Crea sito

ALMANACCO DEL 18 NOVEMBRE 2017

ALMANACCO DEL 18 NOVEMBRE 2017

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

——————————————————————————-

sofferenza3MESSAGGIO DI P. PIO

PER IL 18 NOVEMBRE

Dio me l’ha data la povera sorella mia e Dio me l’ha tolta. Sia benedetto il suo santo nome. In queste esclamazioni ed in questa rassegnazione trovo la forza sufficiente di non soccombere sotto il peso del dolore. A questa rassegnazione nella divina volontà esorto anche voi e troverete, al par di me, l’alleviamento del dolore (Epist. IV, p. 802)

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

———————————————————————–

INDICE

Madonna_del_Popolo_MarinoMadonna del Popolo di Marino
LA FERIA DE LA CHINITA
Letture di sabato 18 novembre 2017
Sant’Oddone di Cluny 
Anugrag Gemethi
Evangelo Valtorta (3a parte)
NOVENA ALLA MEDAGLIA MIRACOLOSA
NOVENA ALLA MADONNA DELLA SALUTE
CORONCINA PER LE ANIME ABBANDONATE

————————————————-

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE

“…Io non sono contraria a che i fedeli cerchino anche il benessere materiale, però non devono tralasciare la preghiera.”

(Tratto dal messaggio del 18 novembre 1983)

——————————————————————————-

MADONNA DEL POPOLO DI MARINO

Madonna_del_Popolo_MarinoNella notte tra venerdì 17 novembre e sabato 18 novembre 1911 l’immagine fu soggetta ad un furto sacrilego: i ladri entrarono nella Basilica da una porticina laterale nel coro e portarono via buona parte degli ornamenti più preziosi e degli ex voto…

La storia su  http://biscobreak.altervista.org/2013/11/madonna-del-popolo-di-marino/

—————————————————————————

LA FERIA DE LA CHINITA

Maracaibo (Venezuela) – 18 novembre 1709

feria-de-la-chinitaLa Feria de la Chinita è una festa istituita per ricordare il miracolo della Vergine di Chiquinquirá,a Maracaibo del 18 novembre 1709. Ha inizio ogni anno, per tre giorni, dal 17 fino al 19 novembre, nella città venezuelana di Maracaibo e nelle altre località dello Stato Zulia dove è patrona.

La storia del miracolo e la devozione popolare su http://biscobreak.altervista.org/2016/11/la-feria-de-la-chinita/

——————————————————————————-

LETTURE DI SABATO

18 novembre 2017

XXXII Settimana del Tempo Ordinario (Anno I)

“… Dio non farà forse giustizia ai suoi eletti, che gridano giorno e notte verso di lui?…”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su http://biscobreak.altervista.org/2017/11/letture-di-sabato-18-novembre-2017/

————————————————————————-

SANT’ODDONE DI CLUNY3Sant’Oddone di Cluny 

Abate (880-942) 18 novembre

Preferì alla carriera militare quella religiosa. Amante della musica, chiamato da Dio a risolvere il problema della rilassatezza negli ambienti religiosi del tempo, e dagli uomini a risolvere le controversie. 

La storia e la video-storia  su  http://biscobreak.altervista.org/2013/11/santoddone-di-cluny/

————————————————————————-

Anugrag Gemethibambino-indiano

Fanciullo martire (2006-2013) 18 novembre

Per tutti era Anmol il bambino cristiano rapito, torturato e ucciso da fondamentalisti indù dell’hindutva, in un villaggio del Rajasthan, per mandare un messaggio alla famiglia e alla comunità cristiana fu trovato il 18 novembre in un laghetto, in condizioni tali da essere praticamente irriconoscibile.  I   dettagli  sono   agghiaccianti aveva addirittura morsi di animali.

L’articolo su http://biscobreak.altervista.org/2016/11/anugrag-gemethi/ 

—————————————————————————–

BRANI TRATTI DALL’EVANGELO

COME MI è STATO RIVELATO di MARIA VALTORTA

famiglia3

1° LIBRO (3a parte)

Gesù paragona i Magi di allora a quelli improbabili di oggi. La quotidianità della Santa Famiglia di Nazaret e quindi gli errori che oggi commettiamo non solo con il nostro coniuge, ma anche con l’educazione dei nostri figli. Il quarto dolore di Maria SS, per Gesù è il distacco da lui e infine le tentazioni di Gesù nel deserto.

Tutti i brani su http://biscobreak.altervista.org/2013/06/brani-tratti-dallevangelo-valtorta-3a-parte/

——————————————————————————

NOVENA DELLA MEDAGLIA MIRACOLOSA

medaglia miracolosadal 18 al 26 novembre

La Medaglia Miracolosa è la medaglia che la Madonna ha ideato e descritto a Santa Caterina Labourè (1806-1876) a Parigi, in Rue du Bac, promettendo a coloro che la portano con fede ripetendo la giaculatoria “O Maria , concepita senza peccato, pregate per noi che ricorriamo a Voi” grandi grazie e la Sua speciale protezione.

La novena, la supplica e la preghiera su http://biscobreak.altervista.org/2014/11/novena-medaglia-miracolosa/ 

————————————————————————

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

NOVENA ALLA MEDAGLIA MIRACOLOSA

medaglia_miracolosaI. O Vergine Immacolata, sii benedetta per aver voluto scegliere un’umile figlia di San Vincenzo per manifestare la tua sollecitudine materna verso gli uomini. O nostra Avvocata pietosa che nella Tua prima apparizione a Santa Caterina Labourè Ti degnasti di mostrarti piangente sulle miserie dei Tuoi figli e sulle calamità che stavano per colpirli, specialmente sulla persecuzione che stava per scatenarsi contro il clero e le comunità religiose, e che promettesti la Tua particolare protezione ai Tuoi devoti, rivolgi di nuovo i Tuoi occhi misericordiosi sul Tuo popolo, tormentato dalle stesse miserie, minacciato dalle stesse calamità ed abbi pietà di noi. Difendi e santifica il clero, proteggi la Chiesa, esalta il suo augusto Capo e fa che per mezzo della Tua Medaglia tanti Tuoi figli erranti si convertano e si salvino.

Ave Maria…

– O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te


II.
 O Vergine Immacolata, nostra potente Regina, Ti mostrasti alla Tua serva con le mani piene di anelli splendenti che ricoprivano la terra con i loro raggi, simbolo delle grazie che Tu vorresti concedere, ma che noi non Ti domandiamo. O Madre di misericordia, non guardare alla nostra indegnità, ma, per l’amore che ci porti, fai splendere su di noi la Tua potenza in tutto il suo splendore e concedi tutte quelle grazie che la Tua bontà tiene in serbo per chi Te le domanda con fiducia.

MEDAGLIA MIRACOLOSA Ave Maria…

– O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te

III. O Vergine Immacolata, nostro sicuro Rifugio, sii eternamente esaltata, perché, dandoci la Tua Medaglia come potente scudo contro i nostri nemici spirituali e sicuro scampo contro ogni pericolo del corpo, ci hai insegnato la supplica che Ti dobbiamo presentare per muovere il Tuo Cuore a pietà. Ebbene, o Madre, ecco che noi prostrati ai Tuoi piedi Ti invochiamo con la giaculatoria che ci hai portata dal Cielo e, ricordandoti il glorioso privilegio della Tua Immacolata Concezione, Ti domandiamo in virtù di esso le grazie di cui abbiamo bisogno.

Ave Maria…

– O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te

IV. O Vergine Immacolata, consolatrice dei tribolati, sii in eterno benedetta perché hai voluto fare della Tua Medaglia lo strumento delle Tue più stupende misericordie in favore di tutti gli infelici, convertendo con essa i peccatori, guarendo gli ammalati, consolando ogni sorta di miserie. Non permettere, o Madre pietosa, che si smentisca il nome che il popolo riconoscente volle dare alla Tua Medaglia, ma versa anche su di noi e sulle persone che Ti raccomandiamo le Tue grazie e i Tuoi prodigi, facendo si che la Tua Medaglia sia anche per noi veramente Miracolosa.immacolata della medaglia miracolosa

Ave Maria…

– O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te

V. O Vergine Immacolata, Tu hai voluto essere rappresentata nell’atteggiamento trionfale di schiacciare il capo al serpente infernale e ci additasti nella devozione alla Tua Medaglia il segreto della vittoria, ebbene, o Maria, invitta debellatrice dell’Inferno, volgi lo sguardo su di noi che per non essere vittime del nostro e Tuo nemico, ci siamo rifugiati sotto la Tua protezione, ci siamo iscritti alla Tua milizia. Fa che la Tua Medaglia sia per noi scudo sicuro e arma potente, affinché dopo aver anche noi vinto il demonio, possiamo in eterno esaltare la Tua Immacolata Concezione.

Ave Maria…

– O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te

PREGHIERA ALLA B.V. IMMACOLATA DELLA MEDAGLIA MIRACOLOSAconsacrazione-madonna-medaglia-miracolosa

O potentissima Regina del cielo e della terra ed Immacolata Madre di Dio e Madre nostra, Maria Santissima, per la manifestazione della Tua Medaglia Miracolosa, ti preghiamo di ascoltare le nostre suppliche ed esaudirci. A Te, o Madre, ricorriamo fiduciosi: effondi sul mondo intero i raggi della grazia di Dio di cui sei tesoriera e salvaci dal peccato. Fa che il Padre della misericordia per Tuo mezzo abbia misericordia di noi e ci salvi così da poter, sicuri, venire a vederti e onorarti in Paradiso. Così sia.

Ave Maria…

– O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te

************

NOVENA ALLA MADONNA DELLA SALUTE

Vergine Maria che sei invocata sotto il titolo di Madonna della Salute perché Madre del Salvatore nostro Gesù, concedimi il dono della salute dell’anima mettendomi in grazia di Dio e ricevendo i Santissimi Sacramenti. Intercedi per la salute del corpo, per la maggior gloria di Dio e il bene delle nostre anime.

Ave Maria…

Madonna della Salute, prega per noi

Vergine Maria, Madonna della Salute, che rispondi sempre pietosa ai lamenti di chi soffre, ottienimi dal Signore la grazia di sopportare con pazienza le mie sofferenze, facendomi comprendere quale tesoro di sapienza e di bontà sia nascosto in esse.

Ave Maria…

Madonna della Salute, prega per noisantuario

Vergine Maria, Madonna della Salute, perché consolatrice degli afflitti e salute degli ammalati, ottienimi la grazia della salute del corpo, guarendomi dai mali presenti, da ogni infestazione diabolica e donami vigore sufficiente per compiere i doveri del mio stato.

Ave Maria…

Madonna della Salute, prega per noi

O Maria, Salute degli Infermi che sei stata testimone sulla terra delle sollecitudini amorose del tuo Divin Figlio verso ogni sorta di ammalati, e con cuore materno hai sempre cooperato al sollievo delle anime e dei corpi sofferenti, continua ancora per noi quest’opera di misericordia e, in quanto può esser utile per l’anima nostra, ottienici anche il rimedio alle infermità del nostro corpo.

Ave Maria…

Madonna della Salute, prega per noi

O Madonna della Salute, che da tutti i popoli sei stata sempre invocata con particolare fiducia, tanto nelle calamità pubbliche come in quelle private, assistici propizia anche nelle difficoltà presenti e preservaci da ogni pericolo dell’anima e del corpo, affinché anche noi possiamo sempre lodare e benedire te vera Salute degli Infermi come da secoli sei venerata nel tuo santuario.

Madonna della salute - DossobuonoAve Maria…

Madonna della Salute, prega per noi

O Vergine delle Vergini, che sul Calvario sei stata destinata ad assistere all’agonia del tuo Divin Figlio, sii vicina anche a noi negli ultimi momenti della nostra vita, affinché possiamo vincere ogni tentazione, accettare con rassegnazione la morte e, invocando il tuo nome dolcissimo, per te e con te veniamo al possesso della beatitudine eterna.

Ave Maria…

Madonna della Salute, prega per noi

Madre mia e fiducia mia, torre salda negli assalti dell’inferno, a chi altri potrò ricorrere per essere aiutato? Tu sola sei la Mediatrice di tutte le Grazie, Colei che nella Luce di Dio distribuisce a chi vuole, come vuole e quando vuole i frutti della Redenzione operata dal tuo Dio e Figlio Gesù. Tu puoi aiutarmi in tutte le mie necessità, tu sola sei la Salute degli Infermi, tu sei l’unica Madre che vuol salvare dalla dannazione eterna tutti i figli.

Ave Maria…

Madonna della Salute, prega per noi

O Salute di noi peccatori, tu sei stata Assunta in Cielo in Anima e Corpo, sei Onnipotente per Grazia ed ascolti anche ogni mio sospiro e ogni mio pensiero. Sono assolutamente sicuro che tu adesso mi stai ascoltando, tu già conosci tutto di me perché mai mi perdi di vista, tu mi sei sempre accanto. Aiutami adesso e donami questa Grazia a me necessaria.

Ave Maria…madonna della salute5

Madonna della Salute, prega per noi

O Madre Santissima, Regina dell’Amore, a te che riversi come un fiume le Grazie di Gesù e le distribuisci a coloro che te le chiedono, o Madre Santissima, prostrato ai tuoi piedi, per i tuoi dolori, per i tuoi meriti, per la tua obbedienza ed umiltà, ti chiedo, o potente Salute degli Infermi, terrore dei demoni, di farmi questa Grazia.

Ave Maria…

Madonna della Salute, prega per noi

Salve Regina

PREGHIAMO: O Maria, che sei dalla Chiesa invocata col dolce titolo di Salute degli Infermi, guarda con occhio di bontà alle nostre miserie; intercedi per la salute del nostro corpo, se questa torni a vantaggio dell’anima nostra; consolaci nelle prove e infermità o col liberarci da esse o con l’ottenerci una perfetta pazienza e uniformità ai divini voleri, così da essere purificati nel dolore ed arricchiti di meriti eterni.

Maria Incoronata, Salute degli Infermi prega per noi

************

CORONCINA PER LE ANIME ABBANDONATE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio, vieni a salvarmi.

Signore vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, com’era nel principio ora e sempre nei secoli, dei secoli. Amen

mano di gesùI. Mio Redentore, adoro profondamente la piaga della tua Mano destra e Ti ringrazio per il dolore che in essa volesti soffrire per la nostra salvezza. In questa piaga racchiudo le Anime del Purgatorio abbandonate da tutti e particolarmente da coloro che utilizzano per loro fini egoistici il denaro da esse lasciato e che avrebbe dovuto essere impiegato in opere di carità o comunque in suffragi per loro sollievo. Dio eterno, Redentore e Padre delle nostre anime, Ti prego di consolare con la Tua infinita clemenza quelle povere Anime afflitte.

PADRE NOSTRO “Padre Nostro che sei nei cieli sia santificato il Tuo Nome, venga il Tuo Regno, sia fatta la Tua volontà come in cielo e così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano e rimetti a noi i nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori e non ci indurre intentazione ma liberaci dal male. Amen”

AVE MARIA “Ave Maria piena di grazia il Signore è con te, Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno Gesù, Santa Maria Madre di Dio prega per noi peccatori adesso e nell’ora della nostra morte. Amen ”

mano sinistra di Cristo

L’ETERNO RIPOSO, dona a loro o Signore, risplenda ad essi la luce perpetua riposino in pace. Amen

II. Mio caro Gesù, adoro profondamente la piaga della tua Mano sinistra e Ti ringrazio per il dolore che in essa sopportasti per la nostra salvezza. In questa piaga racchiudo le Anime dei genitori abbandonati nel Purgatorio dai loro figli ingrati. Abbi compassione, eterna Sapienza increata, del dolore che soffrono queste Anime infelici nel vedersi abbandonate proprio da coloro che hanno amato e cresciuto.

PADRE NOSTRO – AVE MARIA – L’ETERNO RIPOSO

costatoIII. Mio Salvatore, adoro profondamente la Piaga del Tuo Costato che fu prodotta dalla lancia di un soldato dopo la Tua morte. In essa racchiudo le Anime dei poveri del mondo, a qualsiasi nazionalità appartengano. Al Tuo Cuore squarciato affido le Anime di coloro che sono vissuti nella fame e tra gli stenti e forse neppure ora hanno qualcuno che si occupi di loro e le aiuti.

PADRE NOSTRO – AVE MARIA – L’ETERNO RIPOSO

piedi2IV. Eterno Figlio fatto uomo per la mia liberazione, adoro profondamente la piaga del Tuo Piede destro e Ti ringrazio del dolore in essa sopportato per donarmi il paradiso. In questa Piaga racchiudo le Anime dei bambini vittime dell’aborto e comunque della violenza, accoglili tra le Tue braccia amorevoli e perdona anche i loro genitori e quelli che hanno perpetuato i delitti mostruosi contro gli innocenti perché come i Tuoi carnefici Gesù, non sapevano valutare l’enormità del peccato che stavano commettendo. Ricorda, Padre misericordioso, che sono anch’essi Tuoi figli amati.

PADRE NOSTRO – AVE MARIA – L’ETERNO RIPOSO

piede sinistroV. Eterno Figlio fatto uomo per donarci la vita, adoro profondamente la piaga del Tuo Piede sinistro e Ti ringrazio del tormento in essa sofferto per renderci felici. In questa piaga racchiudo le anime di coloro che hanno operato per la rovina delle famiglie, e quelle dei giovani che hanno impostato la loro vita nelle frivolezze, senza preoccuparsi dei valori sacri che la Tua legge ci propone. Gesù mio, se avessero conosciuto Te avrebbero potuto comprendere le meraviglie dell’amore vero e la dolcezza della Tua vicinanza, ma forse nessuno ha parlato loro della felicità e della pace che solo il Tuo amore sa dare. Abbi misericordia, Gesù, Dio-Amore, supplisci alle loro mancanze con il Tuo amore purissimo e lavale con il Tuo Sangue prezioso affinchè siano presto purificate e possano giungere a saziarsi della gioia senza fine.

PADRE NOSTRO – AVE MARIA – L’ETERNO RIPOSO

DE PROFUNDIS

purgatorioDal profondo a Te grido o Signore, Signore ascolta la mia voce. Siano i Tuoi orecchi attenti alla voce della mia preghiera. Se consideri le colpe, Signore, Signore chi potrà sussistere? Ma presso di Te è il perdono, perciò avremo il Tuo Timore. Io spero nel Signore, l’anima mia spera nella Sua parola, l’anima mia attende il Signore più che le sentinelle l’aurora. Israele attenda il Signore perchè presso il Signore è la Misericordia e grande presso di Lui la redenzione. Egli redimerà Israele da tutte le sue colpe.

Preghiamo:

Signore Gesù, per avvalorare maggiormente le nostre deboli suppliche, Ti preghiamo umilmente di offrire Tu stesso all’Eterno Padre il terribile dolore prodotto dalle Piaghe dei Piedi, delle Mani e del Costato, insieme col Sangue preziosissimo, con l’agonia e con la Tua morte. Preghiamo anche Te, addolorata Vergine Maria, di presentare al Padre insieme alla dolorosa passione del Tuo Figlio tanto amato, i sospiri, le lacrime e tutte le sofferenze che hai sofferto per le Sue pene, affinché, per i meriti del vostro dolore e del vostro amore, le anime che si trovano tra le fiamme del Purgatorio siano liberate e possano giungere in Cielo per cantare in eterno la divina misericordia. Amen.

INVOCAZIONI ALLE ANIME DEL PURGATORIO

anime_del_purgatorioEterno Iddio, Padre, Figlio e Spirito Santo, abbi pietà delle Anime purganti

RIT. Te ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, redentore amatissimo, abbi pietà delle Anime purganti. RIT

Gesù mio, per la tua potenza, assolvi quelle Anime RIT

Gesù mio, per la tua clemenza, salva le Anime dei Purgatorio RIT

Gesù mio, per la tua bontà, libera le Anime dei Purgatorio RIT

Gesù mio, per la tua innocenza, purifica le Anime dei Purgatorio RIT

Gesù mio, per la tua umiltà, innalza a Te le Anime dei Purgatorio RIT

Gesù mio , per la tua ubbidienza, solleva le Anime del Purgatorio RIT

anime purgatorio-3Gesù mio, per la tua carità, infiamma le Anime dei Purgatorio RIT

Gesù mio, per la tua umanità, non abbandonare le Anime dei Purgatorio

Gesù mio, per le tue lacrime, consola le Anime dei Purgatorio RIT

Gesù mio, per le tue piaghe, sana le Anime dei Purgatorio RIT 

Gesù mio, per il tuo Sangue prezioso, lava le Anime dei Purgatorio RIT

Gesù mio, per il mistero della tua vita laboriosa, dona il riposo alle Anime dei Purgatorio RIT

Gesù mio, per il mistero della tua passione e morte perdona alla Anime dei Purgatorio RIT

Gesù mio, per il mistero del tuo Cuore divino, aiuta le Anime del Purgatorio RITanime1

Gesù mio, per la verginità di Maria Santissima, libera le Anime dei Purgatorio RIT

Gesù mio, per la divina Maternità di Maria, libera le Anime dei Purgatorio RIT

Gesù mio, per gli stenti e la povertà di Maria, libera le Anime dei Purgatorio RIT

Gesù mio, per l’amore che Ti portò Maria Santissima, libera le Anime dei Purgatorio RIT

Gesù mio, per le preghiere di tutti i Santi, libera le Anime dei Purgatorio RIT

Gesù mio, per tutte le opere buone che sono state fatte e si faranno nel mondo, libera le Anime dei Purgatorio RIT

Gesù mio, per il mistero della tua incarnazione, abbi compassione delle Anime dei Purgatorio RIT

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.