Crea sito

ALMANACCO DEL 13 MAGGIO 2017

ALMANACCO DEL 13 MAGGIO 2017

Le pubblicazioni del calendario religioso di Maria Regina dell’Universo

————————————————————————––——————————

maria in preghieraMESSAGGIO DI PADRE PIO  

PER IL 13 MAGGIO.

Non allontanarti dall’altare senza versare lagrime di dolore e di amore per Gesù, crocifisso per la tua eterna salute. La Vergine Addolorata ti terrà compagnia e ti sarà di dolce ispirazione (LdP, 66).

Tratto da “Buona Giornata ” – Edizioni Padre Pio da Pietrelcina

————————————————————————–

INDICE

Fatima1MARIA SS. DI FATIMA E I SUOI SEGRETI
 Fatima a Portogruaro
APPARIZIONI alle GHIAIE di BONATE
LA GRANDE MEDIATRICE di MARIENFRIED
Letture di sabato 13 maggio 2017
SANT’ANDREA FOURNET
Santa Giuliana di Norwich
Rosario dell’Immacolata di Marienfried
Preghiera alla Madonna di Fatima
NOVENA A SANTA RITA
NOVENA A SAN MATTIA
IL SANTO ROSARIO E LE LITANIE LAURETANE
——————————––——————————

IL MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE 

“  … non parlate della pace, ma iniziate a vivere la pace; non parlate della preghiera, ma iniziate a vivere la preghiera. …”

(Tratto dal messaggio del 25 maggio 2005)

——————————————————————————-

Maria SS. di Fatima e i suoi segreti

13 maggio 1917

madonna_di_fatimaLa Madonna di Fatima apparve a tre pastorelli: Lucia Dos Santos, di dieci anni, Giacinta e Francisco Marto, di sette e nove anni, per sei volte, dal 13 maggio al 13 ottobre del 1917. Viene come Madre per richiamare gli uomini alla conversione, alla preghiera e alla penitenza. Lei desidera risparmiare all’umanità i castighi che la minacciano a causa del peccato che ha invaso il mondo.

La storia e i video e il film  su  http://biscobreak.altervista.org/2013/05/maria-ss-ma-di-fatima-e-i-suoi-segreti/

——————————————————————————-

FATIMA A PORTOGRUAROFATIMA2

Italia – 13 maggio1954

Si trova in Veneto il primo santuario dedicato in Italia alla Madonna di Fatima esattamente poco tempo dopo il riconoscimento delle apparizioni da parte della Chiesa.

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2014/05/fatima-portogruaro/

——————————————————————————-

APPARIZIONI alle GHIAIE di BONATE

13 maggio 1944 – MARIA REGINA DELLA FAMIGLIARegina della Famiglia_Ghiaie di Bonate

La parrocchia di Ghiaie di Bonate, si trova nella diocesi di Bergamo. Le apparizioni incominciano durante la II Guerra Mondiale il 13 maggio 1944 ad una bimba di appena 7 anni: Adelaide Roncalli. Apparizioni che vennero poi  confermate dalla Madonna ad un veggente riconosciuto dalla Chiesa in Amazzonia

La storia di Maria Regina della Famiglia apparsa ad Adelaide Roncalli con video e Filmato scaricabile gratuitamente. Su http://biscobreak.altervista.org/2013/05/apparizioni-alle-ghiaie-di-bonate/

…………………………………………………………………………..

LA GRANDE MEDIATRICE Marienfried2

Marienfried – 13 maggio 1940

Era il 13 maggio 1940, il lunedì di Penteco­ste, Barbara Ruess di 16 anni stava ripercorrendo la strada a ritroso nel bosco per trovare il rosario perso il giorno prima. Riconobbe in seguito in lei, la “Grande Mediatrice di tutte le grazie”

La storia delle apparizioni i messaggi e la preghiera di consacrazione su http://biscobreak.altervista.org/2016/05/la-grande-mediatrice-di-marienfried/

————————————————————————–

LETTURE DI SABATO

13 Maggio 2017

IV Settimana di Pasqua (anno A)

“… chi crede in me, anch’egli compirà le opere che io compio […] E qualunque cosa chiederete nel mio nome, la farò,…”

La preghiera del mattino e della sera, le letture e il commento su http://biscobreak.altervista.org/2017/05/letture-di-sabato-13-maggio-2017/

——————————————————————————

SANT’ANDREA FOURNETSANT’ ANDREA FOURNET

fondatore (1752-1834) 13 maggio

Se qualcuno è stanco di sentire narrazioni di pietà straordinaria dei santi durante la loro infanzia, potrà riavere sollievo dalla vicenda di Andrea Fournet. In reazione a una madre troppo pia ed insistente si dichiarò tediato dalla fede religiosa 

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/05/sant-andrea-fournet/

——————————————————————————-

Santa Giuliana di Norwich

Mistica inglese (1342-1416) 13 maggio

Santa Giuliana è considerata una delle più grandi mistiche della storia. All’età di trent’anni, soffrendo per una grave malattia e credendosi prossima alla morte, Giuliana avrebbe avuto una serie di intense visioni. In una di queste riuscì a descrivere minuziosamente la passione di Cristo.

Il misticismo di Santa Giuliana su http://biscobreak.altervista.org/2017/05/santa-giuliana-di-norwich/

——————————————————————————-

NOVENA A SANTA RITAsanta rita4

13 Maggio

Sotto il peso e tra le angosce del dolore, io ricorro a te che tutti chiamano la Santa degli impossibili,nella fiducia di ricevere presto aiuto. Ti prego, libera il mio povero cuore dalle angustie che da ogni parte l’opprimono e ridona la calma a questo spirito che geme, sempre pieno d’affanni...

La novena a Santa Rita su  http://biscobreak.altervista.org/2014/05/novena-santa-rita/

——————————————————————————-

Marienfried2ROSARIO DELL’IMMACOLATA

13 maggio 1940

La Madonna a Marienfried nel 1946 chiese anche di pregare il Rosario dell’Immacolata, dicendo che questo è il “Rosario delle grazie”. Pregatelo per le singole anime, per le comunità e per i popoli. Il Rosario dell’Immacolata” è una potente preghiera per strappare il potere a Satana attraverso l’intercessione di Maria.

Su http://biscobreak.altervista.org/2015/12/rosario-dellimmacolata/

——————————————————————————

PREGHIERE E PROPOSTE IN CORSO

Preghiera alla Madonna di Fatima

13 MAGGIO

Fatima1

Maria, Madre di Gesù e della Chiesa, noi abbiamo bisogno di Te. Desideriamo la luce che si irradia dalla tua bontà, il conforto che ci proviene dal tuo Cuore Immacolato, la carità e la pace di cui Tu sei Regina.

Ti affidiamo con fiducia le nostre necessità perché Tu le soccorra, i nostri dolori perché Tu li lenisca, i nostri mali perché Tu li guarisca, i nostri corpi perché Tu li renda puri, i nostri cuori perché siano colmi di amore e di contrizione, e le nostre anime perché con il tuo aiuto si salvino.

Ricorda, Madre di bontà, che alle tue preghiere Gesù nulla rifiuta.

Concedi sollievo alle anime dei defunti, guarigione agli ammalati, prezza ai giovani, fede e concordia alle famiglie, pace all’umanità. Richiama gli erranti sul retto sentiero, donaci molte vocazioni e santi Sacerdoti, proteggi il Papa, i Vescovi e la santa Chiesa di Dio.

Maria, ascoltaci e abbi pietà di noi. Volgi a noi i tuoi occhi misericordiosi. Dopo questo esilio mostra a noi Gesù, frutto benedetto del tuo grembo, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria. Amen.

***********

NOVENA A SANTA RITA

dal 13 Maggio

I° GIORNO (13 maggio)

O eccelsa taumaturga Santa Rita, rivolgi i santa rita4tuoi occhi pietosi verso di me, che tanto soffro e piango!… Tu vedi il mio povero cuore circondato di spine, sanguinante dolore… Tu vedi, o cara Santa, che i miei occhi non hanno più lacrime, perché tante ne hanno versate! Stanco e sfiduciato sento che la stessa preghiera mi muore sulle labbra… Dovrò disperare in simile frangente della mia vita? Deh, vieni, o Rita, vieni in mio soccorso ed aiuto! Non sei tu chiamata dal popolo cristiano: Santa degli Impossibili, avvocata dei casi disperati?. Ebbene, onora tale titolo implorando per me la grazia che a Dio domando… Tutti proclamano le tue glorie, tutti narrano i prodigi più strepitosi per tuo mezzo operati da Dio, io solo rimarrò deluso, perché da te non ascoltato? No! Ti prego di intercedere per me presso Gesù, perché abbia pietà dei miei affanni, e per tuo mezzo, o buona Rita, io possa ottenere quanto il mio cuore ardentemente desidera. Pater, Ave, Gloria 

 RESPOSORIO (da ripetersi ogni giorno della novena)

Di Rita al nome fuggono febbri, ferite e peste, morbi, dolori, dèmoni e grandine e tempeste.

santa rita3Rit: Ai ciechi, ai sordi, ai muti. Ai zoppi porgi aita: la prole implori, e tornano i morti a nuova vita. 

Non recano danno i fulmini, né il terremoto o il fuoco: lacci, perigli, insidie, per te non han più loco. Rit. 

Santa degli impossibili la Spagna ti proclama: t’ammirano altri popoli: Cascia il tuo nome acclama. Rit. 

Al divin Padre e al Figlio sia lode, gloria e onore; lode per tutti i secoli al sempiterno Amore. Rit. 

Segnasti, Signore, la tua serva Rita – con il sigillo della tua Carità e Passione.

PREGHIERA (da ripetersi ogni giorno della novena)

O Dio che Ti degnasti di donare a Santa Rita tanta grazia che amò i nemici e nel cuore e sulla fronte portò i segni della tua Carità e Passione, Ti preghiamo, per i suoi meriti e la sua intercessione, di concederci la grazia di perdonare ai nostri nemici e di meditare i dolori della tua Passione, così che conseguiamo il premio da Te promesso, Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen. 

************

NOVENA A SAN MATTIA

I. Glorioso s. Mattia, che fin dalla vostra giovinezza conduceste una vita sì santa da essere universalmente riguardato come uno dei più degni d’essere elevato al grado d’Apostolo, ottenete a noi tutti la grazia di viver sempre così santamente da edificare con la nostra condotta tutti quanti i nostri prossimi, spargendo da per tutto il buon odore di Gesù Cristo.

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.

II. Glorioso s. Mattia, che, trascelto da Dio medesimo regolatore di tutte le sorti ad entrar nel Collegio Apostolico in sostituzione del perfido Giuda, corrispondeste con tanta fedeltà a così sublime vocazione da scorrere evangelizzando tutto le contrade della Giudea e dell’Etiopia, ottenete a noi tutti la grazia di corrispondere sempre fedelmente a tutti i divini favori, o travagliare incessantemente al bene dei nostri fratelli.

Gloria al Padre…

III. Glorioso s. Mattia, che, dopo aver erudito nella fede di Gesù Cristo un numero infinito di anime, ve lo confermaste con lo spettacolo il più edificante, cioè con l’eroismo con cui affrontaste il martirio e con la generosità con cui dimandaste a Dio il perdono del peccato di coloro che vi seppellivano barbaramente sotto una tempesta di sassi, ottenete a noi tutti la grazia di non temere giammai la persecuzione del mondo, e di soffrir sempre qualunque male piuttosto che violare menomamente la legge santa di Dio.

Gloria al Padre…

************

SANTO ROSARIO

Si inizia con il segno della Santa Croce

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Credo

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

Padre Nostro, 3 Ave Maria (per la fede, la speranza e la carità), Gloria

Ogni grano grande si enuncia il mistero recitando il Padre Nostro.

Nei 10 grani piccoli si recitano 10 Ave Maria e al termine il Gloria seguita dalla seguente supplica:

Gesù mio perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell’inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua Misericordia

Sabato: misteri della fede

  1. cananea_PretiGesù loda la grande fede della cananea (Mt 15,28)
  2. Gesù ammira la fede che il centurione ha nella sua Parola (Mt 8,1-11; Lc 7,1-10)
  3. Gesù sostiene la fede di Giairo (Lc 8,40-42.49-56; Mc 5, 21-24.35-43; Mt 9,18-19. 23-26)
  4. Gesù rimprovera la poca fede dei suoi discepoli (Lc 8,25; Mc 4,40;Mt 8,26)
  5. Gesù chiede se troverà la fede al suo ritorno (Lc 18,1-8)

Prima di iniziare le litania si recita il Salve Regina 

Salve, Regina madre di misericordia, vita dolcezza speranza nostra salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi tuoi misericordiosi e mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  

LITANIE LAURETANE

Signore, pietà Signore, pietà

Cristo, pietà Cristo, pietà 

Signore, pietà. Signore, pietà.

Cristo, ascoltaci. Cristo, ascoltaci.

Cristo, esaudiscici. Cristo, esaudiscici.

Padre del cielo, che sei Dio,  

 Rit. Abbi pietà di noi.

Figlio, Redentore del mondo, che sei Dio, Rit

Spirito Santo, che sei Dio, Rit

Santa Trinità, unico Dio, Rit

Santa Maria, Rit prega per noi.

Santa Madre di Dio, Rit

Santa Vergine delle vergini, Rit

Madre di Cristo, Rit

Rosario di PompeiMadre della Chiesa, Rit

Madre della divina grazia, Rit

Madre purissima, Rit

Madre castissima, Rit

Madre sempre vergine, Rit

Madre immacolata, Rit

Madre degna d’amore, Rit

Madre ammirabile, Rit

Madre del buon consiglio, Rit

Madre del Creatore, Rit

Madre del Salvatore, Rit

Madre di misericordia, Rit

Vergine prudentissima, Rit

Vergine degna di onore, Rit

Vergine degna di lode, Rit

Vergine potente, Rit

Vergine clemente, Rit

Vergine fedele, Rit

Specchio della santità divina, Rit

Sede della Sapienza, Ritrosario1

Causa della nostra letizia, Rit

Tempio dello Spirito Santo, Rit

Tabernacolo dell’eterna gloria, Rit

Dimora tutta consacrata a Dio, Rit

Rosa mistica, Rit

Torre di Davide, Rit

Torre d’avorio, Rit

Casa d’oro, Rit

Arca dell’alleanza, Rit

Porta del cielo, Rit

Stella del mattino, Rit

Salute degli infermi, Rit

Rifugio dei peccatori, Rit

Consolatrice degli afflitti, Rit

Aiuto dei cristiani, Rit

NOSTRA SIGNORA DEL ROSARIO DI SAN NICOLASRegina degli Angeli, Rit

Regina dei Patriarchi, Rit

Regina dei Profeti, Rit 

Regina degli Apostoli, Rit

Regina dei Martiri, Rit

Regina dei veri cristiani, Rit

Regina delle Vergini, Rit 

Regina di tutti i Santi, Rit

Regina concepita senza peccato originale, Rit

Regina assunta in cielo, Rit

Regina del santo Rosario, Rit

Regina della famiglia, Rit

Regina della pace. Rit

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo,

perdonaci, o Signore.

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo,

ascoltaci, o Signore.

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo,

abbi pietà di noi.

Prega per noi, Santa Madre di Dio.

E saremo degni delle promesse di Cristo.

Preghiamo.

Concedi ai tuoi fedeli, Signore Dio nostro, di godere sempre la salute del corpo e dello spirito, per la gloriosa intercessione di Maria santissima, sempre vergine, salvaci dai mali che ora ci rattristano e guidaci alla gioia senza fine. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Be Sociable, Share!

Comments are closed.