Crea sito

Suor Emmanuel Maillard

SUOR EMMANUEL MAILLARD

Religiosa e fondatrice – 22 settembre 1947

Dopo la conversione ha iniziato un ampia campagna di evangelizzazione fondando l’associazione no profit “Children of Medjugorje“, un’organizzazione missionaria laica dedicata a consegnare cinque semplici messaggi di Nostra Signora a Medjugorje: Digiuno – Preghiera con il cuore del Santo Rosario – Lettura delle Scritture – Santa Messa – Confessione

Maillard ha studiato assieme al cardinale Jean Daniélou e si è inizialmente laureata nel 1970 all’Università Sorbonne Nouvelle di Parigi in lettere ed archeologia.

Fino al 1973 viaggia per lavoro acquisendo esperienza anche in India. Dopodiché tornata in Francia segue il “Rinnovamento carismatico” che la conduce nel 1975 ad entrare nella “Comunità del Leone di Giuda” facendosi suora nel 1978.

TESTIMONIANZA DI SUOR EMMANUEL

Fece inizialmente una lunga esperienza di sette anni in Israele e in seguito tornò nella sua terra natale dove iniziò una forte evangelizzazione sfruttando i diversi mass-media.

Nel frattempo la sua comunità ecclesiastica cambia di nome in “Comunità delle Beatitudini“. In seguito si sente chiamata a servire la Madonna a Medjugorje dove fonderà un altro ramo della comunità nel 1989 per stabilirvisi in modo definitivo diffondendo con regolarità i messaggi della Gospa (la Madonna in lingua croata) che rilascia ai veggenti.

Durante la guerra dei Balcani la suora diventa nota per i suoi regolari bollettini che riportavano la situazione in Erzegovina.Ha avuto un impatto enorme sulla Francia, stimolando un’ampia risposta a Medjugorje tra i pellegrini francesi.

Fin dal 1990 con l’associazione “Children of Medjugorje pubblica un periodico che viene diffuso e tradotto in molte lingue. Nel 1996 la stessa associazione inizia anche a trasmettere sulla televisione e la suora ha la possibilità di essere invitata dal papa Giovanni Paolo II il 16 novembre, il quale dopo averla benedetta, la rincuora nelle sue opere. In quest’occasione la suora fu accompagnata da Ephriam, diacono fondatore della sua comunità, con sua moglie e il sacerdote polacco Jan Rokosz. Il 22 ottobre 1997 fu invitata a parlare davanti al Congresso degli Stati Uniti d’America.

Nella sua vita suor Emmanuel ha pubblicato molte audiocassette libri e ha partecipato a diverse trasmissioni televisive. Si riporta anche che ogni sua registrazione e/o pubblicazione ha ricevuto il “nihil obstat” (tradotto significa nulla osta, ovvero l’autorizzazione della Chiesa).

I suoi libri sono stati tradotti in 22 lingue diverse grazie anche alla collaborazione di molti volontari e delle loro testimonianze. Ha viaggiato molto per rendere noto il fenomeno Medjugorje, e i messaggi della Regina della Pacein particolare negli Stati Uniti.

Oggi “Les Enfants de Medjugorje” e “Figli di Medjugorje, Inc.” le permettono di essere collegata quotidianamente a migliaia di persone in tutto il mondo, per la diffusione dei messaggi della Madonna. Suor Emmanuel si sente parte di una grande famiglia che vuole essere le mani tese di Maria verso tutti coloro che ancora non conoscono l’amore di Dio (così come la Madonna stessa li ha chiamati più volte durante le apparizioni).

La Madonna parla ma lavora anche concretamente nei cuori, nelle famiglie, nei gruppi di preghiera e nelle parrocchie. Riportiamo ciò che abbiamo testimoniato per ispirare gli altri. La Madonna ha detto:Io ti ho invitato qui affinché tu possa portare messaggi al mondo. Ho bisogno di te.La nostra missione è una risposta alla sua chiamata. Questa chiamata è per tutti. Siamo tutti invitati a trasportare i suoi messaggi e diffonderli ” . (Sr. Emmanuel)

Suor Emmanuel ci insegna il potere della consacrazione soprattutto quella dei nostri nemici… e come fare…

Per saperne di più visita il sito https://sremmanuel.org/

Fonti: https://it.wikipedia.org/wiki/Emmanuel_Maillard; https://sremmanuel.org/about-us/

ARTICOLI COLLEGATI

I bollettini di Suor Emmanuel alla pagina dedicata a Medjugorje
Be Sociable, Share!

Comments are closed.