Crea sito

LES ENFANTS de MEDJUGORJE

LES ENFANTS de MEDJUGORJE

Sora Emmanuel Maillard - MedjugorjeMaggio 2019 di suor Emmanuel

sito in francese www.enfantsdemedjugorje.fr; e-mail [email protected]

Come sempre grandi informazioni e suggerimenti dalla ormai famosa Suor Emmanuel che ci annuncia anche possibili solleciti ampliamenti della chiesa di San Giacomo a Medjugorje! Buona lettura.

Cari figli di Medjugorje, siano lodati Gesù e Maria!
Il 2 maggio 2019, Mirjana ha ricevuto la sua apparizione mensile alla Croce blu, circondata da una grande folla di pellegrini. Dopo l’apparizione, ha trasmesso questo messaggio:

Cari figli, con materno amore vi invito affinché con cuore puro ed aperto, con totale fiducia, rispondiate al grande amore di mio Figlio. Io conosco la grandezza del suo amore, io ho portato lui dentro di me, l’Ostia in cuore, la Luce e l’Amore del mondo. Figli miei, anche il mio rivolgermi a voi è un segno dell’amore e della tenerezza del Padre Celeste, un grande sorriso ricolmo dell’amore di mio Figlio, una chiamata alla vita eterna. Il Sangue di mio Figlio è stato versato per voi per amore. Quel Sangue prezioso è per la vostra salvezza, per la vita eterna. Il Padre Celeste ha creato l’uomo per la felicità eterna. Non è possibile che moriate, voi che conoscete l’amore di mio Figlio, voi che lo seguite. La vita ha vinto: mio Figlio è vivo! Perciò, figli miei, apostoli del mio amore, la preghiera vi mostri la strada, il modo di diffondere l’amore di mio Figlio nella forma più eccelsa. Figli miei, anche quando cercate di vivere le parole di mio Figlio, voi pregate. Quando amate le persone che incontrate, diffondete l’amore di mio Figlio. L’amore è quello che apre le porte del Paradiso. Figli miei, sin dall’inizio ho pregato per la Chiesa. Perciò invito anche voi, apostoli del mio amore, a pregare per la Chiesa ed i suoi ministri, per coloro che mio Figlio ha chiamato. Vi ringrazio!

Adesso, come avviene in tutti i siti legati a Medjugorje, dobbiamo rinunciare a fornire il collegamento dell’apparizione del 2 con Mirjana, ciò infatti ci è stato domandato dalle autorità. Ci contenteremo di pubblicare una foto di Mirjana. L’obbedienza è sempre benedetta, allora insieme a voi, offriamo a Dio questa rinuncia!!

Delle Centrali atomiche?
La Madonna ha dato un messaggio molto importante che potrebbe passare inosservato, ma che rappresenta una chiave per l’epoca che stiamo vivendo, tempo di grazia e di misericordia, ma anche tempo di dura battaglia. Quel messaggio riguarda la creazione dei gruppi di preghiera, che forma e formerà sempre di più il tessuto della Chiesa di domani.
“Cari figli, rinnovate la preghiera nelle vostre famiglie e formate dei gruppi di preghiera. Così farete l’esperienza della gioia nella preghiera e nella comunione. Tutti coloro che pregano e sono membri di gruppi di preghiera sono aperti nel loro cuore alla volontà di Dio e testimoniano gioiosamente l’amore di Dio” (25/09/ 2000).
“Cari figli, vedo che i gruppi di preghiera sono forti, e attraverso di loro posso vedere che lo Spirito Santo opera nel mondo” (25.06.2004).
Adesso più che mai, questi piccoli gruppi di preghiera che fioriscono qui e là come frutti di Medjugorje (e di altre realtà della Chiesa), sono molto importanti. A condizione ovviamente che ci sia l’unione dei cuori. La Madonna insiste molto sull’unità fra i membri di un gruppo, perché allora, dice, un tale gruppo di preghiera “è più potente di una Centrale Atomica”(Messaggio affidato a Jelena per il gruppo di preghiera). Se questi gruppi sono umili e ferventi, attirano delle forti benedizioni sul mondo. Sin dai primi anni delle apparizioni, la Madonna ha tenuto a formare il suo gruppo di preghiera a Medjugorje, e l’ha guidato lei stessa per sette anni.
Lei desidera anche che ci sia una cappella per l’adorazione perpetua in ogni parrocchia.

Chiesa bruciata in Canada

Secondo accurate statistiche, la Chiesa cattolica è la realtà religiosa più perseguitata oggi, ed è per questo che dobbiamo attrezzarci con le armi giuste. Non fosse altro che in Francia, ogni giorno, ci sono chiese vandalizzate, ostie rubate, croci distrutte, statue abbattute e graffiti sprezzanti sui muri… 
Vedi questo impressionante sito. E in un anno, 26 chiese sono state bruciate. (Vedi articolo) Esempi: la chiesa di Villeneuve d’Amont, distrutta da un incendio il 6 agosto 2018 (vedi articolo). Il 17 gennaio 2019, una chiesa di Grenoble è stata completamente bruciata. (vedi articolo)
Le nostre chiese cristiane – a volte risalenti a molti secoli fa – si sarebbero forse messe d’accordo per bruciare una dopo l’altra in pochi mesi? E’ il momento di costruire  le cattedrali nei nostri cuori, là dove nessun nemico potrà penetrare e dove solamente il Fuoco dello Spirito potrà bruciare, e bruciare d’amore! Possano questi “piccoli Focolari di fervore”, come li chiamava la venerabile Marthe Robin, moltiplicarsi in numero e qualità, per far fronte agli assalti del nemico e preparare con Maria la seconda venuta del nostro Salvatore e Signore Gesù Cristo (Vedi “la profezia dimenticata di Joseph Ratzinger, al capitolo 45 del libro “La pace avrà l’ultima parola”di Suor Emmanuel, che annunciava ciò che vive la Chiesa oggi!)
Jean Vanier
Jean Vanier, l’amico dei beati, ci ha lasciato il 7 maggio. Quando ero giovane (un po’ di tempo fà!), ho fatto delle brevi visite a l’Arche, nel piccolo villaggio di Trosly, dove viveva Jean Vanier. Grande è stata la mia sorpresa e la mia gioia nel vedere tutti questi uomini e donne con disabilità mentale, che vivevano la pace e la semplicità di una vita familiare concepita per loro, ed aiutati da alcuni volontari. Jean aveva un cuore grande come la sua statura! La sua accoglienza dei poveri era degna delle Beatitudini, faceva amicizia con coloro che Gesù nomina nel Vangelo: “Beati i poveri di spirito perché possiederanno il Regno dei Cieli”. Jean si sentiva onorato di poter accogliere e servire questi beati, ed il suo sguardo su di loro ricorda quello di Madre Teresa di Calcutta.
Ecco qualche consiglio che dava volentieri:
Accetta la realtà del tuo corpo“. “Non aver paura di non farcela“. “In un incontro, prenditi il tempo di domandare “Come va“? “Smetti di guardare il tuo cellulare, sii presente!” “Domanda alle persone quale è stata  la loro storia?””Sii cosciente della tua storia personale“.”Non avere pregiudizi: vai incontro alle persone” “Ascolta i tuo profondo desiderio e seguilo” “Ricordati che un giorno morirai..”
Addio, caro Jean! Prega da Lassù per tutti i bambini ed i giovani feriti dai disastri delle loro famiglie. Continua a essere l’avvocato dei più deboli!
Papa Francesco ha autorizzato i pellegrinaggi a Medjugorje!
La notizia ha già fatto il giro del mondo suscitando una gioia immensa! Finora, solamente i pellegrinaggi privati erano autorizzati dalla Chiesa, a prescindere dal numero dei partecipanti. Adesso, sono autorizzati anche i pellegrinaggi ufficiali, essi possono essere proposti ai fedeli dalle parrocchie e dalle diocesi, analogamente ai pellegrinaggi ad altri santuari come Lourdes o Fatima.
Ciò però non implica il riconoscimento ufficiale delle apparizioni, come ha sottolineato Alessandro Gisotti, direttore dell’ufficio stampa della Santa Sede il 12 maggio scorso. Le apparizioni di Medjugorje devono ancora essere esaminate dalla Chiesa. Siccome durano ancora, tali esami potrebbero durare ancora a lungo. Ma il permesso dato dal Santo Padre ai pellegrinaggi ufficiali è un passo avanti inestimabile per Medjugorje! Ringraziamo vivamente la Madre di Dio e Regina della Pace, poiché molti suoi figli che non osavano venire, possono adesso farlo senza timore e ricevere le grazie di pace di cui le loro anime hanno tanta sete!
Visto il flusso impressionante di pellegrini che vengono a Medjugorje ogni anno (circa 2,5 milioni), Monsignor Henryk Hoser, visitatore apostolico, ha annunciato che alcuni lavori per migliorare l’accoglienza del santuario potrebbero iniziare fra poco, per ingrandire lo spazio per le celebrazioni liturgiche e permettere la costruzione di una cappella più capiente. Eccellente iniziativa che si rivela necessaria!
Carissima Gospa, questo permesso da parte della Santa Sede ai pellegrinaggi ci dà tanta gioia, perché sarai ancora più presente. Ci dimostri anche che il tuo piano continua a svilupparsi. Sì, tutto il tuo piano finirà per compiersi, e noi desideriamo più che mai esserne gli strumenti!
Suor Emmanuel, Comunità delle Beatitudini
(Tradotto dal francese)
Venerdi 17 maggio, la Madonna è apparsa alla Croce blu a Ivan, e ci ha lasciato questo messaggio: Cari figli, stasera vi invito in maniera speciale a pregare per le mie intenzioni, a pregare per i miei piani, perché si realizzino attraverso le mie venute fra voi. Pregate per i sacerdoti, per la Chiesa. Pregate per una fede ferma dei sacerdoti. Grazie, perché ancora oggi, avete risposto alla mia chiamata“.
Il Festival dei Giovani a Medjugorje si terrà dal 1 al 6 agosto. Affrettatevi a prenotare i vostri posti! Sacerdoti, venite numerosi, i giovani hanno bisogno dei loro pastori! Sarete anche voi rinovati nella vostra vocazione di pastori!
Il nostro scopo? il CIELO” Quattro Castella (Reggio Emilia) – 24 Marzo 2019 https://www.youtube.com/watch?v=m4PG116wi9k
Le nostre prossime missioni saranno in Spagna a settembre, in Italia ad ottobre e in India a Novembre. Hong Kong l’anno prossimo, a Dio piacendo. Che le vostre preghiere ci accompagnino! Grazie!

Comments are closed.