settimana del tempo ordinario – Anno pari

“…«Coraggio, sono io, non abbiate paura!». …”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/08/letture-di-martedi-7-agosto-2018/

————————————————————————-

 

BB. AGATANGELO E CASSIANOBEATI AGATANGELO E CASSIANO

Frati missionari martiri (1638) 7 agosto

Sarebbero probabilmente rimasti nell’ombra quasi dell’oblio i due missionari cappuccini, se il servo di Dio Guglielmo Massaja, che lavorò per 35 anni nell’Alta Etiopia, non avesse raccolto le tradizioni orali tramandate dai cristiani cattolici locali e non avesse scoperto dopo opportune verifiche la loro tomba.

La storia e il martirio di questi frati missionari su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/beati-agatangelo-e-cassiano/

——————————————————————————-

SAN GAETANO THIENE3San Gaetano Thiene

Sacerdote – 7 agosto

Particolarmente devoto a Gesù Bambino che gli venne deposto tra le braccia dalla Santa Vergine il giorno della sua prima messa a Santa Maria Maggiore il giorno di NataleRiformatore attivo particolarmente legato al popolo napoletano.

La storia e la particolarissima video-storia  su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/san-gaetano-thiene/

—————————————————————————-

Maria Esperanza Medrano de Bianchini

mistica (Venezuela) 7 agostoMaria-Esperanza-2

Protagonista delle apparizioni di Finca Betania è una delle mistiche più importanti di nostri giorni. Stupefacenti i doniche il Signore fece a questa moglie e madre di famiglia con una particolare predilezione per santa Teresina e il Sacro Cuore di Gesù.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2014/08/maria-esperanza-medrano-de-bianchini/

————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

Novena alla B.V.M. Assunta in Cielo

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

I. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste invitata dal vostro Signore al cielo.

Ave Maria piena di grazia il Signore è con Te, Tu sei benedetta fra tutte le donne e benedetto è il frutto del Tuo seno Gesù. Santa Maria Madre di Dio prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen

II. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste assunta dagli Angeli santi in cielo.

Ave Maria …

assuntaIII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui tutta la corte celeste vi venne incontro.

Ave Maria …

IV. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste ricevuta con tanto onore in cielo.

Ave Maria …

V. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale sedeste alla destra del vostro Figlio in cielo.

Ave Maria …

VI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste coronata con tanta gloria in cielo.

Ave Maria …

VII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui vi fu dato il titolo di Figlia, Madre e Sposa del Re del cielo.

Ave Maria …

VIII. Sia benedetta, Maria, l’ora nella quale foste riconosciuta Regina suprema di tutto il cielo.

Ave Maria …

43-Assunzione-TizianoIX. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale tutti gli Spiriti e Beati del cielo vi acclamarono.

Ave Maria …

X. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste costituita Avvocata nostra in cielo.

Ave Maria …

XI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale cominciaste a intercedere per noi in cielo.

Ave Maria …

XII. Sia benedetta. o Maria, l’ora nella quale vi degnerete di riceverci tutti in cielo.

Ave Maria …

Preghiamo

O Dio, che volgendo lo sguardo all’umiltà della Vergine Maria l’hai innalzata alla sublime dignità di madre del tuo unico Figlio fatto uomo e oggi l’hai coronata di gloria incomparabile, fa’ che, inseriti nel mistero di salvezza, anche noi possiamo per sua intercessione giungere fino a te nella gloria del cielo. Per Cristo nostro Signore. Amen.

*****************

ROSARIO A DIO PADRE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

CREDOpreghiera

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

PRIMO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell’Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

serpente nel paradiso terrestre«Il Signore Dio disse al serpente: “poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno”». (Gen. 3,14-15)

Ave Maria

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

10 Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen.

 

SECONDO MISTERO:

4annunciazione7Si contempla il trionfo del Padre al momento del “Fiat” di Maria durante l’Annunciazione. 

«L’Angelo disse a Maria: “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

 Allora Maria disse: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto“». (Lc 1, 30 ss,)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

TERZO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nell’orto del Getsemani quando dona getsemani1tutta la sua potenza al Figlio.

«Gesù pregava: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà”. Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all’angoscia, pregava più intensamente, e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,42-44).

«Poi si avvicinò ai discepoli e disse loro: “Ecco, è giunta l’ora nella quale il Figlio dell’uomo sarà consegnato in mano ai peccatori. Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce si avvicina». (Mt. 26,45-46). «Gesù si fece innanzi e disse loro: “Chi cercate?” Gli risposero: “Gesù il Nazareno“. Disse loro Gesù: “IO SONO!” Appena disse “IO SONO!” indietreggiarono e caddero a terra». (Gv 18, 4-6).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUARTO MISTERO:

il_figlio_prodigo[1]Si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

«Quando era allora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Disse poi ai servi: “presto, portate qui il vestito più bello e rivestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”». (Lc 15,20. 22-24)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUINTO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio universale.

paradiso«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: “Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate“». (Ap. 21, 1-4).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

SALVE REGINA

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE DEL PADRE

dio_padre (2)Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, pietà – Cristo, pietà

Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, ascoltaci – Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici – Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del Mondo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Santa Trinità Unico Dio – abbi pietà di noi

Padre creatore e sostegno del mondo, – abbi pietà di noi

Padre sapienza eterna, – abbi pietà di noi

Padre, bontà infinita, – abbi pietà di noi

Padre,provvidenza ineffabile, – abbi pietà di noi 

Padre,sorgente di ogni cosa, – abbi pietà di noi 

Padre, santissimo, – abbi pietà di noiDio padre1

Padre, dolcissimo, – abbi pietà di noi

Padre, d’infinita misericordia, – abbi pietà di noi

Padre, nostro difensore, – abbi pietà di noi

Padre, nostra gioia e nostra gloria, – abbi pietà di noi

Padre, ricco di bontà per tutte le creature, – abbi pietà di noi

Padre, splendore per la chiesa, – abbi pietà di noi

Padre, speranza dei cristiani, – abbi pietà di noi

Padre, distruzione degli idoli, – abbi pietà di noi

dio padre1Padre, saggezza dei capi, – abbi pietà di noi

Padre, regalità dei sovrani – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei popoli – abbi pietà di noi

Padre, gioia dei sacerdoti  – abbi pietà di noi

Padre, guida degli uomini  – abbi pietà di noi

Padre, dono della vita di famiglia – abbi pietà di noi

Padre, aiuto dei miseri – abbi pietà di noi

Padre, letizia dei poveri – abbi pietà di noi

Padre, guida dei giovani – abbi pietà di noi

Padre, amico dei piccoli, – abbi pietà di noi

Padre, libertà degli schiavi, – abbi pietà di noi

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre, – abbi pietà di noi

Padre, ricompensa degli umili, – abbi pietà di noi

Padre, lume dei giusti, – abbi pietà di noidiopadre

Padre, riposo nelle tribolazioni – abbi pietà di noi

Padre, speranza nella desolazione – abbi pietà di noi

Padre, rifugio di salvezza per i disperati  – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei poveri  – abbi pietà di noi

Padre, salvezza nei pericoli – abbi pietà di noi

Padre, pace e protezione dei perseguitati per la giustizia – abbi pietà di noi

Padre, consolazione degli afflitti – abbi pietà di noi

Padre, provvidenza degli orfani – abbi pietà di noi

Padre, forza degli anziani, – abbi pietà di noi

Padre, sostegno dei moribondi, – abbi pietà di noi

Padre, che ci disseti nella nostra povertà – abbi pietà di noi

Padre, vita dei morti – abbi pietà di noi

Padre, gloria dei santi – abbi pietà di noi

dio padre1Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – Abbi pietà di noi

PREGHIAMO

Padre, infinitamente buono e misericordioso, estendi il Tuo Regno d’Amore nel cuore di tutti gli uomini, per la Tua gioia e la loro felicità; e perché Tu sia conosciuto, amato ed onorato da tutti i Tuoi figli, conservi le nostre famiglie unite nella Tua Pace. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Tuo Figlio Nostro Signore, e nostro Dio, che vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen

Pater, Ave, Gloria per il Papa

 

PREGHIERA AL PADREdio padre

Padre, la terra ha bisogno di Te; l’uomo, ogni uomo, ha bisogno di Te; l’aria pesante e inquinata ha bisogno di Te. Ti preghiamo Padre, torna a camminare per le strade del mondo, torna a vivere in mezzo ai Tuoi figli, torna a governare le nazioni, torna a portare la pace e con essa la giustizia, torna a far brillare il fuoco dell’amore perché redenti dal dolore, possiamo divenire nuove creature.

ALMANACCO DEL 6 AGOSTO 2018

ALMANACCO DEL 6 AGOSTO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

————————————————————————––——————————

preghiera14MESSAGGIO DI P. PIO PER IL 6 AGOSTO

Principalmente devi insistere sulla base della giustizia cristiana e sul fondamento della bontà, sulla virtù, ossia, di cui esplicitamente Gesù si porte a modello, voglio dire: l’umiltà (Mt. 11,29). Umiltà interna ed esterna, ma più interna che esterna, più sentita che mostrata, più profonda che visibile. Stimati, o mia direttissima figliuola, quale sei in verità: un nulla, una miseria, una debolezza, una fonte di perversità senza limiti od attenuanti, capace di convertire il bene in male, di abbandonare il bene per il male, di attribuirti il bene o giustificarti nel male e, per amore dello stesso male, disprezzare il sommo Bene (Epist. III, p. 713).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–
 INDICE
LA TRASFIGURAZIONE DI CRISTO
MADONNA DEI SERPENTI
Letture di lunedì 6 agosto 2018
B. Taddeo (Tadeusz) Dulny
51° ANNO DI SACERDOZIO X PADRE JOZO
Gabriel Garcia Moreno
Novena alla B. V. M. Assunta in Cielo
ROSARIO A DIO PADRE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“… La confessione mensile sarà una medicina per la Chiesa d’occidente. Se i fedeli si confesseranno una volta al mese, presto intere regioni potranno essere guarite. 

(Tratto dal messaggio del 6 agosto 1982)

——————————————————————————-

LA TRASFIGURAZIONE DI CRISTOtrasfigurazione

CHE SIGNIFICATO HA PER IL CATTOLICO? 

La trasfigurazione di Gesù ha come fine di consolidare la fede degli Apostoli in vista della passione: la salita sull’« alto monte » prepara la salita al Calvario. Cristo, Capo della Chiesa, manifesta ciò che il suo corpo contiene e irradia nei sacramenti: « la speranza della gloria » (Col 1,27). E’ episodio narrato dai Vangeli sinottici (Matteo 17, 1-13; Marco9, 2-13; Luca 9, 28-36)

In articoli vari il significato religioso, come ne parla il Compendio del Catechismo della Chiesa cattolica e una video-catechesi  su  https://biscobreak.altervista.org/2013/08/cosa-intendiamo-per-trasfigurazione-di-cristo/

————————————————————————–

FESTA DELLA MADONNA DEI SERPENTI Markopoulo serpenti4

Markopoulo (Cefalonia) 6-15 agosto

Un fenomeno straordinario è quello che si verifica ogni anno su di un isola greca: per una quindicina di giorni circa (dalla trasfigurazione alla dormizione di Maria SSnumerosi serpenti velenosi cominciano a strisciare ovunque nella Chiesa, e in particolare intorno ad un’icona della Vergine Maria.

Il fenomeno dei serpenti in grecia e il santuario di san Gerasimo con un breve video su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/festa-della-madonna-dei-serpenti/

—————————————————————————

LETTURE DI LUNEDÌ

6 agosto 2018 

TRASFIGURAZIONE

“…«Questi è il Figlio mio, l’amato: ascoltatelo!». …”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/08/letture-di-lunedi-6-agosto-2018/

————————————————————————-

BEATO TADDEO (Tadeusz) DULNYBEATO TADDEO (Tadeusz) DULNY

Seminarista martire (1914-1942) 6 agosto

Durante l’occupazione militare della Polonia, fu deportato per la fede in Cristo nel campo di detenzione di Dachau e, dopo crudeli supplizi, passò alla gloria del cielo.

Su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/beato-taddeo-dulny/

———————————————————————— 

jozo zovko51° ANNO DI SACERDOZIO X PADRE JOZO 

6 agosto  1967

Nato il 19 marzo 1941 a Uzarici-Siroki Brijeg, ottavo di dieci figli, è entrato nell’Ordine Francescano. Ha studiato a Sarajevo, a Lubiana e a Graz in Austria. E’ diventato sacerdote il 6 agosto del 1967. Sul finire del 1980, venne nominato parroco a Medjugorje dove rimase fino al 17 agosto 1981. Di conseguenza fu il parroco che resse la parrocchia durante i primi mesi delle apparizioni. Inizialmente scettico di fronte a simili fatti divenne sostenitore dei veggenti perchè si convinse della veridicità degli avvenimenti e proprio per questo venne arrestato il 17 agosto 1981. Tornato libero dopo un anno e mezzo, cercò di tornare a Medjugorje per dare la sua testimonianza a sostegno dei veggenti, ma viste le opposizioni del vescovo fu costretto a lasciarla e con essa anche il suo lavoro di apostolato. Calpestato dalla stampa con false accuse preconfezionate, ma che non hanno di certo scalfito l’opinione dei suoi più accaniti sostenitori, porgiamo anche noi i nostri migliori auguri a Padre Jozo e che la Madonna l’accompagni sempre e lo sostenga in questo duro calvario.

https://biscobreak.altervista.org/medjugorje/

———————————————————————— 

Gabriel Garcia Moreno

Presidente dell’Ecuador, martire (1821-1875) 6 agosto

Firmò col Vaticano un Concordato che prevedeva l’insegnamento alle Congregazioni religiose specie ai Gesuiti, l’amministrazione della giustizia alle autorità ecclesiastiche e infine consacrò l’Ecuador al Sacro Cuore di Gesù; atto che venne rinnovato da Giovanni Paolo II il 30 gennaio 1985.

La storia del presidente dell’Ecuador e del suo paese su  https://biscobreak.altervista.org/2017/08/gabriel-garcia-moreno/

—————————————————————————-

Novena alla B.V.M. Assunta in Cieloassunzione

(la novena inizia il 6 agosto)

In questa sacra Novena, figurandoci d’esser presenti alla gloriosa Assunzione di Maria santissima, ne accompagneremo con devozione il trionfo; e in memoria di quella misteriosa corona di dodici stelle, con la quale fu coronata in cielo, le offriremo questa piccola corona di dodici salutazioni angeliche ed altrettante benedizioni.

Su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/novena-alla-beata-vergine-maria-assunta-in-cielo/

————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

Novena alla B.V.M. Assunta in Cielo

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

I. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste invitata dal vostro Signore al cielo.

Ave Maria piena di grazia il Signore è con Te, Tu sei benedetta fra tutte le donne e benedetto è il frutto del Tuo seno Gesù. Santa Maria Madre di Dio prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen

II. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste assunta dagli Angeli santi in cielo.

Ave Maria …

assuntaIII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui tutta la corte celeste vi venne incontro.

Ave Maria …

IV. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste ricevuta con tanto onore in cielo.

Ave Maria …

V. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale sedeste alla destra del vostro Figlio in cielo.

Ave Maria …

VI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste coronata con tanta gloria in cielo.

Ave Maria …

VII. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui vi fu dato il titolo di Figlia, Madre e Sposa del Re del cielo.

Ave Maria …

VIII. Sia benedetta, Maria, l’ora nella quale foste riconosciuta Regina suprema di tutto il cielo.

Ave Maria …

43-Assunzione-TizianoIX. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale tutti gli Spiriti e Beati del cielo vi acclamarono.

Ave Maria …

X. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale foste costituita Avvocata nostra in cielo.

Ave Maria …

XI. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale cominciaste a intercedere per noi in cielo.

Ave Maria …

XII. Sia benedetta. o Maria, l’ora nella quale vi degnerete di riceverci tutti in cielo.

Ave Maria …

Preghiamo

O Dio, che volgendo lo sguardo all’umiltà della Vergine Maria l’hai innalzata alla sublime dignità di madre del tuo unico Figlio fatto uomo e oggi l’hai coronata di gloria incomparabile, fa’ che, inseriti nel mistero di salvezza, anche noi possiamo per sua intercessione giungere fino a te nella gloria del cielo. Per Cristo nostro Signore. Amen.

*****************

ROSARIO A DIO PADRE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

CREDOpreghiera

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

PRIMO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell’Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

serpente nel paradiso terrestre«Il Signore Dio disse al serpente: “poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno”». (Gen. 3,14-15)

Ave Maria

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

10 Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen.

 

SECONDO MISTERO:

4annunciazione7Si contempla il trionfo del Padre al momento del “Fiat” di Maria durante l’Annunciazione. 

«L’Angelo disse a Maria: “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

 Allora Maria disse: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto“». (Lc 1, 30 ss,)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

TERZO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nell’orto del Getsemani quando dona getsemani1tutta la sua potenza al Figlio.

«Gesù pregava: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà”. Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all’angoscia, pregava più intensamente, e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,42-44).

«Poi si avvicinò ai discepoli e disse loro: “Ecco, è giunta l’ora nella quale il Figlio dell’uomo sarà consegnato in mano ai peccatori. Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce si avvicina». (Mt. 26,45-46). «Gesù si fece innanzi e disse loro: “Chi cercate?” Gli risposero: “Gesù il Nazareno“. Disse loro Gesù: “IO SONO!” Appena disse “IO SONO!” indietreggiarono e caddero a terra». (Gv 18, 4-6).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUARTO MISTERO:

il_figlio_prodigo[1]Si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

«Quando era allora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Disse poi ai servi: “presto, portate qui il vestito più bello e rivestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”». (Lc 15,20. 22-24)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUINTO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio universale.

paradiso«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: “Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate“». (Ap. 21, 1-4).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

SALVE REGINA

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE DEL PADRE

dio_padre (2)Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, pietà – Cristo, pietà

Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, ascoltaci – Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici – Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del Mondo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Santa Trinità Unico Dio – abbi pietà di noi

Padre creatore e sostegno del mondo, – abbi pietà di noi

Padre sapienza eterna, – abbi pietà di noi

Padre, bontà infinita, – abbi pietà di noi

Padre,provvidenza ineffabile, – abbi pietà di noi 

Padre,sorgente di ogni cosa, – abbi pietà di noi 

Padre, santissimo, – abbi pietà di noiDio padre1

Padre, dolcissimo, – abbi pietà di noi

Padre, d’infinita misericordia, – abbi pietà di noi

Padre, nostro difensore, – abbi pietà di noi

Padre, nostra gioia e nostra gloria, – abbi pietà di noi

Padre, ricco di bontà per tutte le creature, – abbi pietà di noi

Padre, splendore per la chiesa, – abbi pietà di noi

Padre, speranza dei cristiani, – abbi pietà di noi

Padre, distruzione degli idoli, – abbi pietà di noi

dio padre1Padre, saggezza dei capi, – abbi pietà di noi

Padre, regalità dei sovrani – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei popoli – abbi pietà di noi

Padre, gioia dei sacerdoti  – abbi pietà di noi

Padre, guida degli uomini  – abbi pietà di noi

Padre, dono della vita di famiglia – abbi pietà di noi

Padre, aiuto dei miseri – abbi pietà di noi

Padre, letizia dei poveri – abbi pietà di noi

Padre, guida dei giovani – abbi pietà di noi

Padre, amico dei piccoli, – abbi pietà di noi

Padre, libertà degli schiavi, – abbi pietà di noi

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre, – abbi pietà di noi

Padre, ricompensa degli umili, – abbi pietà di noi

Padre, lume dei giusti, – abbi pietà di noidiopadre

Padre, riposo nelle tribolazioni – abbi pietà di noi

Padre, speranza nella desolazione – abbi pietà di noi

Padre, rifugio di salvezza per i disperati  – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei poveri  – abbi pietà di noi

Padre, salvezza nei pericoli – abbi pietà di noi

Padre, pace e protezione dei perseguitati per la giustizia – abbi pietà di noi

Padre, consolazione degli afflitti – abbi pietà di noi

Padre, provvidenza degli orfani – abbi pietà di noi

Padre, forza degli anziani, – abbi pietà di noi

Padre, sostegno dei moribondi, – abbi pietà di noi

Padre, che ci disseti nella nostra povertà – abbi pietà di noi

Padre, vita dei morti – abbi pietà di noi

Padre, gloria dei santi – abbi pietà di noi

dio padre1Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – Abbi pietà di noi

PREGHIAMO

Padre, infinitamente buono e misericordioso, estendi il Tuo Regno d’Amore nel cuore di tutti gli uomini, per la Tua gioia e la loro felicità; e perché Tu sia conosciuto, amato ed onorato da tutti i Tuoi figli, conservi le nostre famiglie unite nella Tua Pace. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Tuo Figlio Nostro Signore, e nostro Dio, che vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen

Pater, Ave, Gloria per il Papa

 

PREGHIERA AL PADREdio padre

Padre, la terra ha bisogno di Te; l’uomo, ogni uomo, ha bisogno di Te; l’aria pesante e inquinata ha bisogno di Te. Ti preghiamo Padre, torna a camminare per le strade del mondo, torna a vivere in mezzo ai Tuoi figli, torna a governare le nazioni, torna a portare la pace e con essa la giustizia, torna a far brillare il fuoco dell’amore perché redenti dal dolore, possiamo divenire nuove creature.

ALMANACCO DEL 5 AGOSTO 2018

ALMANACCO DEL 5 AGOSTO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

————————————————————————––——————————

foto da giovaneMESSAGGIO DI P. PIO PER IL 5 AGOSTO

Non vi ponete mai a letto, senza aver prima esaminato la vostra coscienza del come avete passata la giornata, e non prima d’aver indirizzato tutti i vostri pensieri a Dio, seguita dall’offerta e consacrazione della vostra persona e di tutti i cristiani. Inoltre offrite a gloria di sua divina maestà il riposo che state per prendere e non dimenticate mai l’angelo custode che è sempre con voi (Epist. II, p. 277).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–
 INDICE
FESTA DI DIO PADRE
madonna-della-neve-schnee-snow-scultura-sculpture-wood-stuflesser-legnoMADONNA DELLA NEVE
MADONNA DI CAPOCABANA
Letture di domenica 5 agosto 2018
Sara e la Vergine di Capocabana
Compleanno della Regina della Pace
ROSARIO A DIO PADRE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“… Non ho mai pianto di dolore nella mia vita come questa sera piango di gioia! Grazie!” / “ … invitate altri giovani a pregare con voi. …”

(Tratto dal messaggio del 5 agosto 1984/2002)

——————————————————————————-

FESTA DI DIO PADRE

1° domenica o il 7 di agosto 

Il mese di agosto è tutto dedicato a Dio Padre, ma secondo quanto rivelò  a Madre Eugenia Elisabetta Ravasio, anch’Egli desiderava avere un giorno tutto per Lui in cui essere festeggiato. Il messaggio dato a madre Eugenia è stato riconosciuto valido dalla chiesa, vi sono state richieste dirette di Dio Padre al papa e alle autorità ecclesiastiche, tra queste la richiesta di un’immagine.

Le origini della devozione, i messaggi di Dio Padre, la preghiera e la novena a Lui dedicate da Madre Eugenia E. Ravasio su https://biscobreak.altervista.org/2014/08/festa-dio-padre/

——————————————————————————-

Mmadonna-della-neve-schnee-snow-scultura-sculpture-wood-stuflesser-legnoADONNA DELLA NEVE

Basilica di S. Maria Maggiore (Roma) 5 agosto

Il culto della Madonna della Neve è legato alla nascita della più grande chiesa romana dedicata alla Vergine, Santa Maria Maggiore e all’evento portentoso di una nevicata fuori stagione.

In articoli vari la leggenda e la nascita della Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma, la video-storia e la diffusione del suo culto su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/madonna-della-neve/

————————————————————————–

MADONNA MORENA DI CAPOCABANAmadonna copacabana1

5 Agosto

Il suo santuario di Nostra Signora di Copacabana, sulle rive del lago Titicaca, a 160 chilometri dalla capitale boliviana La Paz, è uno dei più antichi d’America e attualmente è un importante centro di pellegrinaggi. Francisco Tito Yupanqui, lo scultore della Vergine di Copacabana, potrebbe diventare il primo santo boliviano.

L’origine della venerazione della Madonna Morena di Capocabana e un video su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/madonna-morena-di-capocabana/

—————————————————————————

LETTURE DI DOMENICA

5 agosto 2018 

XVIII Domenica del tempo ordinario – Anno b

“…«Questa è l’opera di Dio: che crediate in colui che egli ha mandato».[…] il pane di Dio è colui che discende dal cielo e dà la vita al mondo». …”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/08/letture-di-domenica-5-agosto-2018/

————————————————————————-

S. OSVALDOSan Osvaldo

martire(642) 5 agosto

Per secoli Osvaldo è rimasto un personaggio meraviglioso e affascinante.Monarca devoto e generoso, la figura adatta per divenire il tipico eroe inglese, e tale è rimasto per secoli.

In briciole di luce la storia su  https://biscobreak.altervista.org/2013/08/san-osvaldo/

————————————————————————–

Sara Mariucci1SARA E LA VERGINE DI CAPOCABANA

5 agosto 2006

Una bella e toccante storia quella di sara una bambina di circa tre anni che prima di morire fulminata aveva sognato la Vergine Morena di Capocabana. Ora alcuni miracoli hanno destato l’interesse della Curia.

L’articolo su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/sara-e-la-vergine-di-capocabana/

————————————————————————–

BUON COMPLEANNO REGINA DELLA PACE! 

5 Agosto

fiori mazzoIn un messaggio del 1° agosto 1984 la Regina della Pace a Medjugorje svelò ai veggenti la data del suo vero compleanno chiedendo anche un impegno particolare, da intendersi come un dono che avrebbe particolarmente gradito.

Su https://biscobreak.altervista.org/2013/07/buon-compleanno-regina-della-pace/

————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

ROSARIO A DIO PADRE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

CREDOpreghiera

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

PRIMO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell’Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

serpente nel paradiso terrestre«Il Signore Dio disse al serpente: “poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno”». (Gen. 3,14-15)

Ave Maria

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

10 Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen.

 

SECONDO MISTERO:

4annunciazione7Si contempla il trionfo del Padre al momento del “Fiat” di Maria durante l’Annunciazione. 

«L’Angelo disse a Maria: “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

 Allora Maria disse: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto“». (Lc 1, 30 ss,)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

TERZO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nell’orto del Getsemani quando dona getsemani1tutta la sua potenza al Figlio.

«Gesù pregava: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà”. Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all’angoscia, pregava più intensamente, e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,42-44).

«Poi si avvicinò ai discepoli e disse loro: “Ecco, è giunta l’ora nella quale il Figlio dell’uomo sarà consegnato in mano ai peccatori. Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce si avvicina». (Mt. 26,45-46). «Gesù si fece innanzi e disse loro: “Chi cercate?” Gli risposero: “Gesù il Nazareno“. Disse loro Gesù: “IO SONO!” Appena disse “IO SONO!” indietreggiarono e caddero a terra». (Gv 18, 4-6).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUARTO MISTERO:

il_figlio_prodigo[1]Si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

«Quando era allora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Disse poi ai servi: “presto, portate qui il vestito più bello e rivestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”». (Lc 15,20. 22-24)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUINTO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio universale.

paradiso«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: “Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate“». (Ap. 21, 1-4).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

SALVE REGINA

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE DEL PADRE

dio_padre (2)Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, pietà – Cristo, pietà

Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, ascoltaci – Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici – Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del Mondo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Santa Trinità Unico Dio – abbi pietà di noi

Padre creatore e sostegno del mondo, – abbi pietà di noi

Padre sapienza eterna, – abbi pietà di noi

Padre, bontà infinita, – abbi pietà di noi

Padre,provvidenza ineffabile, – abbi pietà di noi 

Padre,sorgente di ogni cosa, – abbi pietà di noi 

Padre, santissimo, – abbi pietà di noiDio padre1

Padre, dolcissimo, – abbi pietà di noi

Padre, d’infinita misericordia, – abbi pietà di noi

Padre, nostro difensore, – abbi pietà di noi

Padre, nostra gioia e nostra gloria, – abbi pietà di noi

Padre, ricco di bontà per tutte le creature, – abbi pietà di noi

Padre, splendore per la chiesa, – abbi pietà di noi

Padre, speranza dei cristiani, – abbi pietà di noi

Padre, distruzione degli idoli, – abbi pietà di noi

dio padre1Padre, saggezza dei capi, – abbi pietà di noi

Padre, regalità dei sovrani – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei popoli – abbi pietà di noi

Padre, gioia dei sacerdoti  – abbi pietà di noi

Padre, guida degli uomini  – abbi pietà di noi

Padre, dono della vita di famiglia – abbi pietà di noi

Padre, aiuto dei miseri – abbi pietà di noi

Padre, letizia dei poveri – abbi pietà di noi

Padre, guida dei giovani – abbi pietà di noi

Padre, amico dei piccoli, – abbi pietà di noi

Padre, libertà degli schiavi, – abbi pietà di noi

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre, – abbi pietà di noi

Padre, ricompensa degli umili, – abbi pietà di noi

Padre, lume dei giusti, – abbi pietà di noidiopadre

Padre, riposo nelle tribolazioni – abbi pietà di noi

Padre, speranza nella desolazione – abbi pietà di noi

Padre, rifugio di salvezza per i disperati  – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei poveri  – abbi pietà di noi

Padre, salvezza nei pericoli – abbi pietà di noi

Padre, pace e protezione dei perseguitati per la giustizia – abbi pietà di noi

Padre, consolazione degli afflitti – abbi pietà di noi

Padre, provvidenza degli orfani – abbi pietà di noi

Padre, forza degli anziani, – abbi pietà di noi

Padre, sostegno dei moribondi, – abbi pietà di noi

Padre, che ci disseti nella nostra povertà – abbi pietà di noi

Padre, vita dei morti – abbi pietà di noi

Padre, gloria dei santi – abbi pietà di noi

dio padre1Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – Abbi pietà di noi

PREGHIAMO

Padre, infinitamente buono e misericordioso, estendi il Tuo Regno d’Amore nel cuore di tutti gli uomini, per la Tua gioia e la loro felicità; e perché Tu sia conosciuto, amato ed onorato da tutti i Tuoi figli, conservi le nostre famiglie unite nella Tua Pace. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Tuo Figlio Nostro Signore, e nostro Dio, che vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen

Pater, Ave, Gloria per il Papa

 

PREGHIERA AL PADREdio padre

Padre, la terra ha bisogno di Te; l’uomo, ogni uomo, ha bisogno di Te; l’aria pesante e inquinata ha bisogno di Te. Ti preghiamo Padre, torna a camminare per le strade del mondo, torna a vivere in mezzo ai Tuoi figli, torna a governare le nazioni, torna a portare la pace e con essa la giustizia, torna a far brillare il fuoco dell’amore perché redenti dal dolore, possiamo divenire nuove creature.

ALMANACCO DEL 4 AGOSTO 2018

ALMANACCO DEL 4 AGOSTO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

————————————————————————––——————————

serio20MESSAGGIO DI PADRE PIO

PER IL 4 AGOSTO

Qui è qualche differenza fra la virtù dell’umiltà e dell’abbiezione*, perché l’umiltà è la ricognizione della propria abbiezione; ora il grado sublime dell’umiltà è il non solamente riconoscere la propria abbiezione, ma amarla; questo dunque è ciò a che vi ho esortato (Epist. III, p. 566).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

Abbiezione: Stato di avvilimento o di bassezza morale

———————————————————————–
 INDICE
Natalino3MADONNA DELL’APPARIZIONE
Letture di sabato 4 agosto 2018
SAN M. GIOVANNI VIANNEY
Beato Riccardo Gil Barcelon
Don Aldo Mei
Triduo a Dio Padre
NOVENA ALLA MADONNA DELLA NEVE
ROSARIO A DIO PADRE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“… preghiate  in modo particolare per le famiglie e per i sacerdoti. …” 

(Tratto dal messaggio del 4 agosto 1994)

——————————————————————————-

NatalinoMADONNA DELL’APPARIZIONE

Pallestrina (Venezia) – 4 agosto 1716

Una volta sola si fece vedere ad un ragazzo, parlando nel suo dialetto e chiedendo messe per i defunti, ma la cosa strana è che apparve come una donna piuttosto anziana… Dopo di che gli occhi del quadro della Madonna del Carmine presero vita

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/madonna-dellapparizione/

—————————————————————————

LETTURE DI SABATO

4 agosto 2018 

SAN M. GIOVANNI VIANNEY

“…gli diceva: «Non ti è lecito tenerla con te!». …”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/08/letture-di-sabato-4-agosto-2018/

————————————————————————–

GIOVANNI MARIA VIANNEYSAN M. GIOVANNI VIANNEY

Sacerdote(1786-1859) 4 agosto

Protettore dei parroci fu considerato inizialmente poco dotato. Si trasformerà in un sacerdote richiestissimo per i doni che il cielo proprio per la sua umiltà e il suo desiderio di sacrificarsi per il bene dei suoi parrocchiani prima e pellegrini poi, gli donò.

La storia e la video-storia su  https://biscobreak.altervista.org/2013/08/san-maria-giovanni-vianney/

————————————————————————–

BEATO RICCARDO GIL BARCELONBEATO RICCARDO GIL BARCELON

Sacerdote martire (1873 – 1936) 4 agosto

Papa Benedetto XVI ha riconosciuto il martirio di questo sacerdote orionino spagnolo in data 20 dicembre 2012. E’ stato beatificato sotto il pontificato di Papa Francesco il 13 ottobre 2013. Morì per aver gridato “Viva Cristo Re invece di gridare “Viva la F.A.I.” (Federazione Anarchica Iberica)

La storia, il martirio e la preghiera su  https://biscobreak.altervista.org/2016/08/beato-riccardo-gil-barcelon/

————————————————————————–

DON ALDO MEIDON ALDO MEI

Martire (1912–1944) 4 agosto

Sacerdote arrestato dalle SS durante il periodo della Resistenza spesso offre rifugio ad ebrei, disertori del regime fascista e perseguitati politici. Obbligato a scavarsi la fosse perdonò i suoi uccisori.

La storia di don Aldo Mei un giovane prete coraggioso che morì per salvare il gregge di Dio su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/don-aldo-mei/

————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

TRIDUO A DIO PADRE 

O Dio vieni a salvarci Signore vieni presto in nostro aiuto

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo, com’era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli, amen.

3° Giorno

dio 1

Grazie, o Signore Dio Padre, anche dei dolori, delle pene, delle umiliazioni, delle malattie, triste retaggio del peccato, che hai permesso venissero a visitarmi e provarmi, perché essi mi hanno piegato al sacrificio così necessario per seguire il tuo Divino Figlio che ha detto: «Chi non porta la sua croce e non mi segue non può essere mio discepolo». Grazie del firmamento, che, immenso e scintillante di astri, nella muta favella, narra la tua gloria; del sole, fonte per noi di luce e calore; dell’acqua che ci disseta; dei fiori che abbelliscono la terra.

Grazie della condizione sociale in cui mi hai messo e per non avermi fatto mai mancare il necessario alla vita, né l’onore, né il pane quotidiano e per avermi dato comodità e vantaggi materiali che tanti non hanno. Grazie per le grazie che ho ricevuto e di quelle, quanto più numerose, che mi saranno palesi soltanto in Cielo. Grazie di tutti i benefici di ordine naturale e soprannaturale che hai elargito ed elargisci ancora ai miei parenti, amici, benefattori, a tutte le anime di questa terra, ai buoni e ai cattivi, a chi li merita e a chi non li merita, alla Chiesa cattolica ed a tutti i suoi membri, al mio paese ed a tutta la terra abitata.

Di tutte le grazie che conosco e non conosco intendo ringraziarti non solo abitualmente, ma anche attualmente, ogni volta che pronuncerò una giaculatoria. Ed ora che ho ancora una volta compiuto il mio stretto dovere di ringraziamento a te, Dio Padre, autore generoso di ogni bene, mi faccio più ardito a chiederti, nel Nome e per i meriti di Gesù Cristo, la grazia che attendo dalla tua misericordia.

(si chieda la grazia)

3 Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo, com’era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli, amen.

Eterno divin Padre, ti ringrazio di tutti i doni che hai elargito alla Chiesa, a tutte le nazioni, a tutte le anime, e a me particolarmente, ma, in nome di Gesù Cristo, donami nuove grazie.

************

NOVENA ALLA MADONNA DELLA NEVE

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo

O Dio vieni a salvarmi.

Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

O Regina delle Vergini, o Maria, quanto ti si addice e quanto ti è dovuto il titolo di Signora della Neve, essendo questa simbolo del tuo verginale candore e della tua illibata purezza. Noi, inginocchiati ai tuoi piedi, con giubilo ed allegrezza dell’animo nostro, t’invochiamo con questo bel titolo, fiduciosi di ottenere da te, la purezza di mente e di corpo in tutti i nostri pensieri ed azioni.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, limpidissima fonte di purezza e di bellezza, Tu che, in mezzo ai più cocenti calori estivi, facesti cadere sul colle Esquilino prodigiosa neve, nei più forti calori delle nostre passioni, fa piovere sul nostro capo abbondante rugiada celeste, per cui, ravvivati nello spirito, possiamo liberamente camminare per le vie della santa e divina legge.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, giglio ammirabile di castità, che nella notte del 5 agosto ti compiacesti di apparire in sogno al papa Liberio e ai due vecchi e nobili romani Giovanni e sua moglie, indicando loro di edificarti un Tempio nel luogo della neve caduta, umilmente ti preghiamo di esserci sempre vicina per indicarci il retto cammino nell’oscura notte di questo mondo, affinché vivendo sempre in grazia, siamo noi pure templi viventi del nostro Dio.

– Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, Madre amabilissima, tu che per mezzo della neve caduta desti a Giovanni, patrizio romano, e a sua moglie chiari segni di gradire e accettare la loro eredità, dal trono dove siedi gloriosa alla destra del Figlio, volgi pietosa lo sguardo su di noi, figli tuoi, ed accetta le nostre suppliche che con cuore umile e contrito, da questa valle di lacrime, ti innalziamo.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, Madre purissima che, nel Tempio a te consacrato sotto il titolo di Madonna della Neve, hai operato e operi tuttora tanti miracoli a vantaggio del popolo cristiano, noi pure, qui raccolti ai tuoi piedi, col medesimo bel titolo ti onoriamo, fiduciosi di ottenere da te il miracolo di tutti i miracoli: la conservazione della fede nei nostri cuori e l’accrescimento delle vere virtù cristiane.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

Preghiamo

O Maria, potentissima Regina del cielo e della terra, poiché tu hai accordato una particolare protezione su coloro che ti onorano sotto il bel titolo di Signora della Neve, accogli sotto il tuo potente Patrocinio pure noi che sotto lo stesso Nome ti invochiamo. Difendici da tutti i mali, da tutti i pericoli, da tutte le disgrazie di questa terra e da tutte le attrattive del mondo ingannatore. Ma soprattutto difendici dalla corruzione del cuore e dagli assalti del demonio nell’ora della nostra morte, da cui dipende la nostra eternità. Vergine amabilissima e potentissima, in te sono riposte tutte le lastre speranze. Non cessare mai di difenderci, finché non ci vedrai tutti salvi in Cielo dove riamo di goderti e cantare le tue misericordie. Per tutti i secoli dei secoli. Amen.

**********

ROSARIO A DIO PADRE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

CREDOpreghiera

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

PRIMO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell’Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

serpente nel paradiso terrestre«Il Signore Dio disse al serpente: “poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno”». (Gen. 3,14-15)

Ave Maria

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

10 Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen.

 

SECONDO MISTERO:

4annunciazione7Si contempla il trionfo del Padre al momento del “Fiat” di Maria durante l’Annunciazione. 

«L’Angelo disse a Maria: “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

 Allora Maria disse: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto“». (Lc 1, 30 ss,)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

TERZO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nell’orto del Getsemani quando dona getsemani1tutta la sua potenza al Figlio.

«Gesù pregava: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà”. Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all’angoscia, pregava più intensamente, e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,42-44).

«Poi si avvicinò ai discepoli e disse loro: “Ecco, è giunta l’ora nella quale il Figlio dell’uomo sarà consegnato in mano ai peccatori. Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce si avvicina». (Mt. 26,45-46). «Gesù si fece innanzi e disse loro: “Chi cercate?” Gli risposero: “Gesù il Nazareno“. Disse loro Gesù: “IO SONO!” Appena disse “IO SONO!” indietreggiarono e caddero a terra». (Gv 18, 4-6).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUARTO MISTERO:

il_figlio_prodigo[1]Si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

«Quando era allora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Disse poi ai servi: “presto, portate qui il vestito più bello e rivestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”». (Lc 15,20. 22-24)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUINTO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio universale.

paradiso«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: “Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate“». (Ap. 21, 1-4).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

SALVE REGINA

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE DEL PADRE

dio_padre (2)Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, pietà – Cristo, pietà

Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, ascoltaci – Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici – Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del Mondo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Santa Trinità Unico Dio – abbi pietà di noi

Padre creatore e sostegno del mondo, – abbi pietà di noi

Padre sapienza eterna, – abbi pietà di noi

Padre, bontà infinita, – abbi pietà di noi

Padre,provvidenza ineffabile, – abbi pietà di noi 

Padre,sorgente di ogni cosa, – abbi pietà di noi 

Padre, santissimo, – abbi pietà di noiDio padre1

Padre, dolcissimo, – abbi pietà di noi

Padre, d’infinita misericordia, – abbi pietà di noi

Padre, nostro difensore, – abbi pietà di noi

Padre, nostra gioia e nostra gloria, – abbi pietà di noi

Padre, ricco di bontà per tutte le creature, – abbi pietà di noi

Padre, splendore per la chiesa, – abbi pietà di noi

Padre, speranza dei cristiani, – abbi pietà di noi

Padre, distruzione degli idoli, – abbi pietà di noi

dio padre1Padre, saggezza dei capi, – abbi pietà di noi

Padre, regalità dei sovrani – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei popoli – abbi pietà di noi

Padre, gioia dei sacerdoti  – abbi pietà di noi

Padre, guida degli uomini  – abbi pietà di noi

Padre, dono della vita di famiglia – abbi pietà di noi

Padre, aiuto dei miseri – abbi pietà di noi

Padre, letizia dei poveri – abbi pietà di noi

Padre, guida dei giovani – abbi pietà di noi

Padre, amico dei piccoli, – abbi pietà di noi

Padre, libertà degli schiavi, – abbi pietà di noi

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre, – abbi pietà di noi

Padre, ricompensa degli umili, – abbi pietà di noi

Padre, lume dei giusti, – abbi pietà di noidiopadre

Padre, riposo nelle tribolazioni – abbi pietà di noi

Padre, speranza nella desolazione – abbi pietà di noi

Padre, rifugio di salvezza per i disperati  – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei poveri  – abbi pietà di noi

Padre, salvezza nei pericoli – abbi pietà di noi

Padre, pace e protezione dei perseguitati per la giustizia – abbi pietà di noi

Padre, consolazione degli afflitti – abbi pietà di noi

Padre, provvidenza degli orfani – abbi pietà di noi

Padre, forza degli anziani, – abbi pietà di noi

Padre, sostegno dei moribondi, – abbi pietà di noi

Padre, che ci disseti nella nostra povertà – abbi pietà di noi

Padre, vita dei morti – abbi pietà di noi

Padre, gloria dei santi – abbi pietà di noi

dio padre1Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – Abbi pietà di noi

PREGHIAMO

Padre, infinitamente buono e misericordioso, estendi il Tuo Regno d’Amore nel cuore di tutti gli uomini, per la Tua gioia e la loro felicità; e perché Tu sia conosciuto, amato ed onorato da tutti i Tuoi figli, conservi le nostre famiglie unite nella Tua Pace. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Tuo Figlio Nostro Signore, e nostro Dio, che vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen

Pater, Ave, Gloria per il Papa

 

PREGHIERA AL PADREdio padre

Padre, la terra ha bisogno di Te; l’uomo, ogni uomo, ha bisogno di Te; l’aria pesante e inquinata ha bisogno di Te. Ti preghiamo Padre, torna a camminare per le strade del mondo, torna a vivere in mezzo ai Tuoi figli, torna a governare le nazioni, torna a portare la pace e con essa la giustizia, torna a far brillare il fuoco dell’amore perché redenti dal dolore, possiamo divenire nuove creature.

ALMANACCO DEL 3 AGOSTO 2018

ALMANACCO DEL 3 AGOSTO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

————————————————————————––——————————

MESSAGGIO DI PADRE PIO PER IL 3 AGOSTO

Se dobbiamo aver pazienza a sopportare le miserie altrui, tanto più dobbiamo sopportare noi stessi. Nelle tue quotidiane infedeltà umiliati, umiliati, umiliati sempre. Quando Gesù ti vedrà umiliato fino a terra, ti stenderà la mano e penserà lui stesso ad attirarti fino a sé (AP).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–
 INDICE
oropaMADONNA DELLA SCALA
MADONNA DI OROPA
Letture di venerdì 3 agosto 2018
SAN ASPRENO DI NAPOLI
Triduo a Dio Padre
NOVENA ALLA MADONNA DELLA NEVE
ROSARIO A DIO PADRE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“Oggi, come mai prima, gioisco con voi! Cari figli, come una Madre io prego per la pace nelle famiglie e per i figli!”

(Tratto dal messaggio del 3 agosto 2001)

——————————————————————————-

MADONNA DELLA SCALA 

Noto – 3 agosto

scala-noto“Il Verbo discese dal cielo e s’incarnò”. Qui la visione della Madonna si incarna nella simbologia della scala. Riferimento agli antichi versi di Giacobbe (Genesi 28,12). Quindi la Vergine intesa come mistica ascesa verso le altezze dell’incontro con Dio.

La storia della Madonna della Scala di Noto e il video della festa su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/madonna-della-scala/

————————————————————————-

OROPAMADONNA DI OROPA

Il Santuario di Oropa è il più importante Santuario mariano delle Alpi. La sua Madonna Nera arrivata a noi per la devozione disant’Eusebio di Vercelli racchiude misteri ed elargisce grazie da secoli!

La storia e la video-storia  su https://biscobreak.altervista.org/2015/08/madonna-di-oropa/

—————————————————————————

LETTURE DI VENERDÌ

3 agosto 2018 

XVII Settimana del tempo ordinario – Anno II

“…«Un profeta non è disprezzato se non nella sua patria e in casa sua».…”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/08/letture-di-venerdi-3-agosto-2018/  

————————————————————————–

SAN ASPRENO DI NAPOLISAN ASPRENO DI NAPOLI1

1° vescovo di Napoli (I sec) 3 agosto

Vari antichi documenti, tra i quali il Calendario marmoreo di Napoli, fissano la durata del suo episcopato in 23 anni. Secondo una leggenda si sarebbe convertito dopo essere stato guarito da san Pietro, che lo consacrò poi vescovo.

La storia e la video-storia su  https://biscobreak.altervista.org/2013/08/san-aspreno-di-napoli/

————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO 

TRIDUO A DIO PADRE 

O Dio vieni a salvarci Signore vieni presto in nostro aiuto

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo, com’era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli, amen.

Dio Padre e angeli

2° Giorno

Grazie, o Signore Dio Padre, dello spirito di umiltà e carità, di pietà e zelo, di pazienza e generosità nel perdonare le offese e di ogni buon sentimento che ci viene suggerito nell’ascolto della tua Parola, nelle esortazioni del confessore, nelle meditazioni e letture spirituali, come pure per tante buone ispirazioni datemi.

Grazie di avermi liberato da tanti pericoli spirituali e materiali e dalle tante occasioni di colpa. Grazie della vocazione a me data e dei mezzi di grazia concessimi per poterla seguire. Grazie del Paradiso promessomi e del posto che ivi mi hai preparato, dove mi auguro di venire e per i meriti di Gesù Cristo e per la mia cooperazione, che intendo mettere nel fuggire sempre ed ovunque il peccato; grazie anche per avermi liberato tante volte dall’inferno, dove meriterei di stare per le mie colpe passate, se il tuo Figlio non mi avesse redento.

Grazie d’avermi dato per Madre celeste la cara Mamma del tuo Figlio, la Vergine Maria, sempre pietosa ed amabile verso di me e di averla arricchita di tanti privilegi, specialmente quello dell’immacolato concepimento, della sua Assunzione corporea in cielo e di averla eletta “Mediatrice di ogni grazia”.

Grazie di avermi dato a patrono della morte S. Giuseppe e ad esemplari di santità e protettori tanti Santi, e di avermi dato l’Angelo Custode che di continuo mi suggerisce buone ispirazioni onde mantenermi nella retta via. Grazie di tutte le belle ed utili devozioni che la Chiesa mette a mia disposizione per agevolare la mia santificazione, specialmente la devozione al Cuore di Gesù, al Cuore Eucaristico, alla sua Passione, alla Vergine Immacolata, venerata sotto migliaia di titoli, a S. Giuseppe e a tanti altri Santi ed Angeli.

Grazie dei buoni esempi ricevuti dal prossimo e per avermi fatto comprendere che è fratello, sorella, madre di Gesù, secondo le parole evangeliche chi fa la volontà di Dio, dovunque e sempre. Grazie di quel bene che ti sei compiaciuto compiere per mezzo mio, e confesso che mi stupisce e mi umilio che tu, o Signore, ti sia valso di me misera creatura. Grazie poi fin d’ora delle pene del Purgatorio che mi vorrai abbreviare per i meriti di Gesù Cristo, della Madonna, dei Santi e per i suffragi delle anime buone che mi vorrai applicare.

Ed ora che nuovamente ho compiuto il mio stretto dovere di ringraziamento a te, Dio Padre, Autore generoso di ogni bene, mi faccio più ardito a chiederti nel nome e per i meriti di Gesù Cristo la grazia che attendo dalla tua misericordia.

(si chieda la grazia)

3 Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo, com’era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli, amen.

Eterno divin Padre, ti ringrazio di tutti i doni che hai elargito alla Chiesa, a tutte le nazioni, a tutte le anime, e a me particolarmente, ma, in nome di Gesù Cristo, donami nuove grazie.

************

NOVENA ALLA MADONNA DELLA NEVE

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo

O Dio vieni a salvarmi.

Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

O Regina delle Vergini, o Maria, quanto ti si addice e quanto ti è dovuto il titolo di Signora della Neve, essendo questa simbolo del tuo verginale candore e della tua illibata purezza. Noi, inginocchiati ai tuoi piedi, con giubilo ed allegrezza dell’animo nostro, t’invochiamo con questo bel titolo, fiduciosi di ottenere da te, la purezza di mente e di corpo in tutti i nostri pensieri ed azioni.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, limpidissima fonte di purezza e di bellezza, Tu che, in mezzo ai più cocenti calori estivi, facesti cadere sul colle Esquilino prodigiosa neve, nei più forti calori delle nostre passioni, fa piovere sul nostro capo abbondante rugiada celeste, per cui, ravvivati nello spirito, possiamo liberamente camminare per le vie della santa e divina legge.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, giglio ammirabile di castità, che nella notte del 5 agosto ti compiacesti di apparire in sogno al papa Liberio e ai due vecchi e nobili romani Giovanni e sua moglie, indicando loro di edificarti un Tempio nel luogo della neve caduta, umilmente ti preghiamo di esserci sempre vicina per indicarci il retto cammino nell’oscura notte di questo mondo, affinché vivendo sempre in grazia, siamo noi pure templi viventi del nostro Dio.

– Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, Madre amabilissima, tu che per mezzo della neve caduta desti a Giovanni, patrizio romano, e a sua moglie chiari segni di gradire e accettare la loro eredità, dal trono dove siedi gloriosa alla destra del Figlio, volgi pietosa lo sguardo su di noi, figli tuoi, ed accetta le nostre suppliche che con cuore umile e contrito, da questa valle di lacrime, ti innalziamo.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, Madre purissima che, nel Tempio a te consacrato sotto il titolo di Madonna della Neve, hai operato e operi tuttora tanti miracoli a vantaggio del popolo cristiano, noi pure, qui raccolti ai tuoi piedi, col medesimo bel titolo ti onoriamo, fiduciosi di ottenere da te il miracolo di tutti i miracoli: la conservazione della fede nei nostri cuori e l’accrescimento delle vere virtù cristiane.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

Preghiamo

O Maria, potentissima Regina del cielo e della terra, poiché tu hai accordato una particolare protezione su coloro che ti onorano sotto il bel titolo di Signora della Neve, accogli sotto il tuo potente Patrocinio pure noi che sotto lo stesso Nome ti invochiamo. Difendici da tutti i mali, da tutti i pericoli, da tutte le disgrazie di questa terra e da tutte le attrattive del mondo ingannatore. Ma soprattutto difendici dalla corruzione del cuore e dagli assalti del demonio nell’ora della nostra morte, da cui dipende la nostra eternità. Vergine amabilissima e potentissima, in te sono riposte tutte le lastre speranze. Non cessare mai di difenderci, finché non ci vedrai tutti salvi in Cielo dove riamo di goderti e cantare le tue misericordie. Per tutti i secoli dei secoli. Amen.

**********

ROSARIO A DIO PADRE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

CREDOpreghiera

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

PRIMO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell’Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

serpente nel paradiso terrestre«Il Signore Dio disse al serpente: “poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno”». (Gen. 3,14-15)

Ave Maria

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

10 Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen.

 

SECONDO MISTERO:

4annunciazione7Si contempla il trionfo del Padre al momento del “Fiat” di Maria durante l’Annunciazione. 

«L’Angelo disse a Maria: “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

 Allora Maria disse: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto“». (Lc 1, 30 ss,)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

TERZO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nell’orto del Getsemani quando dona getsemani1tutta la sua potenza al Figlio.

«Gesù pregava: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà”. Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all’angoscia, pregava più intensamente, e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,42-44).

«Poi si avvicinò ai discepoli e disse loro: “Ecco, è giunta l’ora nella quale il Figlio dell’uomo sarà consegnato in mano ai peccatori. Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce si avvicina». (Mt. 26,45-46). «Gesù si fece innanzi e disse loro: “Chi cercate?” Gli risposero: “Gesù il Nazareno“. Disse loro Gesù: “IO SONO!” Appena disse “IO SONO!” indietreggiarono e caddero a terra». (Gv 18, 4-6).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUARTO MISTERO:

il_figlio_prodigo[1]Si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

«Quando era allora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Disse poi ai servi: “presto, portate qui il vestito più bello e rivestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”». (Lc 15,20. 22-24)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUINTO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio universale.

paradiso«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: “Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate“». (Ap. 21, 1-4).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

SALVE REGINA

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE DEL PADRE

dio_padre (2)Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, pietà – Cristo, pietà

Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, ascoltaci – Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici – Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del Mondo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Santa Trinità Unico Dio – abbi pietà di noi

Padre creatore e sostegno del mondo, – abbi pietà di noi

Padre sapienza eterna, – abbi pietà di noi

Padre, bontà infinita, – abbi pietà di noi

Padre,provvidenza ineffabile, – abbi pietà di noi 

Padre,sorgente di ogni cosa, – abbi pietà di noi 

Padre, santissimo, – abbi pietà di noiDio padre1

Padre, dolcissimo, – abbi pietà di noi

Padre, d’infinita misericordia, – abbi pietà di noi

Padre, nostro difensore, – abbi pietà di noi

Padre, nostra gioia e nostra gloria, – abbi pietà di noi

Padre, ricco di bontà per tutte le creature, – abbi pietà di noi

Padre, splendore per la chiesa, – abbi pietà di noi

Padre, speranza dei cristiani, – abbi pietà di noi

Padre, distruzione degli idoli, – abbi pietà di noi

dio padre1Padre, saggezza dei capi, – abbi pietà di noi

Padre, regalità dei sovrani – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei popoli – abbi pietà di noi

Padre, gioia dei sacerdoti  – abbi pietà di noi

Padre, guida degli uomini  – abbi pietà di noi

Padre, dono della vita di famiglia – abbi pietà di noi

Padre, aiuto dei miseri – abbi pietà di noi

Padre, letizia dei poveri – abbi pietà di noi

Padre, guida dei giovani – abbi pietà di noi

Padre, amico dei piccoli, – abbi pietà di noi

Padre, libertà degli schiavi, – abbi pietà di noi

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre, – abbi pietà di noi

Padre, ricompensa degli umili, – abbi pietà di noi

Padre, lume dei giusti, – abbi pietà di noidiopadre

Padre, riposo nelle tribolazioni – abbi pietà di noi

Padre, speranza nella desolazione – abbi pietà di noi

Padre, rifugio di salvezza per i disperati  – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei poveri  – abbi pietà di noi

Padre, salvezza nei pericoli – abbi pietà di noi

Padre, pace e protezione dei perseguitati per la giustizia – abbi pietà di noi

Padre, consolazione degli afflitti – abbi pietà di noi

Padre, provvidenza degli orfani – abbi pietà di noi

Padre, forza degli anziani, – abbi pietà di noi

Padre, sostegno dei moribondi, – abbi pietà di noi

Padre, che ci disseti nella nostra povertà – abbi pietà di noi

Padre, vita dei morti – abbi pietà di noi

Padre, gloria dei santi – abbi pietà di noi

dio padre1Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – Abbi pietà di noi

PREGHIAMO

Padre, infinitamente buono e misericordioso, estendi il Tuo Regno d’Amore nel cuore di tutti gli uomini, per la Tua gioia e la loro felicità; e perché Tu sia conosciuto, amato ed onorato da tutti i Tuoi figli, conservi le nostre famiglie unite nella Tua Pace. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Tuo Figlio Nostro Signore, e nostro Dio, che vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen

Pater, Ave, Gloria per il Papa

 

PREGHIERA AL PADREdio padre

Padre, la terra ha bisogno di Te; l’uomo, ogni uomo, ha bisogno di Te; l’aria pesante e inquinata ha bisogno di Te. Ti preghiamo Padre, torna a camminare per le strade del mondo, torna a vivere in mezzo ai Tuoi figli, torna a governare le nazioni, torna a portare la pace e con essa la giustizia, torna a far brillare il fuoco dell’amore perché redenti dal dolore, possiamo divenire nuove creature.

ALMANACCO DEL 2 AGOSTO 2018

ALMANACCO DEL 2 AGOSTO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

————————————————————————––——————————

MESSAGGIO DI PADRE PIO

PER IL 2 AGOSTOdonne (2)

Vi dico, inoltre, di amare la vostra abbiezione; ed amare la propria abbiezione consiste in questo, o figliuole, se voi siete umili, tranquille, dolci, confidenti nel tempo dell’oscurità e dell’impotenza, se voi, dico non v’inquietate, non v’angustiate, se non vi turbate per tutto questo, ma di buon cuore, non dico già allegramente, ma dico francamente e costantemente abbracciate queste croci e state in queste tenebre, così facendo amerete la vostra abbiezione, perché che cosa è l’essere abbietto se non l’essere oscuro e impotente? (Epist. III, p. 566).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–
 INDICE
N.S. degli Angeli di Cartago3N.S. DEGLI ANGELI DI CARTAGO
Letture di giovedì 2 agosto 2018
San Eusebio di Vercelli
Ven. Don Nicola Mazza
MIRACOLO DELL’ICONA DI GESÙ MISERICORDIOSO 
Triduo a Dio Padre
NOVENA ALLA MADONNA DELLA NEVE
ROSARIO A DIO PADRE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“… Confessatevi frequentemente. …”/ “… lo Spirito Santo… invocatelo anche voi.”

(Tratto dal messaggio del 2 agosto 1981/1983)

——————————————————————————-

N.S. degli Angeli di Cartago1N.S. DEGLI ANGELI DI CARTAGO

Costa Rica – 2 Agosto

La storia risale al 1635, quando una giovane mulatta in cerca di legna da ardere vede una roccia nera a forma di bambola in cima ad un grande masso, con un’immagine misteriosa su di essa.

L’incredibile storia di Nostra Signora degli Angeli di Cartago con un video della Basilica su  https://biscobreak.altervista.org/2016/08/nostra-signora-degli-angeli-di-cartago/

—————————————————————————

LETTURE DI GIOVEDÌ

2 agosto 2018 

XVII Settimana del tempo ordinario – Anno II

“…il regno dei cieli è simile a una rete gettata nel mare …”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/08/letture-di-giovedi-2-agosto-2018/

————————————————————————–

S. EUSEBIO di VERCELLI2San Eusebio di Vercelli

Vescovo (371) 2 agosto

E’ venerato soprattutto come infaticabile sostenitore dell’ortodossia. Considerato  martire  più per le sofferenze patite che per il tipo di morte.

La storia e la video-storia  su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/san-eusebio-di-vercelli/

————————————————————————-

Ven. Don Nicola Mazza

Fondatore (1790 – 1865) 2 agosto

Scherzosamente chiamato dai compagni don Congo per il suo “pallino” di voler evangelizzare l’Africa, anche se non riuscirà mai ad andarci. Attorno a lui è un pullulare di santi o candidati tali, a testimonianza della sua straordinaria fecondità spirituale.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/08/venerabile-don-nicola-mazza/

————————————————————————-

icona miracolosa di gesù misericordioso di ugo festaMIRACOLO DELL’ICONA DI GESÙ MISERICORDIOSO

2 agosto 1990

Questa è la storia di una guarigione miracolosa e istantanea di un malato incurabile di nome Ugo Festa, grazie all’immagine di Gesù Misericordioso  per intervento del Papa Giovanni Paolo II nel 1990 in Italia”

l’articolo su https://biscobreak.altervista.org/2015/08/miracolo-dellicona-di-gesu-misericordioso/

————————————————————————-

DioTRIDUO A DIO PADRE

2- 4 Agosto 2018

Padre Nostro significa che Lui si è concesso a noi come Padre, e ci ha dato tutto. I nostri padri terreni fanno tutto per noi, tanto più fa il nostro Padre Celeste. Iniziamo questo mese a Lui dedicato ringraziandolo e lodandolo con riconoscenza e amore.

Su https://biscobreak.altervista.org/2016/07/triduo-a-dio-padre/

——————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

TRIDUO A DIO PADRE 

O Dio vieni a salvarci Signore vieni presto in nostro aiuto

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo, com’era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli, amen.

Dio -trionfo_del_cuore_del_padre

1° Giorno

O Signore Iddio, Eterno Padre, ti ricordo le parole del tuo divin Figlio Gesù: «Qualunque cosa domanderete al Padre mio, in mio nome, egli ve la darà». Ebbene è appunto in nome di Gesù, in memoria del sangue e dei meriti infiniti di Gesù, che io vengo oggi a te, umilmente e come un povero innanzi al ricco, per chiederti una grazia. Però, prima di chiedertela, sento il dovere di pagare, almeno in qualche modo, il mio infinito debito di riconoscenza e di gratitudine verso di te, o Dio buono e potente. Così facendo sono sicuro di rendere più facile l’esaudimento della mia preghiera. Accogli, quindi, o Dio misericordioso, i sentimenti più vivi di ringraziamento, poiché è imperioso in me il senso della gratitudine. Grazie del beneficio della creazione, conservazione e tua vigile paterna provvidenza, che si esplica ogni giorno senza che io me ne accorga.

Grazie del beneficio della Incarnazione del tuo Figlio Gesù e della Redenzione da lui generosamente compiuta per la salute del mondo con la morte in croce. Grazie dei Sacramenti istituiti, sorgenti di ogni bene, specialmente del Sacramento della Eucarestia e del Sacrificio della Messa, per cui si perpetua incruentemente il sacrifico cruento della Croce. Grazie della istituzione della Chiesa cattolica, apostolica, romana, del Papato e del Sacerdozio, per l’autorità e per il ministero dei quali navigo sicuro nel mare infido di questa vita. Grazie dello spirito di fede, di speranza e di carità, di cui hai compenetrato la mia mente ed il mio cuore. Grazie della dottrina del Vangelo e delle sue massime, di cui ho cercato di fare tesoro per vivere secondo gli insegnamenti e gli esempi di Gesù Cristo, e specialmente della dottrina delle otto beatitudini, che mi sono di conforto nei dolori della vita, specie quella in cui è detto «Beati quelli che soffrono perché saranno consolati».

Ed ora che ho compiuto il mio stretto dovere di ringraziamento a te, Dio Padre, autore generoso di ogni bene, mi faccio ardito a chiederti nel nome e per i meriti di Gesù Cristo la grazia che attendo dalla tua misericordia.

(si chieda la grazia)

3 Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo, com’era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli, amen.

Eterno divin Padre, ti ringrazio di tutti i doni che hai elargito alla Chiesa, a tutte le nazioni, a tutte le anime, e a me particolarmente, ma, in nome di Gesù Cristo, donami nuove grazie.

************ 

NOVENA ALLA MADONNA DELLA NEVE

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo

O Dio vieni a salvarmi.

Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

O Regina delle Vergini, o Maria, quanto ti si addice e quanto ti è dovuto il titolo di Signora della Neve, essendo questa simbolo del tuo verginale candore e della tua illibata purezza. Noi, inginocchiati ai tuoi piedi, con giubilo ed allegrezza dell’animo nostro, t’invochiamo con questo bel titolo, fiduciosi di ottenere da te, la purezza di mente e di corpo in tutti i nostri pensieri ed azioni.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, limpidissima fonte di purezza e di bellezza, Tu che, in mezzo ai più cocenti calori estivi, facesti cadere sul colle Esquilino prodigiosa neve, nei più forti calori delle nostre passioni, fa piovere sul nostro capo abbondante rugiada celeste, per cui, ravvivati nello spirito, possiamo liberamente camminare per le vie della santa e divina legge.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, giglio ammirabile di castità, che nella notte del 5 agosto ti compiacesti di apparire in sogno al papa Liberio e ai due vecchi e nobili romani Giovanni e sua moglie, indicando loro di edificarti un Tempio nel luogo della neve caduta, umilmente ti preghiamo di esserci sempre vicina per indicarci il retto cammino nell’oscura notte di questo mondo, affinché vivendo sempre in grazia, siamo noi pure templi viventi del nostro Dio.

– Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, Madre amabilissima, tu che per mezzo della neve caduta desti a Giovanni, patrizio romano, e a sua moglie chiari segni di gradire e accettare la loro eredità, dal trono dove siedi gloriosa alla destra del Figlio, volgi pietosa lo sguardo su di noi, figli tuoi, ed accetta le nostre suppliche che con cuore umile e contrito, da questa valle di lacrime, ti innalziamo.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, Madre purissima che, nel Tempio a te consacrato sotto il titolo di Madonna della Neve, hai operato e operi tuttora tanti miracoli a vantaggio del popolo cristiano, noi pure, qui raccolti ai tuoi piedi, col medesimo bel titolo ti onoriamo, fiduciosi di ottenere da te il miracolo di tutti i miracoli: la conservazione della fede nei nostri cuori e l’accrescimento delle vere virtù cristiane.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

Preghiamo

O Maria, potentissima Regina del cielo e della terra, poiché tu hai accordato una particolare protezione su coloro che ti onorano sotto il bel titolo di Signora della Neve, accogli sotto il tuo potente Patrocinio pure noi che sotto lo stesso Nome ti invochiamo. Difendici da tutti i mali, da tutti i pericoli, da tutte le disgrazie di questa terra e da tutte le attrattive del mondo ingannatore. Ma soprattutto difendici dalla corruzione del cuore e dagli assalti del demonio nell’ora della nostra morte, da cui dipende la nostra eternità. Vergine amabilissima e potentissima, in te sono riposte tutte le lastre speranze. Non cessare mai di difenderci, finché non ci vedrai tutti salvi in Cielo dove riamo di goderti e cantare le tue misericordie. Per tutti i secoli dei secoli. Amen.

**********

ROSARIO A DIO PADRE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

CREDOpreghiera

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

PRIMO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell’Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

serpente nel paradiso terrestre«Il Signore Dio disse al serpente: “poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno”». (Gen. 3,14-15)

Ave Maria

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

10 Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen.

 

SECONDO MISTERO:

4annunciazione7Si contempla il trionfo del Padre al momento del “Fiat” di Maria durante l’Annunciazione. 

«L’Angelo disse a Maria: “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

 Allora Maria disse: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto“». (Lc 1, 30 ss,)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

TERZO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nell’orto del Getsemani quando dona getsemani1tutta la sua potenza al Figlio.

«Gesù pregava: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà”. Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all’angoscia, pregava più intensamente, e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,42-44).

«Poi si avvicinò ai discepoli e disse loro: “Ecco, è giunta l’ora nella quale il Figlio dell’uomo sarà consegnato in mano ai peccatori. Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce si avvicina». (Mt. 26,45-46). «Gesù si fece innanzi e disse loro: “Chi cercate?” Gli risposero: “Gesù il Nazareno“. Disse loro Gesù: “IO SONO!” Appena disse “IO SONO!” indietreggiarono e caddero a terra». (Gv 18, 4-6).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUARTO MISTERO:

il_figlio_prodigo[1]Si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

«Quando era allora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Disse poi ai servi: “presto, portate qui il vestito più bello e rivestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”». (Lc 15,20. 22-24)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUINTO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio universale.

paradiso«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: “Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate“». (Ap. 21, 1-4).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

SALVE REGINA

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE DEL PADRE

dio_padre (2)Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, pietà – Cristo, pietà

Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, ascoltaci – Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici – Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del Mondo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Santa Trinità Unico Dio – abbi pietà di noi

Padre creatore e sostegno del mondo, – abbi pietà di noi

Padre sapienza eterna, – abbi pietà di noi

Padre, bontà infinita, – abbi pietà di noi

Padre,provvidenza ineffabile, – abbi pietà di noi 

Padre,sorgente di ogni cosa, – abbi pietà di noi 

Padre, santissimo, – abbi pietà di noiDio padre1

Padre, dolcissimo, – abbi pietà di noi

Padre, d’infinita misericordia, – abbi pietà di noi

Padre, nostro difensore, – abbi pietà di noi

Padre, nostra gioia e nostra gloria, – abbi pietà di noi

Padre, ricco di bontà per tutte le creature, – abbi pietà di noi

Padre, splendore per la chiesa, – abbi pietà di noi

Padre, speranza dei cristiani, – abbi pietà di noi

Padre, distruzione degli idoli, – abbi pietà di noi

dio padre1Padre, saggezza dei capi, – abbi pietà di noi

Padre, regalità dei sovrani – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei popoli – abbi pietà di noi

Padre, gioia dei sacerdoti  – abbi pietà di noi

Padre, guida degli uomini  – abbi pietà di noi

Padre, dono della vita di famiglia – abbi pietà di noi

Padre, aiuto dei miseri – abbi pietà di noi

Padre, letizia dei poveri – abbi pietà di noi

Padre, guida dei giovani – abbi pietà di noi

Padre, amico dei piccoli, – abbi pietà di noi

Padre, libertà degli schiavi, – abbi pietà di noi

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre, – abbi pietà di noi

Padre, ricompensa degli umili, – abbi pietà di noi

Padre, lume dei giusti, – abbi pietà di noidiopadre

Padre, riposo nelle tribolazioni – abbi pietà di noi

Padre, speranza nella desolazione – abbi pietà di noi

Padre, rifugio di salvezza per i disperati  – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei poveri  – abbi pietà di noi

Padre, salvezza nei pericoli – abbi pietà di noi

Padre, pace e protezione dei perseguitati per la giustizia – abbi pietà di noi

Padre, consolazione degli afflitti – abbi pietà di noi

Padre, provvidenza degli orfani – abbi pietà di noi

Padre, forza degli anziani, – abbi pietà di noi

Padre, sostegno dei moribondi, – abbi pietà di noi

Padre, che ci disseti nella nostra povertà – abbi pietà di noi

Padre, vita dei morti – abbi pietà di noi

Padre, gloria dei santi – abbi pietà di noi

dio padre1Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – Abbi pietà di noi

PREGHIAMO

Padre, infinitamente buono e misericordioso, estendi il Tuo Regno d’Amore nel cuore di tutti gli uomini, per la Tua gioia e la loro felicità; e perché Tu sia conosciuto, amato ed onorato da tutti i Tuoi figli, conservi le nostre famiglie unite nella Tua Pace. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Tuo Figlio Nostro Signore, e nostro Dio, che vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen

Pater, Ave, Gloria per il Papa

 

PREGHIERA AL PADREdio padre

Padre, la terra ha bisogno di Te; l’uomo, ogni uomo, ha bisogno di Te; l’aria pesante e inquinata ha bisogno di Te. Ti preghiamo Padre, torna a camminare per le strade del mondo, torna a vivere in mezzo ai Tuoi figli, torna a governare le nazioni, torna a portare la pace e con essa la giustizia, torna a far brillare il fuoco dell’amore perché redenti dal dolore, possiamo divenire nuove creature.

ALMANACCO DELL’1 AGOSTO 2018

ALMANACCO DELL’1 AGOSTO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

————————————————————————––——————————

serio18MESSAGGIO DI PADRE PIO PER L’1 AGOSTO

Il Signore ci fa conoscere chi siamo un poco per volta. In verità mi sembra inconcepibile come uno, che ha intelligenza e coscienza, possa insuperbirsi (GB, 57).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–
INDICE
Beati-i-misericordiosiNOSTRA SIGNORA DELLA MERCEDE
IL PERDONO DI ASSISI
Letture di mercoledì 1 agosto 2018
SANT’ALFONSO MARIA DE LIGUORI
San Pietro Favre
SANTI E BEATI DI AGOSTO
Preparazione al compleanno della Regina della Pace
MESSAGGI DI AGOSTO
I GIOVANI NEI MESSAGGI DI MEDJUGORJE

29° Festival dei Giovani a Medjugorje

NOVENA ALLA MADONNA DELLA NEVE
ROSARIO A DIO PADRE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“…pregare innanzitutto per la pace nei vostri cuori e nelle vostre famiglie e poi per la pace nel mondo. Cari giovani, Satana è forte e farà di tutto per disturbarvi ostacolandovi in tutte le vostre iniziative. … La migliore arma … è il rosario.

(Tratto dal messaggio dell’1 agosto 1990)

——————————————————————————-

Beati-i-misericordiosiNOSTRA SIGNORA DELLA MERCEDE

Barcellona – Catalogna (Spagna) 1° agosto 1218

Nella notte del 1° agosto 1218 la Vergine apparve a san Pietro Nolasco, per aiutarlo a fondare  un’organizzazione capace di riscattare i cristiani prigionieri dei mussulmani. Per questo il santo, assieme a Raimondo de Penafort, e con l’appoggio del vescovo di Barcellona e del re d’Aragona Giacomo I°, fondò l’Ordine dei Mercedari.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/nostra-signora-della-mercede/

————————————————————————-

perdono d'assisiIL PERDONO DI ASSISI

 COME OTTENERE L’INDULGENZA PLENARIA DEL PERDONO DI ASSISI

(Per sé o per i defuntiDal mezzogiorno del primo agosto alla mezzanotte del giorno seguente (2 agosto), oppure, col permesso dell’Ordinario (Vescovo), nella domenica precedente o seguente (a decorrere dal mezzogiorno del sabato fino alla mezzanotte della domenica) si può lucrare una volta sola l’indulgenza plenaria.

L’articolo con il video su https://biscobreak.altervista.org/2013/07/il-perdono-di-assisi/

—————————————————————————

LETTURE DI MERCOLEDÌ

1 agosto 2018 

SANT’ALFONSO MARIA DE LIGUORI

“…«Il regno dei cieli è simile a un tesoro nascosto …”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/07/letture-di-mercoledi-1-agosto-2018/

————————————————————————–

San  Alfonso Maria de LiguoriS. ALFONSO MARIA de’ LIQUORI

vescovo, dottore della Chiesa e fondatore (1696-1787) 1 agosto

«Lascia il mondo e datti a me» Dopo aver sentito questa locuzione interiore che lui chiamò “voce di Dio”, da eminente avvocato si trasforma in un vigoroso predicatore e difensore… della causa di Dio. 

La storia, la video-storia e un video speciale su https://biscobreak.altervista.org/2013/07/san-alfonso-maria-de-liguori/

——————————————————————————-

San Pietro Favrepietro favre

Sacerdote gesuita (1506 – 1547) 1 agosto

Primo dei membri della Compagnia di Gesù, affrontò onerosi compiti in diverse parti d’Europa e morì a Roma mentre partiva per il Concilio di Trento.

La storia del primo gesuita e il video dell’omelia di Papa Francesco per la sua canonizzazione su https://biscobreak.altervista.org/2016/07/san-pietro-favre/

——————————————————————————-

SANTI E BEATI DI AGOSTOSANTI DI AGOSTO

Una raccolta dei santi, beati e servi di Dio proposti da Maria Regina dell’Universo con video e filmatipreghiere e miracoli, profezie e insegnamenti, durante il mese di agosto.

Su https://biscobreak.altervista.org/2016/08/santi-e-beati-di-agosto/

——————————————————————————-

fiori mazzoPREPARAZIONE AL COMPLEANNO DELLA REGINA DELLA PACE! 

In un messaggio del 1° agosto 1984 la Regina della Pace a Medjugorje svelò ai veggenti la data del suo vero compleanno chiedendo anche un impegno particolare, da intendersi come un dono che avrebbe particolarmente gradito.

L’articolo con il messaggio e la testimonianza su https://biscobreak.altervista.org/2013/07/buon-compleanno-regina-della-pace/

——————————————————————————-

I MESSAGGI DI AGOSTO

festivalProprio nel mese dedicato al festival dei giovani la Madonna sembra pronunciarsi in modo particolare proprio a loro e al  pericolo che corriamo costantemente, quello di farci portare via da Satana ciò che Lei ha suscitato nel nostro cuore. Allora seguiamo come figli saggi e ubbidienti i suoi consigli.

Su https://biscobreak.altervista.org/2013/07/i-messaggi-di-agosto/ 

Le informazioni sul programma del 29° Festival dei Giovani a Medjuguorje su http://www.medjugorje.hr/files/file/29mfestit.pdf

——————————————————————————-

ROSARIO A DIO PADREdio 1

Queste le promesse di Dio Padre: Ad ogni “Padre Nostro”che verrà recitato, decine di anime si salveranno dalla dannazione eterna e decine di anime verranno liberate dalle pene del PurgatorioLe famiglie nelle quali tale Rosario verrà recitato riceveranno grazie particolarissime che verranno anche tramandate di generazione in generazione. Tutti coloro che lo reciteranno con fede riceveranno grandi miracoli, tali e talmente grandi quali non se ne sono mai visti nella storia della Chiesa.

Su https://biscobreak.altervista.org/2015/08/rosario-a-dio-padre/

————————————————————————-

I GIOVANI NEI MESSAGGI DI MEDJUGORJE

Festival dei Giovani (1 – 6 agosto)

Alla Regina della Pace i giovani stanno davvero tanto a cuore e più di una volta ha dato raccomandazioni importanti per loro e a loro, chiedendo soprattutto ai genitori di coinvolgerli nella preghiera. Il veggente Ivan Dragicevick espresse chiaramente la preoccupazione della Gospa per l’influenza negativa dei Media sulle nuove generazioni.

Su  https://biscobreak.altervista.org/2018/07/i-giovani-nei-messaggi-di-medjugorje/

——————————————————————————

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO 

NOVENA ALLA MADONNA DELLA NEVE

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo

O Dio vieni a salvarmi.

Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

O Regina delle Vergini, o Maria, quanto ti si addice e quanto ti è dovuto il titolo di Signora della Neve, essendo questa simbolo del tuo verginale candore e della tua illibata purezza. Noi, inginocchiati ai tuoi piedi, con giubilo ed allegrezza dell’animo nostro, t’invochiamo con questo bel titolo, fiduciosi di ottenere da te, la purezza di mente e di corpo in tutti i nostri pensieri ed azioni.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, limpidissima fonte di purezza e di bellezza, Tu che, in mezzo ai più cocenti calori estivi, facesti cadere sul colle Esquilino prodigiosa neve, nei più forti calori delle nostre passioni, fa piovere sul nostro capo abbondante rugiada celeste, per cui, ravvivati nello spirito, possiamo liberamente camminare per le vie della santa e divina legge.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, giglio ammirabile di castità, che nella notte del 5 agosto ti compiacesti di apparire in sogno al papa Liberio e ai due vecchi e nobili romani Giovanni e sua moglie, indicando loro di edificarti un Tempio nel luogo della neve caduta, umilmente ti preghiamo di esserci sempre vicina per indicarci il retto cammino nell’oscura notte di questo mondo, affinché vivendo sempre in grazia, siamo noi pure templi viventi del nostro Dio.

– Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, Madre amabilissima, tu che per mezzo della neve caduta desti a Giovanni, patrizio romano, e a sua moglie chiari segni di gradire e accettare la loro eredità, dal trono dove siedi gloriosa alla destra del Figlio, volgi pietosa lo sguardo su di noi, figli tuoi, ed accetta le nostre suppliche che con cuore umile e contrito, da questa valle di lacrime, ti innalziamo.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, Madre purissima che, nel Tempio a te consacrato sotto il titolo di Madonna della Neve, hai operato e operi tuttora tanti miracoli a vantaggio del popolo cristiano, noi pure, qui raccolti ai tuoi piedi, col medesimo bel titolo ti onoriamo, fiduciosi di ottenere da te il miracolo di tutti i miracoli: la conservazione della fede nei nostri cuori e l’accrescimento delle vere virtù cristiane.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

Preghiamo

O Maria, potentissima Regina del cielo e della terra, poiché tu hai accordato una particolare protezione su coloro che ti onorano sotto il bel titolo di Signora della Neve, accogli sotto il tuo potente Patrocinio pure noi che sotto lo stesso Nome ti invochiamo. Difendici da tutti i mali, da tutti i pericoli, da tutte le disgrazie di questa terra e da tutte le attrattive del mondo ingannatore. Ma soprattutto difendici dalla corruzione del cuore e dagli assalti del demonio nell’ora della nostra morte, da cui dipende la nostra eternità. Vergine amabilissima e potentissima, in te sono riposte tutte le lastre speranze. Non cessare mai di difenderci, finché non ci vedrai tutti salvi in Cielo dove riamo di goderti e cantare le tue misericordie. Per tutti i secoli dei secoli. Amen.

**********

ROSARIO A DIO PADRE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

CREDOpreghiera

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

PRIMO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nel giardino dell’Eden quando, dopo il peccato di Adamo ed Eva, promette la venuta del Salvatore.

serpente nel paradiso terrestre«Il Signore Dio disse al serpente: “poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche, sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita. Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno”». (Gen. 3,14-15)

Ave Maria

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

10 Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen.

 

SECONDO MISTERO:

4annunciazione7Si contempla il trionfo del Padre al momento del “Fiat” di Maria durante l’Annunciazione. 

«L’Angelo disse a Maria: “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine”.

 Allora Maria disse: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto“». (Lc 1, 30 ss,)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

TERZO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre nell’orto del Getsemani quando dona getsemani1tutta la sua potenza al Figlio.

«Gesù pregava: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà”. Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo. In preda all’angoscia, pregava più intensamente, e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,42-44).

«Poi si avvicinò ai discepoli e disse loro: “Ecco, è giunta l’ora nella quale il Figlio dell’uomo sarà consegnato in mano ai peccatori. Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce si avvicina». (Mt. 26,45-46). «Gesù si fece innanzi e disse loro: “Chi cercate?” Gli risposero: “Gesù il Nazareno“. Disse loro Gesù: “IO SONO!” Appena disse “IO SONO!” indietreggiarono e caddero a terra». (Gv 18, 4-6).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUARTO MISTERO:

il_figlio_prodigo[1]Si contempla il trionfo del Padre al momento di ogni giudizio particolare.

«Quando era allora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Disse poi ai servi: “presto, portate qui il vestito più bello e rivestitelo, mettetegli l’anello al dito e i calzari ai piedi e facciamo festa questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”». (Lc 15,20. 22-24)

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

 

QUINTO MISTERO:

Si contempla il trionfo del Padre al momento del giudizio universale.

paradiso«Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: “Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate“». (Ap. 21, 1-4).

Ave Maria

10 Padre Nostro

Gloria al Padre

«Padre mio, Padre buono, a te mi offro, a te mi dono.»

Angelo di Dio

SALVE REGINA

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE DEL PADRE

dio_padre (2)Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, pietà – Cristo, pietà

Signore, pietà – Signore, pietà

Cristo, ascoltaci – Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici – Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del Mondo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio – abbi pietà di noi

Santa Trinità Unico Dio – abbi pietà di noi

Padre creatore e sostegno del mondo, – abbi pietà di noi

Padre sapienza eterna, – abbi pietà di noi

Padre, bontà infinita, – abbi pietà di noi

Padre,provvidenza ineffabile, – abbi pietà di noi 

Padre,sorgente di ogni cosa, – abbi pietà di noi 

Padre, santissimo, – abbi pietà di noiDio padre1

Padre, dolcissimo, – abbi pietà di noi

Padre, d’infinita misericordia, – abbi pietà di noi

Padre, nostro difensore, – abbi pietà di noi

Padre, nostra gioia e nostra gloria, – abbi pietà di noi

Padre, ricco di bontà per tutte le creature, – abbi pietà di noi

Padre, splendore per la chiesa, – abbi pietà di noi

Padre, speranza dei cristiani, – abbi pietà di noi

Padre, distruzione degli idoli, – abbi pietà di noi

dio padre1Padre, saggezza dei capi, – abbi pietà di noi

Padre, regalità dei sovrani – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei popoli – abbi pietà di noi

Padre, gioia dei sacerdoti  – abbi pietà di noi

Padre, guida degli uomini  – abbi pietà di noi

Padre, dono della vita di famiglia – abbi pietà di noi

Padre, aiuto dei miseri – abbi pietà di noi

Padre, letizia dei poveri – abbi pietà di noi

Padre, guida dei giovani – abbi pietà di noi

Padre, amico dei piccoli, – abbi pietà di noi

Padre, libertà degli schiavi, – abbi pietà di noi

Padre, luce di coloro che sono nelle tenebre, – abbi pietà di noi

Padre, ricompensa degli umili, – abbi pietà di noi

Padre, lume dei giusti, – abbi pietà di noidiopadre

Padre, riposo nelle tribolazioni – abbi pietà di noi

Padre, speranza nella desolazione – abbi pietà di noi

Padre, rifugio di salvezza per i disperati  – abbi pietà di noi

Padre, consolazione dei poveri  – abbi pietà di noi

Padre, salvezza nei pericoli – abbi pietà di noi

Padre, pace e protezione dei perseguitati per la giustizia – abbi pietà di noi

Padre, consolazione degli afflitti – abbi pietà di noi

Padre, provvidenza degli orfani – abbi pietà di noi

Padre, forza degli anziani, – abbi pietà di noi

Padre, sostegno dei moribondi, – abbi pietà di noi

Padre, che ci disseti nella nostra povertà – abbi pietà di noi

Padre, vita dei morti – abbi pietà di noi

Padre, gloria dei santi – abbi pietà di noi

dio padre1Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo – Abbi pietà di noi

PREGHIAMO

Padre, infinitamente buono e misericordioso, estendi il Tuo Regno d’Amore nel cuore di tutti gli uomini, per la Tua gioia e la loro felicità; e perché Tu sia conosciuto, amato ed onorato da tutti i Tuoi figli, conservi le nostre famiglie unite nella Tua Pace. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Tuo Figlio Nostro Signore, e nostro Dio, che vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen

Pater, Ave, Gloria per il Papa

 

PREGHIERA AL PADREdio padre

Padre, la terra ha bisogno di Te; l’uomo, ogni uomo, ha bisogno di Te; l’aria pesante e inquinata ha bisogno di Te. Ti preghiamo Padre, torna a camminare per le strade del mondo, torna a vivere in mezzo ai Tuoi figli, torna a governare le nazioni, torna a portare la pace e con essa la giustizia, torna a far brillare il fuoco dell’amore perché redenti dal dolore, possiamo divenire nuove creature.

ALMANACCO DEL 31 LUGLIO 2018

ALMANACCO DEL 31 LUGLIO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

——————————————————————————

MESSAGGIO DI PADRE PIO

PER IL 31 LUGLIO

I cuori forti e generosi non si dolgono che per grandi motivi, ed  ancora tali motivi non li fanno troppo penetrare nel loro intimo (MC, 57).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–
 INDICE
NOSTRA SIGNORA DI VERDELAIS2NOSTRA SIGNORA DI VERDELAIS
Letture di martedì 31 luglio 2018
SANT’IGNAZIO DI LOYOLA
BEATO GIOVANNI COLOMBINI
NOVENA ALLA MADONNA DELLA NEVE
PREGHIERA E CORONCINA AL PREZIOSISSIMO SANGUE

———————————————–

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE

“… l’odio crea discordia e non vede nessuno e niente. … Con l’amore convertite al bene tutto ciò che satana vuole distruggere e di cui vuole appropriarsi; …”

(Tratto dal messaggio del 31 luglio 1996)

——————————————————————————-

NOSTRA SIGNORA DI VERDELAISNOSTRA SIGNORA DI VERDELAIS

31 Luglio

Una Madonna che appare e scompare, ma che non perde il suo potere di donare grazie. Tutto ebbe inizio per il voto di un crociatoche con fede e un pugno di uomini, grazie all’aiuto della Madre di Dio, ebbe la meglio.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2016/07/nostra-signora-di-verdelais/

—————————————————————————

LETTURE DI MARTEDÌ

31 luglio 2018 

SANT’IGNAZIO DI LOYOLA

“…la parabola della zizzania […] così avverrà alla fine del mondo. …”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/07/letture-di-martedi-31-luglio-2018/

————————————————————————–

SANT’IGNAZIO DI LOYOLAS. IGNAZIO di LOYOLA

sacerdote fondatore della Compagnia di Gesù (1491-1556) 31 luglio

Ragazzo sveglio, di buona famiglia, con mire carrieristiche. Leggendo la vita dei “Cavalieri di Dio” nome con cui venivano chiamati in Francia i santi, finisce per essere attratto dalla vita religiosa, fino a giungere a significative esperienze mistiche, ma soprattutto ad un vero e proprio stile di vita che diffonderà in tutto il mondo.

La storia, la video-storia e un video che spiega le caratteristiche dei suoi esercizi spirituali su https://biscobreak.altervista.org/2013/07/sant-ignazio-di-loyola/

————————————————————————–

BEATO GIOVANNI COLOMBINI

Giovanni Colombinifondatore dei gesuati (1305-1367) 31 luglio

Mercante di successo, con il solo interesse di guadagnare e prosperare finanziariamente, è sempre di corsa, eppure grazie ad un acquisto singolare della moglie si converte… anche troppo per lei, che finirà per lamentarsi più di prima. E’ proprio vero allora, che non siamo mai contente…

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2015/07/beato-giovanni-colombini/

——————————————————————–

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO 

NOVENA ALLA MADONNA DELLA NEVE

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo

O Dio vieni a salvarmi.

Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

O Regina delle Vergini, o Maria, quanto ti si addice e quanto ti è dovuto il titolo di Signora della Neve, essendo questa simbolo del tuo verginale candore e della tua illibata purezza. Noi, inginocchiati ai tuoi piedi, con giubilo ed allegrezza dell’animo nostro, t’invochiamo con questo bel titolo, fiduciosi di ottenere da te, la purezza di mente e di corpo in tutti i nostri pensieri ed azioni.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, limpidissima fonte di purezza e di bellezza, Tu che, in mezzo ai più cocenti calori estivi, facesti cadere sul colle Esquilino prodigiosa neve, nei più forti calori delle nostre passioni, fa piovere sul nostro capo abbondante rugiada celeste, per cui, ravvivati nello spirito, possiamo liberamente camminare per le vie della santa e divina legge.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, giglio ammirabile di castità, che nella notte del 5 agosto ti compiacesti di apparire in sogno al papa Liberio e ai due vecchi e nobili romani Giovanni e sua moglie, indicando loro di edificarti un Tempio nel luogo della neve caduta, umilmente ti preghiamo di esserci sempre vicina per indicarci il retto cammino nell’oscura notte di questo mondo, affinché vivendo sempre in grazia, siamo noi pure templi viventi del nostro Dio.

– Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, Madre amabilissima, tu che per mezzo della neve caduta desti a Giovanni, patrizio romano, e a sua moglie chiari segni di gradire e accettare la loro eredità, dal trono dove siedi gloriosa alla destra del Figlio, volgi pietosa lo sguardo su di noi, figli tuoi, ed accetta le nostre suppliche che con cuore umile e contrito, da questa valle di lacrime, ti innalziamo.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, Madre purissima che, nel Tempio a te consacrato sotto il titolo di Madonna della Neve, hai operato e operi tuttora tanti miracoli a vantaggio del popolo cristiano, noi pure, qui raccolti ai tuoi piedi, col medesimo bel titolo ti onoriamo, fiduciosi di ottenere da te il miracolo di tutti i miracoli: la conservazione della fede nei nostri cuori e l’accrescimento delle vere virtù cristiane.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

Preghiamo

O Maria, potentissima Regina del cielo e della terra, poiché tu hai accordato una particolare protezione su coloro che ti onorano sotto il bel titolo di Signora della Neve, accogli sotto il tuo potente Patrocinio pure noi che sotto lo stesso Nome ti invochiamo. Difendici da tutti i mali, da tutti i pericoli, da tutte le disgrazie di questa terra e da tutte le attrattive del mondo ingannatore. Ma soprattutto difendici dalla corruzione del cuore e dagli assalti del demonio nell’ora della nostra morte, da cui dipende la nostra eternità. Vergine amabilissima e potentissima, in te sono riposte tutte le lastre speranze. Non cessare mai di difenderci, finché non ci vedrai tutti salvi in Cielo dove riamo di goderti e cantare le tue misericordie. Per tutti i secoli dei secoli. Amen.

**********

NOVENA AL PREZIOSISSIMO SANGUE

Per tutto il mese di luglio

Nel nome del Padre, e del Figlio, e dello Spirito Santo. Amen

O Dio, vieni a salvarmi. Signore vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre,…

  1. Mistero – Gesù versò sangue nella circoncisione (cfr. Lc. 1,59)presentazione di Gesù al tempio.2

O Gesù Bambino, con il primo Sangue versato per la nostra salvezza, ci riveli il valore della vita e il dovere di affrontarla con fede e coraggio, nella luce del tuo Nome e nella gioia della grazia.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. Mistero – Gesù versò Sangue nell’orto degli ulivi (cfr. Lc 22,39)

O Figlio di Dio, il tuo sudore di Sangue nel Getsemani susciti in noi l’odio al peccato, l’unico vero male che ruba il tuo amore e rende triste la nostra vita.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. flagellazioneMistero – Gesù versò Sangue nella flagellazione (cfr. Gv 19,1)

O Maestro divino, iI Sangue della flagellazione ci sproni ad amare la purezza, perché possiamo vivere nell’intimità della Tua amicizia e contemplare con occhi limpidi le meraviglie del creato.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. Mistero – Gesù versò sangue nella coronazione di spine (cfr. GV. 19,2-5)

O Re dell’universo, il Sangue della coronazione di spine distrugga il nostro egoismo e il nostro orgoglio, perché possiamo servire in umiltà i fratelli bisognosi e crescere nell’amore.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. salita al calvarioMistero – Gesù versò Sangue sulla via del Calvario (cfr. Gv 19,18)

O Salvatore del mondo, il Sangue versato sulla via del Calvario illumini, il nostro cammino e ci aiuti a portare la croce con Te, per completare in noi la Tua passione.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. Mistero – Gesù versò sangue nella Crocifissione (cr Lc. 23,33-34)

O Agnello di Dio, immolato per noi  insegnaci il perdono delle offese e l’amore ai nemici. E tu, Madre del Signore e nostra, rivelaci la potenza e le ricchezze del Sangue prezioso di Gesù.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. Il colpo di lanciaMistero – Gesù versò sangue nel momento in cui fu trafitto al cuore (cfr. GV 19,31)

O Cuore adorabile, trafitto per noi, accogli le nostre preghiere, le attese dei poveri, le lacrime dei sofferenti, le speranze dei popoli, perché tutta l’umanità si riunisca nel Tuo regno di amore, di giustizia e di pace.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

LITANIE DEL PREZIOSISSIMO SANGUE

Signore, pietà

Cristo, pietà

Signore, pietà

Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici

Padre celeste, Dio abbi pietà di noi

Figlio redentore del mondo, Dio abbi pietà di noi

Spirito Santo, Dio abbi pietà di noi

Santa Trinità, unico Dio, abbi pietà di noi

Sangue di Cristo, Unigenito dell’eterno Padre salvacicalice e sangue di cristo

Sangue di Cristo, Verbo di Dio incarnato salvaci

Sangue di Cristo, della nuova ed eterna alleanza salvaci

Sangue di Cristo, scorrente a terra nell’agonia salvaci

Sangue di Cristo, profuso nella flagellazione salvaci

Sangue di Cristo, stillante nella coronazione di spine salvaci

Sangue di Cristo, effuso sulla croce salvaci

Sangue di Cristo, prezzo della nostra salvezza salvaci

Sangue di Cristo, senza il quale non vi è perdono salvaci

Sangue di Cristo, nell’Eucarestia bevanda e lavacro delle anime salvaci

Sangue di Cristo, fiume di misericordia salvaci

Sangue di Cristo, vincitore dei demoni salvaci

Sangue di Cristo, fortezza dei martiri salvaci

Sangue di Cristo, vigore dei confessori salvaci

Sangue di Cristo, che fai germogliare i vergini salvaci

Sangue di Cristo, sostegno dei vacillanti salvaci

Sangue di Cristo, sollievo dei sofferenti salvaci

Sangue di Cristo, consolazione nel pianto salvaci

Sangue di Cristo, speranza dei penitenti salvaci

Sangue di Cristo, conforto dei morenti salvaci

Sangue di Cristo, pace e dolcezza dei cuori salvacisangue di Gesù5

Sangue di Cristo, pegno della vita eterna salvaci

Sangue di Cristo, che liberi le Anime del purgatorio salvaci

Sangue di Cristo, degnissimo di ogni gloria ed onore salvaci

 

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo perdonaci, o Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo esaudiscici, o Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo abbi pietà di noi

Ci hai redenti, o Signore, con il tuo Sangue e ci hai fatti regno per il nostro Dio

CONSACRAZIONE AL SANGUE DI CRISTO

Signore Gesù, che ci ami e ci hai liberati dai nostri peccati con il tuo Sangue, ti adoro, ti benedico e a te con viva fede mi consacro. Con l’aiuto del tuo Spirito m’impegno a fare di tutta la mia esistenza, animata dalla memoria del tuo Sangue, un servizio fedele alla volontà di Dio per l’avvento del tuo Regno.

preziosissimo_sangue1Per il tuo Sangue versato in remissione dei peccati, purificami da ogni colpa e rinnovami nel cuore, perché risplenda sempre più in me l’immagine dell’uomo nuovo creato secondo giustizia e santità. Per il tuo Sangue, segno di riconciliazione con Dio e tra gli uomini, rendimi docile strumento di comunione fraterna.

Per la potenza del tuo Sangue, prova suprema della tua carità, dammi il coraggio di amare te e i fratelli fino al dono della vita. O Gesù Redentore, aiutami a portare quotidianamente la croce, perché la mia goccia di sangue, unita al tuo, giovi alla redenzione del mondo.

O Sangue divino, che vivifichi con la tua grazia il Corpo Mistico, rendimi pietra viva nella Chiesa. Dammi la passione dell’unità tra i cristiani. Infondimi nel cuore grande zelo per la salvezza del mio prossimo. Suscita nella Chiesa numerose vocazioni missionarie, perché a tutti i popoli sia dato di conoscere, amare e servire il vero Dio.

Sangue preziosissimo, segno di liberazione e di vita nuova, concedimi di perseverare nella fede, nella speranza e nella carità, perché, da te segnato, possa uscire da questo esilio ed entrare nella terra promessa del paradiso, per cantarti in eterno la mia lode con tutti i redenti. Amen. (San Gaspare del Bufalo)

PREGHIAMO

O Padre, che nel Sangue prezioso del Tuo unico Figlio hai redento tutti gli uomini, custodisci in noi l’opera della tua misericordia, perché celebrando questi santi misteri otteniamo i frutti della nostra redenzione. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Il Signore ci benedica ci preservi dal male e ci conduca alla vita eterna

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo Amen.

ALMANACCO DEL 30 LUGLIO 2018

ALMANACCO DEL 30 LUGLIO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

————————————————————————––——————————

Mserio36ESSAGGIO DI PADRE PIO

PER IL 30 LUGLIO

Il Signore per allettarci, ci fa tante grazie e noi crediamo di toccare il cielo con un dito. Non sappiamo, invece, che per crescere abbiamo bisogno di pan duro: le croci, le umiliazioni, le prove, le contraddizioni (FSP, 86).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–
 INDICE
GIORNATA MONDIALE DELL’AMICIZIA
madonna dell'olmoMADONNA DELL’OLMO 
Letture di lunedì 30 luglio 2018
SAN PIETRO CRISOLOGO
San Leopoldo Mandić
L’amicizia nei messaggi di Medjugorje
NOVENA ALLA MADONNA DELLA NEVE
PREGHIERA E CORONCINA AL PREZIOSISSIMO SANGUE

———————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE

“… Anche questa sera vi chiedo di pregare. … Siate i miei oranti!” 

(Tratto dal messaggio del 30 luglio 1996)

——————————————————————————-

11-Thiene_Madonna_Olmo-MADONNA DELL’OLMO

Thiene – Provincia di Vicenza e Diocesi di Padova (I) 1530

Un’antica tradizione vuole che, nel 1530, la B. Vergine sia apparsa a tre pastorelle tra i rami di un olmo in un luogo solitario alla periferia di Thiene. Sul luogo dell’apparizione venne eretta una cappellina con l’immagine della “Madonna dell’Olmo”, che divenne subito oggetto di venerazione popolare.

La storia e la video-storia dell’apparizione e del santuario su https://biscobreak.altervista.org/2014/07/madonna-dellolmo-thiene/ 

—————————————————————————–

LETTURE DI LUNEDÌ

30 luglio 2018

XVII Settimana del tempo ordinario – Anno II

“…«Aprirò la mia bocca con parabole, proclamerò cose nascoste fin dalla fondazione del mondo» …”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/07/letture-di-lunedi-30-luglio-2018/

—————————————————————————-

pietro crisologo.1SAN PIETRO CRISOLOGO

vescovo e dottore della Chiesa (ca. 380 – ca. 450) 30 luglio

La sua grande loquacità nel parlare e nel far conoscere i misteri della fede lo portò a raggiungere le vette della chiesa come il cuore delle persone che avevano la grazia di ascoltarlo.

La storia e la video-storia su  https://biscobreak.altervista.org/2013/07/san-pietro-crisologo/

———————————————————–

San Leopoldo Mandić

San-Leopoldo-Mandicfrate cappuccino (1866-1942) 30 luglio

La vita di s. Leopoldo trascorse in massima parte nell’ amministrazione del sacramento della riconciliazione. Le sue erano confessioni semplici. La molla segreta della sua vita apostolica fu la consacrazione con voto di tutto se stesso per l’unità tra la Chiesa cattolica e la Chiesa ortodossa. 

La storia e la video storia  su https://biscobreak.altervista.org/2013/07/san-leopoldo-mandic/

————————————————————————-

L’AMICIZIA NEI MESSAGGI DI MEDJUGORJE

30 luglio – giornata mondiale dell’amicizia

Forse non tutti hanno notato che nei messaggi della Regina della Pace si è fatto uso più volte del termine amicizia e amici. Questo perché si tratta di un messaggio prima di tutto evangelico e di un rapporto fondamentale nella vita di ogni uomo. Non possiamo dimenticare le Sue parole: “…Voi siete miei amici…Io ho scelto voi …”.

Riflessioni sull’amicizia partendo dall’analisi dei messaggi della Regina della Pace di Medjugorje su https://biscobreak.altervista.org/2018/07/lamicizia-nei-messaggi-di-medjugorje/

————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

NOVENA ALLA MADONNA DELLA NEVE

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo

O Dio vieni a salvarmi.

Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

O Regina delle Vergini, o Maria, quanto ti si addice e quanto ti è dovuto il titolo di Signora della Neve, essendo questa simbolo del tuo verginale candore e della tua illibata purezza. Noi, inginocchiati ai tuoi piedi, con giubilo ed allegrezza dell’animo nostro, t’invochiamo con questo bel titolo, fiduciosi di ottenere da te, la purezza di mente e di corpo in tutti i nostri pensieri ed azioni.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, limpidissima fonte di purezza e di bellezza, Tu che, in mezzo ai più cocenti calori estivi, facesti cadere sul colle Esquilino prodigiosa neve, nei più forti calori delle nostre passioni, fa piovere sul nostro capo abbondante rugiada celeste, per cui, ravvivati nello spirito, possiamo liberamente camminare per le vie della santa e divina legge.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, giglio ammirabile di castità, che nella notte del 5 agosto ti compiacesti di apparire in sogno al papa Liberio e ai due vecchi e nobili romani Giovanni e sua moglie, indicando loro di edificarti un Tempio nel luogo della neve caduta, umilmente ti preghiamo di esserci sempre vicina per indicarci il retto cammino nell’oscura notte di questo mondo, affinché vivendo sempre in grazia, siamo noi pure templi viventi del nostro Dio.

– Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, Madre amabilissima, tu che per mezzo della neve caduta desti a Giovanni, patrizio romano, e a sua moglie chiari segni di gradire e accettare la loro eredità, dal trono dove siedi gloriosa alla destra del Figlio, volgi pietosa lo sguardo su di noi, figli tuoi, ed accetta le nostre suppliche che con cuore umile e contrito, da questa valle di lacrime, ti innalziamo.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, Madre purissima che, nel Tempio a te consacrato sotto il titolo di Madonna della Neve, hai operato e operi tuttora tanti miracoli a vantaggio del popolo cristiano, noi pure, qui raccolti ai tuoi piedi, col medesimo bel titolo ti onoriamo, fiduciosi di ottenere da te il miracolo di tutti i miracoli: la conservazione della fede nei nostri cuori e l’accrescimento delle vere virtù cristiane.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

Preghiamo

O Maria, potentissima Regina del cielo e della terra, poiché tu hai accordato una particolare protezione su coloro che ti onorano sotto il bel titolo di Signora della Neve, accogli sotto il tuo potente Patrocinio pure noi che sotto lo stesso Nome ti invochiamo. Difendici da tutti i mali, da tutti i pericoli, da tutte le disgrazie di questa terra e da tutte le attrattive del mondo ingannatore. Ma soprattutto difendici dalla corruzione del cuore e dagli assalti del demonio nell’ora della nostra morte, da cui dipende la nostra eternità. Vergine amabilissima e potentissima, in te sono riposte tutte le lastre speranze. Non cessare mai di difenderci, finché non ci vedrai tutti salvi in Cielo dove riamo di goderti e cantare le tue misericordie. Per tutti i secoli dei secoli. Amen.

**********

NOVENA AL PREZIOSISSIMO SANGUE

Per tutto il mese di luglio

Nel nome del Padre, e del Figlio, e dello Spirito Santo. Amen

O Dio, vieni a salvarmi. Signore vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre,…

  1. Mistero – Gesù versò sangue nella circoncisione (cfr. Lc. 1,59)presentazione di Gesù al tempio.2

O Gesù Bambino, con il primo Sangue versato per la nostra salvezza, ci riveli il valore della vita e il dovere di affrontarla con fede e coraggio, nella luce del tuo Nome e nella gioia della grazia.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. Mistero – Gesù versò Sangue nell’orto degli ulivi (cfr. Lc 22,39)

O Figlio di Dio, il tuo sudore di Sangue nel Getsemani susciti in noi l’odio al peccato, l’unico vero male che ruba il tuo amore e rende triste la nostra vita.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. flagellazioneMistero – Gesù versò Sangue nella flagellazione (cfr. Gv 19,1)

O Maestro divino, iI Sangue della flagellazione ci sproni ad amare la purezza, perché possiamo vivere nell’intimità della Tua amicizia e contemplare con occhi limpidi le meraviglie del creato.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. Mistero – Gesù versò sangue nella coronazione di spine (cfr. GV. 19,2-5)

O Re dell’universo, il Sangue della coronazione di spine distrugga il nostro egoismo e il nostro orgoglio, perché possiamo servire in umiltà i fratelli bisognosi e crescere nell’amore.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. salita al calvarioMistero – Gesù versò Sangue sulla via del Calvario (cfr. Gv 19,18)

O Salvatore del mondo, il Sangue versato sulla via del Calvario illumini, il nostro cammino e ci aiuti a portare la croce con Te, per completare in noi la Tua passione.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. Mistero – Gesù versò sangue nella Crocifissione (cr Lc. 23,33-34)

O Agnello di Dio, immolato per noi  insegnaci il perdono delle offese e l’amore ai nemici. E tu, Madre del Signore e nostra, rivelaci la potenza e le ricchezze del Sangue prezioso di Gesù.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. Il colpo di lanciaMistero – Gesù versò sangue nel momento in cui fu trafitto al cuore (cfr. GV 19,31)

O Cuore adorabile, trafitto per noi, accogli le nostre preghiere, le attese dei poveri, le lacrime dei sofferenti, le speranze dei popoli, perché tutta l’umanità si riunisca nel Tuo regno di amore, di giustizia e di pace.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

LITANIE DEL PREZIOSISSIMO SANGUE

Signore, pietà

Cristo, pietà

Signore, pietà

Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici

Padre celeste, Dio abbi pietà di noi

Figlio redentore del mondo, Dio abbi pietà di noi

Spirito Santo, Dio abbi pietà di noi

Santa Trinità, unico Dio, abbi pietà di noi

Sangue di Cristo, Unigenito dell’eterno Padre salvacicalice e sangue di cristo

Sangue di Cristo, Verbo di Dio incarnato salvaci

Sangue di Cristo, della nuova ed eterna alleanza salvaci

Sangue di Cristo, scorrente a terra nell’agonia salvaci

Sangue di Cristo, profuso nella flagellazione salvaci

Sangue di Cristo, stillante nella coronazione di spine salvaci

Sangue di Cristo, effuso sulla croce salvaci

Sangue di Cristo, prezzo della nostra salvezza salvaci

Sangue di Cristo, senza il quale non vi è perdono salvaci

Sangue di Cristo, nell’Eucarestia bevanda e lavacro delle anime salvaci

Sangue di Cristo, fiume di misericordia salvaci

Sangue di Cristo, vincitore dei demoni salvaci

Sangue di Cristo, fortezza dei martiri salvaci

Sangue di Cristo, vigore dei confessori salvaci

Sangue di Cristo, che fai germogliare i vergini salvaci

Sangue di Cristo, sostegno dei vacillanti salvaci

Sangue di Cristo, sollievo dei sofferenti salvaci

Sangue di Cristo, consolazione nel pianto salvaci

Sangue di Cristo, speranza dei penitenti salvaci

Sangue di Cristo, conforto dei morenti salvaci

Sangue di Cristo, pace e dolcezza dei cuori salvacisangue di Gesù5

Sangue di Cristo, pegno della vita eterna salvaci

Sangue di Cristo, che liberi le Anime del purgatorio salvaci

Sangue di Cristo, degnissimo di ogni gloria ed onore salvaci

 

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo perdonaci, o Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo esaudiscici, o Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo abbi pietà di noi

Ci hai redenti, o Signore, con il tuo Sangue e ci hai fatti regno per il nostro Dio

CONSACRAZIONE AL SANGUE DI CRISTO

Signore Gesù, che ci ami e ci hai liberati dai nostri peccati con il tuo Sangue, ti adoro, ti benedico e a te con viva fede mi consacro. Con l’aiuto del tuo Spirito m’impegno a fare di tutta la mia esistenza, animata dalla memoria del tuo Sangue, un servizio fedele alla volontà di Dio per l’avvento del tuo Regno.

preziosissimo_sangue1Per il tuo Sangue versato in remissione dei peccati, purificami da ogni colpa e rinnovami nel cuore, perché risplenda sempre più in me l’immagine dell’uomo nuovo creato secondo giustizia e santità. Per il tuo Sangue, segno di riconciliazione con Dio e tra gli uomini, rendimi docile strumento di comunione fraterna.

Per la potenza del tuo Sangue, prova suprema della tua carità, dammi il coraggio di amare te e i fratelli fino al dono della vita. O Gesù Redentore, aiutami a portare quotidianamente la croce, perché la mia goccia di sangue, unita al tuo, giovi alla redenzione del mondo.

O Sangue divino, che vivifichi con la tua grazia il Corpo Mistico, rendimi pietra viva nella Chiesa. Dammi la passione dell’unità tra i cristiani. Infondimi nel cuore grande zelo per la salvezza del mio prossimo. Suscita nella Chiesa numerose vocazioni missionarie, perché a tutti i popoli sia dato di conoscere, amare e servire il vero Dio.

Sangue preziosissimo, segno di liberazione e di vita nuova, concedimi di perseverare nella fede, nella speranza e nella carità, perché, da te segnato, possa uscire da questo esilio ed entrare nella terra promessa del paradiso, per cantarti in eterno la mia lode con tutti i redenti. Amen. (San Gaspare del Bufalo)

PREGHIAMO

O Padre, che nel Sangue prezioso del Tuo unico Figlio hai redento tutti gli uomini, custodisci in noi l’opera della tua misericordia, perché celebrando questi santi misteri otteniamo i frutti della nostra redenzione. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Il Signore ci benedica ci preservi dal male e ci conduca alla vita eterna

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo Amen.

ALMANACCO DEL 29 LUGLIO 2018

ALMANACCO DEL 29 LUGLIO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

——————————————————————————

Mserio16ESSAGGIO DI PADRE PIO PER IL 29 LUGLIO

Fa che non turbi l’anima tua il triste spettacolo della ingiustizia umana; anche questa, nella economia delle cose, ha il suo valore (MC, 13).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–
 INDICE
madonna dei miracoli morbio.1MADONNA DEI MIRACOLI
Letture di domenica 29 luglio 2018
SANTA MARTA
Santi Coniugi Martin
NOVENA ALLA MADONNA DELLA NEVE 
NOVENA A SAN LEOPOLDO MANDIC
PREGHIERA E CORONCINA AL PREZIOSISSIMO SANGUE

———————————————–

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE

“Desidero solo che siate felici, che siate pieni di gioia, che siate pieni di pace e che annunciate a tutti questa pace!” 

(Tratto dal messaggio del 29 luglio 1983)

—————————————————————————

madonna dei miracoli morbio.2MADONNA DEI MIRACOLI

di Morbio Inferiore – Canton Ticino (Svizzera) – 29 luglio 1594

Protagoniste di questa apparizione sono due fanciulle di dieci e sette anni malate e tormentate dal demonio le loro madri che con fede unitamente ad altre donne pie che con fede hanno chiesto l’intercessione della Madre Celeste.

La storia e la video-storia su https://biscobreak.altervista.org/2013/07/madonna-dei-miracoli-di-morbio-inferiore/

—————————————————————————

LETTURE DI DOMENICA

29 luglio 2018 

XVII Domenica del tempo ordinario – Anno b

“… comportatevi in maniera degna della chiamata che avete ricevuto, …”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2018/07/letture-di-domenica-29-luglio-2018/

————————————————————————–

SANTA MARTA

Marta-santa1(I sec.) 29 luglio

Dei santi Marta, Maria e Lazzaro di Betania , il nuovo Martirologio Romano conserva solo la festa di S. Marta, ma poiché sono in così stretta relazione sia nei racconti del Vangelo, sia nella leggenda, saranno qui esaminati assieme. Vediamo un po’ cosa si sa di questi tre fratelli tanto amati da Gesù.    

La storia e la video-storia di santa Marta su https://biscobreak.altervista.org/2013/07/santi-marta-maria-e-lazzaro-di-betania/

————————————————————————–

Santi Coniugi Martinconiugi_santi_martin

Genitori di S. Teresa di Gesù Bambino – 29 luglio e 28 agosto

Louis Martin e Marie-Azélie, inizialmente orientati alla consacrazione religiosa, s’incontrarono e da allora non si separarono più. Dal loro matrimonio, nacquero nove figli, ma solo cinque femmine sopravvissero, tra queste suor Teresa di Gesù Bambino e del Volto Santo, Dottore della Chiesa dal 1997.

La storia, la video-storia e la preghiera  su https://biscobreak.altervista.org/2016/07/santi-coniugi-martin/

———————————————————————

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO 

NOVENA ALLA MADONNA DELLA NEVE

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo

O Dio vieni a salvarmi.

Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

O Regina delle Vergini, o Maria, quanto ti si addice e quanto ti è dovuto il titolo di Signora della Neve, essendo questa simbolo del tuo verginale candore e della tua illibata purezza. Noi, inginocchiati ai tuoi piedi, con giubilo ed allegrezza dell’animo nostro, t’invochiamo con questo bel titolo, fiduciosi di ottenere da te, la purezza di mente e di corpo in tutti i nostri pensieri ed azioni.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, limpidissima fonte di purezza e di bellezza, Tu che, in mezzo ai più cocenti calori estivi, facesti cadere sul colle Esquilino prodigiosa neve, nei più forti calori delle nostre passioni, fa piovere sul nostro capo abbondante rugiada celeste, per cui, ravvivati nello spirito, possiamo liberamente camminare per le vie della santa e divina legge.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, giglio ammirabile di castità, che nella notte del 5 agosto ti compiacesti di apparire in sogno al papa Liberio e ai due vecchi e nobili romani Giovanni e sua moglie, indicando loro di edificarti un Tempio nel luogo della neve caduta, umilmente ti preghiamo di esserci sempre vicina per indicarci il retto cammino nell’oscura notte di questo mondo, affinché vivendo sempre in grazia, siamo noi pure templi viventi del nostro Dio.

– Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, Madre amabilissima, tu che per mezzo della neve caduta desti a Giovanni, patrizio romano, e a sua moglie chiari segni di gradire e accettare la loro eredità, dal trono dove siedi gloriosa alla destra del Figlio, volgi pietosa lo sguardo su di noi, figli tuoi, ed accetta le nostre suppliche che con cuore umile e contrito, da questa valle di lacrime, ti innalziamo.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

O Maria, Madre purissima che, nel Tempio a te consacrato sotto il titolo di Madonna della Neve, hai operato e operi tuttora tanti miracoli a vantaggio del popolo cristiano, noi pure, qui raccolti ai tuoi piedi, col medesimo bel titolo ti onoriamo, fiduciosi di ottenere da te il miracolo di tutti i miracoli: la conservazione della fede nei nostri cuori e l’accrescimento delle vere virtù cristiane.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Ottienimi, o gran Regina, da Gesù, tuo Figlio e Dio, d’arrivare un giorno anch’io le Sue glorie a contemplar.

Madonna della Neve prega per noi.

Preghiamo

O Maria, potentissima Regina del cielo e della terra, poiché tu hai accordato una particolare protezione su coloro che ti onorano sotto il bel titolo di Signora della Neve, accogli sotto il tuo potente Patrocinio pure noi che sotto lo stesso Nome ti invochiamo. Difendici da tutti i mali, da tutti i pericoli, da tutte le disgrazie di questa terra e da tutte le attrattive del mondo ingannatore. Ma soprattutto difendici dalla corruzione del cuore e dagli assalti del demonio nell’ora della nostra morte, da cui dipende la nostra eternità. Vergine amabilissima e potentissima, in te sono riposte tutte le lastre speranze. Non cessare mai di difenderci, finché non ci vedrai tutti salvi in Cielo dove riamo di goderti e cantare le tue misericordie. Per tutti i secoli dei secoli. Amen.

**********

Novena a San Leopoldo Mandić

Da ripetere per 9 giorni consecutivi dal 21 al 29 luglio

O San Leopoldo, arricchito dall’Eterno divin Padre di tanti tesori di grazia a favore di quanti a te ricorrono, ti preghiamo di ottenerci una viva fede e una ardente carità, per cui ci teniamo sempre uniti a Dio nella sua santa grazia. Gloria al Padre…

san leopoldo Mandic.1

O San Leopoldo, fatto dal divin Salvatore strumento perfetto della sua infinita misericordia nel sacramento della penitenza, ti preghiamo di ottenerci la grazia di confessarci spesso e bene, per poter avere sempre l’anima nostra monda da ogni colpa e realizzare in noi la perfezione alla quale Egli ci chiama. Gloria al Padre… 

O San Leopoldo, vaso eletto dei doni dello Spirito Santo, da te abbondantemente trasfusi in tante anime, ti preghiamo di ottenerci di essere liberati da tante pene e afflizioni che ci opprimono, o di avere la forza di sopportare tutto con pazienza per acquistarci meriti per il cielo. Gloria al Padre…

O San Leopoldo, che durante la tua vita mortale nutristi un tenerissimo amore alla Madonna, nostra dolce madre, e ne fosti ricambiato con tanti favori, ora che sei felice vicino a Lei, pregala per noi affinché guardi alle nostre miserie e si mostri sempre nostra madre misericordiosa. Ave Maria…

O San Leopoldo, che avesti sempre tanta compassione per le umane sofferenze e consolasti tanti afflitti, vieni in nostro aiuto; nella tua bontà non ci abbandonare, ma consola anche noi concedendoci la grazia che domandiamo. Così sia.

**********

CORONCINA AL PREZIOSISSIMO SANGUE 

Nel nome del Padre, e del Figlio, e dello Spirito Santo. Amen

O Dio, vieni a salvarmi. Signore vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre,…

  1. Mistero – Gesù versò sangue nella circoncisione (cfr. Lc. 1,59)presentazione di Gesù al tempio.2

O Gesù Bambino, con il primo Sangue versato per la nostra salvezza, ci riveli il valore della vita e il dovere di affrontarla con fede e coraggio, nella luce del tuo Nome e nella gioia della grazia.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. Mistero – Gesù versò Sangue nell’orto degli ulivi (cfr. Lc 22,39)

O Figlio di Dio, il tuo sudore di Sangue nel Getsemani susciti in noi l’odio al peccato, l’unico vero male che ruba il tuo amore e rende triste la nostra vita.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. flagellazioneMistero – Gesù versò Sangue nella flagellazione (cfr. Gv 19,1)

O Maestro divino, iI Sangue della flagellazione ci sproni ad amare la purezza, perché possiamo vivere nell’intimità della Tua amicizia e contemplare con occhi limpidi le meraviglie del creato.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. Mistero – Gesù versò sangue nella coronazione di spine (cfr. GV. 19,2-5)

O Re dell’universo, il Sangue della coronazione di spine distrugga il nostro egoismo e il nostro orgoglio, perché possiamo servire in umiltà i fratelli bisognosi e crescere nell’amore.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. salita al calvarioMistero – Gesù versò Sangue sulla via del Calvario (cfr. Gv 19,18)

O Salvatore del mondo, il Sangue versato sulla via del Calvario illumini, il nostro cammino e ci aiuti a portare la croce con Te, per completare in noi la Tua passione.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. Mistero – Gesù versò sangue nella Crocifissione (cr Lc. 23,33-34)

O Agnello di Dio, immolato per noi  insegnaci il perdono delle offese e l’amore ai nemici. E tu, Madre del Signore e nostra, rivelaci la potenza e le ricchezze del Sangue prezioso di Gesù.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

  1. Il colpo di lanciaMistero – Gesù versò sangue nel momento in cui fu trafitto al cuore (cfr. GV 19,31)

O Cuore adorabile, trafitto per noi, accogli le nostre preghiere, le attese dei poveri, le lacrime dei sofferenti, le speranze dei popoli, perché tutta l’umanità si riunisca nel Tuo regno di amore, di giustizia e di pace.

Padre nostro… 5 Gloria al Padre, …

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso.

LITANIE DEL PREZIOSISSIMO SANGUE

Signore, pietà

Cristo, pietà

Signore, pietà

Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici

Padre celeste, Dio abbi pietà di noi

Figlio redentore del mondo, Dio abbi pietà di noi

Spirito Santo, Dio abbi pietà di noi

Santa Trinità, unico Dio, abbi pietà di noi

Sangue di Cristo, Unigenito dell’eterno Padre salvacicalice e sangue di cristo

Sangue di Cristo, Verbo di Dio incarnato salvaci

Sangue di Cristo, della nuova ed eterna alleanza salvaci

Sangue di Cristo, scorrente a terra nell’agonia salvaci

Sangue di Cristo, profuso nella flagellazione salvaci

Sangue di Cristo, stillante nella coronazione di spine salvaci

Sangue di Cristo, effuso sulla croce salvaci

Sangue di Cristo, prezzo della nostra salvezza salvaci

Sangue di Cristo, senza il quale non vi è perdono salvaci

Sangue di Cristo, nell’Eucarestia bevanda e lavacro delle anime salvaci

Sangue di Cristo, fiume di misericordia salvaci

Sangue di Cristo, vincitore dei demoni salvaci

Sangue di Cristo, fortezza dei martiri salvaci

Sangue di Cristo, vigore dei confessori salvaci

Sangue di Cristo, che fai germogliare i vergini salvaci

Sangue di Cristo, sostegno dei vacillanti salvaci

Sangue di Cristo, sollievo dei sofferenti salvaci

Sangue di Cristo, consolazione nel pianto salvaci

Sangue di Cristo, speranza dei penitenti salvaci

Sangue di Cristo, conforto dei morenti salvaci

Sangue di Cristo, pace e dolcezza dei cuori salvacisangue di Gesù5

Sangue di Cristo, pegno della vita eterna salvaci

Sangue di Cristo, che liberi le Anime del purgatorio salvaci

Sangue di Cristo, degnissimo di ogni gloria ed onore salvaci

 

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo perdonaci, o Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo esaudiscici, o Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo abbi pietà di noi

Ci hai redenti, o Signore, con il tuo Sangue e ci hai fatti regno per il nostro Dio

CONSACRAZIONE AL SANGUE DI CRISTO

Signore Gesù, che ci ami e ci hai liberati dai nostri peccati con il tuo Sangue, ti adoro, ti benedico e a te con viva fede mi consacro. Con l’aiuto del tuo Spirito m’impegno a fare di tutta la mia esistenza, animata dalla memoria del tuo Sangue, un servizio fedele alla volontà di Dio per l’avvento del tuo Regno.

preziosissimo_sangue1Per il tuo Sangue versato in remissione dei peccati, purificami da ogni colpa e rinnovami nel cuore, perché risplenda sempre più in me l’immagine dell’uomo nuovo creato secondo giustizia e santità. Per il tuo Sangue, segno di riconciliazione con Dio e tra gli uomini, rendimi docile strumento di comunione fraterna.

Per la potenza del tuo Sangue, prova suprema della tua carità, dammi il coraggio di amare te e i fratelli fino al dono della vita. O Gesù Redentore, aiutami a portare quotidianamente la croce, perché la mia goccia di sangue, unita al tuo, giovi alla redenzione del mondo.

O Sangue divino, che vivifichi con la tua grazia il Corpo Mistico, rendimi pietra viva nella Chiesa. Dammi la passione dell’unità tra i cristiani. Infondimi nel cuore grande zelo per la salvezza del mio prossimo. Suscita nella Chiesa numerose vocazioni missionarie, perché a tutti i popoli sia dato di conoscere, amare e servire il vero Dio.

Sangue preziosissimo, segno di liberazione e di vita nuova, concedimi di perseverare nella fede, nella speranza e nella carità, perché, da te segnato, possa uscire da questo esilio ed entrare nella terra promessa del paradiso, per cantarti in eterno la mia lode con tutti i redenti. Amen. (San Gaspare del Bufalo)

PREGHIAMO

O Padre, che nel Sangue prezioso del Tuo unico Figlio hai redento tutti gli uomini, custodisci in noi l’opera della tua misericordia, perché celebrando questi santi misteri otteniamo i frutti della nostra redenzione. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Il Signore ci benedica ci preservi dal male e ci conduca alla vita eterna

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo Amen.

Letture di domenica 29 luglio 2018

LETTURE DI DOMENICA

29 luglio 2018 

XVII Domenica del tempo ordinario – Anno b

“… comportatevi in maniera degna della chiamata che avete ricevuto, …”

MADONNA DEI MIRACOLI

di Morbio Inferiore – Canton Ticino (Svizzera) – 29 luglio 1594 – Protagoniste di questa apparizione sono due fanciulle di dieci e sette anni malate e tormentate dal demonio le loro madri che con fede unitamente ad altre donne pie che con fede hanno chiesto l’intercessione della Madre Celeste. La storia e la video-storia.

SANTA MARTA

Santi Coniugi Martinconiugi_santi_martin

Genitori di S. Teresa di Gesù Bambino – 29 luglio e 28 agosto – Louis Martin e Marie-Azélie, inizialmente orientati alla consacrazione religiosa, s’incontrarono e da allora non si separarono più. Dal loro matrimonio, nacquero nove figli, ma solo cinque femmine sopravvissero, tra queste suor Teresa di Gesù Bambino e del Volto Santo, Dottore della Chiesa dal 1997. La storia, la video-storia e la preghiera.

Dio sta nella sua santa dimora; ai derelitti fa abitare una casa, e dà forza e vigore al suo popolo.

PREGHIERA DEL MATTINO

O Dio, nostra forza e nostra speranza, senza di te nulla esiste di valido e di santo; effondi su di noi la tua misericordia perché, da te sorretti e guidati, usiamo saggiamente dei beni terreni nella continua ricerca dei beni eterni. Per Cristo nostro Signore. Amen.

PRIMA LETTURA

2 Re 4, 42-44 – Dal secondo libro dei Re

pani

C: Parola di Dio.
A: Rendiamo grazie a Dio.

SALMO RESPONSORIALE

Sal.144mano

RIT: Apri la tua mano, Signore, e sazia ogni vivente.

Ti lodino, Signore, tutte le tue opere e ti benedicano i tuoi fedeli. Dicano la gloria del tuo regno e parlino della tua potenza. RIT

Gli occhi di tutti a te sono rivolti in attesa e tu dai loro il cibo a tempo opportuno. Tu apri la tua mano e sazi il desiderio di ogni vivente. RIT

Giusto è il Signore in tutte le sue vie e buono in tutte le sue opere. Il Signore è vicino a chiunque lo invoca, a quanti lo invocano con sincerità. RIT

SECONDA LETTURA

Ef 4, 1-6 – Dalla lettera di san Paolo apostolo agli Efesìni

paolo in prigioneFratelli, io, prigioniero a motivo del Signore, vi esorto: comportatevi in maniera degna della chiamata che avete ricevuto, con ogni umiltà, dolcezza e magnanimità, sopportandovi a vicenda nell’amore, avendo a cuore di conservare l’unità dello spirito per mezzo del vincolo della pace.
Un solo corpo e un solo spirito, come una sola è la speranza alla quale siete stati chiamati, quella della vostra vocazione; un solo Signore, una sola fede, un solo battesimo. Un solo Dio e Padre di tutti, che è al di sopra di tutti, opera per mezzo di tutti ed è presente in tutti.

C: Parola di Dio.
A: Rendiamo grazie a Dio.

CANTO AL VANGELO

Alleluia, Alleluia.

Un grande profeta è sorto tra noi, e Dio ha visitato il suo popolo.

Alleluia.

VANGELO

Gv 6, 1-15 – Dal Vangelo secondo Giovanni

In quel tempo, Gesù passò all’altra riva del mare di Galilea, cioè di Tiberìade, e lo seguiva una grande folla, perché vedeva i segni che compiva sugli infermi. Gesù salì sul monte e là si pose a sedere con i suoi discepoli. Era vicina la Pasqua, la festa dei Giudei.miracolo pani2
Allora Gesù, alzàti gli occhi, vide che una grande folla veniva da lui e disse a Filippo: «Dove potremo comprare il pane perché costoro abbiano da mangiare?». Diceva così per metterlo alla prova; egli infatti sapeva quello che stava per compiere. Gli rispose Filippo: «Duecento denari di pane non sono sufficienti neppure perché ognuno possa riceverne un pezzo».
Gli disse allora uno dei suoi discepoli, Andrea, fratello di Simon Pietro: «C’è qui un ragazzo che ha cinque pani d’orzo e due pesci; ma che cos’è questo per tanta gente?». Rispose Gesù: «Fateli sedere». C’era molta erba in quel luogo. Si misero dunque a sedere ed erano circa cinquemila uomini.
Allora Gesù prese i pani e, dopo aver reso grazie, li diede a quelli che erano seduti, e lo stesso fece dei pesci, quanto ne volevano.
E quando furono saziati, disse ai suoi discepoli: «Raccogliete i pezzi avanzati, perché nulla vada perduto». Li raccolsero e riempirono dodici canestri con i pezzi dei cinque pani d’orzo, avanzati a coloro che avevano mangiato.
Allora la gente, visto il segno che egli aveva compiuto, diceva: «Questi è davvero il profeta, colui che viene nel mondo!». Ma Gesù, sapendo che venivano a prenderlo per farlo re, si ritirò di nuovo sul monte, lui da solo.

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

Lettura ed Omelia di Don Ferdinando Colombo

(DISPONIBILE DA DOMENICA)

COMMENTO

Pane da comprare o da spezzare!

miracolo dei pani e pesciSfamare, dissetare, saziare nell’anima e nel corpo è il compito a cui il buon Dio ha provveduto personalmente sin dal principio: Egli con sapienza infinita, creato l’uomo a sua immagine, ha provveduto con i frutti della natura a dargli l’habitat e tutto il necessario per vivere. Nell’atto creativo ha legato a sé la creatura con un vincolo di amore, fonte di un totale naturale benessere. Dopo il peccato tutto è diventato complicato e difficile per l’uomo. Dio, pur non cessando di alitare la vita sul mondo con il suo Spirito, dice all’uomo: “Ti guadagnerai il pane con il sudore della fronte” e aggiunge: “La terra ti germinerà triboli e spine”. Di conseguenza molti interventi straordinari nella storia della salvezza sono occorsi per venire incontro alla sete e alla fame dell’uomo o di un intero popolo. Basti ricordare le vicende del popolo eletto mentre vagava nel deserto. Anche ai nostri giorni quello della fame e della sete sono tra i più urgenti e gravi problemi per milioni di esseri umani. L’intero continente africano, benché potenzialmente ricco, è assetato e affamato ed è un fenomeno in crescita!

miracolo dei paniGesù ci lancia ancora una duplice sfida: «Dove potremo comprare il pane perché costoro abbiano da mangiare?»: “comperare”: è la via iniziale di una umana debole solidarietà. “E Gli disse allora uno dei suoi discepoli, Andrea, fratello di Simòn Pietro: «C’è qui un ragazzo che ha cinque pani d’orzo e due pesci; ma che cos’è questo per tanta gente?». Rispose Gesù: «Fateli sedere», e sappiamo come finisce la storia. La parabola è stata ripresa dal papa Francesco nel suo ultimo viaggio in America Latina, con una bella spiegazione. Il buon Dio sempre ci coinvolge nei nostri problemi, sempre chiede la nostra collaborazione, ma poi sa lui come sconvolgere e superare le logiche umane per far emergere la fede e imboccare la via feconda dell’amore. Nell’era della tecnica e della scienza è difficile comprendere la forza e le recondite infinite energie che scaturiscono da un sacramento di comunione dove il pane e il vino diventano la carne e il sangue del Figlio di Dio. Noi cristiani però dovremmo ormai sapere con la certezza della fede che proprio da quel banchetto umano-divino sgorgano le virtù che uniscono l’uomo a Dio e l’uomo all’uomo con vincoli di carità, di generoso altruismo, di vera completa disponibilità. In gran parte questi sono valori da recuperare, che li stiamo perdendo miseramente in nome dell’egoismo. (Preparato dai giovani monaci del monastero di S.Vincenzo Martire)

miracolo paniPREGHIERA DELLA SERA

Tutto coopera al bene di coloro che Ti amano e che Tu ami o Signore e con questa certezza, Ti presentiamo tutte le necessità dell’ora presente. In cambio Ti affidiamo tutta la nostra vita, in un’incondizionato atto di amore per la salvezza di tutte le anime, in particolar modo di quelle a noi più care. La Tua bontà, Signore, non ha confini; concedi a noi e a tutti gli uomini la gioia di sperimentare quanto la Tua Misericordia è più grande del nostro cuore. Per Cristo nostro Signore. Amen.