Crea sito

ALMANACCO DEL 30 MARZO 2018

ALMANACCO DEL 30 MARZO 2018

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

————————————————————————————

calice11MESSAGGIO DI PADRE PIO PER IL 30 MARZO

Accetta ogni dolore ed incomprensione che viene dall’Alto. Così ti perfezionerai e ti santificherai (FSP, 119).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

——————————————————————————-

INDICE

VIGILIA DE DOMINA
MADONNA DELLA ROCCA
Letture di venerdì 30 marzo 2018
Beata Restituta Kafka
San Leonardo Murialdo
IL CRISTO DI CORDOBA
PREGHIERE DEL VENERDì SANTO
VIA CRUCIS PER I SACERDOTI
TRIDUO A SAN FRANCESCO DI PAOLA
Preghiera dei 33 giorni

CORONA DELLE LACRIME DELLA MADONNA

———————————————–

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“…desidero che la S. Messa sia per voi il regalo della giornata. Aspettatela, desiderante che inizi. Gesù stesso si dà a voi durante la Messa.” / “ Quando siete umili, quando pregate fervidamente e quando amate il vostro prossimo, satana non può neanche avvicinarsi a voi.”

(Tratto dal messaggio del 30 marzo 1984/85)

——————————————————————————-

eccomi (2)VIGILIA DE DOMINA

La “Vigilia de Domina” (o “Benedetta)” è uno degli ossequi più antichi e più caratteristici che i Servi di Maria rivolgono alla Madonna, loro Signora. Fin dai primissimi tempi la “Vigilia” costituiva una celebrazione comunitaria, di indole serale, quotidiana, maggiormente solennizzata il venerdì in quanto giorno della vigilia del “dies Dominae”, il sabato.

La storia su di questa venerazione mariana su  http://biscobreak.altervista.org/2014/03/vigilia-de-domina/

——————————————————————————-

MADONNA DELLA ROCCA

Alessandria della Rocca (AG) 30 marzo

La storia racconta che nel 1620 la Madonna apparve ad una giovane donna cieca di Alessandria ridonandole la vista in cambio di una chiesa nel luogo del ritrovamento di una sua statua nascosta nella roccia di una collina.

La storia e il suo rosario su http://biscobreak.altervista.org/2017/03/madonna-della-rocca-2/

—————————————————————————–

LETTURE DI VENERDÌ

30 marzo 2018

Venerdì della Settimana Santa – Passione del Signore

In questo giorno e nel giorno seguente, la Chiesa, per antichissima tradizione, non celebra l’Eucaristia, ma solo la comunione eucaristica durante la celebrazione della Passione del Signore, verso le tre del venerdì pomeriggio. 

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su http://biscobreak.altervista.org/2018/03/letture-di-venerdi-30-marzo-2018/

—————————————————————————-

Beata Restituta Kafka

B. RESTITUTA KAFKA1suora e martire antinazista (1894-1943) 30 marzo

Figlia di un calzolaio, cominciano a chiamarla “suor Resoluta”, per i modi cordiali e decisi, tanto che quando i nazisti tolgono il Crocifisso anche dagli ospedali, lei tranquillamente lo va a rimettere, a testa alta, sfidando comandi e comandanti i quali non potendola piegare, decidono di sopprimerla.

La storia e i video su http://biscobreak.altervista.org/2013/03/beata-restituta-kafka/

—————————————————————————-

Sao Leonardo MurialdoSan Leonardo Murialdo

Sacerdote fondatore (1828-1900) 30 marzo

Leonardo Murialdo fondò la Congregazione di San Giuseppe. Lavorò a lungo con San Giovanni Bosco a favore della gioventù torinese. Diverse città gli hanno dedicato vie e una chiesa. 

La storia e la video-storia su http://biscobreak.altervista.org/2014/03/san-leonardo-murialdo/ 

——————————————————————————-

IL CRISTO DI CORDOBA

RIPRODUZIONE DALLA SINDONE DI TORINO croce

Con i mezzi a nostra disposizione è possibile avere un’idea molto precisa di come realmente fosse il corpo di Nostro Signore sulla croce. Le ferite, le conseguenze delle stesse e il sangue, la febbre… c’è chi dopo un grande studio è riuscito a riprodurlo.

L’articolo con i video su http://biscobreak.altervista.org/2016/04/il-cristo-di-cordoba/

—————————————————————————–

PREGHIERE DEL VENERDì SANTO

con la novena alla Divina Misericordia

Dalla potente preghiera che libera 33 anime del purgatorio alla novena della Divina Misericordia, il Venerdì Santo proprio per la sua implicazione cruenta è in grado di far breccia nel cuore di Dio che apre per noi le cateratte della Sua Infinita Misericordia.

Su http://biscobreak.altervista.org/2013/03/preghiere-del-venerdi-santo/

—————————————————————————–

VIA CRUCIS PER I SACERDOTI

Con la Confessione e Comunione Eucaristica – possibilmente nell’arco di quindici giorni – e le preghiere secondo le intenzioni del Sommo Pontefice, si può lucrare lIndulgenza Plenaria.

La Via Crucis per i sacerdoti con le preghiere di Santa Teresina del Bambin Gesù e Santa Faustina Kowalska su http://biscobreak.altervista.org/2016/03/via-crucis-per-i-sacerdoti/

——————————————————————————-

Triduo a San Francesco di Paola 3 san francesco di paola

dal 30 marzo al 1° aprile

San Francesco di Paola, amante della preghiera, pellegrino in cerca di solitudine veniva assediato dalle folle per straordinarie manifestazioni soprannaturali che lo caratterizzavano. Gli elementi usati per il miracolo  erano davvero secondari o insignificanti, i primi a portata di uomo, quasi a far capire che non erano essi a guarire o a risolvere il problema,  bensì Dio.

Su http://biscobreak.altervista.org/2014/03/triduo-a-san-francesco-paola/

—————————————————————————–

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO 

PREGHIERE DEL VENERDì SANTO

UNA PREGHIERA PER LE ANIME DEL PURGATORIO

Recitata 33 volte il venerdì  santo, il 2 novembre, il 25 dicembre, libera 33 anime del purgatorio. Recitata 50 volte ogni venerdì ne libera 5.  Essa viene confermata dai Papi Adriano VI, Gregorio XIII e Paolo VI

Ti adoro, o Croce Santa,

che fosti ornata del Corpo Sacratissimo del mio Signore,

coperta e tinta del suo Preziosissimo Sangue.

Ti adoro, mio Dio, posto in Croce per me.

Ti adoro, o Croce Santa,

per amore di Colui che è il mio Signore. Amen

************ 

NOVENA ALLA DIVINA MISERICORDIA

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Primo giorno (Venerdì Santo)

Meditare su Gesù Crocifisso e sul valore delle anime (costano tutto il sangue di Gesù….)croce16

Parole di nostro Signore: “Oggi portami l’umanità intera, specialmente tutti i peccatori, ed immergili nell’oceano della mia Misericordia. Così tu addolcirai la mia amarezza per la perdita delle anime”.

Chiediamo misericordia per l’umanità intera.

Misericordioso Gesù, poiché tua prerogativa è d’aver compassione di noi e di perdonarci, non guardare i nostri peccati, ma alla fiducia che nutriamo nella tua infinita bontà. Ricevi tutti nel tuo Cuore compassionevole e non respingere mai nessuno. Te lo chiediamo per l’amore che ti unisce al Padre ed allo Spirito santo.

Pater… Ave… Gloria…

Eterno Padre, volgi il tuo sguardo di Misericordia sull’umanità intera, specialmente sui peccatori, la cui unica speranza è il Cuore pietoso di tuo Figlio. Per la sua dolorosa Passione, dimostra la tua Misericordia, affinché noi possiamo insieme eternamente lodare la tua potenza. Amen.

Segue coroncina alla Divina Misericordia (Coroncina audio )

************

TRIDUO A SAN FRANCESCO DI PAOLA

PREGHIERA INIZIALE 

O glorioso nostro protettore S. Francesco di Paola, che fin dal tempo in cui viveste in questa terra foste eletto da Dio ad essere strumento della sua bontà ed onnipotenza nell’operar prodigi a beneficio di quei s. francesco di paolacristiani che con viva fede ebber ricorso alle vostre preghiere; deh! Volgete benigno lo sguardo ai devoti che implorano la vostra intercessione.

Noi vi supplichiamo di aver pietà di noi ed ottenerci da Dio le grazie che meglio rispondono al bene spirituale dell’anima nostra. Per quell’ardore di carità che infiammò il vostro cuore, allontanate da noi tutto ciò che ci affligge. Fate o Padre Santo, che sopra di noi trionfi la divina Misericordia, la quale ci consoli con salutare liberazione, e con rassegnata pazienza; e così l’una e l’altra ci serva di felice preludio alla gloria eterna del Paradiso e Così sia.

Tre Pater, Ave e Gloria. 

1° giorno 

O miracolo di santità, glorioso padre San Francesco di Paola, chi Voi non conosce, chi Voi non venera, non conosce il padre e il consolatore degli uomini.

3 san francesco di paola1Frutto più della grazia che della natura, Voi appariste al mondo quasi un angelo di conforto e di vita ai miseri figli di Adamo; non contento di avere, vivendo, inondata la terra di tante beneficienze, Voi dopo cinque secoli, seguite e tergete il pianto di chi fervidamente vi invoca.

Deh! Adunque per amor di quel Dio, che fu un giorno la meta dei vostri palpiti, delle vostre mortificazioni, ed ora è la cagione fortunata della vostra felicità, deh! Mi consolate pienamente nelle mie tribolazioni.

Voglio questa grazia, o Francesco e benché vostro indegno figlio l’aspetto. Pronta dalle vostr mani.

Pater, Ave e Gloria

************ 

Preghiera dei 33 giorni

Gli ultimi 5 giorni

croceRipetere 33 volte di seguito 

“Eterno Padre, io ti offro il sangue e l’acqua scaturiti dal Sacro Costato in suffragio dell’anima più sofferente del purgatorio. Vergine Maria, consolatrice degli afflitti e Tu, San Giuseppe intercedi per questa anima. E tu, anima benedetta, vai avanti a Dio, domanda per me questa grazia, e se è utile alla salvezza dell’anima mia fai in modo che mi sia concessa”. Amen.

Ripetere 7 volte di seguito 

“Addolorata Vergine Maria prega per quest’anima del Purgatorio”.

7 L’eterno riposo

************ 

CORONA DELLE LACRIME

rosario delle lacrimeLa Corona è composta di 49 grani, divisi in gruppi di 7 e separati da 7 grani grossi, e termina con 3 grani piccoli.

Preghiera preparatoria:

O Gesù, nostro Divino Crocifisso, inginocchiati ai tuoi piedi noi ti offriamo le Lacrime di Colei, che ti ha accompagnato sulla via dolorosa del Calvario, con amore così ardente e compassionevole.

Esaudisci, o buon Maestro, le nostre suppliche e le nostre domande per l’amore delle Lacrime della tua Santissima Madre.

Accordaci la grazia di comprendere gli insegnamenti dolorosi che ci danno le Lacrime di questa buona Madre, affinché noi adempiamo sempre la tua santa Volontà sulla terra e siamo giudicati degni di lodarti e glorificarti eternamente in cielo. Amen.

Sui grani grossi ( 7  :

O Gesù, ricordati delle Lacrime di Colei che ti amato più di tutti sulla terra. E ora ti ama nel modo più ardente in cielo.

Sui grani piccoli ( 7 x 7  :

O Gesù esaudisci le nostre suppliche e le nostre domande. Per amore delle Lacrime della tua Santa Madre.

Alla fine si ripete 3 volte :

O Gesù ricordati delle Lacrime di Colei che ti ha amato più di tutti sulla terra.

madonna delle lacrimePreghiera conclusiva:

O Maria, Madre dell’Amore, Madre di dolore e di Misericordia, noi ti domandiamo di unire le tue preghiere alle nostre, affinché il tuo divin Figlio, al quale noi ci rivolgiamo con confidenza, in virtù delle tue Lacrime, esaudisca le nostre suppliche e ci conceda, oltre le grazie che gli domandiamo, la corona della gloria nell’eternità. Amen.

LITANIE DELL’ADDOLORATA

Signore, pietà Signore, pietà

Cristo, pietà Cristo, pietà

Signore, pietà Signore, pietà

Cristo, ascoltaci Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del mondo, che sei Dio

Spirito Santo Paraclito, che sei Dio 

Santa Trinità, unico Dio

Santa Maria prega per noimadonna_delle_lacrime_statua

Madre addolorata

Madre ai piedi della Croce

Madre priva del tuo Figlio

Madre trafitta dalla spada del dolore

Madre crocifissa nel Cuore

Madre testimone della risurrezione

Vergine obbediente

Vergine penitente

Vergine fedele

Vergine del silenzio

Vergine del perdono

Vergine dell’attesa

Donna esule “Donna paziente

Donna coraggiosa

Donna del dolore

Donna della Nuova Alleanza ADDOLORATA

Donna della speranza

Novella Eva

Strumento di redenzione

Serva della riconciliazione

Difesa degli innocenti

Coraggio dei perseguitati

Fortezza degli oppressi

Speranza dei peccatori

Consolazione degli afflitti

Rifugio dei miseri

Conforto degli esuli

Sostegno dei deboli

Sollievo degli infermi

Regina dei martiri

addolorata 2Gloria della Chiesa

Vergine della Pasqua

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo.

Perdonaci, Signore.

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo.

Ascoltaci, Signore.

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo.

Abbi pietà di noi.

Prega per noi, Santa Vergine Addolorata.

E saremo degni delle promesse di Cristo.

Preghiamo:

O Dio, Tu che hai voluto che la vita della Vergine fosse segnata dal mistero del dolore; concedici, ti preghiamo, di camminare con Lei sulla via della fede e di unire le nostre sofferenze alla Passione di Cristo perché diventino occasione di grazia e strumento di salvezza. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.