Crea sito

MADONNA DI MONTICHIARI

MADONNA DI MONTICHIARI

 La Rosa Mistica (Brescia – I) 8 dicembre 1947

ss-maria-rosa-mistica_1La Madonna sotto il nome di Rosa Mistica apparve a Pierina Gilli a Montichiari (BS) lasciandole un messaggio speciale per l’8 dicembre nel 1947 chiedendo un’ora di Grazia Universale proprio in questo giorno al Santo Padre Pio XII.

« Desidero che ogni anno, il giorno 8 Dicembre, si pratichi a mezzogiorno l´Ora di Grazia universale; con questa pratica si otterranno numerose grazie spirituali e corporali … Sia riferito al più presto possibile al Sommo Padre della Chiesa Cattolica Papa Pio XII che desidero che quest´Ora di Grazia sia conosciuta ed estesa a tutto il mondo. Quelli che non potranno recarsi nelle rispettive chiese, otterranno da me le grazie pregando anche nelle loro case ».

Dal 17 aprile 1966 la località Fontanelle di Montichiari (Brescia) è diventata un santuario a cielo aperto, dove Maria, la Madre di Dio, venerata sotto il titolo di “Rosa Mistica”, elargisce grazie spirituali e materiali ai fedeli e sollecita preghiere e sacrifici per la santificazione delle anime consacrate a Dio e al servizio della Chiesa. Quel luogo be­nedetto dalla Madonna è diventato ben presto meta di pellegrinaggi dall’Italia e dall’estero, la cui frequenza andò presto intensificandosi. Ciò avvenne specialmente quando l’iniziativa di un gruppo di sacer­doti e laici tedeschi (attualmente “Opus Rosa Mystica” di Essen) me­diante un piccolo libro, pubblicato nel 1974 con l’approvazione del Vescovo di Ratisbona e poi tradotto in diverse lingue, diffuse largamente la conoscenza delle apparizioni di Maria Rosa Mistica a Pieri­na Gilli e degli avvenimenti di Montichiari.

maria12La Madonna apparve per ben sette volte nel 1947 a Pierina Gilli (M. 12.1.1991) nell’ospedale di Montichiari (BS) dove lavorava. Molte altre volte dal 1966 in poi le apparve a Fontanella vicino a Montichiari, dove per ordine del suo vescovo si era ritirata. “Cerca di corrispondere ad una grazia così meravigliosa…le disse in udienza Papa Pio XII nel 1951.

Paolo VI teneva nel suo studio la statua e il libro “Rosa Mistica”.

Nel suo petto erano confitte tre rose: una bianca, una rossa, una giallo-oro. Ella stessa ne spiegò il significato:

la rosa bianca simboleggia lo spirito di preghiera:

la rosa rossa lo spirito di sacrificio e di abnegazione;

la rosa giallo-oro lo spirito di penitenza.

Preghiera a Maria SS. “Rosa Mistica” 

2011-1628-98380_29926_10574_tVergine Immacolata, Madre di Grazia, Rosa Mistica, a onore del Tuo Divin Figlio, ci prostriamo davanti a Te per implorare da Dio misericordia: non per i nostri meriti, ma per la tua bontà del tuo Cuore materno, chiediamo aiuti e grazie, sicuri che ci esaudirà. Ave Maria

Madre di Gesù, Regina del S.Rosario, e Madre della Chiesa. Corpo mistico di Cristo, impetriamo per il mondo riarso dalle discordie il dono dell´unità e della pace e tutte quelle grazie che possono convertire i cuori di tanti tuoi figli! Ave Maria

Rosa Mistica, Regina degli Apostoli, fa´ fiorire attorno agli Altari Eucaristici numerose vocazioni religiose e sacerdotali che, con la santità della vita e lo zelo ardente per le anime possano estendere il Regno del tuo Gesù in tutto il mondo! Ricolma pure noi dei tuoi favori celesti! Salve Regina

Rosa Mistica Madre della Chiesa, prega per noi!

Con approvazione Ecclesiastica

ARTICOLI COLLEGATI

ROSA MISTICA
PIERINA GILLI
SANTA MARIA CROCIFISSA DI ROSA
L’ORA DI GRAZIA UNIVERSALE

Fonti: http://messaggimedjugorje.blogspot.it/2011/12/8-dicembre-solennita-dell-concezione-di.html; http://www.preghiereagesuemaria.it/libri/maria%20rosa%20mistica%20a%20montichiari%20fontanelle%20apparizione.htmhttp://lenozzedigabrieagnes.wordpress.com/2012/07/13/ss-maria-rosa-mistica-e-s-enrico/

2 comments

  1. PASQUALE ha detto:

    Ho 59 anni, il gionro 8 gennaio 2013, ho subito un infarto, da quella notte, i miei piedi sono rimasti sempre congelati, io avevo sempre freddo, dormivo con la borsa dell’acqua calda anche di notte. I primi di dicembre 2013mentre andavo a Padova con un mio amico mi ha detto se hai pazienza mezz’ora ti porto a visitare un luogo speciale. Io ho detto va bene, a mia insaputa mi sono trovato davanti la Madonna di Montichiari di cui io prima ne ignoravo l’esistenza. Dop un po di preghierè mi ha detto di trogliermi le scarpe e di entrare a piedi nudi nell’acqua gelida e di esprimere un desierio alla madonna. Sono stato nell’acqua per oltre 15 minuti, seguendo per tre volte il passaggio davanti alla madonna. Poi mi sono rimesso le calze senza asciugare i piedi, ho rimesso le scarpe e siamo ripartiti per padova. Dopo alcuni minuti mi sono sentito molto male, ho fatto una grande sudata, il mio amico mi ha portato in autogrill a prendere un the caldo, dopo è passato tutto. DA QUEL GIORNO I MIEI PIEGI SONO RITORNATI NORMALI, HO SEMPRE CALDO AI PIEDI..PER ME E’ STATO UN VERO MIRACOLO.. NON HO PIU’ BISOGNO DELLA BORSA DELL’ACQUA CALDA E NEANCHE DELLE CALZE DURANTE LA NOTTE. GRAZIE MADONNA MISTICA, GRAZIE, PRESTO RITORNERO’ A TROVARTI… PER ME E’ VERAMENTE UN MIRACOLO…

  2. biscobreak ha detto:

    Grazie infinite Pasquale per questa tua bellissima testimonianza di fede e di amore. Tu hai avuto fiducia in Lei, hai creduto che poteva aiutarti e per questo sei stato premiato. Speriamo davvero che la Madonna possa aiutare tutti noi ad aumentare la nostra fede per poter vedere sempre più miracoli grazie alla Sua intercessione!
    :)