Crea sito

Fatima a Portogruaro

FATIMA2FATIMA A PORTOGRUARO

Italia – 13 maggio 1954

Si trova in Veneto il primo santuario dedicato in Italia alla Madonna di Fatima esattamente poco tempo dopo il riconoscimento delle apparizioni da parte della Chiesa.

La diocesi di Concordia ha il vanto di avere in Portogruaro, il primo Santuario eretto in Italia, in onore della Vergine Santissima sotto il titolo della “Madonna di Fatima“. S.E. Mons. Alessi Vittorio aveva manifestato più volte il desiderio di avere in Diocesi i Cappuccini. Nella primavera del 1945 il Padre Davide da Portogruaro venne incaricato dal Vicario Provinciale Padre Clemente da S. Maria, dopo aver conferito con il Vescovo, di interessarsi sul posto da scegliersi per costruire un nuovo convento. Fu scelto il terreno donato dal Conte Gaetano Marzotto, alla periferia della città, presso la strada statale Treviso Portogruaro.

fatima_portogruaroVIDEO-STORIA

1a parte  /  2a parte


Dietro ripetute richieste del Vescovo
, il Definitorio provinciale ai primi di novembre 1947 stabilì di iniziare i lavori. A questo fine venne designato Padre Gaetano di Thiene il quale il 13 dello stesso mese, lasciava il convento di Schio con un camion di materiale che in primo tempo servì per fare una capanna in legno per la provvisoria Cappella ed abitazione dei religiosi. Il Padre trovò ben presto numerosi volonterosi che lo coadiuvarono nel faticoso lavoro.

Il 4 maggio 1948 il Vescovo con il suo segretario fa una visita alla modesta abitazione dei frati benedicendo ed augurando che ben presto si potesse iniziare la costruzione della Chiesa e del ConventoIl 13 settembre 1949 vengono quindi tracciate le fondamenta della Chiesa e del Convento ed il 15 successivo si iniziano gli scavi.

Il 3 dicembre incomincia la gettata di cemento ed il 25 dicembre, giorno di Natale, il Padre Gaetano celebra la messa nella cappella provvisoria. Il 28 dicembre 1950 il Vescovo benedice il Convento rivolgendo paterne parole di congratulazione.cartolina-storica-del-santuario di Portogruaro

Il 21 febbraio 1951 fu demolita la primitiva cappella ed il 12 settembre, festa del Nome di Maria, furono gettate le fondamenta del Santuario. I lavori proseguirono alacremente ed il Santuario potè essere inaugurato il giorno di Natale del 1952. La vigilia dell’inaugurazione fu benedetta la statua della Madonna collocata sull’altare maggiore.

La solenne consacrazione del Santuario venne compiuta dal Vescovo Mons. Vittorio De Zanche il 13 maggio 1954 alla presenza di numerosi fedeli e religiosi.

ARTICOLI COLLEGATI

Maria SS.ma di Fatima e i suoi segreti
NOVENA ALLA MADONNA DI FATIMA

Fonte: http://www.diocesi.concordia-pordenone.it/diocesi_di_concordia___pordenone/santuari_e_monasteri/00000202_Santuario_Nostra_Signora_di_Fatima_in_Portogruaro.html

Be Sociable, Share!

Comments are closed.