Crea sito

VERGINE DI ZAPOPAN

VERGINE DI ZAPOPAN

Incoronata il 18 gennaio 1921

madonna-di-zapopanLa Vergine di Zapopan è comunemente riconosciuta come la rappresentazione della Vergine dell’attesa, anche se le vengono dati diversi nomi come: Generalessa, Regina e Madre di Jalisco, Stella dell’Evangelizzazione… patrona dell’Arcidiocesi di Guadalajara.

La Basilica di Zapopan è un santuario francescano situato nel cuore di Zapopan, nello stato di Jalisco, in Messico, è il secondo santuario mariano più visitato, seguito solo dalla Basilica Cattedrale della Madonna di San Juan de los Lagos. All’interno del Santuario troviamo la Statua della Madonna di Zapopan è composta da polpa di canna e mais,  portata da Frate Antonio de Segovia da Patzcuaro a Jaliscienses nell’anno 1530.

E ‘un’immagine che rappresenta la Vergine in stato interessante. Misura 34 cm dalla testa ai piedi e ha un viso ovale. Le sue mani sono congiunte in preghiera. I suoi piedi poggiano su di una mezzaluna d’oro.

La Madonna di Zapopan è stata incoronata con il permesso di Papa Benedetto XV il 18 gennaio 1921 da monsignor Francisco Orozco e Jiménez nella Cattedrale di Guadalajara.

madonna-di-zapopan4L’immagine originale della Vergine di Zapopan rimane nella Basilica di Nostra Signora di Zapopan, uscendo solo il 12 ottobre giorno in cui si celebra una festa speciale in suo onore con un pellegrinaggio in cui le viene posto sulle spalle uno scialle ed un cappello sul capo.

Una copia di questa immagine, chiamata la Madonna Pellegrina si trova presso il santuario di Guadalajara da cui parte per un pellegrinaggio dal 20 maggio fino al 9 ottobre, fermandosi in diverse chiese lungo il cammino fino alla Cattedrale Metropolitana. Viene quindi utilizzata questa copia per tutte le visite ufficiali e non ufficiali dove viene vestita in modo diverso ogni anno ma pur sempre indossando la sua corona.

madonna-di-zapopan1Dal 1999 questo progetto itinerante si è sviluppato ulteriormente per diffondere il fervore mariano nella zona metropolitana di Guadalajara, prendendo il nome di: “Percorsi della fede”,  con un programma trasmesso appunto per tutto il periodo del pellegrinaggio della Vergine dal 20 maggio al 12 ottobre e seguito su radio e televisione.

Alcuni dei titoli dati a immagine sono: Riconciliatrice, Generalessa, Patrona della Arcidiocesi di Guadalajara, Stella dell’Evangelizzazione, Patrona contro i fulmini, le tempeste e le epidemie e uno dei più recenti è la Regina del Lago Chapala .

Tra gli oggetti associati alla venerazione della Vergine di Zapopan troviamo: una corona imperiale; un’aureola con il simbolo della colomba dello Spirito Santo; uno scettro da regina; un bastone da generale come segno della sua autorità; una spada concesso dell’esercito messicano nel 1821; un reliquiario con l’immagine del figlio di Dio, che rievoca la sua invocazione liturgica “Madonna dell’attesa”; una luna ai suoi piedi, segno profetico dell’Apocalisse (Ap 12,1-2); una banda che la ricorda come generalessa della Esercito Messicano; un piedistallo d’argento; alcune chiavi che la riconoscono patrona della città di Guadalajara.

madonna-di-zapopan-basilica

 

Nel 1979 Papa Giovanni Paolo II ha visitato la basilica.

Fonte: https://es.wikipedia.org/wiki/Nuestra_Se%C3%B1ora_de_Zapopan; https://es.wikipedia.org/wiki/Bas%C3%ADlica_de_Zapopan

 

Be Sociable, Share!

Comments are closed.