Crea sito

SANTI E BEATI DI GENNAIO

SANTI E BEATI DI GENNAIO

santi-di-gennaioUna raccolta dei santi, beati e servi di Dio proposti da Maria Regina dell’Universo con video e filmati, preghiere e miracoli, profezie e insegnamenti, durante il mese di gennaio.

————————–

Indice 

01.01 San Giuseppe Tommasi

02.01 Santi Basilio e Gregorio Nazianzeno – B. M. Anna Sureau Blondin

03.01 Santa Genoveffa da Parigi

04.01 S. Elisabetta Ann Seton S. Angela da Foligno

05.01 Beato Pietro Bonilli

06.01 Sant’Andrea Corsini

07.01 S. Raimondo da Penafort – B. M. Teresa del Sacro Cuore

08.01 San Lorenzo Giustiniani – B. Eurosia Fabris Barban

09.01 Beato Tommaso Reggio

10.01 Servo di Dio Felice di Gesù Rougier – S. Gregorio di Nissa

11.01 San Paolino di Acquileia

12.01 Santa Margherita Bourgeoys

13.01 Sant’Ilario di Poitiers – San Pietro di Capitolias

14.01 Beato Pietro Donders – Ven. Anna de Guignè

15.01 San Paolo l’eremita – Beato Zacarias Cuesta Campo

16.01 Beato Giuseppe Vaz

17.01 Sant’Antonio Abate – 

18.01 Santa Margherita d’Ungheria

19.01 San Macario l’Anziano

20.01 Santa Eustochia Calafato – San Sebastiano

21.01 Sant’Agnese – Beata Giuseppa Maria di Sant’Agnese

22.01 Beata Laura Vicuña  – San Vincenzo Pallotti

23.01 Ven. Benedetta Bianchi Porro B. Margherita Molli

24.01 S. Francesco di Sales – Serva di Dio Nuccia di Tolomeo

25.01 Beato Enrico Suso

26.01 S. Paola Romana – Santi Timoteo e Tito 

27.01 S. Angela Merici

28.01 S. Tommaso d’Aquino – S. Giuseppe Freinademetz

29.01 Beata Villana da Firenze

30.01 B. Maria Bolognesi – S. Martina S. Giacinta Marescotti

31.01 San Giovanni Bosco – Santa Marcella di Roma

BREVE DESCRIZIONE

San_Giuseppe_Maria_Tomasi_A

SAN GIUSEPPE TOMASI

(164-1713) 1 gennaio

I genitori entrano in convento, le quattro sorelle si fanno suore e lui stesso sceglie la strada della completa donazione a Dio. Non senza prove o desolazioni spirituali arriva ad un misticismo tale da ottenere guarigioni al solo contatto con i suoi abiti.

La storia e la video-storia su  http://biscobreak.altervista.org/2012/12/san-giuseppe-tomasi/

—————————————————————————–

Santi Basilio Magno e Gregorio Nazianzeno

Vescovi e dottori della Chiesa (329-379) / (ca. 329-390) 2 gennaio

S. BASILIO MAGNO e S. GREGORIO NAZIANZENOQuesti due grandi santi provenienti dalla Cappadocia (Asia Minore) furono legati da amicizia,ed esercitarono un’enorme influenza sullo sviluppo della spiritualità monastica sia in Oriente che in Occidente ed ebbero una parte di vitale importanza nella lotta tra ortodossi e ariani 

La storia e la video storia. su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/santi-basilio-e-gregorio/

—————————————————————————-

B. M. Anna Sureau Blondinb-m-anna-sureau-blondin

Fondatrice (1809 – 1890) 2 gennaio

Fondatrice canadese della congregazione delle Suore di Sant’Anna, che si dedicano principalmente all’educazione dei bambini dei contadini. A lei da ragazza era mancata proprio una scuola cattolica in un territorio dominato da protestanti inglesi e per tale ragione nei primi anni d’infanzia rimase analfabeta.

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2017/01/b-m-anna-sureau-blondin/

—————————————————————————-

Santa Genoveffa di Parigi

(ca 422-ca 500) 03 Gennaio

Figlia di una ricca famiglia di commercianti non si lascia spaventare dalle ingiurie e dagli insulti ma con coraggio porta avanti i principi cristiani basandosi sulla preghiera e il digiuno per convertire i re, scoraggiare invasori come Attila e piegare anche i cuori più induriti.

La storia e la video-storia  su  http://biscobreak.altervista.org/2013/01/santa-genoveffa/

——————————————————————————–

ann seton

Santa Elisabetta Ann Seton

fondatrice (1774-1821) 04 Gennaio 

Nata in una famiglia non cattolica, viene abbandonata da tutti, compresi marito e figli nel momento in cui arriva per lei la conversione. Elisabeth e il suo ordine sono considerati i fondatori del sistema scolastico parrocchiale negli Stati Uniti

La Storia e la video-storia. su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/s-elisabetta-ann-seton/

————————————————————————–

beata angela da folignoSANTA ANGELA DA FOLIGNO

Mistica e Terziaria franc. (1248-1309) 4 gennaio

Già conosciuta in vita come Maestra dei Teologi, Angela è stata proclamata santa da Papa Francesco il 9 ottobre 2013. Sposa e madre in una ricca famiglia contornata da lusso e piaceri mondani, solo a fronte di una vera e totale confessione inizia il suo cammino di penitenza.

La storia, la video-storia e la preghiera su http://biscobreak.altervista.org/2015/01/santa-angela-da-foligno/

—————————————————————————

BONILLI.1jpgBeato Pietro Bonilli

(1841-1935) 5 Gennaio

Essere famiglia, dare famiglia, costruire famiglia” fu il suo motto e il suo programma. Attraverso le scuole per ciechi e sordomuti e sull’esempio della Sacra Famiglia di Nazaret si fa concretamente pastore di un ampio gregge che gli varrà anche un’onorificenza pontificia.

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/beato-pietro-bonilli/

—————————————————————————

ANDREA CORSINI.1jpgSANT’ANDREA CORSINI

vescovo (1302-1373) 6 Gennaio 

Sembra che abbia trascorso la giovinezza nella dissipazione e nei vizi finché i rimproveri della madre lo portarono alla conversione. Divenne famoso per l’austerità di vita e la capacità di operare conversioni, tra le quali vi fu il cugino, Giovanni Corsini, noto giocatore d’azzardo. Ma si parla anche di numerosi miracoli quando egli era ancora in vita…

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/s-andrea-corsini/

————————————————————————-

SAN RAIMONDO DE PENAFORT

san-raimundo-de-penafortdomenicano (ca 1175-1275) 7 Gennaio

Discendente da una nobile famiglia spagnola si fa notare per la sua loquacità ed istruzione. Unitosi ai domenicani e dedicandosi con particolare vigore alla conversione di arabi ed ebrei diverrà, in campo di diritto economico, cerniera di congiunzione tra Medio Evo ed era moderna.

La storia e la video-storia su  http://biscobreak.altervista.org/2013/01/san-raimondo-de-penafort/

————————————————————————–

BEATA MARIA TERESA DEL SACRO CUORE

BEATA MARIA TERESA DEL SACRO CUOREFondatrice (1782-1876) 7 gennaio

Probabilmente è la beata più longeva della storia della santità della ChiesaCattolica, infatti morì a 99 anni. Fondò la congregazione ‘Figlie della Santa Croce di Liegi’ con lo scopo di organizzare le scuole private, l’assistenza alle carceri, agli ospedali più poveri, alle missioni.

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2016/01/beata-maria-teresa-del-sacro-cuore/

—————————————————————————

SAN LORENZO GIUSTINIANISAN LORENZO

vescovo (1381-1455) 8 Gennaio 

Fattosi frate mendicava fin sotto casa, dove la madre, per vergogna, mandava i domestici a riempire di pani la sua bisaccia, in modo che tornasse al convento prima di essere riconosciuto. Nella sua ascesa non abbandonerà mai la sua grande carità, un esempio che spingerà molti cuori alla conversione.

La storia e la video-storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/san-lorenzo-giustiniani/

—————————————————————————

BEATA EUROSIA FABRIS BARBAN

Sposa e Mamma, Terziaria francescana – 8 GennaioBeata_Eurosia

Più comunemente conosciuta come “MAMMA ROSA” . Chiese ai familiari tempo per scoprire nella preghiera quale fosse la sua vera vocazione, nella volontà di Dio. Diviene quindi moglie e madre di 9 figli, tre dei quali divennero sacerdoti.

La storia, la video-storia il suo primo miracolo che l’ha resa venerabile serva di Dio e la preghiera su    http://biscobreak.altervista.org/2014/01/beata-eurosia-fabris-barban/

————————————————————————–

Beato Tommaso Reggio

Beato Tommaso Reggio2

fondatore (1818-1901) 9 gennaio

Uomo aperto e poliedrico, Tommaso Reggio si è calato senza riserve nel tessuto della sua gente per comprenderla, amarla e condurla a Dio. Fermo difensore della Chiesa, la amò pagando di persona le sue scelte giornalistiche e le sue posizioni politiche.  

La storia, l’inno e il video della casa delle suore di Santa Marta da lui fondate su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/beato-tommaso-reggio/

—————————————————————————-

Servo di Dio Felice di Gesù RougierServo di Dio Felice di Gesù Rougier1

Fondatore (1859 – 1938) 10 gennaio

“…Nello studio profondo del  Vangelo, trovavo l’anima di Gesù, il suo cuore, i suoi pensieri, il suo amore al Padre, i suoi insegnamenti, la sua vita interiore. Quale fortuna essermi potuto dedicare completamente alla meditazione di quelle pagine divine per così tanto tempo!”.

La storia e la video-storia del fondatore dei “Missionari dello Spirito Santo” su http://biscobreak.altervista.org/2016/01/servo-di-dio-felice-di-gesu-rougier/

—————————————————————————

SAN GREGORIO DI NISSASAN GREGORIO DI NISSA

vescovo [ca. 330 – ca. 395] 10 gennaio

E’ uno dei più importanti Padri della Chiesa d’Oriente. A lui si deve il primo trattato sulla perfezione cristiana, il “De virginitate”. Soprannominato “colonna della Chiesa” per i suoi scritti in difesa dell’ortodossia contro l’arianesimo.

La storia e la video-storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/san-gregorio-di-nissa/

———————————————————————-

1SAN PAOLINO DI AQUILEIA

Vescovo (ca 726-804) 11 gennaio

Carlo Magno, rispettando i suoi insegnamenti, lo fece viaggiare in tutta Europa perché partecipasse a una serie di sinodi che aveva convocato durante la sua opera di conquista dell’Europa occidentale.

La storia e la video-storia su  http://biscobreak.altervista.org/2013/01/san-paolino-di-aquileia/

————————————————————————-

S. Margherita Bourgeoys1SANTA MARGHERITA BOURGEOYS

fondatrice ( 1620-1700) 12 gennaio

Figura di donna indomabile e pionieristica è quella di Margherita, prima maestra di Montreal. Il suo primo desiderio di clausura verrà dirottato dal Signore in modo alquanto imprevisto.

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/santa-margherita-bourgeoys/

—————————————————————————–

sant'ilarioSant’Ilario di Poitiers

vescovo e dottore della Chiesa (ca. 315-367) 13 gennaio

Nella sua battaglia contro l’arianesimo scrisse: «Chiunque non riconosca Gesù  Cristo  come  uomo vero e al tempo stesso Dio vero è cieco anche davanti alla propria vita: negare Gesù Cristo, Dio, lo Spirito o la nostra stessa carne è egualmente pericoloso».

La sua storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/santilario-di-poitiers/

————————————————————————-

gaspare-traversi-martirio-di-san-bartolomeoSan Pietro di Capitolias

Sacerdote e martire (VII secolo – 715) 13 gennaio

A Capitolíade nella Batanea fu accusato davanti al capo dei Saracenidi insegnare apertamente per le strade la fede di Cristo. Gli fu amputata la lingua, le mani e i piedi per poi essere appeso alla croce, coronando la sua vita con il martirio che aveva ardentemente desiderato.

La storia e il martirio su http://biscobreak.altervista.org/2017/01/san-pietro-di-capitolias/

————————————————————————–

Beato Pietro DondersBeato_Pietro_Donders_B

(1809-1887) 14 gennaio

Il suo vescovo lo descriverà come un semplice uomo di preghieracon una fede sconfinata in Dio e una dedizione illimitata alle anime. Dividendosi tra il lebbrosario, gli indiani e gli schiavi si fece reale portatore di Cristo, nell’umiltà di una vita spesa per il prossimo.

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/beato-pietro-donders/

—————————————————————————-

venerabile-anna-de-guigneVenerabile Anna de Guignè

Fanciulla (1911 – 1922) 14 gennaio

Era considerata una piccola peste la primogenita e figlia di conti, con un caratterino tutto pepe, sempreprontaa cercar lite con chiunque, eppure dai 4 anni, dopo la morte del padre ebbe una conversione incredibile. 

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2017/01/venerabile-anna-de-guigne/

—————————————————————————-

SAN PAOLO L'eremita.2 jpg

San Paolo l’Eremita

(?ca. 233 – ca. 345) 15 gennaio

Che sia una favola, una leggenda o un’illusione nata dalla fede di scrittori fin troppo ricchi di fantasia, rimangono comunque dei dubbi circa la vita di colui che è stato definito il primo eremita.

La storia con un Estratto da: “Opere scelte di san Girolamo” su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/san-paolo-leremita/

 ——————————————————————————

beato-zacarias-cuesta-campo2BEATO ZACARIAS CUESTA CAMPO

Giovane laico, martire (1916 –1937) 15 gennaio

Zoppo dall’età di cinque anni venne affidato ad un orfanotrofio dove imparò l’arte del calzolaio. Condivise con il Sacerdote che lo gestiva il martirio durante la guerra civile spagnola.

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2017/01/beato-zacarias-cuesta-campo/

——————————————————————————

Beato Giuseppe Vaz

B.-Giuseppe-Vaz1(1651-1711) 16 gennaio

Sacerdote indiano, nonostante le discriminazioni del periodo, si offre quale esempio di estrema umiltà e disponibilità in un ambiente prettamente buddista, guadagnandosi la stima del re e del suo popolo, nonchè notevoli conversioni e la formazione di un compatto gruppo cattolico.Canonizzato come il primo santo dello Sry Lanka il 14 gennaio 2015 da Papa Francesco davanti a 500mila fedeli.

La storia e il video con l’omelia del papa durante la canonizzazione nello Sry Lanka su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/beato-giuseppe-vaz/

——————————————————————————

santantonioabateeffigeSANT’ANTONIO ABATE

abate (ca. 251-356) 17 gennaio

E’ davvero lui dunque il primo eremita? Molto di ciò che avvolge le sue vicende è ricco di misteroRacconti fantasiosi che perdurano anche dopo la sua morte e miracoli ottenuti grazie alla sua famosa tunica. La sua visione del demonio è puramente interiore, mentre afferma che solo il peccato ci rende suoi succubi.

La storia e la video-storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/santantonio-abate/

—————————————————————————-

san-jenaro-gennaro-sanchez-delgadillo1San Jenaro (Gennaro) Sanchez Delgadillo

Sacerdote (1876-1927) 17 gennaio

Nacque a Zapopan, Jalisco (Arcidiocesi di Guadalajara) il 19 settembre 1876. In diverse occasioni, disse: “In questa persecuzione moriranno tanti sacerdoti e forse io sarò uno dei primi”. E così fu.

La storia e il martirio su http://biscobreak.altervista.org/2017/01/san-jenaro-gennaro-sanchez-delgadillo/

—————————————————————————–

MARGHERITA D'UNGHERIA.1jpgS. Margherita d’Ungheria

(1242-1270) 18 gennaio

Offerta a Dio prima ancora della sua nascita venne condotta al tempio proprio come il piccolo Samuele, per trasformarsi in olocausto per il suo popolo, che la vedrà santificata solo da Pio XII durante la seconda guerra mondiale.

La storia  e la video-storia su  http://biscobreak.altervista.org/2013/01/santa-margherita-dungheria/

—————————————————————————-

ag-Makarios-2011San Macario l’Anziano

(ca. 300 – 390) 19 gennaio

“Grande amico di S. Antonio abate , molto probabilmente fu lui a seppellirlo. Vive una  vicenda davvero curiosa, poichè viene accusato di aver abusato di una ragazza e quindi costretto a provvedere alla stessa, ma Dio vede e… provvede…”

La storia e la video-storia su  http://biscobreak.altervista.org/2013/01/san-macario-lanziano/

——————————————————————————

smeralda4S. Eustochia Calafato

Badessa (1434-1468) 20 gennaio 

Santa particolarmente amata e festeggiata dai messinesi. La  sua  nascita  venne profetizzata e la sua vita santificata dalla penitenza. Il suo corpo giace incorrotto da oltre 5 secoli e trasudazioni accompagnano i prodigiosi miracoli.

La sua storia con il rapporto dettagliato dell’arcivescovo di Messina su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/santa-eustochia-calafato/

—————————————————————————–

SAN SEBASTIANOsan-sebastiano

Martire (263 – 304) 20 gennaio

Ben tre Comuni in Italia portano il suo nome, e tanti altri lo venerano come santo patrono. San Sebastiano fu sepolto nelle catacombe che ne hanno preso il nome. Cavaliere valsosi dell’amicizia con l’imperatore per recare soccorso ai cristiani. Venne legato al tronco di un albero, in aperta campagna, e saettato da alcuni commilitoni.

La storia e la video-storia di San Sebastiano martire su http://biscobreak.altervista.org/2017/01/san-sebastiano/

—————————————————————————-

agneseSANT’AGNESE

Martire (? 292-? 305) 21 gennaio 

Una ragazza di tredici anniiniziò il suomartirio proprio il 21 gennaio intorno all’anno 300, a causa di unastraordinaria bellezza che voleva donare a Dio insieme alla sua verginità. Che si chiamasse realmente Agnese non è certo, ma i suoi resti sono più che reali e tenuti in grande venerazione. Su di lei anche una leggenda aurea.

La storia e la video-storia con riferimenti al DeVirginibus  su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/santagnese/

—————————————————————————–

Beata Giuseppa Maria di Sant’Agnese

beata-giuseppa-maria-di-santagnese3(Giuseppa Teresa Albinàna)

Vergine (1625 – 1696) 21 gennaio

Giovanissima, rimase orfana di padre. Dopo aver superato varie difficoltà, entrò come suora conversa nel monastero delle agostiniane del suo paese. Semplice ed umile, fu una grande anima contemplativa. Analfabeta ma dotata di conoscenze teologiche e il dono del consiglio.  Le sue estasi sorprendevano quanti la conoscevano.

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2017/01/beata-giuseppa-maria-di-santagnese/

——————————————————————————

Beata Laura Vicuñavicuña

(1891-1904) 22 gennaio -appena  dodicenne  offre la propria vita a Dio per la redenzione dell’anima di sua madre. Una storia dolcissima e commovente ricca di sofferenza per le tentate violenze e percosse del patrigno, mentre le viene negata la possibilità di diventare sposa di Cristo.

La storia, la video-storia, un trailer del film e la preghiera in spagnolo su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/beata-laura-vicuna/

—————————————————————————–

SAN VINCENZO PALLOTTIsan vincenzo pallotti (1)

Fond. dell’Unione dell’Apostolato Cattolico – 22 gennaio

Vincenzo Pallotti, romano, nato nel 1795 e prete dal 1818, va incontro a diffidenze e ostacoli nel mondo ecclesiastico perché come pochi altri (don Nicola Mazza a Verona, per esempio) capisce ciò che il tempo esige dai cattolici. 

La storia e la video-storia  su   http://biscobreak.altervista.org/2014/01/san-vincenzo-pallotti/

——————————————————————————-

Venerabile Benedetta Bianchi PorroVenerabile Benedetta Bianchi Porro1

Giovane laica (1936-1964) 23 gennaio

“Io penso che cosa meravigliosa è la vita anche nei suoi aspetti più terribili; e la mia anima è piena di gratitudine e di amore verso Dio per questo” (Venerabile Benedetta Bianchi Porro) Un inno alla vita pienamente intonato ad una ventenne, sorprendente solo per il fatto che chi lo pronuncia è cieca, sorda e totalmente paralizzata. 

La storia e un video su http://biscobreak.altervista.org/2014/01/venerabile-benedetta-bianchi-porro/

—————————————————————————–

MARGHERITA MOLLIBeata Margherita Molli

(1442 – 1505) 23 gennaio

Rimasta cieca all’età di 3 mesi si dedica completamente alla penitenza e alla contemplazione divenendo una “monaca di casa” poichè a causa della sua menomazione non le è concesso di entrare in un ordine. Viene però riempita di grazie da Dio che le elargisce il dono della profezia e dei miracoli.

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/beata-margherita-molli/

——————————————————————————

84-0008aSAN FRANCESCO DI SALES

vescovo e dottore della Chiesa (1567-1622) 24 gennaio

Uomo di grande cultura che donò se stesso per la diffusione del cattolicesimo utilizzando ogni metodo a disposizione dei suoi tempi, dalla carta stampata per raggiungere i cuori, ai cavalli per raggiungere più in fretta le numerose diocesi a lui assegnate. Incontrò personaggi di grande spiritualità che seppe far fruttificare al meglio nella vigna del Signore.

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/san-francesco-di-sales/

——————————————————————————

Serva di Dio Nuccia Tolomeo

NUCCIA DI TOLOMEO(1936-1997) 24 gennaio

 Sessant’anni vissuti in modo semplice e ordinario, segnati da una forzata immobilità dovuta ad una paralisi progressiva e deformante fin dalla nascita. Trova in Gesù Crocifisso le motivazioni per cantare la vita.

La storia e la preghiera su http://biscobreak.altervista.org/2016/01/serva-di-dio-nuccia-di-tolomeo/

 ————————————————————————-

b. enrico susoBeato Enrico Suso

(ca. 1298-1366) 25 gennaio

Considerato il grande rappresentante della mistica tedesca ebbe visioni ed estasi che lo misero in contatto con le anime dei defunti, tanto che inizialmente anche la Chiesa stessa ne prese le distanze. Ma chi era in realtà Enrico Suso?

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/beato-enrico-suso/

————————————————————————

Santa Paola romanaSanta Paola romana

(347-404) 26 gennaio

Paola era una delle nobildonne romane la cui vita ruotava attorno al “misogino” S. Girolamo (30 set.). Egli parlò di queste matrone nelle sue lettere, ed è la nostra unica fonte di informazione su di esse.

La storia e la video-storia su   http://biscobreak.altervista.org/2013/01/santa-paola-romana/

—————————————————————————

SANTI TIMOTEO E TITO

vescovi (I sec.) 26 gennaiotimoteo-tito

Con Timoteo (primo vescovo di Efeso) e Tito (primo vescovo di Creta) abbiamo il primo abbozzo della futura struttura della Chiesa cattolica, essi sono collaboratori fidati e inviati degli Apostoli. Timoteo sembra morto durante un rito pagano detto Katalogia…

La storia e la video-storia su  http://biscobreak.altervista.org/2015/01/santi-timoteo-e-tito/

—————————————————————————

SANTA ANGELA MERICI

fond. delle Orsoline (ca. ANGELA MERICI61470-1540) 27 gennaio

Uno dei suoi ultimi consigli è stato: «Fai da vivo ciò che al momento della morte vorresti aver fatto». Nel periodo storico, conosciuto come “Rinascimento” mosso da agitazioni e guerre nascono movimenti spirituali volti ai soli uomini; è qui che Angela si farà spazio per salvaguardare e proteggere le “vergini per scelta”. 

La storia, la video-storia e la preghiera su  http://biscobreak.altervista.org/2013/01/santa-angela-merici/

———————————————————————-

SAN TOMMASO D’AQUINO1SAN TOMMASO D’AQUINO

dottore della Chiesa (1225-1274) 28 gennaio

“Donato” ai benedettini per la sua istruzione all’età di cinque anni diventa il protagonista di primo piano nella storia della teologia e della  filosofia  anticipandone i tempi, afferma che “…ciò che Dio è trascende tutto ciò che di Dio comprendiamo” È patrono delle scuole cattoliche. 

La storia e la video storia. su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/san-tommaso-dacquino/

————————————————————————–

S. Giuseppe Freinademetz
Giuseppe Freinademetz 1

Missionario Verbita (1852-1908) 28 gennaio

Apostolo delle missioni dedicò la sua vita all’annuncio del Vangelo entusiasmando un gran numero di cinesi. Comprese l’importanza dei laici come catechisti per la prima evangelizzazione. Tutta la sua vita fu espressione di quello che era un suo slogan: «La lingua che tutti comprendono è l’amore».

La storia, l’omelia di Giovanni Paolo II durante la sua canonizzazione e la preghiera su http://biscobreak.altervista.org/2015/01/san-giuseppe-freinademetz/

————————————————————————-

BEATA VILLANA DA FIRENZE

Villana_Delle_Botti( 1322 – 1381 ) 29 gennaio

Con Villana, Dio operò in modo straordinariamente insolito ed incisivo. Le mostròattraverso uno specchio la sua anima impura, che aveva le sembianze di unmostro e questo bastò per compiere in lei un totale cambiamento di vita e una santità già pienamente visibile in terra.

La storia e un video della chiesa di Santa Maria Novella ove sono contenute le sue spoglie su  http://biscobreak.altervista.org/2013/01/beata-villana-da-firenze/

—————————————————————————–

Beata Maria Bolognesimaria bolognesi

Mistica – Bosaro, Rovigo (1924 – 1980) 30 gennaio 

Mistica del XX Secolo, visse tra il 1924 e il 1980 e patì le sofferenze del Cristo sul Calvario; dopo un periodo di possessione demoniaca ebbe un rapporto specialissimo con il Signore Gesù dal quale ricevette anche tre anelli.

La storia di una mistica dei nostri giorni su http://biscobreak.altervista.org/2015/01/beata-maria-bolognesi/

—————————————————————————-

santa martinaSanta Martina

Martire – 30 gennaio

Diaconessa e nobildonna romana, Martina fu arrestata per aver professato apertamente la sua fede, trascinata davanti ad una statua di Apollo e poi davanti ad una di Diana, che in entrambi i casi fece andare in pezzi, fino a far crollare il tempio. Fu quindi sottoposta a tormenti e infine decapitata. 

La storia e la leggenda del suo martirio su http://biscobreak.altervista.org/2014/01/santa-martina/

—————————————————————————

SANTA GIACINTA MARESCOTTI

giacinta marescotti(1585 – 1640) 30 gennaio

Altera e vanitosa decide di farsi suora a 19 anni per ripicca, continuando però a vivere negli agi e nel lusso. Passò così da un eccesso all’altro con umane ricadute  e battaglie spirituali non indifferenti, ma le estasi e i doni preziosi che Dio le fece ne dimostrarono la sua santità.

La storia, la video storia e le immagini emerse dalla clausura su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/santa-giacinta-marescotti/

————————————————————————-

San_Giovanni_BoscoSAN GIOVANNI BOSCO

fondatore [ 1815 – 1888] 31 Gennaio 

Il primo santo della storia che si sia prestato a rilasciare un’intervista giornalistica: nel 1884, essendogli stato chiesto ripetutamente se operava miracoli, rispose che faceva ciò che poteva, confidando che Dio e la Santa Vergine compissero il resto. Negò anche di essere in grado di prevedere il futuro, cosa che, disse, appartiene a Dio solo, ma descrisse la situazione eil futuro della Chiesa in maniera piuttosto tenebrosa pur dimostrando di non temere nulla…

La storia, la video-storia e il film su http://biscobreak.altervista.org/2013/01/san-giovanni-bosco/

————————————————————————-

Santa Marcella di Roma

vedova (330-410) 31 gennaio

Rimane orfana del padre. Sposatasi da giovane dopo sette mesi rimane vedova e lo spirito ascetico la conquista e rifiuta le seconde nozze. Il suo palazzo diventa un luogo dove ove confluiscono altre nobili romane, vergini e vedove, preti e monaci per intrattenersi in conversazioni sulla Sacra Scrittura.

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2017/01/santa-marcella-di-roma/

—————————————————————————-

Be Sociable, Share!

Comments are closed.