Crea sito

VERGINE DEI BETLEMME DI BELEN

VERGINE DEI BETLEMME DI BELEN

23 gennaio

madonna-di-belen1Secondo la tradizione, l’immagine della Vergine di Betlemme è stata trovata sotto una pietra. Nello stesso luogo, nei primi anni del XVIII secolo, i Gesuiti, aiutati dagli aborigeni, costruirono una chiesa con campane portate da Chuquisaca.

Nostra Signora di Betlemme è forse la più antica invocazione della Vergine. Con questo termine si ricorda la sua maternità e molte sono le chiese a Lei dedicate in tutto il mondo. L’immagine è sempre quella della Vergine con il Bambino.

Gerusalemme è una piccola città che si trova a 8 km a sud di Gerusalemme. Si trova in una zona collinare, alta 777 metri su due colli in un posto bellissimo. Il suo più grande interesse viene dal fatto che Gesù è nato lì. Bethlehem ( in ebraico Betlemme, significa “casa del pane”, è la città di Davide, dove Gesù è nato.

Dopo 2000 anni la città di Betlemme è ancora la più importante delle città di Giuda e paradossalmente è araba a predominanza mussulmana.

madonna-di-belen-susques-altar1In genere la Vergine di Betlemme si festeggia il 6 gennaio, ma ve ne sono ormai tantissime in tutto il mondo e anche le date in cui vengono festeggiate a volte cambiano come a Susques.

La chiesa di Nostra Signora di Betlemme a Susques è stata costruita con il fango, il Cardón del tetto è a due falde, tenute insieme da cinghie di cuoio a causa della mancanza di metallo e di ferro.

Le pareti sono decorate con dipinti di fiori e uccelli della regione, si ispira alla scuola di Cuzco. L’immagine della Vergine di Betlemme è una vera e propria reliquia e le campane di bronzo sono state portate in Chuquisaca, nel periodo delle conquiste coloniali.

Secondo la tradizione, l’immagine della Vergine di Betlemme è stata trovata sotto una pietra. Nello stesso luogo, nei primi anni del XVIII secolo, i Gesuiti, aiutati dagli aborigeni, costruirono una chiesa che prese il nome di Nostra Signora di Betlemme Susques.

susques-iglesiamadonna-di-belenConsacrata nel 1598 ed è considerato il più antico santuario cristiano della provincia di Jujuy, se non addirittura di tutto il nord dell’Argentina.

In questa piccola città si trovano ancora formidabili artigiani che intrecciano poncho, lavorano la pietra e la ceramica per un oggettistica tutta particolare che ritroviamo anche in chiesa.

Fontihttp://www.eltribuno.info/nuestra-senora-belen-patrona-del-pueblo-puneno-n245601https://es.wikipedia.org/wiki/Susques

Be Sociable, Share!

Comments are closed.