Crea sito

MADONNA DELLA SCALA

MADONNA DELLA SCALA 

Noto – 3 agosto

scala-noto“Il Verbo discese dal cielo e s’incarnò”. Qui la visione della Madonna si incarna nella simbologia della scala. Riferimento agli antichi versi di Giacobbe (Genesi 28,12). Quindi la Vergine intesa come mistica ascesa verso le altezze dell’incontro con Dio.

In questo Santuario diocesano è venerata la taumaturgica Immagine di Maria Santissima Scala del Paradiso. In un complesso adiacente risiede l’antico convento oggi adibito  a casa di accoglienza.  La Madonna si annuncia in tutta la storia e nella tradizione di Val di Noto come annunciatrice di Cristo nel segno dell’unione e della comunione, nel caso di questo Santuario non si fa eccezione.

santuario madonna della scala di notoAll’esterno il Santuario si presenta come un imponente ed elegante complesso settecentesco strutturato a quadrilatero aperto. Il Santuario, fondato dal Venerabile Girolamo Terzo, ed edificato nei primi decenni del ‘700, si innalza su monumentali scalinate in stile barocco, abbellite da un artistico balcone sul quale spiccano tre statue in pietra raffiguranti rispettivamente la Madonna della Scala e i profeti Elia ed Eliseo.

L’interno, piccolo e ad unica navata, propone: l’altare maggiore con un affresco in pietra, probabilmente della fine del Seicento, raffigurante la Madonna della Scala; sotto l’altare, in un’artistica urna di legno dorato del Settecento, il corpo di S. Franzo Martire; un artistico e pregevole coro a 24 stalli eseguito dal frate Camilleri, intorno alla metà del ‘700; un arco gotico che incornicia il fonte battesimale; la celletta del fondatore del Convento Fra Girolamo Terzo. Da notare in sacrestia uno splendido mobile in legno intarsiato e il pavimento in ceramica.

La Festa della Madonna della Scala 2016

Quest’anno per festeggiare il Giubileo straordinario della Misericordia la festa della Madonna della Scala si celebrerà nella Basilica di San Nicolò e non nel santuario che si trova fuori dal centro urbano.

In santuario si celebreranno i solenni Primi Vespri della vigilia e la messa mattutina del 3 agosto, presieduta da don Gianni Donzello con la tradizionale benedizione del pane. Il pontificale, invece, sarà celebrato in Basilica e presieduto dal vescovo della Diocesi di Noto Antonio Staglianò. A seguire la processione, con il simulacro della Madonna della Scala che sarà portato in processione per le vie del centro storico, fino ad arrivare alla chiesa del Sacro Cuore.

Fontihttp://www.diocesinoto.it/diocesi_di_noto/rubriche/00022567_SANTUARIO_DELLA_MADONNA_DELLA_SCALA.html; http://www.viaggispirituali.it/2009/10/santuario-madonna-scala-del-paradiso-noto-siracusa/; http://www.siracusanews.it/node/74629

 

Be Sociable, Share!

Comments are closed.