Crea sito

LA QUARESIMA di P. Livio

LA QUARESIMA di P. Livio

ECCO LA LETTERA CHE P. LIVIO HA INVIATO A TUTTI COLORO padre-livio-fanzaga-radio-maria-300x226CHE SONO ISCRITTI A RADIO MARIA SULL’IMPORTANZA DELLA QUARESIMA, SU COME DOVREBBE ESSERE VISSUTA ALMENO DA COLORO CHE DESIDERANO OFFRIRE CON AMORE, ATTRAVERSO LE MANI DI MARIA, IL LORO IMPEGNO AL SIGNORE.

Cari amici,

La Madonna desidera rinnovare la Chiesa col digiuno, che sta proponendo instancabilmente fin dall’inizio delle apparizioni.

La migliore forma di digiuno  è quella a pane e acqua il Mercoledì e il Venerdì, da mezzanotte a mezzanotte. Più che di un digiuno vero e proprio si tratta di una rinuncia.

“Tutti, eccetto gli ammalati, devono digiunare. L’elemosina e le opere di carità non possono sostituire il digiuno. Quelli che non riescono a digiunare possono qualche volta sostituirlo con la preghiera, la carità, la confessione. Tutti però, pane (2)eccetto i malati, devono digiunare.”

Oltre al cibo, sarebbe bene rinunciare alla televisione, perché dopo aver guardato i programmi televisivi siete distratti e non riuscite a pregare. Potreste rinunciare anche all’alcool, alle sigarette e ad altri piaceri. Sapete da voi stessi ciò che dovrete fare”.

Lo scopo del digiuno è quello di rafforzare la volontà, in modo tale da rinunciare a ciò che satana ci offre e col quale ci vuole distruggere.

Col digiuno si possono fermare le guerre, ottenere guarigioni e miracoli nei cuori e nella natura.

Il digiuno va compiuto come un atto di amore per la Madonna e per suo Figlio Gesù.

Buona Quaresima

Vostro Padre Livio

Comments are closed.