Crea sito

SANTA MARIA EUGENIA DI GESÙ

SANTA MARIA EUGENIA DI GESÙ

(Anna Milleret de Brou)

Fondatrice (1817-1898) 10 marzo

Santa Maria Eugenia de Jesus Milleret de BrouSanta Maria Eugenia è stata una donna che ha precorso i tempi, profeta della società moderna, dove le donne possono far sentire la loro voce, ed ha sperato ed agito affinché le donne potessero essere istruite e formate.

Anna Milleret de Brou, nata a Metz (Francia) il 25 agosto 1817, crebbe in una famiglia di origine italiana, penultima di cinque figli, il padre, un liberale proprietario di tre banche, uomo freddo e severo, probabilmente iscritto alla massoneria; la madre invece profondamente religiosa, che riuscì comunque ad educare la figlia secondo i principi cristiani.

Verso i 13 anni una grave malattia la costrinse ad interrompere gli studi, che dovette poi proseguire da sola. Seguirà il fallimento del padre, la separazione dei genitori, la morte per colera della mamma quando lei ha appena 15 anni. Prima la affidano ad un’amica di mamma, una donna ricca e mondana, poi ad una cugina fin troppo pia.

SANTA MARIA EUGENIA DI GESÙLe disgrazie subite, le ristrettezze economiche, la scarsa frequenza alle pratiche religiose della famiglia in cui andò a vivere, la portarono su una strada fatta di frivolezza, mancanza di pietà e senso religioso, ma con nell’animo una profonda insoddisfazione.

A soli 22 anni, insieme ad altre tre compagne radunate dall’abate Combalot, diede vita a Parigi, alla nuova Congregazione “Istituto dell’Assunzione di Maria” dedicandosi all’educazione delle fanciulle dell’aristocrazia e borghesia liberale piuttosto ostili alla religione. A Natale del 1844 le prime quattro suore più una conversa emisero i voti perpetui e Anna Milleret prese il nome di Maria Eugenia di Gesù, assumendo in pieno la conduzione dell’Opera.

Suor Maria Eugenia tirò fuori tutta la sua grinta, la sua capacità organizzativa e il suo coraggio per far crescere il nuovo istituto, in mezzo a persecuzioni, incomprensioni, e difficoltà create anche dall’Autorità religiosa. Oggi le Suore dell’Assunzione sono 1800, sparse in più di 200 comunità, che continuano ad amare e servire la Chiesa educando la gioventù, nello spirito di suor Maria Eugenia, che si è spenta a 81 anni, il 10 marzo 1898, ed è stata santa eugenia-de-jesusproclamata beata da Paolo VI nel 1975 e santa il 3 giugno 2007 da Giovanni Paolo II.

Santa Maria Eugenia è stata una donna che ha precorso i tempi, profeta della società moderna, dove le donne possono far sentire la loro voce, ed ha sperato ed agito affinché le donne potessero essere istruite e formate per avere un ruolo in prima linea all’estensione del Regno di Dio nel mondo. Sono state le sue suore ad essere testimoni dell’evento miracoloso che ha offerto la possibilità di invocare Maria Eugenia Milleret come Santa.

Maria Carmela Teresa Eugenia, chiamata “Risa”, una neonata filippina, fu adottata dai coniugi francesi Bondoc nel 1993, ma dopo poco tempo, un controllo medico accurato diagnosticò gravi patologie dovute a malformazioni congenite cerebrali (la parte sinistra del cervello era poco sviluppata), che l’avevano condannata alla cecità, al mutismo e all’impossibilità di deambulare. I genitori l’affidarono al Signore attraverso l’intercessione della Beata Maria Eugenia di Gesù. Le Suore, nella casa generalizia a Parigi, posarono la bimba sulla tomba della Santa Fondatrice per chiederne la guarigioneOggi Risa è una bambina che cresce normalmente come le altre bimbe della sua età.

Fonte: http://www.santiebeati.it/dettaglio/44400;

 

Be Sociable, Share!

One comment

  1. Maddalena B ha detto:

    Bellissima storia; non la conoscevo! Santa Maria di Gesù prega per tutti, ma ti chiedo di pregare in particolare per me; tu sai il perchè te lo chiedo col cuore in mano tanto sofferente! AMEN !