Crea sito

LA GROTTA DI MARIA

LA GROTTA DI MARIA

Mojosongo (Java, Indonesia) – 25 dicembre

la-grotta-di-maria-a-mojosongoLa Grotta di Maria a nord di Surakarta attira un buon numero di pellegrini ogni settimana, se consideriamo che la parte centrale dell’isola di Java è una zona a stragrande maggioranza musulmana; solo meno dell’1 per cento è cattolica.

Il santuario era nato come un semplice luogo di preghiera dove i cattolici si sarebbero potuti riunire per recitare il Santo Rosario. Nel 1975, fu aggiunto un riparo, visto che in questa zona le precipitazioni sono davvero molto abbondandi.

Nel 1980, la parrocchia di Maria Regina nella vicina Purbowardyan cominciò a tenere le masse al santuario. Il parroco iniziò dunque una raccolta fondi per costruire la Grotta, che il cardinale Julius Darmaatmadja, vescovo di Semarang, benedisse inaugurandola il 25 dicembre 1983.

mojosongoPrima di accedere alla Grotta vi sono due statue una della Vergine Maria e l’altra di San Giuseppe. Superato l’ingresso ci si trova circondati da un muro e da alberi che ne circondano il perimetro. Qui i pellegrini possono raccogliersi in preghiera e prendere l’acqua da benedire e portare a casa, attraverso dei pratici rubinetti.

Nell’edificio principale vi sono diverse colonne ognuna delle quali riporta una raffigurazione in rame dei sette sacramenti ( Battesimo, Eucaristia o Comunione; Confermazione o Cresima; Riconciliazione o Confessione; Unzione degli infermi; Ordine sacro; Matrimonio).

mojosongo1Sul lato sinistro si trova la statua della Vergine Maria ma per avvicinarsi è necessario togliersi le calzature e non fare rumore. Il custode è molto accorto e la stanza, come pure il pavimento in marmo è sempre ben curato e pulito.

Il santuario ospita incontri giovanili il giovedì sera e un rosario pubblico il primo venerdì alle 20:00, seguita da numerose confessioni.

Fontihttp://www.wherewewalked.info/feasts/12-December/12-25.htmhttp://myridemyadventure.blogspot.it/2015/06/gua-maria-mojosongo.html

Comments are closed.