Crea sito

ALMANACCO DEL 21 GIUGNO 2019

ALMANACCO DEL 21 GIUGNO 2019

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

——————————————————————————

comunione bambino.1MESSAGGIO DI PADRE PIO  

PER IL 21 GIUGNO

Padre, perché piangete quando ricevete Gesù nella santa comunione?” Risposta: “Se la Chiesa emette il grido: Non sdegnasti il seno della Vergine, parlando della incarnazione del Verbo nel seno della Immacolata, cosa non si dirà di noi miserabili?! Ma Gesù ci ha detto: Chi non mangia la mia carne e non beve il mio sangue non avrà la vita eterna; e allora accostiamoci alla santa comunione con tanto amore e timore. Tutta la giornata sia preparazione e ringraziamento alla santa comunione” (LdP, 55).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

——————————————————————————

INDICE

madonna dei Miracoli alcamo2Madonna dei Miracoli di Alcamo
Letture di venerdì 21 giugno 2019
SAN LUIGI GONZAGA
Beato Tommaso da Orvieto
Padre Antonio Boffetti
Ivanka Ivankovic – Elez
Les Enfants de Medjugorje
NOVENA AL SACRO CUORE DI GESU’
NOVENA ALLA REGINA DELLA PACE
NOVENA DEVOZIONALE AL SS SACRAMENTO
Coroncina al S.Cuore di Gesù

————————————————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE

“… Date a me tutti i vostri sentimenti e tutti i problemi. Vi voglio consolare nelle vostre tentazioni. Voglio riempirvi con la pace, la gioia e l’amore di Dio. …”

(Tratto dal messaggio del 25 giugno 2003)

——————————————————————————-

Madonna dei Miracoli di AlcamoSantuario di Santa Maria dei Miracoli trapani

Alcamo (Trapani) 21 giugno 1547

Il 21 giugno 1547, alcune donne, mentre erano intente a lavare i panni ad un ruscello, videro scagliare delle pietre dal bosco sovrastante; ma le pietre, anziché procurare loro dolore, guarivano le loro parti malate del corpo.

La storia e un video dei festeggiamenti su https://biscobreak.altervista.org/2016/06/madonna-dei-miracoli-di-alcamo/

—————————————————————————–

LETTURE DI VENERDÌ

21 giugno 2019
SAN LUIGI GONZAGA

“… dov’è il tuo tesoro, là sarà anche il tuo cuore.…”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2019/06/letture-di-venerdi-21-giugno-2019/

——————————————————————————

san-luigi-gonzaga-in-spagnaSAN LUIGI GONZAGA

(1568-1591) 21 giugno

La vita di Luigi Gonzaga per molto tempo è stata additata come esempio di pietà e totale dedizione alla vita religiosa, benché il suo direttore spirituale, il futuro cardinal Bellarmino, disse che era un modello così estremo che non si doveva incoraggiare altri a seguirlo.

In briciole di luce la storia e la video-storia su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/san-luigi-gonzaga/

——————————————————————————-

Beato Tommaso da Orvieto

Religioso (1300 circa – 1343) 21 giugno

Il comune di Orvieto, come risulta da antichi documenti del 1463 conservati nell’Archivio di Stato della città, offriva ogni anno, il 21 giugno, un cero per l’altare in cui erano venerate le spoglie del beato Tommaso dei Servi di Maria.

La storia, i miracoli e la preghiera su https://biscobreak.altervista.org/2018/06/beato-tommaso-da-orvieto/

————————————————-

PADRE ANTONIO BOFFETTIPadre Antonio Boffetti

Sacramentino (1913 – 1989) 21 giugno

Le “anime eucaristiche”, come Padre Boffetti chiamava i suoi figli spirituali, ne hanno ancora un vivo ricordo, segno che il suo infaticabile servizio sacerdotale ha prodotto e ancora produce frutti.

La storia del sacerdote “apostolo dell’Eucaristia” su https://biscobreak.altervista.org/2016/06/padre-antonio-boffetti/

 ——————————————————————————-

Ivanka Ivankovic – ElezIVANKA IVANKOVIC-ELEZ

21 giugno 1966

Ivanka Ivankovic è stata la prima veggente di Medjugorje a vedere la Madonna, ma anche la prima a chiederle un segno. E la Gospa le fece non solo vedere la madre morta due mesi prima, ma la potè abbracciare e parlare con lei. Il segno era… che esiste una vita dopo la morte.   

La storia e le video-testimonianze  su  https://biscobreak.altervista.org/2014/06/ivanka-ivankovic-elez/

———————————————————————————-

LES ENFANTS de MEDJUGORJE

Giugno 2019 di suor Emmanuel

Davvero bellissimo questo bollettino di giugno, con testimonianze e video che suggeriscono la presenza viva di nostro Signore Gesù Cristo nell’Eucarestia, i prossimi più importanti appuntamenti a Medjugorje, oltre ad un’importante iniziativa contro gli aborti.   

Il bollettino più atteso da Medugorje su  https://biscobreak.altervista.org/2019/06/les-enfants-de-medjugorje-78/

—————————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO 

NOVENA AL SACRO CUORE DI GESÙ

PREGHIERA INIZIALE DA RECITARE PER I NOVE GIORNI

O Gesù, il cui Cuore divino è simbolo vivente di amore infinito, attira le nostre anime alla tua dolce intimità. Tu che ti sei consumato per la gloria del Padre e per la salvezza degli uomini, rendi anche la nostra vita una continua testimonianza di amore per te. Ti offriamo i nostri sensi, così pronti alla dissipazione; il nostro cuore, così incostante; la nostra carne, così fragile. Tutto ciò che …abbiamo e siamo, l’offriamo a te perché diveniamo un gradito olocausto d’amore. Gloria al Padre.

Dolce cuor del mio Gesù, fa ch’io t’ami sempre più.

O Gesù, il cui Cuore divino ha sentito fino all’agonia il peso e la gravità del peccato, rendi il nostro cuore sensibile alla tragedia dell’umanità che resiste al tuo amore. Per i peccati nostri e per tutti i peccati che si commettono nel mondo, noi vogliamo offrirti la nostra generosa riparazione, unendola al tuo sacrificio redentore. Accettala dalle mani della Vergine riparatrice come un atto di fede e di amore. Gloria al Padre.

Sacro cuore di Gesù

Dolce cuor del mio Gesù, fa ch’io t’ami sempre più.

O Gesù, il cui Cuore divino arde dal desiderio di portare tutti gli uomini all’amore del Padre, accendi anche in noi la fiamma dell’apostolato. La nostra vita diventi una testimonianza del Vangelo, con l’ardore della parola e l’efficacia dell’esempio. La tua grazia ci aiuti ad attirare le anime nel regno del tuo amore, dove l’umanità, unificata nel tuo nome formerà una sola famiglia nell’amplesso eterno del Padre. Gloria al Padre.

Dolce cuor del mio Gesù, fa ch’io t’ami sempre più.

ATTO DI OFFERTA

Cuore di Gesù, vittima di carità, fa’ di me un’Anima Ostia vivente, santa, gradita a Dio. Distaccato da me stesso e dalle creature, in spirito di penitenza e di riparazione, voglio con te, che ogni giorno t’immoli sul santo altare, abbandonarmi interamente al tuo beneplacito, per essere immolato dalla preghiera, dalla sofferenza, secondo le intenzioni che ti sono più care: la gloria del Padre e la salvezza di tutte le anime peccatrici. Amen!

LE MEDITAZIONI GIORNALIERE

TERZO GIORNO: IL SACRO CUORE CI INSEGNA

LA PATERNITÀ DIVINA ED UNIVERSALE
Gesù è venuto a rivelarci il Padre celeste: Nessuno conosce il Figlio se non il Padre né il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio voglia rivelarlo. benedizione
La dottrina della divina paternità è l’essenza del suo grande messaggio al mondo, la novità di un fatto destinato a cambiare la vita umana, a rivoluzionare i rapporti sociali e a collocarli su un piano di libertà, di uguaglianza e di fraternità. Nel pensiero di Gesù, i nostri rapporti verso il Padre hanno una triplice manifestazione: fede, speranza, carità.

FEDE DI DIO PADRE
Dio esiste, ha creato tutte le cose e tutte le governa e dirige. Egli solo è padrone della vita e della morte. Nulla sfugge al suo occhio e al suo braccio.
Nostro dovere è quindi credere a lui, adorarlo, ringraziarlo, amarlo, servirlo. Questa è la vita eterna, che conoscano te, il solo vero Dio, e colui che hai mandato Gesù Cristo.

VIVERE NELLA SPERANZA
Gesù rimprovera le nostre troppe preoccupazioni e ci invita ad avere maggior fiducia nel Padre suo: Il Padre vostro celeste sa che avete bisogno di tutte queste cose. La preghiera sarà la sorgente e l’esercizio della cristiana speranza.

CRESCERE NELLA CARITA’
Il cristianesimo è una religione eminentemente interiore e consiste nell’AMORE: amore verso Dio e verso il prossimo. Sono i due precetti che compendiano la legge e i profeti.

************

NOVENA ALLA REGINA DELLA PACE

Inizio 16 giugno

21 GIUGNO – LA CROCE

LA PAROLA DI GESÙ – “ Nell’ultimo giorno, il grande giorno della festa, Gesù levatosi in piedi esclamò ad alta voce: «Chi ha sete venga a me e beva chi crede in me; come dice la Scrittura: fiumi di acqua viva sgorgheranno dal suo seno». Questo egli disse riferendosi allo Spirito che avrebbero ricevuto i credenti in lui: infatti non c’era ancora lo Spirito, perché Gesù non era stato ancora glorificato. “(Gv. 7,37-39)costato-misericordia-croce

“Stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua madre, Maria di Clèofa e Maria di Màgdala. Gesù allora, vedendo la madre e lì accanto a lei il discepolo che egli amava, disse alla madre: «Donna, ecco il tuo figlio!». Poi disse al discepolo: «Ecco la tua madre!». E da quel momento il discepolo la prese nella sua casa. “(Gv. 19,25-27)

“ma uno dei soldati gli colpì il fianco con la lancia e subito ne uscì sangue e acqua. “ (Gv.  19,34)

LA PAROLA DI MARIA – “Cari figli, questa sera vi invito in particolare ad onorare durante la Quaresima le piaghe che il mio Figlio ha ricevuto per i peccati di questa parrocchia. Unitevi alle mie preghiere per la parrocchia, perché le piaghe gli siano sopportabili….”  (Medjugorje, 2.03.1984)

“Cari figli, questa sera vi chiedo in particolare di onorare il Cuore del mio Figlio Gesù. Pensate alle ferite inferte al Cuore di mio Figlio, quel Cuore offeso con tanti peccati. Questo Cuore viene ferito da ogni peccato grave…..”  (Medjugorje, 5.04.1984)

“Cari figli, in questi giorni (Novena per la festa dell’Esaltazione della Croce) voglio invitarvi a porre al centro di tutto la Croce. Pregate in particolare davanti alla Croce, da cui derivano grandi grazie. In questi giorni fate nelle vostre case una consacrazione speciale alla Croce. Promettete di non offendere Gesù e la Croce e di non arrecargli ingiurie. …”  (Medjugorje, 12.09.1985)

gesù misericordioso e mariaLA NOSTRA RISPOSTA – Signore Gesù, Ti ringrazio per quei fiumi di grazie che sgorgano dal tuo Cuore trafitto per amore. Grazie per il dono dei Sacramenti attraverso i quali continuamente lo Spirito Santo ci purifica, ci guarisce e ci santifica. Grazie per il dono di tua Madre che  hai voluto diventasse anche mia Madre!

Giovanni, la tua presenza ai piedi della Croce, accanto alla Madre, mi fa desiderare di assomigliarti. Prega perché io sia fedele come Te! Perché anch’io possa diventare un apostolo dell’amore plasmato dall’azione materna di Maria.

O Madre dei dolori! Tu ben sai quanto vale il sacrificio di tuo Figlio e per questo ci inviti ad onorare la sua passione. Fiumi di grazie e di guarigioni sgorgano dalle sue piaghe… E’ infinito il valore dei meriti del tuo Figlio crocifisso! O Madre, per tua intercessione liberami dall’orgoglio e da ogni vizio capitale! Che il Sangue di Cristo guarisca l’umanità da ogni odio, divisione, violenza.

“Santa Madre, deh! Voi fate che le piaghe del Signore siano impresse nel mio cuore!”.

Sequenza allo Spirito Santo.  Krizevac2

Vieni, Spirito Santo, manda a noi dal cielo un raggio della tua luce. Vieni, padre dei poveri, vieni, datore dei doni, vieni, luce dei cuori. Consolatore perfetto; ospite dolce dell’anima, dolcissimo sollievo. Nella fatica, riposo, nella calura, riparo, nel pianto, conforto. O luce beatissima, invadi nell’intimo il cuore dei tuoi fedeli. Senza la tua forza, nulla è nell’uomo, nulla senza colpa. Lava ciò che è sordido, bagna ciò che è arido, sana ciò che sanguina. Piega ciò che è rigido, scalda ciò che è gelido, drizza ciò che è sviato. Dona ai tuoi fedeli, che solo in te confidano, i tuoi santi doni. Dona virtù e premio, dona morte santa, dona gioia eterna. Amen. Padre nostro

BENEDIZIONE – La croce di Gesù Cristo sia per noi sorgente di vita, di forza e di pace. Guarisca il nostro amore, la nostra fede, la nostra speranza. Scenda su di noi la benedizione di Dio onnipotente, Padre e Figlio e Spirito Santo“. Amen  

************

NOVENA DEVOZIONALE AL SS SACRAMENTO

PREGHIERA INIZIALE DEL PANGE LINGUA (da ripetere ogni giorno)

Genti tutte proclamate il mistero del Signore del suo corpo e del suo sangue che la Vergine donò e fu sparso in sacrificio per salvare l’umanità. Dato a noi da Madre pura, per noi tutti si incarnò. La feconda sua parola tra le genti seminò; con amore generoso la sua vita consumò. Nella notte della Cena coi fratelli si trovò. Del Pasquale sacro Rito ogni regola compì, e agli apostoli ammirati come cibo si donò. La parola del Signore pane e vino trasformò: pane in carne, vino in sangue, in memoria consacrò! Non i sensi, ma la fede prova questa verità. Adoriamo il sacramento che Dio Padre ci donò. Nuovo patto nuovo rito nella fede si compì. Al mistero è fondamento la parola di Gesù. Gloria al padre Onnipotente, Gloria al Figlio Redentor, lode grande, sommo onore all’Eterna Carità. Gloria immensa, eterno amore alla Santa Trinità. Amen

Sia lodato e ringraziato ogni momento, il SS e Divinissimo Sacramento.

OTTAVO GIORNO

 

gesù-eucaristia3…O Dio sacramentato, o pane degli angioli, o cibo divino, io vi amo; ma né io né voi siete contento del mio amore. V’amo, ma v’amo troppo poco. Fate voi, Gesù mio, ch’io conosca la beltà, la bontà immensa che amo. Fate che il mio cuore cacci tutti gli affetti terreni e dia tutto il luogo al vostro divino amore. Voi per innamorarmi tutto di voi e per unirvi tutto a me scendete ogni giorno dal cielo sugli altari; è ragione ch’io non pensi ad altro che ad amarvi, ad adorarvi, e a darvi gusto. V’amo con tutta L’anima mia, v’amo con tutti gli affetti miei. Se mi volete pagar quest’amore, datemi più amore, più fiamme, che mi facciano sempre più amarvi e più desiderare di darvi gusto.

Gesù amore, datemi amore.

Sia lodato e ringraziato ogni momento, il SS e Divinissimo Sacramento.

eucarestia e angeli…O Dio, o amore incomprensibile, giacché voi vi degnate d’essere così cortese con noi, che per istarvene a noi vicino vi degnate di scendere sui nostri altari, io propongo di visitarvi spesso; voglio godere quanto più posso della vostra dolcissima presenza che rende beati i santi in paradiso. Oh potessi starvi sempre innanzi per adorarvi e farvi atti d’amore! Svegliate, vi priego, l’anima mia, quando per tiepidezze o per affari di mondo trascura di visitarvi. Accendete in me un gran desiderio di starvi sempre vicino in questo Sacramento. Ah mio amoroso Gesù, vi avessi sempre amato!. Vi avessi dato sempre gusto! Mi consolo che ancora mi resta tempo di farlo, non solo nell’altra vita, ma ancora in questa. Io lo voglio fare, vi voglio amare davvero, mio sommo bene, mio amore, mio tesoro, mio tutto. Voglio amarvi con tutte le forze.

Dio mio, aiutatemi ad amarvi.

Sia lodato e ringraziato ogni momento, il SS e Divinissimo Sacramento.

SEUCARISTIA-2 pane di vita…Oh amore infinito del mio Dio, degno d’infinito amore! Oh come avete potuto, Gesù mio, arrivare ad abbassarvi tanto che per trattenervi cogli uomini e per unirvi ai loro cuori vi siete umiliato fino a nascondervi sotto le specie del pane? Oh Verbo Incarnato, voi siete stato sommo nell’umiliarvi, perch siete sommo nell’amare. Come posso io non amarvi con tutto me stesso, sapendo quanto avete fatto per accattivarvi il mio amore? Io v’amo assai, e perciò antepongo il vostro compiacimento ad ogni mio interesse, ad ogni mia soddisfazione. Il gusto mio è di dar gusto a voi, mio Gesù, mio Dio, mio amore, mio tutto.

6 Padre Nostro,  6 Ave Maria,  6  Gloria….

Sia lodato e ringraziato ogni momento, il SS e Divinissimo Sacramento.

************

Coroncina al S.Cuore di Gesù

1. O mio Gesù, che hai detto: “In verità vi dico, chiedete ed otterrete, cercate e troverete, picchiate e vi sarà aperto!”, ecco che io picchio, io cerco, io chiedo la grazia…
Padre Nostro, Ave Maria e Gloria


Cuore_di_GesuSacro Cuore di Gesù, confido e spero in te.

2. O mio Gesù, che hai detto: “In verità vi dico, qualunque cosa chiederete al Padre mio nel mio nome, Egli ve la concederà!”, ecco che al Padre tuo, nel tuo nome, io chiedo la grazia…
Padre Nostro, Ave Maria e Gloria

Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te.

3. O mio Gesù, che hai detto: “In verità vi dico, passeranno il cielo e la terra, ma le mie parole mai!”, ecco che, appoggiato all’infallibilità delle tue sante parole, io chiedo la grazia…
Padre Nostro, Ave Maria e Gloria

Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te.

PREGHIAMO:

O Sacro Cuore di Gesù, cui è impossibile non avere compassione degli infelici, abbi pietà di noi miseri peccatori, ed accordaci le grazie che ti domandiamo per mezzo dell’Immacolato Cuore di Maria, tua e nostra tenera Madre.
S. Giuseppe, padre putativo del S. Cuore di Gesù, prega per noi.
Recitare Salve o Regina

ATTO D’AFFIDAMENTO AL SACRO CUORE DI GESU’

Cuore di Gesù Fonte della nostra salvezza, a Te ricorriamo colmi di fede e umiltà, al tuo cuore purissimo pieno d’amore ricco di bontà, vogliamo affidare tutti i peccatori di questo mondo, quelli che ti offendono,non ti amano, e non conoscono la Tua Misericordia. Concedi loro la salvezza dei loro cuori, e fai conoscere così l’amore della conversione per se stessi e per il loro prossimo. Abbracciali Gesù sul tuo Cuore
Misericordioso.

(Pater, Ave,Gloria)

Cuore di Gesù fonte della nostra salvezza, fà conoscere a noi tutti la pienezza del tuo Cuore, a Te vogliamo affidare tutte le persone malate, i moribondi,quelli che oggi invocano il tuo nome. Abbi pietà di loro, fa conoscere la gioia del tuo amore, il calore del tuo spirito stendi su di loro la mano della loro salvezza, fà che ti sentano nei loro cuori nel momento dello sconforto, dello scoraggiamento, della sofferenza. O dolcissimo Cuore di Gesù, fà che si sentano sicuri tra le tue braccia camminando insieme nella loro sofferenza, abbracciati al tuo Divino amore.
(Pater, Ave, Gloria)

Cuore di Gesù fonte della nostra vita, gioia infinità al tuo Cuore Misricordioso,
affidiamo tutti i sacerdoti, fà che il loro cuore parli attraverso le tue parole,
fà che essi sentano il tuo grande amore particolare che riservi loro. Stendi su di loro il dono della santità, della sapienza, del tuo amore, per  essere tuo esempio guidandoci nella via che porta a te. Manda nuovi sacerdoti, nuove vocazioni per poter parlare e invocare il Tuo Cuore Misericordioso.
(Pater, Ave, Gloria)

Cuore di Gesù Fonte della nostra salvezza, al Tuo Cuore Misericordioso, affidiamo tutte le famiglie del mondoe le nuove famiglie che verranno; stendi su tutti noi quella grande luce che ci porti a essere in pace e unione tra noi. Fà o Cuore di Gesù, che ci sia rispetto per i genitori  fra fratelli è sorelle, fà o Cuore di Gesù, che la superbia, la vanità sparisca, che ci sia nei nostri cuori, l’ esempio della Tua Sacra Famiglia umile e ricca d’amore. Al tuo Cuore noi ci abbracciamo.
(Pater, Ave, Gloria.)sacro-cuore-quadro

Cuore di Gesù fonte della nostra gioia, vogliamo affidarti tutti i bambini, i giovani del mondo.      Fa o Gesù che conoscano la tua parola, dona loro la conversione, l’umiltà per il prossimo e un cuore puro. Sii luce per i loro occhi, e guida nella loro vita perchè essi sono il futuro del domani, per un mondo pieno di fede è amore. Dona il tuo Cuore Gesù, è immergili nel tuo grande amore.
(Pater, Ave, Gloria.)

Cuore di Gesù vogliamo ora affidarti, tutte le persone del mondo che oggi vengono a Te, tutti i defunti, e le anime che si trovano in purgatorio. Cuore di Gesù te li affidiamo certi che il tuo Cuore è così grande da alleviare le loro sofferenze dove oggi si trovano. Stendi su di loro la tua Luce e fà che essi nella sofferenza, possano vedere quella Luce che porta alla gioia della vita Eterna.

Al tuo Cuore li affidiamo.
(Pater, Ave, Gloria.)

PREGHIAMO:

Gesù, accogli quest’umile preghiera, quest’atto d’affidamento al tuo Cuore Misericordioso, noi miseri peccatori ci rivolgiamo a te chiedendoTi il dono del Tuo Santo Spirito; mandaLo su di noi, e illumina i nostri cuori; fà che il nostro cuore sia simile al Tuo, dando al prossimo l’amore che Tu  hai per noi. Rendici umili e miti di cuore, l’umiltà che ci renda forti e  generosi nella fede, portando così nuove anime peccatrici e formare pian  piano una grande catena, tenendoci per mano tutte le persone del mondo, fino ad arrivare alle tue mani, che Tu ci tendi con Cuore generoso, e pieno di Misericordia. Amen

Comments are closed.