Crea sito

SANTI E BEATI DI OTTOBRE

SANTI E BEATI DI OTTOBRE

santi-di-ottobreUna raccolta dei santi, beati e servi di Dio proposti da Maria Regina dell’Universo con video e filmati, preghiere e miracoli, profezie e insegnamenti, durante il mese di ottobre.

———————————————–

Indice

01.10 – Santa Teresa di Gesù Bambino – Beato Luigi Monti

02.10 – Beato Aantonio Chevrier

03.10 – Beato Columba Marmion

04.10 – SAN FRANCESCO d’ASSISI – SAN PETRONIO

05.10 – S. M. FAUSTINA KOWALSKA –Beato Alberto Marvelli

06.10 – S. BRUNO – S. Maria Francesca delle 5 Piaghe di Gesù Cristo 

07.10 – Santa Giustina – Serva di Dio Madre Maria degli Angeli

08.10 – Santa Pelagia Penitente

09.10 – San Demetrio di Alessandria – San Innocenzo Canoura Arnau

10.10 – San Daniele Comboni – San Francesco Borgia

11.10 – Santo Padre Giovanni XXIII

12.10 – San Edwin – Servo di Dio Carlo Acutis

13.10 – B. Maddalena Panatieri – B. Alexandrina Maria da Costa – Serva di Dio Madeleine Delbrel

14.10 – San Callisto

15.10 – SANTA TERESA D’AVILA

16.10 – SANTA MARGHERITA MARIA ALACOQUE

17.10 – SANT’IGNAZIO di ANTIOCHIA – Sant’Osea Profeta

18.10 – SAN LUCA – San Paolo della Croce

19.10 – Santi Giovanni de Brébeuf e co – Ven. Placido Baccher

20.10 – B. M. Teresa de Soubiran

21.10 – Sant’Ilarione

22.10 – S. PADRE GIOVANNI PAOLO II – B. Matteo di Agrigento

23.10 – S. Giovanni da Capestrano – Sant’Edoardo re e il suo anello

24.10 – Sant’Antonio Maria Claret

25.10 – B. Tommaso di Firenze

26.10 – Beato Bonaventura da Potenza

27.10 – Beato Contardo Ferrini

28.10 – S. SIMONE E GIUDA TADDEO – San Giovanni Alcober

29.10 – San Colman da Kilmacduagh – BEATA CHIARA LUCE

30.10 – Beato Angelo d’Acri

31.10 – Beata Irene Stefani – S. Volfango di Ratisbona

BREVE DESCRIZIONE

SANTA TERESA DI GESÙ BAMBINOS. teresa

Carmelitana (1873-1897) 01 Ottobre

Fin da bambina si era estraniata dal mondo cattolico tradizionale. Fu una delle interpreti più avanzate e originali del rinnovamento della vita cristiana che per lei si basava sull’umile e totale abbandono in Dio e alla corrispondenza piena al suo amore.

La storia, la video-storia e il video-documentario con alcune frasi della santa su http://biscobreak.altervista.org/2013/09/santa-teresa-di-gesu-bambino/

—————————————————————————

Beato Luigi Monti3Beato Luigi Monti

Laico consacrato (1825-1900) 1 ottobre

Da giovane animò la vita cristiana del suo paese con un gruppo di coetanei. Ingiustamente calunniati, furono incarcerati per 72 giorni. A 21 anni si consacrò in perpetuo al Signore. Trascorse poi sei anni tra i Figli di Maria. Fu infermiere volontario durante un’epidemia di colera. Aprì a Saronno (Varese) la prima Casa di accoglienza per orfani.

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2016/09/beato-luigi-monti/

———————————————————————————-

B. ANTONIO CHEVRIER1Beato Antonio Chevrier

Sacerdote fondatore [ 1826-1879]  2 ottobre

La sua idea del sacerdozio era prettamente incentrata  sull’apostolato, la formazione e la crescita spirituale del pastore e del suo gregge. Fondò l’opera “La Provvidenza del Prado” dalla quale nacque la “Società dei Preti del Prado“.

In “Briciole di luce” la storia e la video-storia  su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/beato-antonio-chevrier/

—————————————————————————–

B. Columba MarmionBeato Columba Marmion

Monaco (1858-1923) Columba Marmion è stato un maestro di vita spirituale. Riportando i cattolici alle fonti bibliche e liturgiche della loro fede, li ha resi coscienti realmente della loro vita di figli di Dio, animati dallo Spirito, umili e semplici nel ricorrere alla misericordia e all’amore del Padre. Su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/beato-columba-marmion/

——————————————————————————-

SAN FRANCESCO d’ASSISISAN FRANCESCO d’ASSISI

fondatore e patrono d’Italia (1182-1226) 4 ottobre

Francesco è santo perché ha sinceramente seguito il Vangelo perché ha lottato per rispondere alle esigenze della Chiesa e della società del XII secolo; la sua santità ci provoca a cambiare le nostre vite e a non addormentarci sulle convenzioni e sui modi di pensare abituali.

In “Briciole di luce” la storia, la video-storia e alcuni film  su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/san-francesco-dassisi/

—————————————————————————-

SanPetronioGiani

SAN PETRONIO

vescovo e patrono di Bologna (V secolo) 4 ottobre

San Petronio vescovo di Bologna visse nel V secolo; oscure sono le sue notizie biografiche salvo la data certa della sua elezione a Vescovo di Bologna: 432, quale successore di un altro grande Santo cittadino: Felice.

In “Briciole di luce” la storia e un video su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/san-petronio/

—————————————————————————–

S. MARIA FAUSTINA KOWALSKAS. MARIA FAUSTINA KOWALSKA

Religiosa (1905-1938) 05 Ottobre

Attraverso lei il Signore manda al mondo il grande messaggio della misericordia
Divina
 e mostra un esempio di perfezione cristiana basata sulla fiducia in Dio e sull’ atteggiamento misericordioso verso il prossimo.

La storia, la video-storia, il film e il filmato di VadeRetro sulla visione dell’inferno su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/santa-maria-faustina-kowalska/

——————————————————————————

AlbertoMarvelli_taglioBEATO ALBERTO MARVELLI

Ingegnere e politico (1918 – 1946) 5 ottobre

Chi l’avrebbe detto che un politico italiano potesse diventare santo? Ebbene Alberto Marvelli un ingegnere e politico italiano, è sulla strada per diventarlo, infatti papa Giovanni Paolo II lo ha beatificato il 5 settembre 2004, ma per chi ha avuto la grazia di conoscerlo, lo è già.

La storia, la video-storia con testimonianze e alcune sue frasi. su http://biscobreak.altervista.org/2014/10/beato-alberto-marvelli/

—————————————————————————–

SAN BRUNO

Sacerdote e fondatore (ca. 1035-1101) 6 ottobre

san BrunoFondatore dell’ordine dei  Certosini  vanta tra i suoi allievi molti uomini che in seguito ricoprirono cariche importanti, come il futuro papa Urbano II. Secondo culti popolari Bruno ha il potere di liberare le persone dalla possessione demoniaca e vi è anche una sua fonte che si ritiene abbia effetti curativi.

In “Briciole di luce” la storia e la video-storia. Su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/san-bruno/

—————————————————————————–

Santa Giustinas. giustina

martire (data sconosciuta) 7 ottobre

Santa Giustina discendente da una distinta famiglia padovana, fu una martire cristiana che visse a Trieste al tempo dei romani. Le leggende sulla sua storia sono molteplici e tutte assai curiose.

In “Briciole di luce” la storia e il video che rievoca il suo martirio su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/santa-giustina/

————————————————————————

SERVA DI DIO MADRE MARIA DEGLI ANGELI

serva-di-dio-maria-degli-angeli-28giuseppina-operti29Fondatrice (1871-1949) 7 ottobre

 Un secolo dopo la morte della torinese carmelitana scalza beata Maria degli Angeli (1661-1717), nacque l’altra carmelitana omonima, la Serva di Dio Maria degli Angeli anch’essa di Torino. Due nomi uguali, due cammini paralleli di santità, nello stesso Ordine religioso e nella stessa città, anche così si avverano i disegni di Dio.

Ne’ “Il tuo spazio” la storia su http://biscobreak.altervista.org/2014/10/serva-dio-madre-maria-degli-angeli/

—————————————————————————–

SANTA PELAGIA PENITENTEpelagia penitente

8 ottobre 

Ballerina dalla bellezza straordinaria si pente della sua vita, indossa abiti maschili e si ritira sul Monte degli Ulivi. Solo alla sua morte scopriranno che si trattava di una donna…

In “Briciole di luce” la storia, la video-storia e la preghiera su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/santa-pelagia-penitente/

—————————————————————————–

S. Demetrio di AlessandriaSan Demetrio di Alessandria

vescovo (231) 9 ottobre 

Ritenuto l’undicesimo successore di S. Marco, possedeva il dono di leggere i pensieri del cuore e conoscere i peccati nascosti.

In “Briciole di luce” la storia  su  http://biscobreak.altervista.org/2013/10/san-demetrio-di-alessandria/

——————————————————————————-

SAN INNOCENZO CANOURA ARNAUSAN INNOCENZO CANOURA ARNAU2

Santi Innocenzo dell’Immacolata ed 8 compagni Religiosi e martiri

Sacerdote passionista (1887-1934) 9 ottobre

Nella cosiddetta “Rivoluzione dell’Asturias del 1934”, nel Nord della Spagna, mentre celebrava la santa Messa nel collegio dei Fratelli delle Scuole Cristiane di Turón, fu incarcerato dai nemici della religione con la comunità di 8 fratelli lasalliani e furono tutti fucilati il 9 ottobre dello stesso anno 1934.

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2016/10/san-innocenzo-canoura-arnau/

—————————————————————————–

san Daniele_ComboniSAN DANIELE COMBONI

Vescovo (1831 – 1881) 10 ottobre

Figlio di poveri giardinieri-contadini  diventò il primo Vescovo cattolico dell’Africa Centrale e uno dei più grandi missionari nella storia della Chiesa.

La storia, la video-storia, la canzone e la preghiera su http://biscobreak.altervista.org/2016/10/san-daniele-comboni/

——————————————————————————

SAN FRANCESCO BORGIA

San Francesco Borgia

sacerdote (1510-1572) 10 ottobre 

Grande esempio di uomo che, pur avendo enormi ricchezze e godendo di una posizione elevatissima,  diventa santo rinunciando a tutto per amore di Cristo e il coinvolgimento nelle cose pubbliche, sia politiche che religiose, non gli impedirono di maturare una vita interiore di preghiera e mortificazione. 

In “Briciole di luce” la storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/san-francesco-borgia/

——————————————————————————

Santo Padre Giovanni XXIII(GIOVANNI XXIII)

ANGELO GIUSEPPE RONCALLI

papa (1881-1963) 11 ottobre (3 giugno)

Padre e maestro non di una generazione soltanto né soltanto entro il campo visibile della Chiesa cattolica. La sua memoria è stata sposta all’11 ottobre, data di apertura del Concilio Vaticano II da lui indetto. Il suo corpo trovato incorrotto è stato esposto alla devozione in San Pietro.

In “Briciole di luce” la storia, la video-storia,  il Film, il suo rapporto con il rosario e un miracolo  su  http://biscobreak.altervista.org/2013/10/santo-padre-giovanni-xxiii/

——————————————————————————

S. EDWINSan Edwin

Re martire (584-633) 12 ottobre 

Edwin fu un re giusto e capacegiunto alla fede cristiana solo dopo una lunga riflessione, e totalmente impegnato, per quello che era in suo potere, senza mai ricorrere alla forza per convertire i suoi sudditi.

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/san-edwin/

—————————————————————————-

Servo di Dio Carlo Acutiscarlo.acutis

Adolescente (1991 – 2006) 12 ottobre

Giovane appassionato di personal computers e … grande amico di Gesù. Partecipava ogni giorno all’Eucaristia e si affidava alla Vergine Maria. Morto a soli 15 anni per una leucemia fulminante, ha offerto la sua vita per il Papa e per la Chiesa. Quando il dottore che lo seguiva gli ha chiesto se soffriva molto Carlo gli ha risposto: “C’è gente che soffre molto più di me!”.

La storia e i video su http://biscobreak.altervista.org/2016/10/servo-di-dio-carlo-acutis/

——————————————————————————-

Alexandrina_Maria_da_Costa_4B. ALEXANDRINA MARIA DA COSTA

Mistica (Balasar – Portogallo) 13 ottobre 1955

Per sfuggire ad un tentativo di stupro rimarrà paralizzata per oltre trent’anni fino alla morte. Verrà poi scelta da Gesù come vittima la con­sacrazione del mondo alla Madonna.

La storia e i video su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/beata-alexandrina-maria-da-costa/

—————————————————————————-

beata maddalena panatieriBEATA MADDALENA PANATIERI

domenicana(ca. 1444-1503) 13 ottobre

Maestra di spiritualità. Una vita decisamente poco avventurosa, ma di esempio proprio per la sua semplicità. Grazie a lei migliorarono spiritualmente laici e religiosi, convincendosi ad una più stretta osservanza della regola. 

In “Briciole di luce” la storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/beata-maddalena-panatieri/

——————————————————————————-

SERVA DI DIO MADELEINE DELBREL

Laica (1904 – 1964) 13 ottobre

Madeleine en scoute.JPG

A diciassette anni Madeleine professa un ateismo radicale e profondo, al punto da scrivere: «Dio è morto… viva la morte». L’incontro con alcuni amici cristiani e in particolare l’ingresso nei domenicani del ragazzo che amava, la spingeranno all’incontro con Dio, e il Vangelo diventa il centro della sua vita.

La storia e un video su http://biscobreak.altervista.org/2016/10/serva-di-dio-madeleine-delbrel/

——————————————————————————–

S. CALLISTOSan Callisto

papa e martire (222) 14 ottobre

Schiavo cristiano più volte arrestato e liberato non tanto per volontà di causa, ma per una serie di sfortunate circostanze, sembra però che ciò non gli fu di impedimento per diventare papa. Le tombe di Callisto sulla via Appia dove lavorò portano ancora il suo nome.

In “Briciole di luce” la storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/san-callisto/

———————————————————————–

SANTA TERESA D’AVILAS. TERESA d’AVILA

fondatrice e dottore della Chiesa (1515-1582) 15 ottobre 

Anche se visse in un’età di riformatori e fondatori, a partire già dai suoi contemporanei fu la prima donna di tutti i tempi, a cui fu conferito il titolo di dottore della Chiesa. La santa aveva trovato modi nuovi per descrivere il progredire del cristiano nella vita spirituale, utilizzando similitudini intense e un linguaggio semplice.

In “Briciole di luce”  la storia e la video-storia  su  http://biscobreak.altervista.org/2013/10/santa-teresa-davila/

———————————————————————————-

SANTA MARGHERITA MARIA ALACOQUE

s. margherita maria alacoque2

Monaca visitandina (1647-1690) 16 ottobre 

Figura di spicco per la diffusione alla devozione al Sacro Cuore di Gesù non mancò di attrazione verso la preghiera, il ritiro e il silenzio, nonostante la sua indole vivacissima, e il suo amore verso l’Eucarestia, il suo interessamento per i poveri e sofferenti, furono probabilmente la strada per giungere alle nozze mistiche con l’Agnello.

In “Briciole di luce” la storia la video-storia e un video racconto su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/santa-margherita-maria-alacoque/

———————————————————————————-

SANT’IGNAZIO di ANTIOCHIA

S. IGNAZIO di ANTIOCHIA1vescovo martire (ca. 37 – ca. 107) 17 ottobre

Soprannominato portatore di Dio, concepiva la vitacristiana come comunione totale con Cristo, dove la sofferenza e il martirio  diventano la testimonianzae la realizzazione massime,  indipendentemente da come avvengono.

In “Briciole di luce” la storia, la video-storia e la Catechesi di Benedetto XVI in formato mp3. su  http://biscobreak.altervista.org/2013/10/santignazio-antiochia/

———————————————————————————-

SANT’OSEA PROFETAProfeta_Osea

17 ottobre – Israele, VIII sec. A.C.

Il profeta Osea, non solo con le parole, ma anche con la vita, mostrò all’infedele popolo di Israele il Signore come Sposo sempre fedele e mosso da infinita misericordia attraverso il racconto della sua storia d’amore.

La storia di Sant’Osea Profeta con una catechesi di Don Leonardo Maria Pompei su http://biscobreak.altervista.org/2016/10/santosea-profeta/

——————————————————————————-

SAN LUCA

evangelista (1 sec.) 18 ottobre

Cristiano di origineS. LUCApagana, scrive proprio per chi come lui si è convertito. Compagno di Paolo che lo chiama “medico carissimo” secondo una leggenda sarebbe uno dei due discepoli che Gesù vide sulla strada di Emmaus. Si pensa sia stato assai vicino a Maria SS. Per Luca Gesù è soprattutto “il salvatore”.

In “Briciole di luce” la storia e la video-storia su  http://biscobreak.altervista.org/2013/10/san-luca/

—————————————————————————–

San Paolo della Crocesan paolo della croce

Sacerdote (1694-1775) 18-19 ottobre

(18 ottobre a Roma, anniversario della morte di san Paolo della Croce, la cui memoria si celebra il 19).

Ecco uno che rema contro corrente per tutta la vita. Fondando l’ordine dei Passionisti diventa un predicatore agguerrito: invece dei Turchi, attaccherà insieme ai compagni, l’ignoranza, l’irreligiosità, l’abbandono del Vangelo.

La storia e la video-storia  su  http://biscobreak.altervista.org/2016/10/san-paolo-della-croce/

—————————————————————————-

SANTI GIOVANNI DE BRÉBEUF e co

martiri (1642-1649) 19 ottobre 

Tra il settembre 1642 e ss. GIOVANNI DE BRÉBEUF e co.il dicembre 1649 otto missionari gesuiti  furono brutalmente torturati e assassinati nel Nord America, principalmente da indiani irochesi e mohawk. Erano tutti pronti ad affrontare tortura e morte se fosse stato loro chiesto dagli accadimenti, per ricambiare un poco l’amore di Gesù che, per dirla con le parole di Brébeuf, «è stato così misericordioso da morire per me».

In “Briciole di luce” la storia e il martirio su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/santi-giovanni-de-brebeuf-e-co

———————————————————————————

VENERABILE PLACIDO BACCHERven placido baccher

Sacerdote (1781-1851) 19 ottobre

La Madonna apparve a don Placido Baccher nella chiesa del Gesù Vecchio e disse: “Ai pellegrini che verranno a messa il primo sabato dopo il 30 dicembre io assicuro grazie per tutto l’anno.” Infatti viene chiamato sabato privilegiato. 

La storia del venerabile Placido Baccher, la preghiera e un video su http://biscobreak.altervista.org/2015/10/venerabile-placido-baccher/

—————————————————————————–

BEATA MARIA TERESA DE SOUBIRANB. MARIA TERESA DE SOUBIRAN

fondatrice (1835-1883) 20 ottobre

Fondò la Società di Maria Ausiliatrice. L’attività principale delle suore nelle vaste città industriali in cui si stabilirono fu la cura degli orfani e l’istruzione dei bambini poveri, ma soprattutto fondarono un pensionato per giovani lavoratrici, il primo nel suo genere.

In “Briciole di luce” la Storia e la video-storia in spagnolo su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/beata-maria-teresa-de-soubiran/

—————————————————————————–

s. ilarioneSANT’ILARIONE

monaco-eremita(ca. 291-371) 21 ottobre

Ilarione nacque da genitori pagani in un
villaggio chiamato Thabata, a sud di Gaza in Palestina. Inviato a studiare ad Alessandria, a circa quindici anni si fece cristiano. Per un breve periodo rimase con S. Antonio (17 gen.) nel deserto egizianoimitandone l’estremo ascetismo. Arrivò a compiere straordinari miracoli. 

Su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/santilarione/

———————————————————————————-

SANTO PADRE GIOVANNI PAOLO II

Beato Papa Giovanni Paolo IIPAPA (1920-2005) 22 ottobre

Beatificato il 1 maggio 2011, dopo sei anni dalla sua morte (2 aprile 2005), La festa coincide con l’inizio del suo ministero  quindi il 22 ottobre 1978, sei giorni dopo la sua elezione a Papa avvenuta il 16 ottobre. È stato proclamato santo da Papa Francesco il 27 aprile 2014 festa della Divina Misericordia insieme a Giovanni XXIII. 

In “Briciole di luce” la storia, i video su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/beato-papa-giovanni-paolo-ii/

———————————————————————————-

Beato Matteo di AgrigentoBeato Matteo di Agrigento

Vescovo-francescano (1450) – 22 ottobre

La sua vita testimonia come con la fede si possano compiere più grandi miracoli,ma non sono questi che portano alla felicità, soprattutto chi li compie. Infatti, riformare la Chiesa nel XV secolo era già di per se un miracolo e un prezzo da pagare c’è sempre.

In “Briciole di luce” la storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/beato-matteo-di-agrigento

—————————————————————————–

SANT’ANTONIO MARIA CLARETSan Antonio Maria Claret

fondatore e vescovo (1807-1870) 24 ottobre 

Apostolo moderno, dotato del dono della profezia e delle guarigioni, utilizzava per la diffusione del Vangelo ogni mezzo possibile. Per la sua lotta contro la schiavitù subì anche diversi attentati e una volta fu gravemente ferito da un bandito la cui amante era stata convertita dagli sforzi dell’arcivescovo.

In “Briciole di luce” la storia e la video-storia  su  http://biscobreak.altervista.org/2013/10/santantonio-maria-claret/

—————————————————————————–

Beato Tommaso di FirenzeBEATO TOMMASO DI FIRENZE

francescano (ca. 1369-1447) 25 ottobre 

Originario di Firenze, Tommaso Bellacci condusse in gioventù una vita talmente sregolata e dissipata, che quando, persuaso da un amico a cambiare i propri costumi, cercò di entrare in qualche ordine religioso, trovò resistenze a essere accolto. Inizialmente fu ammesso in una confraternita laica, poi divenne fratello laico nel convento dei frati osservanti di Fiesole, appena fuori città.

Su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/beato-tommaso-di-firenze/

—————————————————————————–

Beato Bonaventura da PotenzaB. BONAVENTURA DA POTENZA

Francescano (1631-1711) 26 ottobre

Nato a Potenza nell’allora regno di Napoli nel 1651 da Lelio Lavagna e Caterina Pica, Cado Antonio Lavagna entrò nei frati minori conventuali di Nocera dei Pagani,assumendo il nome di Bonaventura. Si distinse per la grande fedeltà alla regola,ed esistono racconti piuttosto incredibili su quanto riuscì a fare per obbedienza (alcune di queste azioni furono più tardi ritenute dei veri miracoli).

In “Briciole di luce” la storia e la video-storia  su  http://biscobreak.altervista.org/2013/10/beato-bonaventura-da-potenza/

—————————————————————————–

BEATO CONTARDO FERRINIB. CONTARDO FERRINI

Religioso (1853-1902) 27 ottobre

Contardo Ferrini nacque a Milano il 4 aprile 1859; suo padre, Rinaldo, era un insegnante. Contardo fu un bambino precocissimo, con un grande amore per lo studio e un’altrettanta profonda devozione religiosa, nutrita dalla preghiera e dalla frequente partecipazione all’eucarestia: dall’età di quattordici anni si comunicava infatti quotidianamente. 

In “Briciole di luce”La storia e la video-storia  su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/beato-contardo-ferrini/

—————————————————————————–

SANTI SIMONE E GIUDA TADDEOSS. SIMONE e GIUDA1

apostoli (i sec.) 28 Ottobre 

Per identificare Simone nei Vangeli viene soprannominato “il Cananeo”, “Simone il minore”, oppure “lo Zelota” (setta estremista giudaica). Al contrario, Giuda per distinguerlo dal traditore, viene identificato come “il Taddeo” oppure “Giuda di Giacomo”.

La storia e la video-storia  su  http://biscobreak.altervista.org/2013/10/santi-simone-giuda/

—————————————————————————–

Domenicano, martire (1694-1748) 28 ottobre

Nel 1724 l’imperatore Young-Cheng iniziò la persecuzione dei missionari e cristiani in Cina. San Giovanni Alcober aveva chiesto di partire per le missioni cinesi nel 1728 e dette la sua vita per la fede.

La storia di san Giovanni Alcober e il suo martirio su http://biscobreak.altervista.org/2016/10/san-giovanni-alcober/

——————————————————————————-

S. ColmanSAN COLMAN DA KILMACDUAGH

vescovo (ca. 550-632) 29 ottobre 

Secondo la leggenda un gallo lo svegliava per l’Ufficio notturno, un topo si assicurava che non tornasse a dormire dopo averlo recitato e una mosca gli teneva il segno durante la lettura.

In “Briciole di luce” la storia su  http://biscobreak.altervista.org/2013/10/san-colman-da-kilmacduagh/

———————————————————————————

BEATA CHIARA LUCE

Giovane focolarina (1971-1990) 29 ottobre 

Dopo chiara-luce-badano-teenun attesa di 11 anni i suoi genitori si recano, in pellegrinaggio, al Santuario di Nostra Signora delle Rocche a Molare (AL -Italia), per chiedere la grazia di un figlio. Nasce così Chiara Badano detta Chiara Luce.A diciotto anni però, a causa di un tumore osseo,muore in odore di santità e viene beatificata davanti ai suoi genitori e al Movimento dei Focolari al quale apparteneva.

In “Briciole di luce” la storia, la video-testimonianza dei genitori, il film e il suo canto su http://biscobreak.altervista.org/2014/10/beata-chiara-luce/

—————————————————————————–

Beato Angelo d’Acri

b. angelo d'acriSacerdote cappuccino (1669-1739) 30 ottobre –  Esempio incoraggiante di perseveranza nella propria  vocazione. Anticipò alcuni dei metodi di predicazione popolari, gli vennero attribuiti  miracoli, aveva il dono della bilocazione. Era in grado di leggere nei cuori. Si parlò di un flusso di sangue e del movimento del suo braccio dopo la morte. La storia e due miracoli su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/beato-angelo-dacri/

——————————————————————————-

san volfango1S. Volfango di Ratisbona

Vescovo e monaco [ca924-994] 31 ottobre

Intervenne personalmente nella riforma di due conventi che davano scandalo a causa della loro indisciplina; fu un eccellente predicatore  e l’assistenza che offriva ai poveri  divenne leggendaria.

La storia su http://biscobreak.altervista.org/2013/10/san-volfango-di-ratisbona/

——————————————————————————

BEATA IRENE STEFANIbeata-irene-stefani2

Missionaria (1891 – 1930) 31 Ottobre

Lasciandosi contagiare dalla peste letale del morente che stringeva fra le sue braccia. Anche Gesù le parlò con amore al cuore e la sua piccola serva diceva: «Gesù solo! Tutta con Gesù. Nulla da me. Tutta di Gesù. Nulla di me. Tutta per Gesù. Nulla per me:Hoc fac et vives! (Fai ciò e vivrai!)».

La storia della suora missionaria su http://biscobreak.altervista.org/2016/10/beata-irene-stefani/

——————————————————————————–

Comments are closed.