Crea sito

ALMANACCO DEL 19 GIUGNO 2019

ALMANACCO DEL 19 GIUGNO 2019

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

——————————————————————————

MESSAGGIO DI PADRE PIO PER IL 19 GIUGNO

Figli miei, non è mai troppo per prepararsi alla santa comunione (AP)

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

——————————————————————————

INDICE

MADONNA DI KAZAN
Letture di mercoledì 19 giugno 2019
SANTA GIULIANA FALCONIERI
Beata Madre Elena Aiello
NOVENA AL SACRO CUORE DI GESU’
NOVENA ALLA REGINA DELLA PACE
NOVENA DEVOZIONALE AL SS SACRAMENTO
Coroncina al S.Cuore di Gesù

————————————————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE

 “… vi porto l’amore, cari figli, portate questo amore agli altri. …”

(Tratto dal messaggio del 19 giugno 2006)

——————————————————————————-

Madonna di Kazan

Kazan (Russia) 19 giugno

Un’icona dal fascino misterioso che appare nel momento del bisogno per sostenere tutto il popolo russo, attraverso le preghiere accorate di Zar e governanti. Non farà mancare la sua intercessione fino a mettere pace tra le religioni grazie all’intervento di Giovanni Paolo II

La storia e il video su https://biscobreak.altervista.org/2013/07/madonna-di-kazan/

—————————————————————————–

LETTURE DI MERCOLEDÌ

19 giugno 2019

XI Settimana del Tempo Ordinario (Anno I)

“…State attenti a non praticare la vostra giustizia davanti agli uomini per essere ammirati da loro, altrimenti non c’è ricompensa per voi …”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su https://biscobreak.altervista.org/2019/06/letture-di-mercoledi-19-giugno-2019/

——————————————————————————

SANTA GIULIANA FALCONIERISanta_Juliana_Falconieri

fondatrice (1270-1341) 19 giugno

Ricca, bella, forse anche un po’ viziata, ma il suo unico grande amore era il SS. Sacramento che le lascerà sul petto il segno dell’amore di Cristo Eucarestia, in un miracolo che diverrà il simbolo delle “Mantellate

In briciole di luce la storia e la video-storia in spagnolo su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/santa-giuliana-falconieri/

——————————————————————————-

Beata Madre Elena AielloBeata Madre Elena Aiello1

fondatrice e mistica calabrese (1895-1961) 19 giugno

Circa trentamila i fedeli presenti per la sua beatificazione. Labeata Madre Elena Aiello era conosciuta come la “monaca santa”, votata alla sofferenza per la salvezza delle anime. Non poteva sopportare i peccati ma aveva grande compassione per i peccatori. Ricevette numerosi doni mistici, come stigmate e rivelazioni. 

In briciole di luce la storia la storia, i video, il canto creato dai suoi bambini e le rivelazioni su https://biscobreak.altervista.org/2013/06/beata-madre-elena-aiello

————————————————————————–

Novena al Sacro Cuore di Gesù

19 – 27 GIUGNO PER LA FESTA DEL 28 GIUGNO 2019 

Sacro Cuore di GesùGesù fa sgorgare dal suo Cuore abbondanti grazie: buone ispirazioni, soluzione di problemi, azione interiori, vigore insolito nella pratica del bene. Dona anche aiuti esterni: utili amicizie, affari provvidenziali, pericoli scampati, salute riacquistata.

La novena su https://biscobreak.altervista.org/2013/05/novena-al-sacro-cuore-di-gesu/

———————————————————————————-

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO 

NOVENA AL SACRO CUORE DI GESÙ

PREGHIERA INIZIALE DA RECITARE PER I NOVE GIORNI

O Gesù, il cui Cuore divino è simbolo vivente di amore infinito, attira le nostre anime alla tua dolce intimità. Tu che ti sei consumato per la gloria del Padre e per la salvezza degli uomini, rendi anche la nostra vita una continua testimonianza di amore per te. Ti offriamo i nostri sensi, così pronti alla dissipazione; il nostro cuore, così incostante; la nostra carne, così fragile. Tutto ciò che …abbiamo e siamo, l’offriamo a te perché diveniamo un gradito olocausto d’amore. Gloria al Padre.

Dolce cuor del mio Gesù, fa ch’io t’ami sempre più.

O Gesù, il cui Cuore divino ha sentito fino all’agonia il peso e la gravità del peccato, rendi il nostro cuore sensibile alla tragedia dell’umanità che resiste al tuo amore. Per i peccati nostri e per tutti i peccati che si commettono nel mondo, noi vogliamo offrirti la nostra generosa riparazione, unendola al tuo sacrificio redentore. Accettala dalle mani della Vergine riparatrice come un atto di fede e di amore. Gloria al Padre.

Sacro cuore di Gesù

Dolce cuor del mio Gesù, fa ch’io t’ami sempre più.

O Gesù, il cui Cuore divino arde dal desiderio di portare tutti gli uomini all’amore del Padre, accendi anche in noi la fiamma dell’apostolato. La nostra vita diventi una testimonianza del Vangelo, con l’ardore della parola e l’efficacia dell’esempio. La tua grazia ci aiuti ad attirare le anime nel regno del tuo amore, dove l’umanità, unificata nel tuo nome formerà una sola famiglia nell’amplesso eterno del Padre. Gloria al Padre.

Dolce cuor del mio Gesù, fa ch’io t’ami sempre più.

ATTO DI OFFERTA

Cuore di Gesù, vittima di carità, fa’ di me un’Anima Ostia vivente, santa, gradita a Dio. Distaccato da me stesso e dalle creature, in spirito di penitenza e di riparazione, voglio con te, che ogni giorno t’immoli sul santo altare, abbandonarmi interamente al tuo beneplacito, per essere immolato dalla preghiera, dalla sofferenza, secondo le intenzioni che ti sono più care: la gloria del Padre e la salvezza di tutte le anime peccatrici. Amen!

LE MEDITAZIONI GIORNALIERE

PRIMO GIORNO: IL SACRO CUORE CI CONOSCEbambino Gesù (3)

L’AMORE INFINITO
Ti ho amato di amore eterno, ha detto il Signore per bocca del profeta Geremia. Per questo Dio ci ha predestinati, ci ha donato la vita, ci chiama per nome.

CI HA PREDESTINATI
Fin dall’eternità, Dio ci ha collocati nel suo Cuore e ci ha contemplati riflessi nel Cuore del suo Figlio divino, perché noi lo riproducessimo nella nostra vita, come attesta san Paolo.

CI HA DONATO LA VITA
Tutto è opera di amore. La creazione e l’elevazione all’ordine soprannaturale; la vita dell’anima e del corpo; il tempo e l’eternità. Ogni buon regalo e ogni dono perfetto è dall’alto, scende dal Padre degli astri. E Dio ci ha creati a sua immagine e somiglianza. Ci ha fatti per amore perché noi fossimo al servizio del suo amore. Adoriamolo e ringraziamolo.

CI CHIAMA PER NOME
Gesù è buon pastore e noi siamo le sue pecorelle: le pecore ascoltano la sua voce ed egli le chiama per nome.

************

NOVENA ALLA REGINA DELLA PACE

Inizio 16 giugno

19 GIUGNO – LA PREGHIERA

LA PAROLA DI GESÙ – “Al mattino Gesù si alzò quando era ancora buio e, uscito si ritirò in un luogo deserto, e là pregava ” (Mc 1.35).

“Si recava in luoghi solitari a pregare” (Lc 5,16)

“In quei giorni egli e ne andò sul monte a pregare e passò tutta la notte pregando”. (Lc 6,12)

” Gesù prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo, e salì sul monte a pregare.  Mentre pregava, il suo volto cambiò d’aspetto e la sua veste divenne candida e sfolgorante. Pietro e i suoi compagni erano oppressi dal sonno; ma, quando si svegliarono, videro la deserto preghierasua gloria” (Lc 9,28-29.32)

Ebbene, io vi dico: chiedete e vi sarà dato, cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto. Perchè chiunque chiede rieve e chi cerca trova e a chi bussa sarà aperto … il Padre vostro del cielo darà lo Spirito Santo a quelli che glielo chiedono” (Lc 11,9-10.13)

LA PAROLA DI MARIA -“Cari figli, pregate con il cuore e nella preghiera offrite voi stessi a Gesù”. (Medjugorje, 11.04.1984)

Questa apparizione avvenne inaspettatamente, alla vigilia dell’Assunta. Ivan stava pregando in casa. Poi cominciò a prepararsi per venire in chiesa, alla liturgia serale. Improvvisamente gli apparve la Madonna e gli disse di trasmettere alla gente questo Messaggio: “Vorrei che la gente in questi giorni pregasse con me. E che preghi il più possibile! Che inoltre digiuni il mercoledì e il venerdì; che ogni giorno reciti almeno il Rosario: i misteri gaudiosi dolorosi e gloriosi”. (Medjugorje, 18.08.1984) 

“Cari figli, oggi vi invito ad aprirvi alla preghiera. Che la preghiera diventi la vostra gioia. Rinnovate la preghiera nelle vostre famiglie e formate gruppi di preghiera, cosi sperimenterete la gioia nella preghiera e comunione. Tutti quelli che pregano e sono membri di gruppi di preghiera, nel cuore sono aperti alla volontà di Dio e testimoniano gioiosamente l’amore di Dio. Io sono con voi a vi porto tutti nel mio cuore. …” (Medjugorje, 25.09.2000) 

“Cari figli, oggi voglio dirvi di pregare prima di ogni occupazione, e di terminare ogni vostro lavoro con la preghiera. Se farete così. Dio benedirà voi e il vostro lavoro. In questi giorni voi pregate poco, mentre invece lavorate molto. Perciò pregate! Nella preghiera troverete sollievo.(Medjugorje, 05.07.1984) statua chiesa

“Cari figli, le vostre preghiere mi sono ancora necessarie. Voi vi interrogate: perché tante preghiere? Guardatevi intorno, cari figli, e vedrete quanto è grande il peccato che domina su questa terra. Perciò pregate perché Gesù trionfi…” (Medjugorje, 13.09.1984) 

“… pregate, pregate, pregate! La preghiera regni in tutto il mondo!…” (Medjugorje, 25.08.1989)

LA NOSTRA RISPOSTA – Tu sei il maestro ed il modello perfetto della preghiera. M’incanto a vederti pregare nella solitudine dei campi o dei monti! Tu m’insegni a respirare la presenza del Padre, come i polmoni respirano l’aria… tu mi fai capire che la preghiera ci trasforma in Colui che preghiamo… Signore, insegnami a pregare! Anzi preghiamo insieme… Riempi i miei occhi della tua luce ed il mio cuore della tua presenza! Saziami di Spirito Santo!

O Maria, vivendo alla tua presenza, si capisce cosa sia la “Preghiera del cuore”. Perché Tu sei la “preghiera del cuore”! E più Ti cerchiamo e Ti guardiamo e più entriamo nella profondità della preghiera. Grazie, Madre perchè invitandoci alla preghiera del Rosario completo, Tu ci metti a contatto ogni giorno con la tua vita e quella di Gesù. E così noi, poco alla volta, diventiamo quello che preghiamo. Diventiamo ciòè Gesù e Maria. O Vergine orante, insegnami a pregare! Insegnami ad “entrare” nel Rosario per restarne completamente trasfigurato! O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria!

preghiera11Sequenza allo Spirito Santo.  

Vieni, Spirito Santo, manda a noi dal cielo un raggio della tua luce. Vieni, padre dei poveri, vieni, datore dei doni, vieni, luce dei cuori. Consolatore perfetto; ospite dolce dell’anima, dolcissimo sollievo. Nella fatica, riposo, nella calura, riparo, nel pianto, conforto. O luce beatissima, invadi nell’intimo il cuore dei tuoi fedeli. Senza la tua forza, nulla è nell’uomo, nulla senza colpa. Lava ciò che è sordido, bagna ciò che è arido, sana ciò che sanguina. Piega ciò che è rigido, scalda ciò che è gelido, drizza ciò che è sviato. Dona ai tuoi fedeli, che solo in te confidano, i tuoi santi doni. Dona virtù e premio, dona morte santa, dona gioia eterna. Amen. Padre nostro

BENEDIZIONEDio, Padre misericordioso, ci benedica e ci custodisca nella sua pace. Cristo, modello di preghiera e di vita, ci guidi nel cammino dell’orazione e dell’autentica conversione del cuore. Lo Spirito Santo ci dia il dono della preghiera del cuore. La Vergine Immacolata stenda le sue mani su di noi e ci benedica nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo“. Amen

************

NOVENA DEVOZIONALE AL SS SACRAMENTO

PREGHIERA INIZIALE DEL PANGE LINGUA (da ripetere ogni giorno)

Genti tutte proclamate il mistero del Signore del suo corpo e del suo sangue che la Vergine donò e fu sparso in sacrificio per salvare l’umanità. Dato a noi da Madre pura, per noi tutti si incarnò. La feconda sua parola tra le genti seminò; con amore generoso la sua vita consumò. Nella notte della Cena coi fratelli si trovò. Del Pasquale sacro Rito ogni regola compì, e agli apostoli ammirati come cibo si donò. La parola del Signore pane e vino trasformò: pane in carne, vino in sangue, in memoria consacrò! Non i sensi, ma la fede prova questa verità. Adoriamo il sacramento che Dio Padre ci donò. Nuovo patto nuovo rito nella fede si compì. Al mistero è fondamento la parola di Gesù. Gloria al padre Onnipotente, Gloria al Figlio Redentor, lode grande, sommo onore all’Eterna Carità. Gloria immensa, eterno amore alla Santa Trinità. Amen

Sia lodato e ringraziato ogni momento, il SS e Divinissimo Sacramento.

SESTO GIORNO

gesù eucarestia2…Quale gioia deve essere la mia, o Verbo Eterno fatto uomo e sacramentato per me, sapendo che sto innanzi a voi che siete il mio Dio, siete una maestà infinita, una bontà infinita che tanto affetto avete per l’anima mia? Anime che amate Dio, da dove vi trovate, in cielo o in terra, amatelo ancora per me. Maria madre mia, aiutatemi ad amarlo. E voi, amatissimo Signore, fatevi l’oggetto di tutti gli amori miei. Impadronitevi di tutta la mia volontà. Possedetemi tutto. Io vi consacro tutta la mia mente, acciocché pensi sempre alla vostra bontà; vi consacro anche il mio corpo, acciocché mi aiuti a darvi gusto; vi consacro l’anima mia, acciocché sia tutta vostra. Vorrei, o diletto dell’anima mia, che tutti gli Uomini conoscessero la tenerezza dell’amore che loro portate, acciocché vivessero tutti solo per onorarvi e darvi gusto, come voi desiderate e meritate. Viva almeno io sempre innamorato della vostra bellezza infinita. Io voglio fare quanto posso da oggi avanti per gradirvi. Propongo di non tralasciare qualsivoglia cosa che intenda essere di vostro gusto, mi costasse ogni pena, il perdere ogni cosa, anche la vita. Beato me, se perdo tutto per fare acquisto di voi, mio Dio, mio tesoro, mio amore, mio tutto Gesù, amor mio, prendetemi tutto, possedetemi tutto.

Sia lodato e ringraziato ogni momento, il SS e Divinissimo Sacramento.

eucarestia4…O dilettissimo Unigenito dell’Eterno Padre, conosco che voi siete l’oggetto più degno d’essere amato. Io desidero amarvi quanto voi meritate; almeno quanto mai un’anima può desiderare d’amarvi. Ben intendo ch’io traditore e tanto ribelle del vostro amore non merito d’amarvi, non merito di stare a voi vicino, come vi sto in questa chiesa; ma sento che voi pure cercate il mio amore; vi sento dirmi : Fili mi, praebe cor tuum mihi. (Figlio mio dammi il tuo cuore). Diliges Dominun Deum tuum ex toto corde tuo (Ama il Signore tuo Dio con tutto il cuore). Intendo che per questo mi avete conservato in vita e non mi avete mandato all’inferno, acciocch’io mi convertissi tutto ad amarvi.

Sia lodato e ringraziato ogni momento, il SS e Divinissimo Sacramento.

eucarestia (3)Giacché dunque voi volete essere amato ancora da me, sì eccomi, Dio mio, a voi mi rendo, a voi mi dono: io vi amo, o Dio tutta bontà, tutto amore. Io vi eleggo per unico re e signore del mio povero cuore; voi lo volete, io ve lo voglio dare: è freddo; ma se voi l’accettate, voi lo muterete. Mutatemi, Signor mio, mutatemi; non mi fido di vivere come per lo passato, così ingrato e così poco amante verso la vostra bontà infinita che tanto mi ama e merita un infinito amore. Fate ch’io supplisca da ogg’innanzi a tutto l’amore che ho mancato di portarvi per lo passato. Dio mio, Dio mio, io vi voglio amare, vi voglio amare, vi voglio amare!

6 Padre Nostro,  6 Ave Maria,  6  Gloria….

Sia lodato e ringraziato ogni momento, il SS e Divinissimo Sacramento. 

************

Coroncina al S.Cuore di Gesù

1. O mio Gesù, che hai detto: “In verità vi dico, chiedete ed otterrete, cercate e troverete, picchiate e vi sarà aperto!”, ecco che io picchio, io cerco, io chiedo la grazia…
Padre Nostro, Ave Maria e Gloria


Cuore_di_GesuSacro Cuore di Gesù, confido e spero in te.

2. O mio Gesù, che hai detto: “In verità vi dico, qualunque cosa chiederete al Padre mio nel mio nome, Egli ve la concederà!”, ecco che al Padre tuo, nel tuo nome, io chiedo la grazia…
Padre Nostro, Ave Maria e Gloria

Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te.

3. O mio Gesù, che hai detto: “In verità vi dico, passeranno il cielo e la terra, ma le mie parole mai!”, ecco che, appoggiato all’infallibilità delle tue sante parole, io chiedo la grazia…
Padre Nostro, Ave Maria e Gloria

Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te.

PREGHIAMO:

O Sacro Cuore di Gesù, cui è impossibile non avere compassione degli infelici, abbi pietà di noi miseri peccatori, ed accordaci le grazie che ti domandiamo per mezzo dell’Immacolato Cuore di Maria, tua e nostra tenera Madre.
S. Giuseppe, padre putativo del S. Cuore di Gesù, prega per noi.
Recitare Salve o Regina

ATTO D’AFFIDAMENTO AL SACRO CUORE DI GESU’

Cuore di Gesù Fonte della nostra salvezza, a Te ricorriamo colmi di fede e umiltà, al tuo cuore purissimo pieno d’amore ricco di bontà, vogliamo affidare tutti i peccatori di questo mondo, quelli che ti offendono,non ti amano, e non conoscono la Tua Misericordia. Concedi loro la salvezza dei loro cuori, e fai conoscere così l’amore della conversione per se stessi e per il loro prossimo. Abbracciali Gesù sul tuo Cuore
Misericordioso.

(Pater, Ave,Gloria)

Cuore di Gesù fonte della nostra salvezza, fà conoscere a noi tutti la pienezza del tuo Cuore, a Te vogliamo affidare tutte le persone malate, i moribondi,quelli che oggi invocano il tuo nome. Abbi pietà di loro, fa conoscere la gioia del tuo amore, il calore del tuo spirito stendi su di loro la mano della loro salvezza, fà che ti sentano nei loro cuori nel momento dello sconforto, dello scoraggiamento, della sofferenza. O dolcissimo Cuore di Gesù, fà che si sentano sicuri tra le tue braccia camminando insieme nella loro sofferenza, abbracciati al tuo Divino amore.
(Pater, Ave, Gloria)

Cuore di Gesù fonte della nostra vita, gioia infinità al tuo Cuore Misricordioso,
affidiamo tutti i sacerdoti, fà che il loro cuore parli attraverso le tue parole,
fà che essi sentano il tuo grande amore particolare che riservi loro. Stendi su di loro il dono della santità, della sapienza, del tuo amore, per  essere tuo esempio guidandoci nella via che porta a te. Manda nuovi sacerdoti, nuove vocazioni per poter parlare e invocare il Tuo Cuore Misericordioso.
(Pater, Ave, Gloria)

Cuore di Gesù Fonte della nostra salvezza, al Tuo Cuore Misericordioso, affidiamo tutte le famiglie del mondoe le nuove famiglie che verranno; stendi su tutti noi quella grande luce che ci porti a essere in pace e unione tra noi. Fà o Cuore di Gesù, che ci sia rispetto per i genitori  fra fratelli è sorelle, fà o Cuore di Gesù, che la superbia, la vanità sparisca, che ci sia nei nostri cuori, l’ esempio della Tua Sacra Famiglia umile e ricca d’amore. Al tuo Cuore noi ci abbracciamo.
(Pater, Ave, Gloria.)sacro-cuore-quadro

Cuore di Gesù fonte della nostra gioia, vogliamo affidarti tutti i bambini, i giovani del mondo.      Fa o Gesù che conoscano la tua parola, dona loro la conversione, l’umiltà per il prossimo e un cuore puro. Sii luce per i loro occhi, e guida nella loro vita perchè essi sono il futuro del domani, per un mondo pieno di fede è amore. Dona il tuo Cuore Gesù, è immergili nel tuo grande amore.
(Pater, Ave, Gloria.)

Cuore di Gesù vogliamo ora affidarti, tutte le persone del mondo che oggi vengono a Te, tutti i defunti, e le anime che si trovano in purgatorio. Cuore di Gesù te li affidiamo certi che il tuo Cuore è così grande da alleviare le loro sofferenze dove oggi si trovano. Stendi su di loro la tua Luce e fà che essi nella sofferenza, possano vedere quella Luce che porta alla gioia della vita Eterna.

Al tuo Cuore li affidiamo.
(Pater, Ave, Gloria.)

PREGHIAMO:

Gesù, accogli quest’umile preghiera, quest’atto d’affidamento al tuo Cuore Misericordioso, noi miseri peccatori ci rivolgiamo a te chiedendoTi il dono del Tuo Santo Spirito; mandaLo su di noi, e illumina i nostri cuori; fà che il nostro cuore sia simile al Tuo, dando al prossimo l’amore che Tu  hai per noi. Rendici umili e miti di cuore, l’umiltà che ci renda forti e  generosi nella fede, portando così nuove anime peccatrici e formare pian  piano una grande catena, tenendoci per mano tutte le persone del mondo, fino ad arrivare alle tue mani, che Tu ci tendi con Cuore generoso, e pieno di Misericordia. Amen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.