Crea sito

CORONA ANGELICA

CORONA  ANGELICA

Antonia d'Astonaco e san micheleNel 1751 l’Arcangelo San Michele, protettore della Chiesa, apparve in Portogallo ad una religiosa carmelitana di nome Antonia d’Astonac dicendole che voleva essere venerato con nove salutazioni corrispondenti ai nove Cori Angelici e le dettò quindi questa coroncina.

Il pio esercizio della Corona Angelica fu rivelato dallo stesso S. Michele in un’apparizione alla gran serva di Dio, Antonia d’Astonac in Portogallo. Le disse di voler essere venerato con nove salutazioni corrispondenti ai nove Cori Angelici. Ogni invocazione sia accompagnata da un Pater e da tre Ave in onore delle tre Gerarchie Angeliche e di concludere infine con quattro Pater: il primo ad onore suo, il secondo a San Gabriele, il terzo a San Raffaele, e il quarto all’Angelo Custode.

san michele arcangeloPromette ai suoi devoti, che lo pregano con perseveranza e fiducia, i seguenti favori:

1. A chi recita prima della S. Comunione la Corona Angelica impetrerà da Dio che venga assegnato un Angelo di ciascuno dei nove cori, che accompagni il devoto alla S.Comunione.

2. Continua l’assistenza sua e degli angeli in tutto il tempo della vita dei suoi devoti.

3. Dopo la morte otterrà la liberazione dell’anima sua dal Purgatorio se si sforza di vivere ora in grazia di Dio e da buon cristiano.

Queste promesse hanno il valore della rivelazione privata e son contenuti nella vita della santa. La validità di queste promesse dopo centinaia di anni si vede confermata da un’Anima Santa del Purgatorio, come si legge nel libro: “Manoscritto del Purgatorio“.

Alla domanda di Suor Maria della Croce:

Le promesse fatte a coloro che recitano la corona di San Michele sono vere?

L’anima Santa rispose:

anima scala paradisoLe promesse sono reali: solamente non bisogna credere che le persone che recitano meccanicamente e senza curarsi della loro perfezione, vengano subito liberate dal Purgatorio. Sarebbe falso. San Michele fa anche più di quanto promette, ma non porta via sì presto dal luogo dell’espiazione coloro che devono scontare la pena d’un lungo Purgatorio. Certo è che in ricordo della loro devozione al Santo Arcangelo le loro pene sono abbreviate: ma in quanto ad essere rimessi in piena libertà, questo poi no! Io che la recitavo posso servirvi d’esempio. La liberazione immediata ha luogo solo per le persone che hanno lavorato con coraggio alla perfezione e che hanno poco da espiare nel Purgatorio.

CORONA ANGELICA IN ONORE A S. MICHELE ARCANGELO

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

V. – Vieni o Dio in mio aiuto.

R. – Affrettati a soccorrermi o Signore.

1° CORO ANGELICO

angeli2Ad intercessione di S. Michele e del celeste coro dei Serafini, ci renda il Signore degni della fiamma di perfetta carità. Amen

Padre nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,sia santificato il tuo nome,venga il tuo regno,sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano,e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori,e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male. Amen.

3 Ave, o Maria,

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

Gloria al Padre

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen.

2° CORO ANGELICO

GLI ANGELIAd intercessione di S. Michele Arcangelo e del Coro celeste dei Cherubini, voglia il Signore darci la grazia di abbandonare la vita del peccato e correre in quella della cristiana perfezione.

Padre nostro, tre Ave Maria, Gloria al Padre

 

3° CORO ANGELICO

Ad intercessione di S. Michele Arcangelo e del sacro Coro dei Troni, infonda il Signore nei nostri cuori lo spirito di vera e sincera umiltà.

Padre nostro, tre Ave Maria, Gloria al Padre

 

4° CORO ANGELICO

Ad intercessione di S. Michele Arcangelo e del coro celeste delle Dominazioni, ci dia grazia il Signore di dominare i nostri sensi e correggere le corrotte passioni.

Padre nostro, tre Ave Maria, Gloria al Padre

 

Angelo25° CORO ANGELICO

Ad intercessione di S. Michele e del celeste Coro delle Potestà, il Signore si degni di proteggere le anime nostre dalle insidie e tentazioni del demonio.

Padre nostro, tre Ave Maria, Gloria al Padre

6° CORO ANGELICO

Ad intercessione di S. Michele e del Coro delle ammirabili Virtù celesti, non permetta il Signore che cadiamo nelle tentazioni, ma ci liberi dal male.

Padre nostro, tre Ave Maria, Gloria al Padre

 

7° CORO ANGELICO

Ad intercessione di S. Michele e del Coro celeste dei Principati, riempia Dio le anime nostre dello spirito di vera e sincera obbe­dienza.

Padre nostro, tre Ave Maria, Gloria al Padre

 

8° CORO ANGELICO

Arcangeli-tosiniAd intercessione di S. Michele e del Coro celeste degli Arcange­li, ci conceda il Signore il dono della perseveranza nella fede e nelle opere buone.

Padre nostro, tre Ave Maria, Gloria al Padre

 

9° CORO ANGELICO

Ad intercessione di S. Michele e del Coro celeste di tutti gli An­geli, si degni il Signore concederci di essere da essi custoditi nella vita presente e poi introdotti nella gloria dei cieli.

Padre nostro, tre Ave Maria, Gloria al Padre

 

Padre nostro a San Michele.

Padre nostro a San Gabriele.

Padre nostro a San Raffaele.

Padre nostro all’Angelo Custode.

4 Gloria al Padre in onore degli altri quattro Santi Spiriti che assistono al Trono di Dio.

ANTIFONA FINALE

arcangelo san micheleGloriosissimo Principe S. Michele, capo e duce degli eserciti celesti, depositario delle anime, debellatore degli spiriti ribelli, stella fulgente nella reggia di Dio, dopo Gesù Cristo condottiero nostro ammirabile, di sovrumana eccellenza e virtù, degnatevi liberare tutti noi, che a voi con fiducia ricorriamo, da ogni male, e fate per la vostra impareggiabile protezione che ogni dì vantaggiamo nel servire fedelmente il nostro Dio.

V. – Pregate per noi, o beatissimo S. Michele, Principe nella chiesa di Gesù Cristo

R. – Perchè possiamo essere fatti degni delle promesse di Lui.

PREGHIAMO:

Onnipotente sempiterno Dio, che con prodigi di bontà e misericordia per la salvezza comune degli uomini eleggeste a Principe della vostra Chiesa il gloriosissimo Arcangelo San Michele, fateci degni, vi preghiamo, di essere, per la sua potente intercessione liberati da tutti i nostri nemici sicchè nella nostra morte nessuno di essi ci molesti, ma ci sia dato di essere da lui medesimo introdotti alla presenza della eccelsa vostra divina Maestà. Per i meriti di Gesù Cristo Signore nostro. Amen

LITANIE A SAN MICHELE ARCANGELO

Signore, pietà

Cristo, pietà

Signore, pietà

Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici

 

Padre celeste, Dio, Abbi pietà di noiarcangelo san michele1

Figlio redentore del mondo, Dio, Abbi pietà di noi

Spirito Santo, Dio, Santa Trinità, unico Dio, Abbi pietà di noi

 

Santa Maria, Prega per noi

San Michele Arcangelo, Prega per noi

San Michele, Principe dei Serafini, Prega per noi

San Michele, ambasciatore del Signore Dio d’Israele, Prega per noi

San Michele, assessore della Santissima Trinità, Prega per noi

San Michele, preposto del Paradiso, Prega per noi

San Michele, chiarissima stella dell’ordine Angelico, Prega per noi

San Michele, mediatore delle divine Grazie, Prega per noi

San Michele, sole splendissimo di carità, Prega per noi

San Michele, primo modello di umiltà, Prega per noi

San Michele, esempio di mansuetudine, Prega per noi

San Michele, prima fiamma di ardentissimo zelo, Prega per noi

San Michele, degno di ammirazione, Prega per noisan michele arcangelo

San Michele, degno di venerazione, Prega per noi

San Michele, degno di lode, Prega per noi

San Michele, ministro della divina clemenza, Prega per noi

San Michele, duce fortissimo, Prega per noi

San Michele, dispensatore di gloria, Prega per noi

San Michele, consolatore degli sfiduciati, Prega per noi

San Michele, Angelo di pace, Prega per noi

San Michele, consolatore degli animi, Prega per noi

San Michele, guida degli erranti, Prega per noi

San Michele, sostegno di coloro che sperano, Prega per noi

San Michele, custode di chi ha Fede, Prega per noi

San Michele, protettore della Chiesa, Prega per noi

San Michele, dispensatore generoso, Prega per noi

San Michele, rifugio dei poveri, Prega per noi

San Michele, sollievo degli oppressi, Prega per noiSan-Michele-Arcangelo

San Michele, vincitore dei demoni, Prega per noi

San Michele, nostra fortezza, Prega per noi

San Michele, nostro rifugio, Prega per noi

San Michele, duce degli Angeli, Prega per noi

San Michele, conforto dei Patriarchi, Prega per noi

San Michele, luce dei Profeti, Prega per noi

San Michele, guida degli Apostoli, Prega per noi

San Michele, sollievo dei Martiri, Prega per noi

San Michele, letizia dei Confessori, Prega per noi

San Michele, custode delle Vergini, Prega per noi

San Michele, onore di tutti i Santi, Prega per noi

 

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, perdonaci, Signore.

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, esaudiscici, Signore.

i santi arcangeli1Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi.

V. – Prega per noi, o San Michele Arcangelo

R. – Perchè siamo degni delle promesse di Cristo  

PREGHIAMO O Signore, l’intercessione dell’Arcangelo Michele, ci protegga sempre e in ogni luogo; ci liberi da ogni male e ci conduca alla vita eterna. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Santi Angeli e Arcangeli, difendeteci, custoditeci. Amen.

 

***

Secondo il rinnovato “Manuale delle Indulgenze” la Corona Angelica è esclusa dalle preghiere indulgenziate e sono abolite tutte le antecedenti concessioni. Tuttavia si concede l’indulgenza parziale al fedele che devotamente fa il segno della croce, proferendo secondo la consuetudine le parole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, Amen. Quello che riguarda la Corona Angelica si applica al paragrafo 35, “Il fedele che devotamente usa un oggetto di pietà (crocifisso o croce, corona scapolare, medaglia) benedetto da un sacerdote qualsiasi può lucrare una indulgenza parziale“.

Fonti varie

 

Be Sociable, Share!

8 comments

  1. Giuseppe Costa ha detto:

    S.Michele e tutti i nove cori angelici più i 4 angeli che stanno dinanzi al trono divino più il mio caro angelo custode difendere mi

  2. Giuseppe Costa ha detto:

    S.Michele, tutti i 9 cori angelici, i 4 che stanno dinanzi al trono di Dio,gli angeli custodi difendete meFi

  3. Giuseppe Costa ha detto:

    Angeli tutti di Dio ed i custodi difendete e proteggete me, i miei figli e qll che ci vogl bene

  4. Giuseppe Costa ha detto:

    W Dio i suoi angeli; santi e anime purganti! pregate e guardate ci sempre

  5. Giuseppe Costa ha detto:

    W Dio e tutte le sue creature

  6. Giuseppe Costa ha detto:

    W Maria degli Angeli

  7. Giuseppe Costa ha detto:

    W Maria Regina degli angeli

  8. Giuseppe Costa ha detto:

    W Maria Regina degli angeli dei santi; delle anime purganti e dei peccatori pentiti!