Crea sito

RHODA WISE

RHODA WISE

mistica stigmatizzata (1888-1948) 8 luglio

Rhoda_Wise_3Protestante americana viene avvicinata alla fede cattolica grazie a delle suore che in ospedale le insegnano il Santo Rosario e la devozione a Santa Teresina del Bambin Gesù, diventerà un anima vittima santificata dalle stigmate.

Rhoda Wise è la moglie di George Wise, di Canton, Ohio, US.  All’età di 44 anni le viene rimosso un tumore all’addome, l’operazione che inizialmente sembra ben riuscita, diventerà in seguito un vero e proprio calvario per la povera Rhoda Wise.

Una sera di dicembre del 1936 mette accidentalmente il piede in uno scarico d’acqua aperto sul marciapiede ferendosi gravemente la caviglia e provocando un danno permanente che le impedirà di camminare se non con l’ausilio di stampelle.

Rhoda_WiseNel 1938 iniziano una serie interminabile di operazioni, la ferita provocata dall’esportazione del tumore non sembra volersi rimarginare e durante gli interventi le perforano l’intestino provocandole dolori fortissimi e la necessità di continue medicazioni.

Durante la permanenza in ospedale nonostante sia protestante le viene insegnato da alcune suore a recitare il Santo Rosario e a conoscere Santa Teresina del Bambin Gesù, che inizierà a chiamare il Piccolo Fiore di Gesù, diventando presto una sua grande devota e dedicandole una novena dopo l’altra.

Nasce così in lei il desiderio di convertirsi al cristianesimo grazie all’aiuto del parroco della chiesa di San Pietro Monsignor Habig che la riceve il primo gennaio del 1939.

Nonostante le preghiere però, il 12 febbraio, il medico le comunica che non c’è per lei alcuna speranza di una cura. Per la prima volta nella sua vita decide di tenere un diario. Grazie a questa decisione Rhoda Wise scrisse in modo dettagliato anche tutte le sue esperienze mistiche e gli eventi più importanti della sua vita.

Rhoda Wise 6Considerata incurabile viene dimessa dall’ospedale l’8 maggio 1939, affinchè possa finire i suoi giorni a casa in compagnia di un’infermiera che si occupa di lei.

Alle 02:45, il giorno 28 maggio 1939, Nostro Signore mi apparve mentre giacevo sveglia nel letto a casa mia. La stanza buia era diventata improvvisamente luminosa…

Rhoda Wise affermò che voltatasi per vedere da dove veniva la luce, vide Gesù seduto su di una sedia accanto al suo letto. Vedeva distintamente i segni delle spine sulla Sua fronte, bellissimo e vestito con un abito dorato che rifletteva tutti i colori.

“…Il mio primo pensiero fu che era arrivato il mio momento e gli ho detto;Sei venuto per me?La sua risposta fu: “No. Non è ancora arrivato il tuo momento. ”

Rhoda Wise interrogherà quindi il Signore circa la madre defunta. Gesù le dirà che si trova in cielo e che tornerà da lei dopo 31 giorni. Quando prova ad allungare la mano per toccare il Suo abito, Gesù scompare, ma come promesso, il 28 giugno 1939, torna a farle vista alla stessa ora: alle 02.45.

Il volto di Gesù visto da Rhoda Wise

Il volto di Gesù visto da Rhoda Wise

Questa volta indossa un abito bianco e Santa Teresina è con lui. Le dice: “Sono qui come ti ho detto.” Il Piccolo Fiore di Gesù si avvicina al suo letto e le fa cenno di togliere la coperta e la medicazione della ferita, poi mettendo la mano sul suo ventre le dice: “Io sono il Piccolo Fiore. Sei stata provata nel fuoco e non trovata mancante. La fede cura tutte le cose.” Poi Gesù disse:” Verrò di nuovo. C’è ancora del lavoro da fare. ” Entrambi scompaiono, come la luce e Rhoda Wise si addormenta.

Sono le 05.00 del mattino quando Rhoda Wise svegliandosi si accorge che la ferita è cicatrizzata e il suo aspetto è quello di un addome sano, il colore della pelle, anche l’intestino rotto, capisce che è completamente guarito.

Alle 2.45 del 15 Agosto 1939, seduta sul letto piange per il dolore al piede e di nuovo la stanza si illumina e appare Santa Teresina: “Questa è una ben piccola cosa. Alzati e cammina“. Rhoda Wise si accorge di essere guarita, il piede è tornato perfettamente dritto e può camminare nuovamente bene dopo 2 anni e mezzo che utilizzava le stampelle. Viene così invitata dalla santa a recarsi in chiesa.

Assiste così alla Santa Messa per la prima volta. È la festa dell’Assunzione della Beata Vergine Maria. Da allora non ha più avuto alcuna difficoltà.

Rhoda Wise

Roda Wise con i segni delle stigmate sulle mani e sulla fronte

Il 29 dicembre 1939 il Signore le conferma che attraverso la devozione al suo Sacro Cuore e al “Piccolo Fiore” si salveranno molte anime.

Gli appuntamenti si intensificano sempre più dimostrando una particolare predilezione di Cristo per questa piccola anima che si santificherà con i segni della Sua passione fino al giorno della morte, l’8 luglio 1948.

Nella sua ultima apparizione appena dieci giorni prima della sua morte, il Signore le disse che ancora poche persone dicevano il rosario tutti i giorni, incoraggiandoli a dirlo per la conversione della Russia. In quell’occasione Gesù le mostrò il Suo Sacro Cuore grondante sangue.

A mio giudizio personale è stata tenuta in grande favore presso Dio.”, Disse monsignor HabigNel bel mezzo di un mondo peccaminoso, la santità è ancora amata. Rhoda Wise era veramente un’anima santa con il cuore pieno di amore per Dio così grande che era in grado di sopportare le più grandi sofferenze per Lui.

Io sottometto il mio povero giudizio a quello della Chiesa, ma è la mia convinzione personale che quello che ha dichiarato sulle molteplici apparizioni di Nostro Signore e il Piccolo Fiore è vero, e che è stata fortemente favorita dal Signore.

IL SITO UFFICIALE

ARTICOLI COLLEGATI

LA FEDE AIUTA, SALVA, PROTEGGE E GUARISCE 
SANTA TERESINA DEL BAMBIN GESÙ
TERESA NEUMANN
BEATA MADRE ELENA AIELLO
MARTHE ROBIN
ANNA CATERINA EMMERICK
JULIA KIM
MARIA ESPERANZA MEDRANO DE BIANCHINI
Beata Liduina e Santa Giuliana Falconieri 

(anime vittime in grado di sopravvivere con la sola Eucarestia)

LUISA PICCARRETA 

(Partecipa alla passione di Cristo e arriva a rigettare ogni tipo di cibo che la obbligano ad ingerire, perfettamente intatto e profumato) 

TERESA MUSCO E NATUZZA EVOLO

(stigmatizzate)

MARIE JULIE JAHENNY
Be Sociable, Share!

Comments are closed.