Crea sito

LA FESTA DEL GIORNO

FESTIVITÀ MARIANE

LA FESTA DEL GIORNO

Le festività mariane e della Chiesa giorno per giorno, per unire

il cielo alla terra

———————————————————–

MADONNA DELLE GRAZIE DI BERCETO

(Parma) 03 luglio traslazione della Statua miracolosa

Qui la devozione ha inizio nel momento in cui da ricovero per pellegrini e viandanti, il convento agostiniano si trasforma in santuario mariano. Iniziano così a fioccare le grazie per i tanti devoti che accorrono fiduciosi alla Madre Celeste.

La storia e la video-storia su  https://biscobreak.altervista.org/2018/07/madonna-delle-grazie-di-berceto/

———————————————————————-

APPARIZIONI MARIANE DEL 2 LUGLIO

Le apparizioni mariane in questa particolare data in Italia sono tante eccovene alcune… Ma sorge spontaneo un dubbio… perchè una così alta concentrazione proprio in questo giorno? E’ possibile che vi sia un filo conduttore o una ripetitività di qualche genere? A voi la risposta.

In articoli vari la storia delle apparizioni, i video e una preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2013/07/apparizioni-mariane-del-2-luglio/

—————————————————————————

N.S.-dellOrto3MADONNA DELL’ORTO

2 luglio 1610

La Cattedrale di N.S. dell’Orto deve la sua nascita ad un’immagine della Madonna dipinta nel 1493 da Benedetto Borzone sul muro di un orto di Chiavari, per volontà di una pia donna del sobborgo chiavarese del Rupinaro, Maria de’ Guercio, soprannominata Turchina, scampata alla peste.

La storia della venerazione, delle apparizioni e dei miracoli della Madonna dell’Orto e la costruzione del suo santuario su https://biscobreak.altervista.org/2016/07/madonna-dell-orto/

———————————————————–

PREZIOSISSIMO SANGUE DI GESÙcalice sangue

1 luglio

Per chi volesse in questo mese di luglio dedicato al Preziosissimo Sangue di Gesù Cristo, venerarlo in modo particolare, proponiamo  la Preghiera e la Coroncina che si possono dire ogni giorno.

La tradizione e le preghiere su https://biscobreak.altervista.org/2015/06/preziosissimo-sangue-di-gesu/

——————————————————————————

Foppa4MADONNA DELLA FOPPA

Gerosa -(BG – Italia) 1 luglio 1558

 Dalla tradizione orale e da alcuni documenti conservati nella  parrocchia di Santa Croce e nel comune di Gerosa è possibile ricostruire la vicenda, che vede come protagoniste due pastorelle e una premurosa Madonnina.

In articoli vari la storia dell’apparizione e le preghiere su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/madonna-della-foppa/

——————————————————————————-

MADONNA DEL PREZIOSISSIMO SANGUE

1 luglio

Gesù - caliceCome tutti i grandi missionari anche S. Gaspare ha avuto il suo quadro della Madonna delle Missioni, che portava sempre con sé, il cui uso prescrisse anche per la sua Congregazione. Nella tradizione della Congregazione dei Missionari del Preziosissimo Sangue questo quadro è stato chiamato in diversi modi: Madonna Auxilium Christianorum, Madonna delle Missioni, Madonna del Calice, Madonna del Preziosissimo Sangue.

La storia del quadro su https://biscobreak.altervista.org/2016/06/madonna-del-preziosissimo-sangue/

———————————————————–

naju (1)VERGINE DI NAJU

Le lacrime cominciarono a scorrere il 30 giugno 1985

«… Mentre dicevo: “Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori adesso e nell’ora della nostra morte. Amen“, feci un “Oh!” di meraviglia. Nel guardare gli occhi e le gote della statua della Vergine, avevo visto colare delle lacrime. …».

In articoli vari la storia delle apparizioni e i messaggi su https://biscobreak.altervista.org/2015/06/vergine-di-naju/

———————————————————–

La Madonna di Luggaumutter gottes1

AUSTRIA – 29 giugno

La storia di questa Madonna è alquanto curiosa, tutto ebbe inizio con un sogno, fatto da una povera contadina che alla fine riuscì a realizzarsi. La festa del santuario si svolge proprio in occasione della festività dei Santi Pietro e Paolo.

La storia e il video del santuario su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/la-madonna-di-luggau/

———————————————————–

ISTITUZIONE DELL’ANGELUS

28-29 giugno 1456

L’istituzione di questa pia pratica religiosa, che ricorda l’Incarnazione del Verbo; come nacque, come si diffuse, la pia pratica con il video e la storia.

L’articolo su https://biscobreak.altervista.org/2017/06/istituzione-dellangelus/

———————————————————–

Gietrzwald1REGINA DEL ROSARIO

Gietrzwald (Polonia) 27 Giugno 1877

La Madonna, parlando in polacco – lingua allora severamente vietata si presentò a due ragazzine come l’Immacolata Concezione, chiese che si recitasse il Santo Rosario e annunciò la fine della persecuzione degli occupanti prussiani sui polacchi.

La storia delle apparizioni e un video su https://biscobreak.altervista.org/2016/06/regina-del-rosario/

———————————————————–

Vergine_del_TromponeMADONNA DEL TROMPONE

(Vercelli – Italia) 26 Giugno 1562

Ancora una volta la Madonna viene in aiuto alle sofferenze non solo di una povera donna, ma anche delle popolazioni sfiduciate e sfinite dalle guerre, portando un’era di pace e di ricostruzione per l’intero Piemonte. 

In articoli vari la storia dell’apparizione, del santuario e il video-concerto con le immagine del santuario su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/beata-vergine-potente-del-trompone/

———————————————————–

Montegridolfo - Santuario della Beata Vergine delle GrazieB.V. DELLE GRAZIE DI MONTEGRIDOLFO 

giugno-luglio 1548 

Dopo la doppia apparizione della Madonna fu eretto il Santuario della Beata Vergine delle Grazie; qui si conserva la macina da frantoio con l’impronta dei piedi della Madonna, che vi si posò scendendo dal cielo.

La storia delle apparizioni e la nascita del santuario su https://biscobreak.altervista.org/2016/06/b-v-delle-grazie-di-montegridolfo/

——————————————————————————-

MADONNA DELLA NAVICELLA

Chioggia (ve)- Italia – 24 giugno 1508Madonna della Navicella Chioggia

A Chioggia la Madonna apparve dopo un violento uragano ad un viticoltore chiedendo ammenda per la “profanazioni del giorno festivo, per il vizio della bestemmia e la pratica di una sfacciata immoralità”.Per poi svanire su di una navicella con in braccio il Gesù Cristo deposto dalla croce. 

In articoli vari la storia e la video-storia  su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/madonna-della-navicella/

———————————————————–

La Madonna del Sasso e del BuioLa Madonna del Sasso e del Buio

23 giugno 1347

Si chiama S. Maria del Sasso perché ai piedi di un grande masso, ora racchiuso nella chiesa, il 23 giugno 1347 apparve la Madonna: una bellissima signora biancovestita che, alla piccola veggente, Caterina di 7 anni, donò dei baccelli, trovati poi pieni di sangue: presagio della terribile peste dell’anno successivo, 1348, dal cui contagio furono risparmiati gli abitanti di Bibbiena e dintorni.

In articoli vari la storia e la video-storia dell’apparizione e dei miracoli su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/la-madonna-del-sasso-e-del-buio/

———————————————————–

Notre-Dame du CapNOSTRA SIGNORA DEL CAPO

Il santuario più antico del Canada 

22 giugno del 1888

Il Santuario di Nostra Signora del Capo, in Québec, è il santuario mariano più antico del Canada.  Dopo due straordinari miracoli: “Il ponte del rosario” e gli occhi viventi di Maria, abbiamo la seconda statua mariana del nuovo mondo ad essere incoronata dopo quella di Guadalupe.

In articoli vari la storia del santuario, la video-storia e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/nostra-signora-del-capo/ 

———————————————————-

nostra signore delle grazie di honfleur1Madonna delle Grazie di Honfleur

3a domenica di giugno

In Normandia, Francia, vi è una famosa Madonna delle Grazie venerata da tutti i pescatori come Stella del mare che ha soccorso tanti marinai durante i momenti di pericolo.

L’articolo su https://biscobreak.altervista.org/2016/06/madonna-delle-grazie-di-honfleur/

————————————————————————-

Madonna dei Miracoli di AlcamoSantuario di Santa Maria dei Miracoli trapani

Alcamo (Trapani) 21 giugno 1547

Il 21 giugno 1547, alcune donne, mentre erano intente a lavare i panni ad un ruscello, videro scagliare delle pietre dal bosco sovrastante; ma le pietre, anziché procurare loro dolore, guarivano le loro parti malate del corpo.

La storia e un video dei festeggiamenti su https://biscobreak.altervista.org/2016/06/madonna-dei-miracoli-di-alcamo/

————————————————————————-

cuore immacolato di Maria

Il trionfo del Cuore Immacolato di Maria

Le rivelazioni di alcuni santi e mistici che hanno parlato del trionfo del Cuore Immacolato di Maria.

Testimonianze di alcuni santi e mistici sul Cuore Immacolato di Maria e video, preghiera e consacrazione su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/il-trionfo-del-cuore-immacolato-di-maria/


MADONNA DELLA CONSOLATA1MADONNA DELLA CONSOLATA 

Torino – Italia – 20 giugno 1104

L’icona si trova nel più importante santuario della città e dell’Arcidiocesi di Torino. Secondo la leggenda un ceco di Briançon, dopo aver sognato la Vergine si recò a Torino per ritrovare la sacra immagine e quando ci riuscì riacquistò la vista.

L’articolo su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/madonna-della-consolata/

————————————————————————-

CUORE2IL SACRO CUORE DI GESÙ

19 giugno 2020

Sacro Cuore di Gesù, confido in Te!; Dolce Cuore del mio Gesù, fa ch’io t’ami sempre più!;  O Gesù di amore acceso, non Ti avessi mai offeso! Queste sono alcune delle tante amorose e devote  giaculatorie, che nei secoli sono state e sono pronunciate dai cattolici in onore del Sacro Cuore di Gesù, ma vediamo quali sono le origini di questa devozione.

Le origini di questa festa su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/il-sacro-cuore-di-gesu/

——————————————————————————

Madonna di Kazan

Kazan (Russia) 19 giugno

Un’icona dal fascino misterioso che appare nel momento del bisogno per sostenere tutto il popolo russo, attraverso le preghiere accorate di Zar e governanti. Non farà mancare la sua intercessione fino a mettere pace tra le religioni grazie all’intervento di Giovanni Paolo II

La storia e il video su https://biscobreak.altervista.org/2013/07/madonna-di-kazan/

————————————————————————

Igorevskaya

VERGINE DELLA TENEREZZA

jorevskaya kiev2

Madonna di Igor, Kiev, Ucraina – 18 giugno

Purtroppo le icone ucraine, sono ancora poco conosciute in Italia, non avranno l’abbondanza dell’oro che si riscontra in quelle bizantine e slave, ma sono assai più ricche di colore e di luce, per insegnare come il cielo benedice la terra proprio attraverso la sua luce.

L’origine della devozione su https://biscobreak.altervista.org/2016/06/igorevskaya/

————————————————————————-

SANTA MARIA DELL’OLMO

Cava dei Tirreni – 17 giugno 

Festa della Incoronazione della Madonna dell’Olmo. Questo importante Santuario delle genti salernitane affonda le sue origini nell’alto Medioevo. Oggi il Santuario è custodito dai Padri Filippini.

L’origine del culto di Santa Maria dell’Olmo su  https://biscobreak.altervista.org/2018/06/santa-maria-dellolmo/

——————————————————————————-

progigio-guadalupe-01PRODIGIO DELLA MADONNA DI GUADALUPE

17 giugno 2007

Dopo la Messa dedicata ai bambini mai nati i presenti alla Basilica della Madonna di Guadalupe hanno assistito ad un prodigio: l’immagine della Madonna ha iniziato ad affievolirsi per lasciare il posto ad una luce intensa che emanava dal suo grembo: un fascio di luce divina a forma di embrione. Si è presentato ai loro occhi “il Cristo non nato”, “Cristo prima di nascere”.

Ne “il tuo spazio”  Il prodigio, la storia della tilma  su https://biscobreak.altervista.org/2012/12/prodigio-della-madonna-di-guadalupe/

————————————————————————-

addolorata di campocavalloADDOLORATA DI CAMPOCAVALLO

16 giugno 1892

Il 16 giugno 1892, giorno del Corpus Domini, l’immagine sudò lacrime. Il giorno seguente, 17 giugno, sotto gli occhi di diversi e autorevoli testimoni, la Vergine raffigurata nel quadro mosse gli occhi; il prodigio continuò per dieci anni consecutivi.

La storia del miracolo su https://biscobreak.altervista.org/2016/06/addolorata-di-campocavallo/

————————————————————————

NOSTRA SIGNORA DELLE TRE SPIGHENOSTRA SIGNORA DELLE SPIGHE

Secondo un testo apocrifo lasciato da Maria SS dopo la Sua assunzione agli apostoli, Essa chiese l’istituzione di 3 feste che la vedono protettrice dei raccolti di grano e vino, elementi essenziali per la Celebrazione Eucaristica. In articoli vari la storia delle 3 feste mariane di lingua sira che si aggiungono alle nostre.

L’articolo su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/nostra-signora-delle-spighe/

————————————————————————-

eucaristia fra le mani in elevazione scorniciata CORPUS DOMINI

Più propriamente chiamata solennità del santissimo Corpo e Sangue di Cristo, si celebra il giovedì successivo alla solennità della Santissima Trinità oppure la seconda domenica dopo quella di Pentecoste. L’introduzione di questa festività nel calendario cristiano la si deve principalmente a una donna.

Le origini e la video-storia su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/corpus-domini/

————————————————————————

3-La Vergine dei 30 e 3 - MontevideoVERGINE DEI TRENTA E TRE

Santuario di Montevideo – Uruguay

…Era il 14 giugno 1825 quando Lavalleja e i membri del governo provvisorio con i funzionari, i capi militari e il popolo si diressero alla parrocchia. Lì, per la prima volta, la bandiera tricolore si piegò davanti alla statua della Vergine. Ed anche i soldati piegarono le loro ginocchia …

In articoli vari il racconto di una suora missionaria su https://biscobreak.altervista.org/2015/06/vergine-dei-trenta-e-tre-di-montevideo/

—————————————————————————–

APPARIZIONI DI EL ESCORIALEl_Escorial

14 giugno 1981

Domenica 14 giugno 1981 la Santa Vergine apparve per la prima volta su un frassino del Prado Nuevo, vestita di nero con un velo bianco trasparente sul capo sotto il cappuccio, sempre nero, che le copriva la testa. … In un messaggio del 15 agosto dell’83 dirà: “Molti credono, figlia mia, che Dio non possa manifestarsi agli uomini. Dio si manifesta agli umili, per confondere i potenti“(La Santissima Vergine il 15.08.1983)

La storia e la video-storia, con le notizie sulla veggente i messaggi e le apparizioni di Nostro Signore e di Maria SS su https://biscobreak.altervista.org/2016/06/apparizioni-di-el-escorial/

————————————————————————-

MADONNA DELLA CAVA DI PIETRAPERIZIA

Ancora una volta sembra che la Madonna voglia essere ritrovata amata o onorata in un determinato posto dando segni eloquenti della sua presenza, della sua volontà e del suo amore.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/06/madonna-della-cava-di-pietraperizia/

————————————————————————-

Santa Maria di Montalto3SANTA MARIA DI MONTALTO

Messina – 12 giugno

La festa del santuario si celebra il 12 giugno che corrisponde alla festa cittadina detta della “Colomba”, ricordando la colomba miracolosa. Nel santuario si conservano alcune reliquie di sant’Alfonso Maria de Liguori e di santi redentoristi, inoltre una lettera di sant’Ignazio di Lojola datata 1550. In questo luogo si tiene il Premio nazionale di Poesia religiosa Madonna di Montalto.

La storia della miracolosa intercessione della Vergine a Messina e la costruzione del santuario con video su https://biscobreak.altervista.org/2016/06/santa-maria-di-montalto/

————————————————————————-

Madonna dei MiracoliCasalbordino-01

di Casalbordino (Italia)11 giugno 1576 

Il santuario della Madonna dei Miracoli, in Casalbordino, provincia di Chieti trae la sua origine dall’apparizione della Beata Vergine Maria ad un contadino di Pollutri di nome Alessandro Muzio, avvenuta l’11 giugno 1576. La fama dei miracoli concessi per Sua intercessione venne riportata persino da Gabriele d’Annunzio.

In articoli vari la storia delle apparizioni e la nascita del Santuario su  https://biscobreak.altervista.org/2013/06/madonna-dei-miracoli-di-casalbordino/

————————————————————————-

santa Maria della noceMADONNA DELLA NOCE

Monte Dominici (ROMA) 10 giugno 1515 

In questo caso l’apparizione di Maria fu anticipata da quella di un uomo dall’aspetto luminoso . La Madre di Dio chiese “…penitenza, Confessione e comunione, perdono delle offese..”  ad aggiungendo tre giorni di processione pubblica per placare l’ira di Dio.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2015/06/madonna-del-noce/

————————————————————————-

MADONNA DELLA FONTENOVA

Monsummano Terme 9 giugno 1573

Il 9 giugno 1573 una Madonnina con in braccio il bambin Gesù consola una pastorella, indicandole il gregge perso per essersi fermata a pregare. Ma non è l’unico evento miracoloso: il 10 giugno 1602 si sentirà il suo piccolo Gesù piangere e il 7 luglio 1602 comparirà una fonte miracolosa.

In articoli vari La storia delle apparizioni e della devozione con la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/madonna-della-fontenova/

————————————————————————-

madonna del fumine massa d'albeMADONNA DEL FULMINE

Massa d’Albe (AQ) 8 giugno 1795

Presso Corona, “frazione” di Massa d’Albe, alle pendici del monte Velino, c’e il piccolo Santuario della Madonna del Fulmine. L’8 giugno 1795, circa le ore quindici e mezzo, mentre non si prevedeva pioggia, improvvisamente apparve sull’orizzonte una nuvoletta …

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2016/06/madonna-del-fulmine/

————————————————————————-

FESTA DELLA SANTISSIMA TRINITÀ

DOMENICA SUCCESSIVA ALLA PENTECOSTE

trinitàLa prima testimonianza in merito a questa festa ci viene dal monaco Alcuino di York, che decise la redazione di una Messa votiva in onore del mistero della Santissima Trinità. Tale Messa era però soltanto un fatto privato, un ausilio alla devozione personale — almeno fino al 1022, in cui fu riconosciuta ufficialmente dal Concilio di Seligenstadt.

Festa della Santissima Trinità – Dal Compendio di Benedetto XVI al Trattato sulla Trinità di Sant’Agostino e Ilarione, e il Santuario di Vallepietra su https://biscobreak.altervista.org/2014/06/festa-santissima-trinita/

——————————————————————————

MADONNA DELLA QUERCIAmadonna-conflenti

Conflenti – 7 giugno 1578

Conflenti è un comune italiano di 1.430 abitanti della provincia di Catanzaro in Calabria. Il nome deriva probabilmente dalla sua posizione alla confluenza di due piccoli fiumi. Qui la Madonna apparve più volte ai suoi cittadini chiedendo che venisse eretta una chiesa.

La storia delle apparizioni a Conflenti e un video del santuario su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/madonna-della-quercia-2/

—————————————————————————-

madonna del bagnoMadonna del Bagno

(Castiglion Fiorentino – Arezzo) – 1a domenica di giugno

A Noceta, a pochi chilometri da Castiglion Fiorentino in Val di Chio sorge il Santuario di Maria Ausiliatrice detta del Bagno, tra due colline, in un terreno aspro e sassoso. Anche qui a seguito di un’apparizione della madonna a due pastorelle sgorgò una sorgente miracolosa. 

L’articolo su https://biscobreak.altervista.org/2014/05/madonna-bagno/

————————————————————————-

MIRACOLO EUCARISTICO DI TORINOMIRACOLO EUCARISTICO DI TORINO

6 giugno 1453

Uno tra i più noti miracoli eucaristici italiani avvenuto più di 560 anni fa nel periodo in cui Francia e Ducato di Piemonte-Savoia erano in guerra. 

La storia del miracolo su https://biscobreak.altervista.org/2016/06/miracolo-eucaristico-di-torino/

—————————————————————————-

MADONNA DEI QUERCIOLI

Massa – Incoronata 6 giugno 1948

Oggi si ricorda oggi la solenne Incoronazione dell’Immagine della Madonna “Aiuto dei Cristiani. L’incoronazione avvenne come scioglimento del voto fatto dalla popolazione durante la guerra, ed in ringraziamento della protezione di Maria sulle persone di tutta la zona. 

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2019/06/madonna-dei-quercioli/

————————————————————————

BEATA VERGINE DELL’AIUTO

BOBBIO (Piacenza) 5 giugno 1611

La storia del santuario inizia con un “miracolo”. Il proprietario di un vigneto fece dipingere una madonna su di un muro che delimitava la sua proprietà. L’immagine della Madonna in trono però, cambiò i suoi lineamenti e il colore del volto e guarigioni inspiegabili.

Il miracolo della nascita del santuario su  https://biscobreak.altervista.org/2018/06/beata-vergine-dellaiuto/

————————————————————————-

MADONNA DEL DIVINO AMORE

Chiesa di Sant’Ignazio a Roma – 4 giugno 1944

Si ricorda oggi la Consacrazione della Città alla Madonna del Divino Amore fatta dal Papa Pio XII. Testimonianza della devozione dei Romani alla Madonna che ha protetto la Città durante il periodo bellico. Nel vasto comprensorio, su di una collinetta il proto Santuario degli zingari, che vi fanno un pellegrinaggio annuale molto suggestivo.

Il racconto del miracolo, la storia e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2018/06/madonna-del-divino-amore/ 

————————————————————————–

APPARIZIONI AD ANGELA VOLPINIANGELA VOLPINI1

4 giugno del 1947-1956

Protagonista di un’esperienza mistica straordinaria, avvenuta dal ’47 al ’56, quando ancora bambina mentre era in campagna a pascolare le mucche con suoi coetanei, ad un certo punto, si sarebbe sentita chiamare dolcemente da una donna bellissima che la prese in braccio e le baciò i capelli, dicendo: «Sono venuta per insegnarvi la via della felicità sulla terra».

La storia delle apparizioni e la testimonianza della contestata veggente su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/apparizioni-ad-angela-volpini/

————————————————————————

MADONNA DELLA LETTERA1mammadellalettera

Patrona di Messina, di Palmi (RC) e di Finale (PA) 3 Giugno

Una leggenda che ci porta ad una lettera di ringraziamento di Maria Vergine al popolo di Messina e in dono addirittura alcuni dei suoi capelli. Questo è l’origine del culto della Madonna della Lettera.

La storia e la video-storia su https://biscobreak.altervista.org/2016/06/madonna-della-lettera/

————————————————————————-

MADONNA DI CAMPOLUNGOSantuario-Ponte-Nossa-Campolungo4

Madonna delle lacrime

Ponte Nossa 2 giugno 1511

Il 2 giugno 1511 l’occhio sinistro della Madonna fu visto piangere lacrime di sangue da una fanciulla che, con alcune coetanee, stava pascolando un gregge nelle vicinanze.

La Madonna delle lacrime di Ponte Nossa, la storia del miracolo e del santuario su https://biscobreak.altervista.org/2016/06/madonna-di-campolungo/

————————————————————————-

MARIA MADRE DELLA CHIESA

1° Lunedì dopo la Pentecoste

Il Concilio Vaticano II, dichiarò la beata Vergine Maria «Madre della Chiesa” Papa Francesco, ha stabilito nel 2018 che la memoria della beata Vergine Maria, Madre della Chiesa, sia celebrata dal Calendario Romano nel Lunedì dopo Pentecoste

La descrizione della festività di Maria Madre della Chiesa stabilita da Papa Francesco nel 2018 per il primo lunedì dopo la Pentecoste su https://biscobreak.altervista.org/2018/05/maria-madre-della-chiesa/ 

————————————————————————

MADONNA DI TURZOVKAm_turzovka

Cecoslovacchia – 1 giugno 1958

Un santuario tutto all’aperto, senza edifìci, forse più unico che raro al mondo, è quello dedicato alla Madonna di Lourdes presso Turzovka, nel Nord della Slovacchia. Particolarmente forte il messaggio dato dalla vergine ad una guardia forestale. La storia, le testimonianze, i messaggi e video. 

Su https://biscobreak.altervista.org/2016/05/madonna-di-turzovka/

————————————————————————

PentecostePENTECOSTE

E’ vero che anche gli Ebrei celebravano una festa di pentecoste esattamente 50 giorni dopo la Pasqua? Qual’è la differenza tra i doni e i frutti dello Spirito Santo. Anche nell’Antico Testamento si parlava di Spirito Santo? E in che termini. Dove si trovavano esattamente Maria SS e gli apostoli quando ricevettero i doni dello Spirito Santo?

L’articolo che ne spiega le origini, alcune curiosità e canti su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/pentecoste/ 

————————————————————————-

3Santa Maria Apparì PetrellaAPPARIZIONE DI PETRELLA

31 maggio 1562

La veggente in questo caso si chiama Persiana, una fanciulla di 13 anni che raccogliendo ciliege si trova in difficoltà e inizia a recitare il rosario. La Madonna appare, l’aiuta, fa maturare le sue ciliege e lascia l’impronta del Suo piede oltre a numerose grazie…

La storia della Madonna di Appari su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/apparizione-di-petrella/

——————————————————————————-

Madonna delle Grazie di Fiumicino

5

IL SANTUARIO DELLA MIRACOLOSA VERGINE SANTISSIMA,  detta “DELLE GRAZIE” 31 maggio

VENERATA A FIUMICINO DI SAVIGNANO SUL RUBICONE 

A4 Km dalla strada Statale Adriatica e a 2 dalla via Emilia, è situato Fiumicino di Savignano sul Rubicone, piccolo borgo romagnolo. La sua storia è legata al Santuario della Beata Vergine delle Grazie, il più antico della diocesi di Rimini. La storia, i miracoli e i video su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/madonna-delle-grazie-di-fiumicino/

————————————————————————-

Gua Maria Sumber KahuripanGua Maria Sumber Kahuripan

30 maggio

Gua Maria, ovvero “Grotta di Maria”. Chi l’avrebbe detto che nel bel mezzo dell’Indonesia si poteva trovare una riproduzione della grotta di Lourdes e una chiesa dedicata San Francesco d’Assisi?

La grotta di Lourdes sull’Isola di Java in Indonesia, l’articolo su https://biscobreak.altervista.org/2018/05/gua-maria-sumber-kahuripan/

————————————————————————-

MADONNA DI MARACAIBOMADONNA DI MARACAIBO

Venezuela – 29 maggio 1988

Juan-Antonio vedrà per la prima volta, con sorpresa, la Santa Vergine Maria in carne ed ossa, vestita come Nostra Signora di Rue du Bac ( conosciuta con il titolo di Nostra Signora della Medaglia Miracolosa) ma non sarà l’unico veggente e i messaggi riguardanti il mondo e l’avvenire cominciarono a susseguirsi.

La storia i messaggi e un video su https://biscobreak.altervista.org/2016/05/madonna-di-maracaibo/

————————————————————————

Notre-Dame des Ardents à ArrasNOSTRA SIGNORA DI ARDENTS

Ardents, Francia – 28 maggio 1105

Il giorno di Pentecoste Domenica 28 maggio 1105, verso le tre del mattino, la Vergine Maria è apparsa nella Cattedrale di Arras, ora la chiesa di San Nicola consegnando una candela accesa per la guarigione dei malati. 

La storia della Madonna della candela su https://biscobreak.altervista.org/2016/05/nostra-signora-di-ardets/

————————————————————————-

VERGINE DEI DOLORI DI CHANDAVILA

La Codosera – Spagna – 27 maggio

Nel maggio 1945, proprio alla fine della seconda guerra mondiale, la Santa Vergine apparve a Chandavila (Spagna) a due ragazze contemporaneamente ma in due posti differenti – Marcelina Barroso Exposito (ora suora di clausura) e Afra Brígido Blanco – sotto il titolo di Madonna dell’Addolorata.

La storia delle apparizioni su https://biscobreak.altervista.org/2017/05/vergine-dei-dolori-di-chandavila/

————————————————————————–

1madonna_di_altottingIl Santuario di Altötting

Al Santuario di Altötting, distante pochi km dal paese natale del papa dimissionario Benedetto XVI, giungono un milione di pellegrini l’anno per venerare la miracolosa effigie della ‘Madonna Nera’, cara a tutti i Cattolici della Mitteleuropa. Qui vi furono ben 2 apparizioni mariane e le grazie continuano ad arricchire i suoi fedeli.

La storia e il video su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/il-santuario-di-altotting/

————————————————————————-

madonna di caravaggioMADONNA DI CARAVAGGIO

Bergamo – 26 maggio 1432 – 

Ecco davanti ai suoi occhi una Matrona bellissima
e ammirabile, di alta statura, dal viso grazioso e dall’aspetto venerando
, di un atteggiamento ineffabile e, non mai pensato,vestita di color viola e il capo coperto di un bianco velo“. E’ questa la traduzione dal latino di una pergamena, il più antico racconto del fatto miracoloso, l’apparizione della Madonna ad una giovane donna di Caravaggio.

La storia dell’apparizione, le parole della Vergine e i miracoli su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/madonna-di-caravaggio/

—————————————————————————-

madonnadivalverdeMADONNA DI VALVERDE

Catania (Italia) 26 maggio 1935 – festa dell’incoronazione

In quest’apparizione la Madonna riesce a convertire un feroce brigante e questo è solo il primo miracolo che compie in un periodo di grande violenza, perché proprio in una notte d’agosto lascerà ai catanesi un’immagine assolutamente unica di se.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2013/08/madonna-di-valverde/

————————————————————————

NOSTRA SIGNORA DEL PRADONOSTRA SIGNORA DEL PRADO

Ciudad Real – 25 maggio 1088

La Cattedrale di Nostra Signora del Prado sorge sul sito di un’antica cappella romanica fondata nel luogo in cui, secondo la tradizione, apparve la Vergine agli abitanti del villaggio.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2016/05/nostra-signora-del-prado/ 

————————————————————————-

Ascensione del Signore al cielo

ASCENSIONE DEL SIGNORE2Quaranta giorni dopo la morte e risurrezione di Cristo, la Chiesa festeggia la Sua Ascensione al Cielo. Ma perchè proprio quaranta giorni dopo? Quale il luogo in cui avvenne questo prodigio? Come veniva festeggiata dai primi cristiani? E’ davvero l’orma di Gesù quella rimasta impressa nella roccia?

L’articolo con le informazioni e alcune curiosità come l’impronta di Cristo su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/ascensione-del-signore-al-cielo/

————————————————————————–

Maria AusiliatriceMARIA AUSILIATRICE

La Madonna dei tempi difficili – 24 maggio

La devozione alla Madonna, sotto il titolo di Ausiliatrice, vuole manifestare la nostra fiducia nella presenza materna di Maria nelle vicende dell’umanità, della Chiesa e di ciascuno di noi.

La devozione, video-preghiera, canto, parole di don Bosco sull’Ausiliatrice su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/maria-ausiliatrice/

—————————————————————————–

Madonna della Rotondapumenengo

Pumenengo (Bergamo)  

Il 24 maggio 1585 Maria Santissima apparve qui e disse al vecchio campagnolo sordomuto Francesco Zamboni, che qui per la prima volta acquistò l’udito: “Dirai al tuo signore che qui mi dedichi un tempio.” A tanto prodigio il conte Francesco Barbò e tutti credettero.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/madonna-della-rotonda/

——————————————————————————-

La Regina del Castello di Oliveto CitraOliveto Citra3

24 Maggio 1985

Durante i festeggiamenti del Santo Patrono della cittadina, San Macario Abate, alcuni ragazzi videro cadere una stella vicino al Castello e qui apparve loro la Madonna col Bambino in braccio.

La storia e il video-documentario su https://biscobreak.altervista.org/2016/05/la-regina-del-castello-di-oliveto-citra/

————————————————————————-

monteortone madonna della salute

MADONNA DI MONTEORTONE

Abano terme – Padova – Maggio del 1428

 Cinque secoli fa, in un boschetto del colle di Monteortone, la Madonna appare a Pietro Falco,uomo d’arme e di fede, guarendolo da ferite agli arti inferiori e facendogli ritrovare un quadro miracoloso… Da allora iniziano i pellegrinaggi delle popolazioni limitrofe e viene edificato il Santuario, oggi monumento nazionale.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2015/05/madonna-di-monteortone/

————————————————————————-

MADONNA DELLA MISERICORDIA4Bovegno-Madre-Misericordia

Bovegno di Val Trompia – (BS) ITALIA 

Il 22 maggio 1527 apparve la Beata Vergine ad una giovane orfana, di anni 22 anni, che da sola e in povertà doveva occuparsi anche di due fratelli, uno dei quali molto malato. Bellissimo il messaggio che tramite questa ragazza ci manda la Madonna.

La storia dell’apparizione e il messaggio della Vergine su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/madonna-della-misericordia/

————————————————————————

MADONNA DEGLI ANGELIMadonna_degli_Angeli_Arcola_1-1

Arcola (SP) Italia – 21 maggio 1556

Ad Arcola in provincia di La Spezia, la Vergine Maria apparve sopra un rametto di rosmarino, a 5 sorelline mentre si inginocchiavano per recitare l’angelus in un boschetto.

La storia dell’apparizione di Arcola e la preghiera  su  https://biscobreak.altervista.org/2013/05/madonna-degli-angeli/

————————————————————————-

SANTA MARIA DELLE GRAZIE

Stia (AR) Italia – 20 maggio 1428

Il Santuario di S.Maria delle 2apparizione s. maria delle grazie stiaGrazie a Stia (Arezzo), è noto per l’apparizione della Madonna, avvenuta, secondo le cronache, il 20 maggio 1428 a Monna Giovanna, una semplice popolana, abitante nelle vicinanze di questo luogo, allora Fattoria appartenente all’Ospedale di S.Maria Nuova di Firenze.

La storia dell’apparizione e il video su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/santa-maria-delle-grazie-di-stia/

————————————————————————-

MADONNA DEL BOSCOmadonna del Bosco

Pannesi di Lumarzo (GE) Italia –  19 maggio 

La Madonna del Bosco chiese ad un giovane contadino sordomuto una pecora e l’edificazione di un santuario che, per il quale ella stessa indicò luogo e dimensioni con un ramoscello di quercia.

La storia e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2014/05/madonna-bosco/

——————————————————————————

MADONNA DELLA GROTTA DI MARTA

Marta (VT) – 19 maggio 1948

Sulle rive del lago di Bolsena, tra Viterbo e Montefiascone, nel paese di Marta (Vt) si sono verificati più di trecento guarigioni e miracoli certificati dopo le apparizioni per tre giorni consecutivi della Santa Vergine Maria insieme a santi e anime del purgatorio.

la storia delle apparizioni su https://biscobreak.altervista.org/2017/05/madonna-della-grotta-di-marta/

————————————————————————

MADONNA DELL’ALNOMaria SS. dell'Alno

Canzano (TE) ITALIA – 18 Maggio 1480

Per chiedere la costruzione di una chiesa in suo onore qui la Madonna dell’Alno (ovvero pioppo bianco) si avvalse di un povero contadino e di un’indomabile cavallo.

Le apparizioni i miracoli e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2014/05/madonna-dellalno/

————————————————————————-

MADONNA DELL’AMBROapparizione.montefortino

Montefortino – Ascoli Piceno – maggio 1000

La cosiddetta Lourdes dei sibillini. “Nel maggio del Mille, la Vergine SS.ma, cinta di straordinario splendore, apparve in questa sacra roccia, all’umile pastorella Santina, muta fin dalla nascita. La fanciulla ottenne il dono della parola in premio delle preghiere ed offerte di fiori …”

La storia dell’apparizione, del Santurio e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/madonna-dellambro-a-montefortino/

————————————————————————-

SANTUARIO DI TORRECIUDADfoto1

Da un antico eremo una madonna nera dal misterioso sorriso. Un santuario promosso dal san Josémaría Escrivá de Balaguer, fondatore dell’Opus Dei che da Nostra Signora di Torreciudad ricevette una grazia di guarigione all’età di 2 anni. 

La storia, la video-storia, del santuario e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2015/05/santuario-di-torreciudad/

————————————————————————

MADONNA DELLA STELLAMadonna-stella-Concesio

Cellatica – Val Trompia (BS) – 15 maggio 1536

Il santuario della Madonna della Stella nasce su desiderio di Maria, la quale, lascerà sullo spiazzo del colle un bel disegno delle fondamenta di una chiesa. Nel mezzo del disegno era fiorito un giglio di rara bellezza,illuminato dai raggi perpendicolari di una stella ad esso sovrastante.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2014/05/madonna-stella/

—————————————————————————-

casalpusterlengo.2MADONNA DEI CAPPUCCINI

Casalpusterlengo – (LO) Italia – maggio 1574 

Nel 14° secolo un giovane vasaio pio e devoto mosso da una speciale devozione modellò con tenera argilla una statua della Vergine, ma non gli riusciva di modellare bene le teste della Madonna e del Bambino. Mentre si sforzava si trovò accanto uno sconosciuto vestito da pellegrino che gli offri il suo aiuto. …

La storia della miracolosa immagine e delle apparizioni su https://biscobreak.altervista.org/2014/05/madonna-dei-cappuccini/

————————————————————————-

MADOpilastrelloNNA DEL PILASTRELLO

09 – 14 – 16 maggio  

Lendinara (RO), Bresso (MI) e Dovera (BG) in ognuna di queste città la Madonna del Pilastrello si è manifestata con prodigi e acque dalle proprietà miracolose

La storia su  https://biscobreak.altervista.org/2014/05/madonna-del-pilastrello/

——————————————————————————-

MADONNA DELL’AMBRO A MONTEFORTINO

Montefortino – Ascoli Piceno – maggio 1000apparizione.montefortino

La cosiddetta Lourdes dei sibillini. “Nel maggio del Mille, la Vergine SS.ma, cinta di straordinario splendore, apparve in questa sacra roccia, all’umile pastorella Santina, muta fin dalla nascita. La fanciulla ottenne il dono della parola in premio delle preghiere ed offerte di fiori …”

La storia dell’apparizione la nascita del santuario e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/madonna-dellambro-a-montefortino/

————————————————————————-

Maria SS. di Fatima e i suoi segreti

13 maggio 1917

madonna_di_fatimaLa Madonna di Fatima apparve a tre pastorelli: Lucia Dos Santos, di dieci anni, Giacinta e Francisco Marto, di sette e nove anni, per sei volte, dal 13 maggio al 13 ottobre del 1917. Viene come Madre per richiamare gli uomini alla conversione, alla preghiera e alla penitenza. Lei desidera risparmiare all’umanità i castighi che la minacciano a causa del peccato che ha invaso il mondo.

La storia e i video e il film  su  https://biscobreak.altervista.org/2013/05/maria-ss-ma-di-fatima-e-i-suoi-segreti/

——————————————————————————-

FATIMA A PORTOGRUAROFATIMA2

Italia – 13 maggio 1954

Si trova in Veneto il primo santuario dedicato in Italia alla Madonna di Fatima esattamente poco tempo dopo il riconoscimento delle apparizioni da parte della Chiesa.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2014/05/fatima-portogruaro/

——————————————————————————-

APPARIZIONI alle GHIAIE di BONATE

13 maggio 1944 – MARIA REGINA DELLA FAMIGLIARegina della Famiglia_Ghiaie di Bonate

La parrocchia di Ghiaie di Bonate, si trova nella diocesi di Bergamo. Le apparizioni incominciano durante la II Guerra Mondiale il 13 maggio 1944 ad una bimba di appena 7 anni: Adelaide Roncalli. Apparizioni che vennero poi  confermate dalla Madonna ad un veggente riconosciuto dalla Chiesa in Amazzonia

La storia di Maria Regina della Famiglia apparsa ad Adelaide Roncalli con video e Filmato scaricabile gratuitamente. Su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/apparizioni-alle-ghiaie-di-bonate/

…………………………………………………………………………..

LA GRANDE MEDIATRICE Marienfried2

Marienfried – 13 maggio 1940

Era il 13 maggio 1940, il lunedì di Penteco­ste, Barbara Ruess di 16 anni stava ripercorrendo la strada a ritroso nel bosco per trovare il rosario perso il giorno prima. Riconobbe in seguito in lei, la “Grande Mediatrice di tutte le grazie”

La storia delle apparizioni i messaggi e la preghiera di consacrazione su https://biscobreak.altervista.org/2016/05/la-grande-mediatrice-di-marienfried/

————————————————————————-

MADONNA DELLA MISERICORDIA DI RIMINI

Madonna della Misericordia12 maggio 1850

L’immagine della Madonna della Misericordia nella chiesa di Sa dalla sera dell’11 maggio 1850 mosse gli occhi. Il giorno consecutivo la notizia dilagò per la città e fuori. Il miracolo si ripetette, ad intervalli, per otto mesi consecutivi.

Il prodigio degli occhi vivi e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2015/05/madonna-della-misericordia-di-rimini/

—————————————————————————-

MADONNA DEL SOCCORSOMadonna_del_Soccorso

Cori (LT – Italia) maggio 1521

(festività la II domenica e lunedì di Maggio)

Una bimba di tre anni di nome Oliva, cercando di raggiungere la madre che si recava a mietere i campi, si perse sui monti di Cori, disorientata da un improvviso temporale. Si riparò sotto una pianta di ginestra dove ebbe l’apparizione della Vergine che per otto giorni la protesse dal maltempo e la nutrì. 

La storia e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2015/05/madonna-del-soccorso/

————————————————————————-

LA MADONNA DELLO SCOGLIOLA MADONNA DELLO SCOGLIO1

L’11 maggio 1968 la Madonna appare su una rupe a Cosimo Fragomeni (Fratel Cosimo), umile pastore di 14 anni: è la prima di una serie di manifestazioni e di miracoli che nel corso degli anni hanno attratto migliaia di fedeli.

La storia delle apparizioni e le richieste di Maria SS a Fratel Cosimo su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/la-madonna-dello-scoglio/

——————————————————————————-

SANTA MARIA DELLA MISERICORDIA

Castelleone (CR) Italia – 11 maggio 1511

Castelleone-CR-2Al Santuario di Santa Maria della Misericordia è stata concessa l’indulgenza plenaria in due ricorrenze religiose dell’anno: il primo novembre, solennità di tutti i Santi e l’11 maggio,  anniversario della prima apparizione. Qui la veggente venne punita con il mutismo e la menomazione fino al compiersi delle richieste di Maria SS. 

Il racconto delle apparizioni e la nascita del santuario su https://biscobreak.altervista.org/2014/05/santa-maria-della-misericordia/

————————————————————————-

MADONNA DEL CASTELLOCCHIO

Castellonchio 4Graffignano (AQ) Italia – 10 maggio

Per tre volte la Madonna apparve ad alcuni pastori e successivamente in sogno ad un’inferma  chiedendole la costruzione di un santuario nel luogo dove lei stessa fece nevicare fuori stagione.

La storia dell’apparizione e del santuario, dei miracoli e delle preghiere su https://biscobreak.altervista.org/2014/05/madonna-del-castellonchio/

————————————————————————

SANTA MARIA DI MERINO

Vieste (FG) Italia / 8-10 maggio

A Vieste dall’8 al 10 Maggio si celebra una delle ricorrenze più importanti del Gargano: la Festa Patronale di Santa Maria di Merino. Un evento che appassiona i fedeli, ma che allo stesso tempo offre ai visitatori l’occasione per entrare nel vivo della cultura e della tradizione locale.

La storia e il video su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/santa-maria-di-merino/

——————————————————————————

Madonna del Bosco Imbersago1MADONNA DEL BOSCO

Il Santuario deve la sua origine ad un’apparizione della Madonna, il 9 maggio 1617, a tre pastorelli del luogo, che stavano pascolando le pecore vicino a dei grossi castagni, ma già si tramandava che sulla cima di quei castagni fosse apparsa una bellissima Signoracircondata da luci e melodie celestiali.

La storia, i video e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/santuario-della-madonna-del-bosco/

————————————————————————–

FESTA DELLA MAMMA – FESTA DI MARIA

PalmariggiMontevergine1Grandi feste l’ 8 maggio in tutta italia Da Pompei a Barletta, da Cussanio a Palmeriggi, da nord a sud della nostra penisola, processioni si susseguono a feste di paese per rendere grazie alla Madre di Nostro Signore, la Mamma tra le mamme…

Le celebrazioni mariane più famose, con video e preghiere su https://biscobreak.altervista.org/2016/05/festa-della-mamma-festa-di-maria/

————————————————————————–

icona Molchenskaya1L’icona Molchenskaya

Busynovo, Russia – 7 Maggio

Secondo la tradizione, la miracolosa Icona Molchenskaya è stata trovata nel villaggio di Busynovo, vicino a Mosca, nel 17 ° secolo da una ragazza cieca e da sua madre. Nonostante l’opposizione e gli atti di forza del governo russo, la Madre Dio continua a donare grazie di guarigione ai suoi devoti figli.

La storia della miracolosa icona su  https://biscobreak.altervista.org/2016/05/licona-molchenskaya/

————————————————————————–

SANTA MARIA BELLA

Cantù (CO) Italia – primi di maggio del 1543 

Una giovane ragazza in pena per il mancato sostentamento della sua famiglia, riuscirà a Cantù, in Lombardia, a toccare con la sua fiduciosa e accorata preghiera, il cuore della Vergine, venerata sotto il nome di Santa Maria Bella, la quale commossa accorre in suo aiuto.

La storia e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2014/05/santa-maria-bella/

————————————————————————–

nostra signora d'europa3NOSTRA SIGNORA D’EUROPA

5 maggio

C’è chi ha trovato nella bandiera europea un chiaro riferimento mariano e più precisamente alla “donna vestita di sole” dell’Apocalisse. Ma sembra che vi siano ben 2 Madonne protettrici dell’Europa, una nella chiesa di «Our Lady of Europe» di Gibilterra, l’altra a Motta di Madesimo (Italia) alta 13 metri e tutta ricoperta d’oro.

L’articolo su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/nostra-signora-deuropa/

——————————————————————————

MADONNA DELL’ADORAZIONEnormal_Madonna_della_ghiara_Reggio_E__

Fivizzano (MS – ITALIA) 5 maggio 1596

Fivizzano è una cittadina Toscana i cui cittadini preferiscono chiamare la Madonna dell’Adorazione, Madonna di Reggio. Qui a seguito della grande fede di una donna malata da 18 anni, l’immagine miracolosa apparve improvvisamente, guarendola. 

La storia della miracolosa immagine e la sua devozione su https://biscobreak.altervista.org/2014/05/madonna-delladorazione/

————————————————————————–

MADONNA DELLA COLOMBA

montespineto1Montespineto (AL)

L’ultima volta che la Madonna di Montespineto si palesò ai suoi fedeli, apparve proprio sotto forma di una colomba bianca su di un biancospino donando la parola ad una ragazzina muta dalla nascita.

La storia delle manifestazioni della Madonna di Montespineto su https://biscobreak.altervista.org/2015/05/madonna-della-colomba/

————————————————————————-

madonna delle 3 spighe1N.S. DELLE 3 SPIGHE

Trois-Epis (Francia) 3 Maggio 1491

In questa apparizione, Nostra Signora non ha in mano solo tre spighe, ma anche del ghiaccio e per la pietà di un fabbro, che si sofferma a pregare per l’anima di uno sconosciuto defunto, manda un messaggio che porterà pentimento e conversione. Il culto sarà autorizzato dal vescovo di Basilea nel 1495.

La storia dell’apparizione e la profezia della Madonna su https://biscobreak.altervista.org/2014/05/nostra-signora-delle-3-spighe/

————————————————————————–

Madonna itapirangaN. S. Regina del S.Rosario e della Pace

Manaus e Itapiranga (Amazzonia) 2 Maggio 1994

Dal  maggio 1994 al 1998, Edson Glauber e sua madre, Maria do Carmo sono state privilegiate da molte apparizioni da parte di Gesù, di Nostra Signora e di San Giuseppe. Tra i numerosi messaggi, che sollecitano alla preghiera e alla conversione perché finisca la violenza nel mondo e regni la pace, Gesù e Nostra Signora chiedono alla Chiesa un aumento di devozione a San Giuseppe e al suo Cuore Castissimo.

La storia i messaggi e i video su https://biscobreak.altervista.org/2014/05/nostra-signora/

————————————————————————-

NOSTRA SIGNORA DEL LIBANO4nostra signora del libano2

1 maggio

La gigantesca statua della Vergine, bianca figura a braccia aperte e rivolta verso il mare che troneggia dall’alto della collina di Harissa, è l’emblema della devozione alla Madonna del biblico Paese mediorientale. Diventato un importante luogo di pellegrinaggio, si trova a circa 20 km di distanza da Beirut.

La storia, la video-storia e il video dell’apparizione ad Harissa su  https://biscobreak.altervista.org/2013/05/nostra-signora-del-libano/

——————————————————————————-

MADONNA DEI MIRACOLI di LONIGOlonigo_mosaico_1

Vicenza (Italia) 1 maggio 1486

Era il primo maggio 1486, quando un’immagine della Vergine dipinta sulla parete sud della chiesa di Lonigo, dopo essere stata sfregiata e oltraggiata, si mosse, e dal petto sgorgarono gocce di sangue. 

La storia e la video-storia del miracolo e del santuario su  https://biscobreak.altervista.org/2014/04/madonna-dei-miracoli-lonigo/

————————————————————————–

MADONNA DI CAPOCOLONNAMadonna_di_Capocolonna

30 aprile

Le feste mariane in onore della Madonna di Capocolonna si celebrano nel mese di maggio ed ogni sette anni con particolare solennità. Questo quadro bizantino ha protetto più volte la città dai turchi, dai terremoti, dalle pestilenze e raffigura la Vergine Maria con in braccio il bambino Gesù.

La storia della devozione e i festeggiamenti con il video su https://biscobreak.altervista.org/2014/04/madonna-capocolonna/

——————————————————————————-

Notre_Dame_d-'afriqueNOSTRA SIGNORA D’AFRICA

ALGERI – 30 aprile

Una statua di bronzo della Vergine Maria, copia di un’opera originale creata da Bouchardon nel 1750, fu offerta nel maggio del 1840 a Dupuch, il primo vescovo di Algeri. Essa fu posta nel monastero trappista di Staouëli a Bouchaoui, un piccolo villaggio a una ventina di chilometri da Algeri e solo successivamente trasferita nella capitale. 

La storia, la devozione e la preghiera su  https://biscobreak.altervista.org/2014/04/nostra-signora-dafrica/

————————————————————————–

MADONNA DEL SANGUE DI REMadonna_di_Re_1-1

Valle Vigezzo – VB – (Italia) 29 aprile 1494 

La Madonna del Sangue di Re ci dimostra che ogni immagine sacra, anche la più semplice e dimenticata, deve essere tenuta in grande rispetto e considerazione. 

La storia del miracolo con un video del santuario su  https://biscobreak.altervista.org/2014/04/madonna-del-sangue-di-re

————————————————————————–

MADONNA DELLA CASTAGNAm_castagne2

Bergamo – 28 aprile 1310 

Un’apparizione
attestata da un atto notarile e da una lettera indirizzata a Re Lodovico, per confermare la richiesta della Madonna della Castagna, di costruire una chiesa in suo onore.

La storia e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2014/04/madonna-della-castagna/

————————————————————————–

Madonna di Montserrat1MADONNA DI MONTSERRAT

Spagna – 27 aprile

La Madonna di Monteserrat detta “La Moreneta”, sembra sia stata scolpita direttamente da San Luca e affidata poi a San Pietro. Davanti a lei si convertirono tante anime e tra queste anche quella di Sant’Ignazio di Loyola.  C’è anche chi afferma che l’abazia di Monteserrat abbia ospitato il Santo Graal. 

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2014/04/madonna-di-montserrat/

—————————————————————————–

quadromadonnapinoMADONNA DEL PINO DI CERVIA

II domenica dopo Pasqua – La leggenda vuole che a Cervia l’immagine della Madonna apparve su di un pino ad un boscaiolo, ma è vero che questo tronco è racchiuso nel muro interno della cappella?

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2016/04/madonna-del-pino-di-cervia/

————————————————————————-

consiglioMADRE DEL BUON CONSIGLIO

Scutari (Albania)- Genazzano (Italia) 25 aprile 1467

Si tratta di un dipinto su di un sottile strato di intonaco, che misura 31 cm di larghezza e 42,5 cm di altezza. Questo miracoloso affresco è avvolto nel mistero, si ignora infatti quando e da chi fu dipinto, ma si sa di per certo che fu scortato dagli angeli dentro una nuvola oltre il mare Adriatico dall’Albania all’Italia.

La storia della miracolosa immagine e il video  su  https://biscobreak.altervista.org/2014/04/madre-del-buon-consiglio/

——————————————————————————-

Santuario dell’Immacolata Concezione

Santuario Immacolata chile26 aprile 1908

Il 26 aprile 1908 fu eretto il Santuario dell’Immacolata Concezione sulla collina di San Cristóbal. L’8 dicembre 1904 fu posta la prima pietra del Santuario. Come modello per la statua dell’Immacolata Concezione si scelse quella che si trova in Piazza di Spagna, a Roma.

La storia della nascita del Santuario su https://biscobreak.altervista.org/2016/04/santuario-dellimmacolata-concezione/

————————————————————————-

consiglioMADRE DEL BUON CONSIGLIO

Scutari (Albania)- Genazzano (Italia) 25 aprile 1467

Si tratta di un dipinto su di un sottile strato di intonaco, che misura 31 cm di larghezza e 42,5 cm di altezza. Questo miracoloso affresco è avvolto nel mistero, si ignora infatti quando e da chi fu dipinto, ma si sa di per certo che fu scortato dagli angeli dentro una nuvola oltre il mare Adriatico dall’Albania all’Italia.

La storia della miracolosa immagine e il video  su  https://biscobreak.altervista.org/2014/04/madre-del-buon-consiglio/

——————————————————————————-

MADONNA DI BORGO INCORONATA

Foggia aprile 1001 – Ultimo sabato di aprile

Nell’aprile del 1001 la Madonna apparve ad un conte e ad un contadino nel bosco del Cervaro nei pressi di Foggia. Proprio ai piedi di una quercia fu accesa una lampada d’olio che non finiva mai di ardere. Nel 1950, furono iniziati i lavori per la costruzione del santuario e della annessa “opera don Orione“.

La storia, la preghiera e le informazioni sul santuario su https://biscobreak.altervista.org/2014/04/madonna-borgo-incoronata/

————————————————————————–

ADDOLORATA DI RHORHO

24 aprile 1583

Nel luogo dove oggi sorge il santuario, nel 1583, secondo i resoconti dell’epoca, vi era un’edicola dedicata alla Madonna della Neve per grazia ricevuta. Il quadro in essa contenuta, il 24 aprile di quello stesso anno pianse lacrime di sangue.

La storia del miracolo e del santuario su https://biscobreak.altervista.org/2016/04/addolorata-di-rho/

——————————————————————————

NOSTRA SIGNORA DI BONARIAbonaria light

PATRONA DELLA SARDEGNA e PROTETTRICE DI TUTTI I NAVIGANTI e INTERNAUTI

Misteriosa quanto affascinante la storia di questa Madonna con Bambino e in qualità di protettrice dei naviganti, lo è anche di quelli del web, tanto che i Padri dell’Ordine della Mercede di Cagliari, hanno addirittura preparato un banner per tutti gli amici internauti che vogliano utilizzarlo. La supplica

La storia e i video su https://biscobreak.altervista.org/2013/04/nostra-signora-di-bonaria/

————————————————————————–

sveta goraMADONNA DI SVETA GORA

NOVA GORICA (SLOVENIA) – PRIMAVERA 1539 – La Madonna apparve alla pastorella Uršula Ferligoj di Gargaro nella primavera del 1539. Durante gli scavi per la costruzione della chiesa venne rinvenuta una pietra con incise le parole dell’angelo a Maria Vergine al momento dell’Assunzione.

La storia delle apparizioni e della basilica dell’Assunzione della Vergine del Monte Santo su https://biscobreak.altervista.org/2015/04/madonna-di-sveta-gora/

————————————————————————–

MADONNA DELLO SPLENDOREmadonna_splendore2

Giulianova (TE) 22 aprile 1557

La Madonna a Giulianova mette alla prova un povero contadino, ma la sua fede e perseveranza donerà tante grazie e tra queste la possibilità di vedere la Santa Vergine dello Splendore. 

La storia delle apparizioni e del santuario su https://biscobreak.altervista.org/2015/04/madonna-dello-splendore/

—————————————————————————-

IL PIANTO DELLA MADONNA AVVOCATAmadonna avvocata2

Domenica 22 aprile 2012 alle ore 20.45,  presso il santuario dell’Avvocatella a Cava de’ Tirreni la statua della Madonna Avvocata ha iniziato a lacrimare

La storia del miracolo su https://biscobreak.altervista.org/2014/04/pianto-madonna-avvocata/

————————————————————————-

Madonna del Rosario di ManaoagMADONNA DEL ROSARIO DI MANAOAG

Il santuario di Manaoag, nato in seguito ad un apparizione, si trova a circa 200 km a nord di Manila. Qui troviamo un’immagine d’avorio di Nostra Signora del Rosario del 16 ° sec. particolarmente venerata dai fedeli filippini.

La storia e il video-documentario  su  https://biscobreak.altervista.org/2016/04/madonna-del-rosario-di-manaoag/

————————————————————————-

Virgen_Dolorosa_quitoVERGINE ADDOLORATA DI QUITO

Quito, Ecuador – 20 aprile 1906

Il volto di Maria SS Addolorata prende vita nel Collegio di Quito in Equador e successivamente anche in una riproduzione della stessa, ripetendosi più volte davanti a migliaia di persone e donando anche molte conversioni.

La storia del volto che prese vita su https://biscobreak.altervista.org/2016/04/vergine-addolorata-di-quito

————————————————————————-

La festa della Misericordia

Gesù parlò per la prima volta del desiderio di istituire questa misericordiafesta a suor Faustina nel 1931:”Io desidero che vi sia una festa della Misericordia. Voglio che l’immagine, che dipingerai con il pennello, venga solennemente benedetta nella prima domenica dopo Pasqua; questa domenica deve essere la festa della Misericordia” (Q. I, p. 27).

L’articolo con la storia e i video su https://biscobreak.altervista.org/2013/04/la-festa-della-misericordia/

————————————————————————

verdun2VERGINE DEL MONTE VERDUN

Minas, Lavalleja, Uruguay – 19 aprile

Il sacerdote Don Jose De Luca concepì l’idea nel 1900, di collocare una statua della Madonna in una delle colline che circondano la città di Minas. La statua della Vergine del Monte Verdun, venne consacrata il 19 aprile 1910 e domina la città nel sud-est dell’Uruguay.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2016/04/vergine-del-monte-verdun/

————————————————————————-

angeli4MADONNA DI GIMIGLIANO

Gimigliano (AP) 18 aprile 1948

 In queste apparizioni confermate dallo stesso San Padre Pio da Pietrelcina, la Santa Vergine ha definito i numerosi veggenti come “suoi strumenti” ai quali donava guarigione e doni speciali.

La storia e la video-storia delle apparizioni.. Su https://biscobreak.altervista.org/2015/04/madonna-di-gimigliano/

—————————————————————————–

Nostra_Signora_della_RovereNOSTRA SIGNORA DELLA ROVERE

San Bartolomeo al Mare (IM) 18 aprile e 10 maggio 1671

Grande testimonianza di amore della Madre di Dio per questa terra, nella quale apparve più volte donando grazie di guarigione. Singolare anche la storia del crocifisso che scelse di rimanerle accanto… 

La storia e i miracoli su https://biscobreak.altervista.org/2016/04/nostra-signora-della-rovere/

————————————————————————-

MADONNA DEI MIRACOLIMadonna dei miracoli di Corbetta

Corbetta (MI) – 17 aprile 1555 

Chi non vorrebbe giocare con Gesù bambino? Ebbene a Corbetta vicino a Milano tre bambini vedono scendere da un immagine della Madonna, il bambino Gesù che si unisce a loro seguito dalla Vergine. Può sembrare una favola, eppure vi sono documenti storici e miracoli a provarlo.

La storia dell’apparizione e la preghiera su  https://biscobreak.altervista.org/2015/04/madonna-dei-miracoli/.

—————————————————————————–

MADRE DI DIO DI POCHAEV

Russia – 17 aprile

icona PochaevUn’icona dolcissima dalle origini sconosciute ha regalato grazie e miracoli al popolo russo in una terra dove già la Madre di Dio aveva lasciato l’impronta del suo piede destro

La storia della misteriosa icona di Pochaev e delle apparizioni della Vergine Madre di Dio su https://biscobreak.altervista.org/2016/04/madre-di-dio-di-pochaev/

——————————————————————————-

MADONNA DELLE GALLINE

VENERDÌ DELL’OTTAVA DI PASQUAMadonna_delle_Galline_3

(Pagani – Salerno – Italia) 1609

La festa della Madonna delle Galline è un evento religioso e civile svolto annualmente a Pagani dal venerdì dell’ottava di Pasqua al lunedì successivo. Si dice che le galline più belle di Pagani ogni domenica dopo Pasqua raggiungano volontariamente il Santuario.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2015/04/madonna-delle-galline/

————————————————————————-

madonna_di_fatimaAPPARIZIONI DI NEUWEIER

GERMANIA – 16 aprile 1960

Maria SS. apparve alcune volte a Erwin Wiehl, a sua moglie e a suor Maria nella cappella di Fatima nel bosco non distante da Neuweier.

La storia e alcuni messaggi su https://biscobreak.altervista.org/2015/04/apparizioni-di-neuweier/

——————————————————————————-

VERGINE DI CUAPA

Nicaragua – 15 aprile 1980

Nei primi giorni di maggio 1980 – scrive Bernardo – mi sentivo triste: avevo problemi economici, problemi di lavoro, e ancora di più problemi spirituali. E mi sentivo annoiato. Avevo persino detto al mattino che volevo morire“. Queste le parole e lo stato d’animo del veggente di Cuapa prima delle apparizioni.

La storia delle apparizioni, i messaggi, un video con le testimonianze e la posizione della Chiesa  su La storia delle apparizioni, i messaggi, un video con le testimonianze e la posizione della Chiesa  su https://biscobreak.altervista.org/2017/04/vergine-di-cuapa/

——————————————————————————-

B.V. DELLE GRAZIE DI ROBEGANO

Salzano (VE) 14 aprile

Contemporaneamente alla Riforma protestante, in moltissimi luoghi cominciò ad apparire la Madonna: è un fenomeno che fu interpretato come intervento diretto del soprannaturale per confortare i credenti e confermarli nella fede dei padri. Anche Robegano ebbe la sua apparizione…

La storia dell’apparizione e del santuario su https://biscobreak.altervista.org/2016/04/b-v-delle-grazie-di-robegano/

————————————————————————

LUNEDÌ DELL’ANGELOLunedì-in-Albis - sepolcro

Lunedì dell’Angelo, di Pasqua, dell’Ottava di Pasqua o semplicemente Pasquetta… Si tratta sempre del giorno seguente la Pasqua e ricorda l’incontro dell’angelo con le pie donne giunte al sepolcro. Ma per quanto vi possa sembrare strano.. è un giorno di festa più civile che non della Chiesa cattolica, alcuni poi spostano addirittura la festa ai giorni successivi…

Storia, tradizione e curiosità del giorno giorno seguente la Pasqua cattolica su https://biscobreak.altervista.org/2016/03/lunedi-dellangelo/

—————————————————————————

La Sacra Icona del Monte Athossacra icona monte Athos

13 aprile

Ha dell’incredibile la storia dell’icona della madre di Dio del  Monastero di Iviron sul monte Athos, dedicato alla dormizione di Maria. Iviron significa il monastero “degli Iberi”, ovvero gli abitanti dell’Iberia caucasica.

La leggenda della Sacra Icona e del monastero Ivron del Monte Athos su https://biscobreak.altervista.org/2016/04/la-sacra-icona-del-monte-athos/

————————————————————————-

LA PASQUApasqua

Alcuni pensano che la festa più importante del cristianesimo sia il Natale, in realtà è la Pasqua, poiché è proprio sulla risurrezione di Cristo che si fonda la nostra fede. Non vi sono altri che come Lui siano morti e dopo tre giorni risorti da se stessi. Quali differenze però con la Pasqua ebraica e quali le origini delle varie tradizioni pasquali? Vediamole insieme.

La storia, le curiosità e la tradizione su https://biscobreak.altervista.org/2016/03/la-pasqua/

————————————————————————-

Le apparizioni di Maria SS alle Tre Fontane

5VERGINE DELLA RIVELAZIONERoma – 12 aprile 

Queste apparizioni erano state preannunciate ben 10 anni prima a colui che sarebbe diventato papa Pio XII. E quella che si presentava come la grotta del peccato divenne luogo di preghiera e di prodigi celesti.

La profezia, la storia e la video-storia e il messaggio su https://biscobreak.altervista.org/2013/04/le-apparizioni-della-vergine-alle-tre-fontane/

——————————————————————————-

Immacolata Regina delle Vittorie Immacolata Regina delle Vittorie

Liveri di Nola (Na) 12 aprile 1514

La Santa Vergine domanda ad una pastorella, di nome Autilia Scala, di ritrovare una sua immagine affinché venga venerata.

La storia delle apparizioni e del santuario di S.Maria a Parete su https://biscobreak.altervista.org/2014/04/immacolata-regina-delle-vittorie/

————————————————————————-

VERGINE DEL PERPETUO SOCCORSO

Hallaar – Belgio – 11 aprile 1502

In questa data nella parrocchia di Santa Croce ad Hallaar fu annullata una processione annuale a causa del maltempo. Il giorno successivo però il prete e sacrestano trovarono impronte di fango dentro e fuori la chiesa, non solo, ma anche l’abito bianco della Madonna aveva tracce di fango. Il messaggio sembrò essere: “Voi non avete voluto fare la processione, allora l’ho fatta da sola Io per voi ” . In seguito a questo inspiegabile evento ogni anno si ricorda questo miracolo della Madonna e la parrocchia ha preso il nome di Nostra Signora del Perpetuo Soccorso. I festeggiamenti durano 3 giorni ed iniziano il primo fine settimana di aprile, con la processione la Domenica.

—————————————————————————–

addolorata - María Santísima del Dulce NombreMARIA SANTISSIMA ADDOLORATA 

IL CULTO A MALAGA – SPAGNA 

Anche a Màlaga, come in tutte le città Andaluse, è molto diffuso il culto a Maria SS. Addolorata. La massima espressione di ciò si ha, ovviamente, durante la Settimana Santa  allorquando non vi è una processione senza la presenza della Immagine di una Dolorosa. Da un articolo del dott. Francesco Stanzione, eccovi le più belle Vergini Addolorate venerate in Costa del Sol.

L’articolo con le immagini su https://biscobreak.altervista.org/2016/04/maria-santissima-addolorata/

————————————————————————

N.S. DELLE GRAZIE MELLEA DI FARIGLIANO 

10 aprile 1637 – (CN)

Un secolo dopo la prima Apparizione, il 10 aprile 1637, la Madonna appare una seconda volta ad un giovane, di lì a poco la costruzione del Santuario e Don Bosco fu invitato a fondarvi una scuola.  

La storia e la video-storia su https://biscobreak.altervista.org/2018/04/n-s-delle-grazie-mellea-di-farigliano/

————————————————————————-

VERGINE ADDOLORATA DI CHAUCHINAVERGINE ADDOLORATA DI CHAUCHINA2

Chauchina (Granada) Spagna – 9 aprile 1906

Chauchina è un comune spagnolo di 4.320 abitanti situato nella provincia di Granada. La Madonna del Rosario o Addolorata di Chauchina ha una veste azzurra una corona del Rosario tra le mani ed è stata protagonista di una storia davvero incredibile.

La storia della veggente, delle apparizioni e del miracolo su https://biscobreak.altervista.org/2016/04/vergine-addolorata-di-chauchina/

————————————————————————–

MADONNA DELLA BASELLAMadonna della Basella

Urgnano (BG) ITALIA – 8 aprile 1356

Nella notte tra il 7 e l’8 aprile era caduta una forte brinata e per vederne i danni una ragazzina corre nei campi del padre per constatarne i danni e mentre piange disperata per la desolazione che ha causato ecco apparirle innanzi una Signora con un Bambino che le allunga la mano… 

La storia dell’apparizione e il video del santuario su https://biscobreak.altervista.org/2014/04/madonna-basella/

—————————————————————————–

NOSTRA SIGNORA DELLE LACRIMEmadonna_delle_lacrime_statua

Campinas (Brasile)

L’ 8 marzo e l’8 aprile 1930 la Vergine apparve a suor Amalia Aguirre, co-fondatrice dell’Istituto delle missionarie di Gesù crocifisso, mostrandole il “Rosario delle lacrime” che teneva in mano ed insegnandole la sua contemplazione per la conversione dei peccatori.  

La storia delle apparizioni su https://biscobreak.altervista.org/2014/03/nostra-signora-delle-lacrime/

————————————————————————-

“The Spinner”the spinner

L’annunciazione di Kiev

7 APRILE

“The Spinner” ovvero, la filatrice, è l’Icona dell’Annunciazione della Madre di Dio venerata a Kiev, in Russia nella chiesa di Santa Sofia già dal sesto secolo a.C.

L’articolo su https://biscobreak.altervista.org/2016/04/the-spinner/

————————————————————————-

Madonna del Covolo1 (1)MADONNA DEL COVOLO

Crespano del Grappa (TV)  c.a. 1150

Covolo è la grotta nella quale una pastorella sordomuta si rifugia a causa di un brutto temporale. Qui le apparirà la Madonna ridonandole voce e udito e chiedendo una cappella. Per facilitare i lavori di costruzione attuerà un secondo miracolo: la sorgente dei Tre Busi.

La storia dell’apparizione e la nascita del santuario con video su https://biscobreak.altervista.org/2015/04/madonna-del-covolo/

————————————————————————–

DOMENICA DELLE PALME 2020

Messa in tv, tutti i gli appuntamenti per seguirla da casaUna domenica delle Palme come non l’abbiamo mai vissuta prima. A partire dalle 11 ci sarà la commemorazione dell’ingresso di Gesù a Gerusalemme e la conseguente Messa. Il Santo Padre la officerà nella Basilica di San Pietro presso l’Altare della Cattedra.

il significato di Domenica delle Palme e le modifiche che quest’anno a causa delle restrizioni verranno applicate dalla Chiesa Cattolica su https://biscobreak.altervista.org/2020/04/domenica-delle-palme-2020/

————————————————————————-

Madonna_di_Gibilmanna_CefaluMARIA SS DI GIBILMANNA

Cefalù (PALERMO) – 5 aprile

 La Pasqua del 5 aprile 1534 in una nave in balia delle onde si rifugia nei pressi di un borgo. Qui Maria SS appare ad un frate cappuccino dicendogli di prendere una statua che avevano a bordo e costruirgli un santuario.

La storia e la video-storia su https://biscobreak.altervista.org/2016/04/maria-ss-di-gibilmanna/

————————————————————————-

MADONNA DI CHAPPELESapparizione

(Svizzera)  4 aprile 1871

La Beata Vergine Maria apparve alla ventunenne Marie-Frangoise Decotterd gravemente malata fin dalla nascita, chiedendole di accettare la sua malattia e di non chiedere la guarigione, in cambio della felicità e della beata eternità in cielo.

La storia delle apparizioni di Chappeles su https://biscobreak.altervista.org/2016/04/madonna-di-chappeles/

————————————————————————–

3-La Madonna del Santuario di Crema-2SANTA MARIA DELLA CROCE

CREMA (CR – ITALIA)

NOTTE TRA IL 2 E IL 3 DI APRILE 1490

Tutte ben documentate le origini del culto alla Madonna di Santa Maria della Croce, poiché trae origine da un efferato omicidio. Protagonista seppur per poco una moglie sposata con l’inganno e trucidata, …

Storia dell’apparizione con un video degli interni su https://biscobreak.altervista.org/2014/04/santa-maria-della-croce-di-crema/

————————————————————————–

Madonna di Zeitounzeitun2

2 Aprile 1968 – Egitto

Forse tra le meno conosciute anche se abbastanza recenti dove Maria apparve a cristiani e mussulmani, non vi è stato nessun messaggio, ma diversi video ne attestano l’avvenuta apparizione e i miracoli anche in questa circostanza non sono mancati.

L’articolo con i filmati e i video su https://biscobreak.altervista.org/2013/04/madonna-di-zeitoun/

——————————————————————————

LA MADONNA DELL’ARCO

1 aprile

Fra i tanti Santuari ma_arcoche costellano il territorio italiano, dedicati alla Madonna e fra i tanti titoli che le sono stati attribuiti nei secoli, ve n’è uno che la venera sotto il titolo di Madonna dell’Arco, la cui storia mi ha davvero incantata.

La storia e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2013/03/la-madonna-dellarco/

————————————————————————–

Madonna di Rosa e Divina MisericordiaMadonna_di_Rosa-

31 marzo 1655 

La storia del Santuario “Madonna di Rosa e Gesù Misericordioso” e dell’Immagine della Madonna, si sviluppa in conseguenza delle tante piene del fiume Tagliamento, che scende dalle Alpi Carniche e con la sua irruenza ha più volte aggredito le coste dei villaggi posti ai bordi delle sue rive…

La storia e la video-storia su  https://biscobreak.altervista.org/2016/02/madonna-di-rosa-e-divina-misericordia/

————————————————————————–

MADONNA DELLA ROCCA

Alessandria della Rocca (AG) 30 marzo

La storia racconta che nel 1620 la Madonna apparve ad una giovane donna cieca di Alessandria ridonandole la vista in cambio di una chiesa nel luogo del ritrovamento di una sua statua nascosta nella roccia di una collina.

La storia e il suo rosario su https://biscobreak.altervista.org/2017/03/madonna-della-rocca-2/

————————————————————————-

SANTA MARIA IN ARACOELI

Roma – 29 marzo

Secondo la leggenda la Vergine Maria apparve con il Bambino in braccio ad Ottaviano Augusto dicendo «Questa è l’ara del figlio di Dio». Da qui la nascita di questa chiesa che conteneva il famoso “Santo Bambino” di legno del Getzemani.

La storia e la leggenda di quella che potrebbe essere la chiesa più vecchia di Roma su https://biscobreak.altervista.org/2017/03/santa-maria-in-aracoeli/

————————————————————————–

MADONNA DELLA BOCCIOLA

Vacciago (NO) Italia – 28 marzo 1543

Secondo la tradizione il 28 marzo la Madonna apparve e parlò ad una pastorella che pregava davanti ad una cappelletta. Il nome deriva dal bocciòlo, il prugno selvatico nel dialetto locale, cioè l’albero presente sul luogo del miracolo. Le affidò un messaggio riguardante il sabato pomeriggio. 

La storia dell’apparizione, la nascita del santuario e il video su https://biscobreak.altervista.org/2014/03/madonna-della-bocciola/

——————————————————————————-

Santuario del Prodigioso SangueMiracolo del Sangue (Carlo Bononi)

Vado (Ferrara) – 28 marzo 1171

Questo santuario custodisce un miracolo eucaristico avvenuto il durante la celebrazione eucaristica di una domenica di PasquaIl 28 marzo si celebra il miracolo del Prodigioso Sangue e ogni mese il giorno 28 vi è l’adorazione eucaristica.

Il Santuario e la descrizione del miracolo su https://biscobreak.altervista.org/2016/03/santuario-del-prodigioso-sangue/

————————————————————————–

MADONNA DEL PIRATELLO

Imola (BO – Italia) 27 marzo 1483 

Piratello per via del pero che ospitava una piccola finestrella con l’immagine di una Madonna con Bambino la quale apparirà ad un pellegrino in viaggio verso Loreto. Proprio per questo diventerà la protettrice di tutti i pellegrini. 

La storia dell’apparizione, la devozione ed i miracoli su https://biscobreak.altervista.org/2014/03/madonna-piratello/

——————————————————————————-

MADONNA DEI LAVORATORI

27 Marzo  – Torino (Italia)2Madonna dei Lavoratori - Torino

Questa esile Madonna di bronzo fu eretta a ricordo del primo pellegrinaggio dei lavoratori Fiat a Lourdes, organizzato dall’azienda che allora scandiva il tempo dei torinesi, quello lavorativo ma anche quello libero. In occasione di questo viaggio, il vescovo di Lourdes regalò ai pellegrini la cancellata che custodiva l’ingresso alla grotta delle apparizioni e oggi affianca la statua. 

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2013/03/madonna-dei-lavoratori/

————————————————————————–

Le apparizioni della Mamma dell’Amore

gesù3226 marzo – Paratico – Brescia – Italia  

Si tratta di apparizioni assai recenti, e quindi ancora al vaglio della commissione, ma di forte impatto. Si parla di ben 2 miracoli eucaristici avvenuti alla presenza di testimoni, e incontri con i precedenti papi: Giovanni Paolo II e Benedetto XVI. I pellegrinaggi sono stati però autorizzati dal vescovo locale.

La storia, il veggente, testimonianze e messaggi su https://biscobreak.altervista.org/2013/03/le-apparizioni-della-mamma-dellamore/

————————————————————————–

ANNUNCIAZIONE DEL SIGNORE 

4annunciazione_orazio_gentileschi_L’annunciazione vista dai quattro Evangelisti, ma anche attraverso il Protovangelo di Giacomo  e le rivelazioni della Emmerick e di Maria Valtorta. La storia di questa festa e come si è sviluppata. 

Storia, testimonianze e video su https://biscobreak.altervista.org/2013/03/annunciazione-del-signore/

—————————————————————————–

APPARIZIONI DI FINCA BETANIAAPPARIZIONI DI FINCA BETANIA

VENEZUELA (1976-1990) 25 marzo

Iniziarono il 25 marzo 1976 e la prima a goderne fu una delle personalità mistiche più importanti dei nostri giorni:Maria Esperanza. Le apparizioni sono state dichiarate autentiche e i fenomeni mistici di origine soprannaturale. Un segno speciale le contraddistingue:una farfalla blu…

La storia delle apparizioni e i messaggi su https://biscobreak.altervista.org/2013/03/apparizioni-di-finca-betania/

——————————————————————————-

MADONNA DI SCHIOmadonnaschio

Vicenza – 25 marzo 1985

Sono ormai passati più di 30 anni dalle apparizioni di colei che si definì La Regina dell’Amore a Renato Baron, una specie di sacrestano tutto fare che si occupava della piccola chiesetta di San Martino, affidandogli un grande compito.

La storia, il video-racconto e i messaggi su https://biscobreak.altervista.org/2014/03/madonna-di-schio/

————————————————————————–

MADONNA DELLA SPINA

(Champagne-Ardenne )Francia – 24 marzo

Il santuario della Madonna della Spina situato sul povero altopiano che si affaccia sul fiume Vesle, da sempre luogo di pellegrinaggio, grazie al ritrovamento della famosa statua di pietra della Vergine in un rovo.

La storia e il ritrovamento su https://biscobreak.altervista.org/2017/03/madonna-della-spina/

——————————————————————————-

LA PATRONA DEL PARADISO

Nostra Signora della Concezione di Ujarrás

Ujarrás (Costa Rica) 23 marzo

Nel XVI secolo un pescatore indiano alla foce del fiume Pacuare, notò una scatola di legno che veniva spinta a riva dalle onde. All’interno vi era quella che poi venne chiamata Nostra Signora della Concezione di Ujarrás, la Patrona del Paradiso. Grazie a Lei Ujarrás diventò la culla della fede mariana in Costa Rica.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/03/la-patrona-del-paradiso/

————————————————————————–

MADONNA DI CASTELPETROSO

addolorata di castelpetrosoCastelpetroso (IS – Molise) 22 marzo 1888

Maria SS Addolorata appare a Castelpetroso a due trentenni e successivamente anche al vescovo. Pur senza parole manda un messaggio inequivocabile: Maria SS.ma, quale Madre Corredentrice, ci ha rigenerati alla vita della grazia a prezzo di indicibili sofferenze.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2015/03/madonna-di-castelpetroso/

—————————————————————————–

LA MADONNA DAI SETTE VELImadonna dai sette veli

Foggia (Italia) 22 marzo 1731 

Patrona di Foggia, La Madonna dai sette veli, scampata al saccheggio e ritrovata in un pantanoapparve a Sant’Alfonso Maria de Liguori proprio nella chiesa a Lei dedicata, ma la storia travagliata dell’icona sembra essere avvolta, più che da sette veli… dal mistero. 

La storia delle apparizioni e il video su https://biscobreak.altervista.org/2014/03/madonna-dai-sette-veli/

————————————————————————–

NOSTRA SIGNORA DEL SEGNO

Kursk/New York – 21 marzo 1898

Nella notte del 21 Marzo 1898 (8 marzo nel calendario liturgico russo), una bomba anarchica esplose sotto l’icona della Madre di Dio di Kursk distruggendo buona parte della chiesa della sua cupola, eppure la preziosa immagine e la sua copertura in vetro rimasero illese

La storia  su /https://biscobreak.altervista.org/2017/03/nostra-signora-del-segno/

————————————————————————–

MADONNA DI BOTSZOWIECKA

Polonia – 20 marzo 1624

Come molti oggetti sacri dell’Europa orientale, la storia di questo dipinto riflette quello della sua tormentata regione. La sua sopravvivenza la deve infatti alle sue molte fughe.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/03/madonna-di-botszowiecka/

————————————————————————–  

giuseppe7SAN GIUSEPPE

SPOSO DELLA BEATA VERGINE MARIA

19 marzo – Forse non tutti sanno che la devozione al padre terreno di nostro Signore Gesù Cristo si deve ad alcuni scritti apocrifi,  quindi non affidabili storicamente, ma che influenzarono sia l’Oriente sia l’Occidente nel Medio Evo.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2013/03/san-giuseppe/

————————————————————————-  

3NS_Misericordia-Savona2N. S. DELLA MISERICORDIA

DI SAVONA 18 marzo

Santuario insignito della Rosa d’Oro da Benedetto XVIsecondo in Italia a Loreto, annovera tre apparizioni mariane: due ad un contadino e una ad un frate. Essendo in quaresima la Madonna chiederà digiuno, penitenza e una processione.

La storia delle apparizioni e gli inviti di Maria SS. su https://biscobreak.altervista.org/2013/03/nostra-signora-della-misericordia/

————————————————————————– 

IL PIANTO DELLA VERGINE DI GYOR

Ungheria – 17 marzo 1697

Il 17 marzo 1697, la Madonna irlandese cominciò a piangere durante la Santa Messa nella Cattedrale di Gyor, dove per tre ore migliaia di persone hanno visto le lacrime di sangue cadere sul bambino addormentato posto sotto le sue mani in preghiera. Purtroppo quando le lacrime cessarono ne vennero rimossi i segni.

Il racconto su https://biscobreak.altervista.org/2017/03/il-pianto-della-vergine-di-gyor/

————————————————————————–

apparizione vergine di pietralba6MADONNA DI PIETRALBA

Alto-Adige (Italia) 1547

Il protagonista di queste apparizioni è un contadino malato di mente, internato in manicomio a cui la Madonna di Pietralba restituisce la sanità non accontentandosi però di una promessa che egli in principio non vuole mantenere..

La storia e il video del santuario su  https://biscobreak.altervista.org/2014/03/madonna-di-pietralba/

————————————————————————–

MADONNINA DI CIVITAVECCHIAaddolorata CIVITAVECCHIA

Ultima lacrimazione – 15 marzo 1995

La statuetta della Regina della Pace di Medjugorje pianse lacrime di sangue dal 2 febbraio fino al 15 marzo 1995, quattordicesima e ultima volta proprio nelle mani del Vescovo Monsignor Girolamo Grillo.

La storia delle lacrimazioni e i messaggi segreti dati al vescovo su https://biscobreak.altervista.org/2016/03/madonnina-di-civitavecchia

————————————————————————- 

VIRGEN DEL CARMENvirgen-del-carmen-santiago-cile3

Santiago (Cile) – 14 marzo

Il 14 marzo 1818, i residenti e il clero si sono uniti ai rivoluzionari nella richiesta di aiuto celeste promettendo che sul luogo della vittoria decisiva per la libertà avrebbero costruito un santuario alla Madonna del Monte Carmelo. La battaglia decisiva si svolse a Maipú il 5 aprile e lì costruirono il santuario.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2016/12/virgen-del-carmen/

————————————————————————- 

MADRE DI DIO DEVPETERUV

Batyushkovo, Mosca – 13 marzo

Si dice sia apparsa miracolosamente la tenera icona Devpeteruv, per essere poi rubata, imbrattata, tagliata, bruciata, rubata… eppure ella comunque sempre torna per elargire grazie a chi la invoca con amore.

La storia della miracolosa icona russa su https://biscobreak.altervista.org/2017/03/madre-di-dio-devpeteruv/

————————————————————————–

LA MADONNA DI CUAPAcuapa5

Cuapa (Nicaragua) marzo 1980

 …Una notte di marzo del 1980, Bernardo Martínez, entrando nella cappella di cui era sacrestano, notò una luce insolita che proveniva dalla statua del Vergine. … Queste apparizioni e i messaggi della Vergine sono stati riconosciuti dal vescovo e dalla Conferenza Episcopale.

La storia delle apparizioni, i messaggio e un video su https://biscobreak.altervista.org/2015/03/bernardo-martinez-e-la-madonna-di-cuapa/

————————————————————————–

MADONNA MIRACOLOSA DI TAGGIA0 madonna di taggia1

11 marzo

Nel 1851 lo scultore tabiese Salvatore Revelli donò alla sua citta’ natale la statua in gesso della Madonna del Sacro Cuore o del Cuore Immacolato di Maria. Ma non si trattava di una statua come tutte le altre, perché molti testimoni affermarono che il suo volto … prese vita.

L’incredibile storia e un video su  https://biscobreak.altervista.org/2013/03/madonna-miracolosa-di-taggia/

————————————————————————— 

SANTA MARIA DEI MIRACOLI D’ANDRIA

Provincia di Barletta-Andria-Trani – 10 marzo 1576

Il Santuario si trova ad Andria una provincia italiana della Puglia settentrionale, il cui capoluogo è congiunto fra le città di Barletta, Andria e Trani, unico caso in Italia. Qui si conserva un’icona bizantina della Vergine con il Bambino ritenuta miracolosa. 

La storia e la video-storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/03/santa-maria-dei-miracoli-dandria/

————————————————————————–

Motta1MADONNA DEI MIRACOLI

di Motta di Livenza

Nel 1510 la Madonna appare ad un vecchio contadino, investe di giovane  dodicenne    chiedendo un particolare digiuno proprio durante la quaresima, per ottenere misericordia e perdono. Dalle numerose grazie ricevute ne venne riconosciuta l’autenticità.

La storia e il video racconto del rettore del santuario su https://biscobreak.altervista.org/2013/03/madonna-dei-miracoli-di-motta-di-livenza/

—————————————————————————

NOSTRA SIGNORA DELLE LACRIMEmadonna_delle_lacrime_statua

Campinas (Brasile)

L’ 8 marzo e l’8 aprile 1930 la Vergine apparve a suor Amalia Aguirre, co-fondatrice dell’Istituto delle missionarie di Gesù crocifisso, mostrandole il “Rosario delle lacrime” che teneva in mano ed insegnandole la sua contemplazione per la conversione dei peccatori.  

La storia delle apparizioni su https://biscobreak.altervista.org/2014/03/nostra-signora-delle-lacrime/

—————————————————————————

madonna di monte berico.1MADONNA DI MONTE BERICO

Vicenza (Italia) 7 marzo 1426 /1 agosto 1428 

Sul Monte Berico la Madonna apparve due volte ad una donna che portava cibo al marito che lavorava sul colle, promettendo la fine della peste in cambio di un santuario.

La storia delle apparizioni, la nascita del santuario con video, il canto e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2014/03/madonna-di-monte-berico/

—————————————————————————

processione di oropaMADONNA DI OROPA

Il Santuario di Oropa è il più importante Santuario mariano delle Alpi. La sua Madonna Nera arrivata a noi per la devozione di sant’Eusebio di Vercelli racchiude misteri ed elargisce grazie da secoli! Il 6 marzo fu portata fuori in pellegrinaggio per la prima volta. 

La storia e il video su https://biscobreak.altervista.org/2015/08/madonna-di-oropa/

—————————————————————————

LE APPARIZIONI DI SALTA

ARGENTINAapparizioni salta3

Si parla di guarigioni e conversioni miracolose nel santuario  di Salta , nel nord dell’Argentina, ove la Madonna appare ogni sabato ad una massaia del posto chiamata: Maria Livia de Obeid, definendosi La Madre Immacolata del Divino Cuore Eucaristico di Gesùmeglio conosciuta come La Virgen del Cerro.   

La storia, le testimonianze e i video su   https://biscobreak.altervista.org/2013/03/le-apparizioni-di-salta/

—————————————————————————–

VERGINE ODEGITRIA

Ovvero Maria SS di Costantinopoli di Bari – Primo martedì di Marzo

Vergine Odigitria deriva dal greco e significa colei che conduce, mostrando la direzione. Anche questa presunta opera di San Luca con Maria SS mentre tiene in braccio il Bambino Gesù, seduto in atto benedicente, con in mano una pergamena arrotolata e che la Vergine indica con la mano destra.

La storia e la video-storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/03/vergine-odegitria/ 

————————————————————————–

NOSTRA SIGNORA DELLE VITTORIE DI YAPOUNDÉ

Camerun – 4 marzo del 1952

La prima pietra della cattedrale è stata posta il 4 marzo del 1952 in ringraziamento alla Madonna per averli risparmiati durante il secondo conflitto mondiale. Mentre il 13 maggio 1986 alcuni adolescenti ebbero delle apparizioni della Vergine.    

La storia della Cattedrale e le apparizioni di Yaoundé su https://biscobreak.altervista.org/2017/03/nostra-signora-delle-vittorie-yaounde/

————————————————————————— 

VERGINE ODEGITRIA

Ovvero Maria SS di Costantinopoli di Bari – Primo martedì di Marzo

Vergine Odigitria deriva dal greco e significa colei che conduce, mostrando la direzione. Anche questa presunta opera di San Luca con Maria SS mentre tiene in braccio il Bambino Gesù, seduto in atto benedicente, con in mano una pergamena arrotolata e che la Vergine indica con la mano destra.

La storia e la video-storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/03/vergine-odegitria/

————————————————————————-

SANTA MARIA DELLA CROCE

Cubas de la Sagra – Madrid (Spagna) – 3 marzo 1449santa maria della croce

Durante questa apparizione la Santa Vergine per dimostrare l’autenticità della sua venuta trasformerà il braccio e le mani di una fanciulla di dodici anni. Solo davanti a questo doloroso miracolo che poi si risanerà il popolo credette e numerosi furono poi i miracoli di guarigione che ne seguirono.

La storia delle apparizioni alla piccola Inés su https://biscobreak.altervista.org/2014/03/cubas-de-la-sagra/

—————————————————————————

Madonna dei Cordici Madonna dei Cordici

3 marzo Torraca (Salerno)

Ricordata per prodigio straordinario avvenuto nel 1799, che segnò la sua consacrazione da parte dei fedeli.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2013/03/madonna-dei-cordici/

—————————————————————————

SANTA MARIA TRA LE ROVINE

Chiesa di San Kolumba Colonia – 2 marzo 1945

Il 2 marzo 1945, i bombardieri britannici distrussero la chiesa di San Kolumba a Colonia, ma miracolosamente tra le macerie venne ritrovata la statua della Vergine, seppure in parte danneggiata. La chiesa venne dunque ricostruita e la Vergine restituita alla venerazione dei fedeli.

La storia e le leggende su https://biscobreak.altervista.org/2017/03/santa-maria-tra-le-rovine/

—————————————————————————

REGINA DELLA PACE DI BELPASSO

belpasso6Il veggente di Belpasso è Rosario Toscano. L’1 marzo 1987 la Madonna gli ha affidato dodici segreti. Due riguardano luigli altri dieci l’intera umanità. Vi sono molte analogie con quelle di Medjugorje. A partire dal periodo, l’età del veggente, il contenuto dei messaggi e dei segreti.

La storia e alcuni video su https://biscobreak.altervista.org/2013/02/apparizioni-della-regina-della-pace-a-belpasso/

————————————————————————–

Notre-Dame du Mont di Marsiglia

Marsiglia – Francia – 29 febbraio

Nel 1791, il governo rivoluzionario chiuse e vendette la chiesa di Notre-Dame du Mont, costruita nel 1588 sul sito di un antico priorato. L’edificio cambiò più volte, fino a quando, nel 1821, la città di Marsiglia decise di acquistarlo e ricostruirlo in conformità con le esigenze del quartiere che era cresciuto attorno ad esso. Fortuné de Mazenod , vescovo di Marsiglia e zio di St. Eugčne de Mazenod , che in seguito avrebbe consacrato Notre-Dame de la Garde, dedicò la nuova chiesa alla Visitazione di Nostra Signora il 29 febbraio 1824. La pala d’altare del 1827 (a destra), che mostra la Vergine incinta in visita a sua cugina Elisabetta, è di Augustin Aubert, nativo di Marsiglia e membro dell’Acad é mie des Beaux-Arts. (Informazioni dafr.wikipedia.org/wiki/Notre-Dame_du_Mont e altre fonti. Foto tratta dal sito web della parrocchia “De pierre, de bois, de verre …” Notre Dame du Mont , www.nd-du-mont.paroisse.net.)

—————————————————————————

3-Madonna delle lacrime a TreviglioIL PIANTO DI MARIA

Madonna delle Lacrime di Treviglio (BG) 28 febbraio

…La popolazione, perduta ogni speranza umana, pone tutta la sua fiducia in Dio e nella Vergine Maria: le chiese si affollano, si veglia tutta la notte in preghiera… E la Vergine darà un segno inequivocabile che salverà la città!

La storia e il video del miracolo della Madonna delle Lacrime di Treviglio su https://biscobreak.altervista.org/2016/02/il-pianto-di-maria/

—————————————————————————–

NOSTRA SIGNORA DEI RIMEDI

27 febbraio 1738 proclamata patrona di Chiclana de la Frontera

Nostra Signora dei Rimedi a Chiclana de la Frontera in Andalusia (Spagna) è una statuina molto piccola, ma dall’alto valore religioso. Secondo la leggenda fu trovata da un pastore attratto da una straordinaria luce sotto una palma.

La storia e la video-storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/02/nostra-signora-dei-rimedi/

—————————————————————————–

QUARESIMA

La Quaresima è un periodo di 40 giorni di preparazione alla Pasqua, tale periodo ha una ricchissima storia nella liturgia. In un primo momento costituiva il tempo della definitiva preparazione dei candidati al Battesimo (catecumeni), amministrato la Vigilia di Pasqua.

Tutto quelle che c’è da sapere sul tempo di quaresima, come è stata vissuta e come la viviamo oggi, perchè è stata istituita su https://biscobreak.altervista.org/2017/03/quaresima/

———————————————————————–

MADONNA DEI RIMEDI DI PALERMO

26 febbraio 1950

Nel 1064, la Madonna apparve consigliando di accendere un fuoco per sconfiggere un terribile morbo suscitato da ragni velenosi. Il 26 febbraio 1950 il Cardinale Ruffini grande devoto mariano dona al tempio il più grande tesoro, il simulacro della Madonna.

La storia e due preghiere su https://biscobreak.altervista.org/2017/02/madonna-dei-rimedi-di-palermo/

—————————————————————————–

FESTA DEL SANTO VOLTO DI GESÙ

VOLTO_125 FEBBRAIO 2020

(Il martedì prima delle ceneri)

E’ dagli anni Quaranta del nostro secolo, che un monaco Benedettino silvestrino si è fatto apostolo della devozione al Santo Volto di Gesù, Don Ildebrando Gregori, rafforzato nel suo proposito dall’incontro con Madre M.Pierina di Micheli, grazie alla quale fu coniata la famosa medaglia del santo volto di Gesù.

L’articolo con la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2013/02/festa-del-santo-volto-di-gesu/

—————————————————————————

MADONNA DELLA ROCCA

Cornuda (TV) 25 febbraio

Il santuario della Madonna della Rocca si trova a nord-ovest del centro di Cornuda, in provincia di Treviso. Il 25 febbraio si ringrazia ogni anno  la Madonna per la protezione accordata alla città durante il terremoto del 1695. Un tempo si saliva scalzi al santuario.

La storia e la video-storia della Madonna della Rocca su https://biscobreak.altervista.org/2017/02/madonna-della-rocca/

——————————————————————————

SANTA MARIA DELLA STECCATA

Parma – Chiesa consacrata il 24 febbraio 1539

La basilica minore di Santa Maria della Steccata, dal 1718 sede dell’Ordine costantiniano di San Giorgio, fu eretta nel luogo in cui vi era inizialmente un piccolo oratorio che venerava l’immagine di San Giovanni Battista.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/02/santa-maria-della-steccata/

—————————————————————————

MADONNA DEL DIVIN PIANTOmadonna del divin pianto

Cernusco sul Naviglio (MI) 23 febbraio 1924 

Alquanto atipica questa apparizione di Maria SS con un bambino Gesù che piange tra le sue braccia. L’apparizione è avvenuta in una casa di riposo per suore malate e anziane e la veggente guarita da una brutta malattia era una di queste.

La storia delle apparizioni e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2014/01/madonna-del-divin-pianto/

————————————————————————– 

LA CATTEDRA DI PIETROpietro apostolo in cattedra

22 febbraio 

Indulgenza plenaria al fedele che visita la chiesa cattedrale e vi recita un Padre Nostro e un Credo, ma perché ricordare il luogo dove sedeva il primo papa? Cosa sappiamo della misteriosa cattedra di San Pietro che si trova sull’isola omonima a Venezia? Davvero fu utilizzata dal famoso apostolo e come mai si trova sull’isola veneziana?

La storia con due video su https://biscobreak.altervista.org/2013/02/la-cattedra-di-pietro/

——————————————————————————

MADONNA DI POGGIOmadonna-di-poggio

Poggio di Castel S. Pietro (Italia) 22 febbraio 1550 

A circa due chilometri da Poggio, a metà strada tra Castel San Pietro Terme e Medicina, in provincia di Bologna, si trova il Santuario della Madonna di Poggio, sul luogo dell’apparizione della Madonna ad una povera vecchietta, mendicante e cieca, il 22 febbraio 1550.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2014/02/madonna-di-poggio/

————————————————————————— 

MADONNA DELLE GRAZIE DI ANDERLECHT

Belgio – 21 febbraio

Tutto inizia con il gesto di devozione di un vecchio contadino che inserisce all’interno di un albero una statua della Madonna con il Bambino. Un bagliore attirerà poi i pellegrini che verranno ricompensati da numerose grazie.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/02/madonna-delle-grazie-di-anderlecht/

————————————————————————–

MADONNA DELLA SCALA DI MASSAFRA

Massafra (TA)- 20 febbraio 1743

Davvero incredibili le leggende che si narrano su questa miracolosa immagine della Vergine la quale a quanto dicono i massacesi li protesse il 20 febbraio 1743 alle 23.00 da un terribile terremoto e da allora, ogni anno a quell’ora vengono fatte suonare le campane.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/02/madonna-della-scala-di-massafra/

—————————————————————————

36-Santuario-CampiveriADDOLORATA DEI CAMPIVERI

Cividate al Piano (BG) – 19 febbraio 1862

In questo paese l’apparizione è stata davvero singolare, forse per quelle due figure in velluto nero che pregavano sotto il crocifisso, o forse per le sudorazioni “brillanti”, ma di certo dopo i tanti miracoli la vita a Cividate al Piano non fu più la stessa.

La storia e la preghiera su  https://biscobreak.altervista.org/2015/02/addolorata-dei-campiveri/

—————————————————————————

MADONNA DEL ROSARIO DI ROTA

18 febbraio 1807

A causa di una grave siccità in questa data si decise di organizzare una processione con la statua della Madonna del Rosario e il Cristo per le vie della città di Rota. Le preghiere vennero davvero ascoltate perché arrivarono le piogge.

La storia della devozione su https://biscobreak.altervista.org/2017/02/madonna-del-rosario-di-rota/

————————————————————————— 

NOSTRA SIGNORA DEGLI EMIGRANTI

Nossa Senhora do Desterro

Florianópolis (Brazil) 17 febbraio 1673

Il 17 febbraio, 1673, secondo la tradizione fu un cacciatore locale di nome Francisco Dias Velho di San Paolo a fondare la città di Nossa Senhora do Desterro sull’Isola di Santa Catarina nel sud del Brasile.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/02/nostra-signora-degli-emigranti/

—————————————————————————

MADONNA DELLA LUCE

DI UGENTO (Salento) 16 febbraio

Ad Ugento la Madonna dona ad un sacerdote cieco della vista e la prima cosa che vede è proprio il Santo Volto, grazie alla curiosità del suo cane. Per questo venne chiamata Madonna della Luce.

La storia e la video-storia. su https://biscobreak.altervista.org/2015/02/madonna-della-luce/

—————————————————————————

Madonna del Conforto

15 Febbraio – Dall’aspetto La Madonna del confortoapparentemente insignificante, questa Madonnina è stata copiata, abbandonata, maltrattata, dimenticata e poi finalmente riscoperta grazie ad una sincera preghiera che ha risvegliato un’antica tradizione concedendo grazie senza numero.

La storia e lo svolgimento delle festività con video e racconto audio su  https://biscobreak.altervista.org/2013/02/madonna-del-conforto/

——————————————————————————-

 LA FIAMMA D’AMOREfiamma_amore

del Cuore Immacolato di Maria

Desidero che tutto il mondo, come conosce il mio nome, così conosca anche la Fiamma d’Amore del Mio Cuore che farà miracoli nella profondità dei cuori… ” (Messaggio del 19 ottobre 1962 ).

Su https://biscobreak.altervista.org/2014/02/la-fiamma-damore/

—————————————————————————

LA MADONNA DI PELLEVOISIN

(Francia) 14 febbraio 1876 – Pellevoisin è un piccolo paese nel centro della Francia, qui la Madonna apparve alla veggente Estelle in punto di morte in compagnia del diavolo. Vi fu una vera e propria contesa tra i due, ma come le disse la Santa Vergine:  “Non temere, sai bene che mi sei figlia”. In effetti Estelle si era iscritta nel 1857 all’associazione delle Figlie di Maria. 

La storia delle apparizioni e i messaggi della Madonna su  https://biscobreak.altervista.org/2014/02/la-madonna-di-pellevoisin/

—————————————————————————

Nostra Signora di Bourbourgcathedral Bourbourg

Fiandre (Francia) 14 Febbraio 1383

L’apparizione di Nostra Signora di Bourbourg è stata documentata da quello che potremmo definire il pioniere dei cronisti di guerra. Infatti l’episodio si ebbe proprio durante un assalto della città di Bourbourg nel 1383 da parte dei bretoni.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2014/02/nostra-signora-di-bourbourg/

———————————————————————–

Apparizioni di POUILLE-LES-CÓTEAUX 

madonna_sede_della_sapienza14 febbraio 1872

La SS. Vergine Maria apparve la prima volta a Giuseppina Rodhomme (1859-1938) sull’altare maggiore della chiesa mariana di Pouille-les-Cóteaux in Francia. Era il 14 febbraio 1872, la Madonna apparve in una veste bianco-blu e rosa e portava sulla testa una corona di fiori. La medesima apparizione si manifestò ancora due volte, il 15 e il 16 febbraio; in quest’ultima Maria le espresse il desiderio ardente di convertire il mondo e perciò la invitò a pregare con fervore a questo scopo, particolarmente a recitare l’Ave Maria e l’Ave Maria-Stella («Stella del mare io ti saluto»). Tempo dopo Giuseppina divenne suora col nome di Marie-Léonie.

—————————————————————————

MADONNA DEL POGGIO

San Giovanni in Persiceto (BO) – 13 febbraio

Normalmente è a seguito di un apparizione della Santa Vergine che nasce una sorgente salutare e miracolosa, in questo caso invece la sorgente vi era già, a poca distanza da un altarino della Madonna, da qui il nome Madonna del Poggio.

La storia e la nascita del santuario su https://biscobreak.altervista.org/2017/02/madonna-del-poggio/

—————————————————————————

MADRE DELLA MISERICORDIA

San Costanzo di Conche (BS) – 12 Febbraio 1080

Si deve all’eremita San Costanzo la costruzione a 1110 metri sul mare, di una piccola cappella dedicata alla Santa Vergine, la Madonna di Conche.

La storia delle apparizioni su https://biscobreak.altervista.org/2017/02/madre-della-misericordia/

—————————————————————————–

APPARIZIONI DI GROUCHIV

vergine con bambino( Ucraina ) 12 febbraio 1970-1972

… Il 12 febbraio 1970, nella prigione di Vladimir, a 165 Km a nordest di Mosca, la Vergine gli apparve invitandolo al perdono incondizionato, soprattutto verso i nemici, i Russi moscoviti. …

La storia delle apparizioni su https://biscobreak.altervista.org/2016/02/apparizioni-di-grouchiv

———————————————————————–

LE APPARIZIONI DI LOURDES

lourdes311 febbraio 1858 

L’ 11 febbraio è la festa della Beata Vergine Maria di Lourdes. Il susseguirsi dei fatti, ma anche un’analisi razionale degli avvenimenti con la descrizione del primo e più eclatante miracolo documentato da un medico anticattolico. Perché fare un pellegrinaggio e cosa ci si aspetta.

Descrizione dei fatti, del primo grande miracolo, il film e il significato del pellegrinaggio su https://biscobreak.altervista.org/2013/02/le-apparizioni-di-lourdes/

———————————————————————–

LE APPARIZIONI DELLA VERGINE A MALTA

vergine di malta11 febbraio 2006 

148 anni dopo le apparizioni a Lourdes, nello stesso giorno, la Vergine Maria appare a Malta al veggente Angelik Caruana sulla collinetta di Borg in-Nadur a Birzebbuga, presentandosi come la Regina della Pace e della Famiglia e chiedendo la conversione urgente delle famiglie e molta preghiera per le controversie di cinque paesi in particolare: l’Iran, la Russia, l’America, la Cina e l’Australia. 

Le apparizioni a Malta e la relazione con Medjguorje su https://biscobreak.altervista.org/2013/02/le-apparizioni-della-vergine-a-malta/

———————————————————————-

MADRE DI DIO DI TEODORO

Sumorim Totma10 febbraio

Ivan il Terribile rispondendo alla richiesta del popolo autorizzò la costruzione di un nuovo monastero dedicato a Lei e al Santo che prima di una guarigione appariva al malato con l’icona in mano.   

La storia della Vergine degli Zar su https://biscobreak.altervista.org/2017/02/madre-di-dio-di-teodoro/

———————————————————————–

VERGINE D’AFRICA

Virgen de África – Ceuta (Spagna) 9 febbraio 1651

Una statua lignea miracolosa le cui origini si intrecciano con la leggenda. Una Pietà che attraverso le preghiere di un popolo devoto mostra la sua gratitudine attraverso la chiusura di una piaga del Cristo. 

Il miracolo, la storia e la video-storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/02/vergine-dafrica/

———————————————————————–

MADONNA DELLA FIDUCIA

Madonna della Fiducia18 febbraio 1964

La grazia di suscitare la contrizione dei peccati e un vero ed intenso dolore per essi era e rimane una delle caratteristiche peculiari  dell’Immagine della Madonna della Fiducia. Già in possesso di Suor Chiara Isabella Fornari, religiosa romana dotata di particolari carismi, come visioni, estasi e stimmate, questa immagine veniva portata a casa dei moribondi e salvò per tre volte i seminaristi che a lei si erano votati.

La storia della sacra immagine di Todi e del Collegio Romano con la preghiera e l’omelia di Paolo VI su  https://biscobreak.altervista.org/2014/02/madonna-della-fiducia/

———————————————————————–

LA REGINA E MESSAGGERA DELLA PACE

regina e messaggera della pace di jacarei2APPARIZIONI DI JACAREI – 7 febbraio 1991

Dal 7 febbraio 1991, Nostro Signore Gesú Cristo, Maria Santíssima, San Giuseppe, molti Santi e Angeli, appaiono   regolarmente a Jacareí in Brasile. Qui la Vergine si presenta come Regina e Messaggera della Pace per portare al mondo un ultimo appello alla conversione.

Le apparizioni brasiliane con un video su   https://biscobreak.altervista.org/2016/02/regina-messaggera-della-pace-jacarei/

——————————————————————————-

BEATA VERGINE DELLA PORTA

Santuario di Guastalla (RE) 7 febbraio 1693

Le origini della devozione e della costruzione del santuario della Beata Vergine della Porta di Guastalla traggono la loro origine da un affresco ordinato da soldati, per poi essere annerito dal fuoco delle candele e dimenticato fino al giungere dei miracoli.

La storia e i miracoli su https://biscobreak.altervista.org/2017/02/beata-vergine-della-porta/

———————————————————————–

MADRE DELLE ANIME CONSACRATE

Carrizales, (Venezuela) 6 febbraio 1993

Il 6 febbraio del 1993, tre suore del convento delle Serve di Gesù, insieme ad una famiglia venuta lì a pregare, videro la Santa Vergine nel giardino della cappella. Successivamente si presentò come la Madonna delle Anime Consacrate.

La storia e i fenomeni misteriosi su https://biscobreak.altervista.org/2017/02/madre-delle-anime-consacrate/

———————————————————————-

Maria SS Mamma Nostra

MARIA SS MAMMA NOSTRA

Bivongi (RC) – 5 febbraio/II dom settembre

Nel passato per decidere chi avrebbe dovuto portare la statua si svolgeva l’incanto (u ncantu): una gara d’asta tra vari gruppi di portatori che raccoglievano fondi per la festa. La pratica è stata ormai superata, ma la voglia di festeggiare La Santa Vergine col titolo di Mamma Nostra non passerà mai.

La festa di Maria SS Madre Nostra a Biovigi con un video su https://biscobreak.altervista.org/2017/02/maria-ss-mamma-nostra/

———————————————————————-

MADONNA DEL FUOCOmadonna-fuoco-forlì

Forlì 4-5 febbraio 1428

L’immagine della Madonna del Fuoco è un’antica xilografia stampata su carta comune. Era essa appesa al muro di una scuola di Forlì, sopra una tavola di legno, quando la sera del mercoledì 4 febbraio 1428, si sviluppò un incendio che tutto ridusse in cenere. Al cessar delle fiamme destò stupore il vedere appesa al muro l’immagine rimasta intatta. Da quel giorno è incominciata la devozione a detta immagine, chiamata la Madonna del Fuoco.

La storia, il miracolo e le tradizioni su https://biscobreak.altervista.org/2016/02/madonna-del-fuoco/

———————————————————————–

LA VERGINE DEL SEGNO

Dubrovitsy (Russia) – Febbraio 1170

Il primo segno dato in questo caso dalla Santa Vergine fu di lacrimare e volgere il capo dopo che, mostrata sulle mura della città, fu colpita da una freccia dell’esercito nemico..

La storia e i miracoli della Vergine del Segno di Dubrovitsy su https://biscobreak.altervista.org/2017/02/la-vergine-del-segno/

———————————————————————–

CANDELORAtempio-simeone

Il 2 febbraio la Chiesa cattolica celebra la presentazione al Tempio di Gesù (Lc 2,22-39), popolarmente chiamata festa della Candelora, perché in questo giorno si benedicono le candele, simbolo di Cristo “luce per illuminare le genti“, come il bambino Gesù venne chiamato dal vecchio Simeone al momento della presentazione al Tempio di Gerusalemme, che era prescritta dalla Legge giudaica per i primogeniti maschi.

Origini e curiosità sulla festa della Candelora su https://biscobreak.altervista.org/2014/02/candelora/ 

——————————————————————

Santissima Theotokos

ANCHE CONOSCIUTA COME “L’ADDOLCIMENTO DEI 1 SS. TheotokosCUORI MALVAGI”2 febbraio 

«… e anche a te una spada trafiggerà l’anima, …» quaranta giorni dopo la nascita, arriva la tagliente profezia di Simeone. Con essa la commemorazione dell’icona conosciuta come Theotokos o “L’addolcimento dei cuori malvagi” Santissima Theotokos e la Madonna del Don.

La storia dell’icona su  https://biscobreak.altervista.org/2013/02/santissima-theotokos/

———————————————————————-

MADONNA DI CIPRO

Panagia Paramithia

Santo Monastero di Vatopedi – 1 febbraio 1997 

Questa icona è stata rimossa da un dipinto murale del Monastero nel 14° secolo quando prese vita cambiando posizione. Il 1 ° febbraio 1997 un monaco novizio notò che dal volto della Vergine e del Bambino uscivano lacrime emananti un intenso profumo di pino.

La storia e i miracoli su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/madonna-di-cipro/

———————————————————————-

MADONNA DELLE GRONDICI

Tavernelle di Panicale (PG) Umbria  – 31 gennaio 1495

Il santuario che La ospita fu eretto in seguito alla resurrezione di un bambino, da qui l’appellativo “Grondici” che deriva da “suggrunda”: gronda o tettoia che i Romani indicavano come sepolcro dei bambini minori di 40 giorni di vita. Qui venivano portati i bambini morti senza battesimo.

La storia e la nascita del santuario su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/madonna-delle-grondici/

———————————————————————-

MADONNA DI TINOS

30 gennaio 1823

La miracolosa icona sull’isola di Tinos si trova in Grecia in uno dei suoi più importanti santuari. Fu scoperto da una suora di nome Pelagia dopo che la Vergine stessa in sogno le aveva indicato la sua ubicazione.

La storia del ritrovamento e la nascita del santuario su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/madonna-di-tinos/

———————————————————————–

MADONNA DELL’IMPOSSIBILE

Nossa Senhora dos Impossíveis

Serra do Lima, Brasile – 29 gennaio 1758

L’immagine della Madonna dell’Impossibile fu fatta arrivare in Brasile direttamente dal Portogallo nel XVIII secolo, da un colonnello proprietario di una collina, il quale per adempiere ad un voto fatto, vi fece costruire un santuario a Lei dedicato.

La storia della nascita del santuario e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/madonna-dellimpossibile/

———————————————————————–

N.S. DEL ROSARIO CITTA’ DEL GUATEMALA

28 gennaio 1934 incoronazione

Secondo la leggenda la Madonna in un viaggio nel continente americano portò con se, il Bambino Gesù, che puntualmente in Guatemala si addormentò. Da qui l’immagine di questa particolarissima Santa Vergine.

La storia e la video-storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/n-s-del-rosario-citta-del-guatemala/

—————————————————————————–

LA VERGINE DELLO SCAPOLARE VERDEscapolare verde

28 gennaio 1840

Dieci anni dopo le apparizioni a S. Caterina Labouré alla quale la Vergine SS. dona la preziosa Medaglia Miracolosa, La Madonna appare ad un’altra Figlia della Carità, Suor Giustina Bisqueyburu per un altro grande dono: lo Scapolare Verde in onore al Suo Cuore immacolato. 

Lo Scapolare Verde di Suor Giustina Bisqueyburu e la storia delle apparizioni su   https://biscobreak.altervista.org/2014/01/lo-scapolare-verde/

———————————————————————–

VERGINE DEL PILAR A CASTENASO

27 gennaio 1699

In una terra dalle antiche origini una Vergine che cambia ben tre volte il suo nome per poi accreditarsi come la Vergine del Pilar e offrire ad una giovane devota fanciulla una stretta di mani che non dimenticherà…

La storia e il miracolo su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/vergine-del-pilar-a-castenaso/

———————————————————————–

tumeremoLA VERGINE DI TUMEREMO

Venezuela – 26 gennaio 1788

Il 26 gennaio, 1788, i frati cappuccini catalani istituirono una missione di frontiera in Venezuela, contro la volontà del governatore, in una valle vicino al confine orientale. La città venne battezzata con il nome di Tumeremo, che significa serpente maculato in lingua indiana della Guyana…

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/la-vergine-di-tumeremo/

———————————————————————–

apparizioni kirchdorf1MADONNA DI KIRCHDORF

Kirchdorf (Austria) 25 gennaio 1867 

Maria SS. apparve sei volte, tra il 25 gennaio 1867 e il 12 febbraio 1868,alla serva Teresa Steindl, gravemente malata. Desiderava così tanto andare a Lourdes che la Madonna l’accompagnò in un viaggio mistico della durata di 3 giorni, mentre il suo corpo giaceva immobile.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2014/01/madonna-di-kirchdorf/

——————————————————————————-

madonna-che-allattaLA MADONNA CHE ALLATTA

Hilandar Monastery, Mt. Athos – 25 gennaio

Secondo un antica leggenda questa icona miracolosa giunse in Grecia grazie alla profezia di San Saba che prima di morire dette istruzioni precise su ciò che sarebbe accaduto.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/la-madonna-che-allatta/

——————————————————————————

CONVERSIONE DI SAN PAOLO

paolo conversioneapostolo (ca. 4 a.C. – ca. 64) 25 gennaio 

Festa nata per ricordare la traslazione delle sue reliquie dalle catacombe alla basilica di S. Paolo fuori le Mura; eccovi alcuni approfondimenti sulle pagine che ad oggi ci parlano di lui e dei suoi viaggi, delle sue lettere e delle sue emozioni,commentate da grandi teologi, raccolte e pubblicate da Alban Butler.

La storia e la Video-storia Su https://biscobreak.altervista.org/2013/01/conversione-di-san-paolo/

———————————————————————–

NOSTRA SIGNORA DELLA PACE DI nostra-signora-della-pace-di-honoluluHONOLULU

Hawaii – 24 gennaio 

La Basilica Cattedrale di Nostra Signora della Pace è la chiesa madre e il centro spirituale della Diocesi di Honolulu. La storia di quest’isola (antico lebbrosario) si intreccia con la vita di due importanti santi: San Damiano de Veuster e Santa Madre Marianne.

La storia della Cattedrale e dei suoi più importanti testimoni su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/nostra-signora-della-pace-di-honolulu/

———————————————————————-

SPOSALIZIO DI GIUSEPPE E MARIA VERGINEnozze - GuercinoSposalizioVergine

23 gennaio

Tutto ciò che sappiamo sulle nozze di Giuseppe e Maria Vergine ci arrivano daiVangeli apocrifi” come Il Protovangelo di Giacomo e “La storia di Giuseppe il falegname“, ma qualcosa è stato scritto anche dalla mistica tedesca Anna Katharina Emmerick fino ad ascoltare le pagine di Maria Valtorta… 

Tutto quello che ci hanno detto i vangeli apocrifi, Anna Katharina Emmerick e Maria Valtorta su https://biscobreak.altervista.org/2013/01/sposalizio-di-giuseppe-e-maria-vergine/

————————————————————————-

madonna-di-belen1VERGINE DI BETLEMME DI BELEN

23 gennaio

Secondo la tradizione, l’immagine della Vergine di Betlemme è stata trovata sotto una pietra. Nello stesso luogo, nei primi anni del XVIII secolo, i Gesuiti, aiutati dagli aborigeni, costruirono una chiesa con campane portate da Chuquisaca.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/vergine-di-betlemme-di-belen/

———————————————————————–

nuestra-senora-de-la-caridad-san-sebastian-de-los-reyes-aragua-venezuelaMADONNA DI SAN SEBASTIAN DE LOS REYES

Venezuela festa 20-22 gennaio

Nuestra Señora de la Caridad di San Sebastián de los Reyes si trova ad Aragua in Venezuela. Importata in questo paese da uno spagnolo divenne copatrona con San Sebastian dando origine ad una grande devozione popolare.

La storia di questa devozione mariana su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/madonna-di-san-sebastian-de-los-reyes/

———————————————————————-

NOSTRA SIGNORA DI  ALTAGRACIA

Repubblica Domenicana21 gennaio

basilica della Madonna di Higuey - Altagracia1 La basilica della Madonna di Higuey è forse la struttura mariana più importante di tutta la Repubblica Domenicana e anche la più visitata non solo dai turisti, ma anche dai domenicani stessi. E’ sorta nel luogo dove si ritiene vi sia apparsa la Vergine Maria.

La storia e un video-documentario in spagnolo su https://biscobreak.altervista.org/2015/01/nostra-signora-di-altagracia/

———————————————————————–

madonna_del_miracolo_particolareMADONNA DEL MIRACOLO

Roma 20 gennaio  1842

Nella chiesa di Sant’Andrea alle Fratte la Madonna apparve il 20 gennaio 1840 ad un ebreo laureato in giurisprudenza, ventisettenne, fidanzato, di famiglia  alquanto agiata e assolutamente miscredente, il quale sentì un giorno il desiderio di fare un viaggio, ma a Napoli una forza misteriosa lo fece dirigere verso ben altre mete rispetto a quelle da lui prefissate…

La storia e un video della cappella dove è avvenuto il miracolo su https://biscobreak.altervista.org/2014/01/madonna-del-miracolo/

———————————————————————–

madonna_della_cavaMARIA SANTISSIMA DELLA CAVA

19 gennaio 1518

Apparve in sogno a Padre Leonardo Savina, frate dell’Ordine degli Eremiti Agostiniani, l’immagine della Madonna che lo esortava a scavare presso la cava per ritrovare l’antico Simulacro su cui edificare una Chiesa..

La storia con un video della festa su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/maria-santissima-della-cava/

———————————————————————–

madonna-di-zapopanVERGINE DI ZAPOPAN

Incoronata il 18 gennaio 1921

La Vergine di Zapopan è comunemente riconosciuta come la rappresentazione della Vergine dell’attesa, anche se le vengono dati diversi nomi come: Generalessa, Regina e Madre di Jalisco, Stella dell’Evangelizzazione… patrona dell’Arcidiocesi di Guadalajara.

La storia e la video-storia in spagnolo su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/vergine-di-zapopan/

———————————————————————–

NOSTRA SIGNORA DELLA FORTUNA

Genova – 17 Gennaio 1636

Il simulacro raffigurante Nostra Signora della Fortuna, molto venerata a Genova, in realtà altro non era che la polena di una nave irlandese d’alto borgo.

La storia e i miracoli su https://biscobreak.altervista.org/2018/01/nostra-signora-della-fortuna/

—————————————————————————–

NOSTRA SIGNORA DELLA SPERANZA

pontmain (1)Pontmain (Francia) – 17 gennaio 1871 

Pontmain è un villaggio bretone di trecento abitanti. Qui l’apparizione della Vergine avvenne durante la guerra Franco-Prussiana, nel momento in cui l’imperatore Napoleone III era stato fatto prigioniero. Durò circa tre ore e il suo messaggio lo scrisse direttamente in cielo. Ma la ritroviamo più mai operante oggi in un piccolo villaggio del Libano… 

La storia delle apparizioni a Pontmain e Beshwat su https://biscobreak.altervista.org/2014/01/nostra-signora-della-speranza/

———————————————————————–

NOSTRA SIGNORA DEL BUON SUCCESSO

nostra signora del buon successo e madre mariana de Jesus TorresLa mattina del 16 gennaio 1611, mentre le suore si avviavano in chiesa per recitare il Piccolo Officio della Madonna, udirono risuonare armoniose melodie: nell’entrare nella cappella, videro il coro illuminato di luce soprannaturale, mentre alcuni Angeli, cantando il “Salve sancta Parens” al suono di musiche celestiali,ponevano al suo posto la statua appena terminata. 

La storia delle apparizioni e il suo messaggio a Madre Mariana de Jesus Torres su https://biscobreak.altervista.org/2015/01/nostra-signora-del-buon-successo/

———————————————————————-

BanneuxLA VERGINE DEI POVERI

Le apparizioni e i messaggi di Banneaux

15 gennaio 

Esattamente 12 giorni dopo la fine delle apparizioni di Beauraing una bimba di undici anni e la sua mamma, in un piccolo e povero villaggio del Belgio vedono fuori della finestra una bellissima Signora… 

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2013/01/la-vergine-dei-

————————————————————————

NOSTRA SIGNORA DELLA SEMINA

NOSTRA SIGNORA DELLE TRE SPIGHE15 gennaio

Secondo un testo apocrifo  lasciato da Maria SS dopo la Sua assunzione, agli apostoli, Essa chiese l’istituzione di 3 feste che la vedono protettrice dei raccolti  di grano e vino, elementi essenziali per la Celebrazione Eucaristica. La conferma della protezione mariana sugli elementi base per l’Eucarestia.

La storia su https://biscobreak.altervista.org/2014/01/nostra-signora-della-semina/

poveri/

———————————————————————-

divina-pastora2DIVINA PASTORA

Barquisimeto (Venezuela) 14 gennaio

Patrona di Barquisimeto è una delle icone religiose più importanti del Venezuela. L’immagine originale risale al 1735. Ogni 14 gennaio si celebra un’affollata processione, nella quale l’immagine è portata da Santa Rosa fino a Barquisimeto, la capitale dello stato Lara.

La storia e la tradizione su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/divina-pastora/

———————————————————————-

MARIA AIUTO DEI CRISTIANIMaria aiuto dei cristiani Philippsdorf

(Philippsdorf – Repubblica Ceca) 13 gennaio 1866 

 Maddalena Kade, un orfana costretto a letto da 12 anni a causa di molte malattie, venne curata dalla Vergine Maria, a seguito di una Sua apparizione. Il Vescovo locale ha riconosciuto la guarigione e il carattere soprannaturale dell’apparizione.

La storia dell’apparizione a Magdalena Kade e i miracoli su https://biscobreak.altervista.org/2014/01/maria-aiuto-dei-cristiani/ 

———————————————————————–

IL BATTESIMO DI GESÙ

La prima domenica dopo l’Epifania

battesimoLa festa del battesimo di Gesù, non è narrata allo stesso modo in tutti e quattro i vangeli, e troviamo importanti variati anche in antichi manoscritti greci e latini come il Codex Bezae, tanto usato dai padri della Chiesa. Mentre sia la chiesa cattolica sia quella anglicana, fanno cadere questa festa la domenica tra il 7 e il 13 gennaio. E’ ricordato anche come il primo dei Misteri della Luce del Santo Rosario, introdotti da Giovanni Paolo II nel 2002.

L’articolo su https://biscobreak.altervista.org/2015/01/il-battesimo-di-gesu/ 

——————————————————————————-

inditosFESTIVAL DE LOS INDITOS

León, Mexico  – 12 gennaio

Il 12 gennaio, un mese dopo la festa della Madonna di Guadalupe, il Santuario celebra la “Fiesta de los Inditos,” ovvero la “Festa dei piccoli indiani“. I bambini vengono vestiti con lo stile del nativo san Juan Diego.

La tradizione leonina legata alla Madonna di Guadalupe  con un video della festa su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/festival-de-los-inditos/

———————————————————————–

madonna-della-vetranaMADONNA DELLA VETRANA

Castellana Grotte (BA) 11 gennaio 1691

Il popolo castellanese per ringraziare la Madonna della liberazione dalla peste del 1690, ristrutturò la chiesa che custodiva l’icona trecentesca della Beata Vergine, venerata sotto il titolo di “Madonna della Vetrana”, termine dialettale per indicare la peste.

La storia e i video su  https://biscobreak.altervista.org/2017/01/madonna-della-vetrana/

—————————————————————————-

Gesù Bambino di Praga ges_praga_g

Tra i tanti santi che hanno avuto la grazia di contemplarlo o meglio ancora tenerlo fra le braccia, vi è la straordinaria storia del Ven. P. Cirillo, grazie al quale trae origine la devozione al Gesù Bambino di Praga.

La storia e le vicende legate alla vita del ven. P. Cirillo e il suo Bambinello con la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2014/01/gesu-bambino-di-praga/

———————————————————————–

 SANTA MARIA DEL PIANTOSANTA MARIA DEL PIANTO

Roma 10 gennaio 1546

Un’immagine della Madonna nata in seguito ad un delitto familiare che secondo la leggenda 53 anni dopo piange di fronte alla mancanza di misericordia di un giovane che uccide il compagno. 

Santa Maria del Pianto a Roma, la storia e la leggenda su  https://biscobreak.altervista.org/2015/01/santa-maria-del-pianto/

———————————————————————–

smariatrastevereSANTA MARIA IN TRASTEVERE

9 gennaio

La basilica di Santa Maria fu il primo luogo ufficiale di culto cristiano edificato a Roma e sicuramente il primo dedicato al culto della Vergine. Forse però non tutti sanno che sorge sul luogo dove, nel 38 a.C., dal terreno fuoriuscì uno zampillo di olio minerale, la divina “fons olei”.

La storia e le curiosità di questa basilica su  https://biscobreak.altervista.org/2017/01/santa-maria-in-trastevere/

———————————————————————-

principio-adelfia1SANTA MARIA DEL PRINCIPIO

Adelfia (BARI) Incoronata 8 gennaio 1891

La Madonna del Principio mostrò la sua particolare protezione con un miracolo nel 1656, anno in cui la peste devastò la nostra terra. La mattina del 16 agosto di quell’anno la Vergine apparve lacrimante ai fedeli che non seppero allora rendersi conto di quanto stava per avvenire…

L’articolo su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/santa-maria-del-principio/

———————————————————————–

madonna-delle-grazie-a-costa-folgariaMADONNA DELLE GRAZIE A COSTA FOLGARIA

Costa Folgaria (Trento) Apparizione il 7 gennaio 

Patrona insigne e principale di tutti gli Sciatori d’Italia è conosciuta per i molti prodigi come quello della neve che caduta sul luogo del santuario assunse la forma di rose e di gigli, intagliati nel ghiaccio, e di stelle luminose, mentre il vento recava musiche melodiose.

La storia e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/madonna-delle-grazie-a-costa-folgaria/

——————————————————————————-

MADONNA DEL DIVIN PIANTOmadonna del divin pianto

Cernusco sul Naviglio (MI) –  6 gennaio 1924

Alquanto atipica questa apparizione di Maria SS con un bambino Gesù che piange tra le sue braccia. L’apparizione è avvenuta in una casa di riposo per suore malate e anziane e la veggente guarita da una brutta malattia era una di queste.

La storia delle apparizioni, la preghiera alla Madonna e a Gesù bambino con l’indulgenza su  https://biscobreak.altervista.org/2014/01/madonna-del-divin-pianto/

——————————————————————————

mediatrice-di-tutte-le-grazieLA MEDIATRICE DI TUTTE LE GRAZIE

L’unica Basilica al mondo dedicata a Maria Mediatrice di Tutte le Grazie si trova a Rio Grande do Sul comune di Santa Maria, in Brasile.

La nascita della devozione a Maria Mediatrice di tutte le Grazie in Brasile su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/la-mediatrice-di-tutte-le-grazie/

——————————————————————————

mediatrice-di-tutte-le-grazieLA MEDIATRICE DI TUTTE LE GRAZIE

L’unica Basilica al mondo dedicata a Maria Mediatrice di Tutte le Grazie si trova a Rio Grande do Sul comune di Santa Maria, in Brasile.

La nascita della devozione a Maria Mediatrice di tutte le Grazie in Brasile su https://biscobreak.altervista.org/2017/01/la-mediatrice-di-tutte-le-grazie/

———————————————————————–

madonna delle rose

MADONNA DELLE ROSE

Albano Sant’Alessandro (BG/I) – La notte fra il 3 ed il 4 gennaio 1417

Veramente dolcissima questa apparizione di Maria Vergine con in braccio un bambino Gesù che le offre delle rose, come non commuoversi davanti ad un tale splendore!

La storia delle apparizioni su https://biscobreak.altervista.org/2014/01/madonna-delle-rose/

————————————————————————–

IMMACOLATA DI DON PLACIDO BACCHERSABATO PRIVILEGIATO

1° SABATO DOPO IL 30 DICEMBRE

La Madonna apparve a don Placido Baccher nella chiesa del Gesù vecchio a Napoli e disse : “Ai pellegrini che verranno a messa il 1° sabato dopo il 30 dicembre, io assicuro grazie x tutto l’anno.” Infatti viene chiamato sabato privilegiato.

L’articolo con il video e la devozione su  https://biscobreak.altervista.org/2016/01/sabato-privilegiato/

———————————————————————-

IL SANTISSIMO NOME DI GESÙ 

3 GENNAIONOME SS DI GESù.1jpg

San Bernardino è diventato famoso per la diffusione di uno stemma contenente il SS nome di Gesù, tanto che papa Innocenzo III ne estese la festa alla Chiesa universale, soppressa e successivamente ripristinata da papa Giovanni Paolo II. Forse però non tutti sanno il significato di ogni simbolo che lo rappresenta.

L’origine della festa ed il significato dello stemma creato da San Bernardino su https://biscobreak.altervista.org/2013/01/il-santissimo-nome-di-gesu/

——————————————————————————-

MADONNA DELLE LACRIME DI SANGUE

Maròpati  – La Madonna del Rosario delle Lacrime di Sangue piange da oltre 40 anni!madonna-di-maropati--quadro-  3 gennaio

Il piccolo paesino dove si bestemmiava apertamente, ora è diventato un luogo di culto mariano dove si recita ogni giorno il Santo Rosario. Il Segretario comunale di Maròpati, C. Laganà, scrive: “Il prodigioso evento di Maròpati è una sconvolgente esplosione mariana – come mai avvenuta altrove – di cruento dolore e di immensa pietà”.

La storia e la video-storia su  https://biscobreak.altervista.org/2015/01/madonna-delle-lacrime-di-sangue/

———————————————————————–

Nostra Signora del PilarNostra Signora del Pilar

2 gennaio 40

Secondo la tradizione, il 2 gennaio del 40, la Vergine Santissima, ancora vivente, sarebbe apparsa all’Apostolo Giacomo, che assieme a un gruppo di discepoli stavano pregando.

La storia con il video e il miracolo su https://biscobreak.altervista.org/2013/10/il-santuario-di-nostra-signora-del-pilar/

———————————————————————–

gesù15MARIA SS MADRE DI DIO

1 GENNAIO

L’1 gennaio era la festa della “Circoncisione del Signore”, ora è una festa di Maria. La solennità di Maria SS. Madre di Dio è la prima festa mariana comparsa nella Chiesa occidentale.

Come è nata la festa del 1 gennaio dedicata alla Santa Madre di Dio con la video-storia e l’Evangelii Gaudium di Papa Francesco su https://biscobreak.altervista.org/2013/12/santa-madre-di-dio/

——————————————————————————-

MADONNA DI KABULmadonna-di-kabul4

Cappella inaugurata il 1° gennaio 1933

Sembrerà strano, ma anche a Kabul abbiamo una Santa Madre che veglia sui suoi figli, il suo nome è Madonna della Divina Provvidenza e si trova nell’unica cappella rimasta, quella dell’Ambasciata Italiana. E’ qui che ogni domenica almeno un centinaio di cristiani si radunano per la Santa Messa.

La storia della Madonna di Kabul e dell’unica cappella autorizzata in Afganistan su https://biscobreak.altervista.org/2016/12/madonna-di-kabul/

—————————————————————————–