Crea sito

NOVENA DELLE PARTORIENTI DI SANT’ANNA

NOVENA DELLE PARTORIENTI DI SANT’ANNA

La Devozione delle Nove Ave Maria

santanna_bellegambeQuesta novena nasce dal fiume di rivelazioni che ebbe S. Brigida di Svezia nel 1300 e che poi confermò la veggente Caterina Emmerick  verso la metà del 1800. Si onora così con 9 Ave Maria la gestazione che ebbe Sant’ Anna, ad ogni ave Maria corrisponde infatti un mese di gravidanza.

Non si tratta di una devozione molto conosciuta nè particolarmente caldeggiata dalla Chiesa ma senz’altro non presenta alcuna controindicazione dal punto di vista dottrinale ed è perciò consigliata a quante sono in dolce attesa. Divulgatela e testimoniate poi l’efficacia di questa pia pratica.

SANT'ANNA1Nei vangeli Apocrifi (in particolare quello di Giacomo) è narrata una visione angelica che preannunciava la maternità di S. Anna . Essendo Maria, per dogma, l’Immacolata Concezione, è senz’altro logico recepire la maternità di S. Anna come un fatto straordinario ed unico, non tanto per la presunta apparizione angelica, ma per il fatto in sè. E’ anche fuori discussione la santità che della madre di Maria (la nonna di Gesù), possiamo disquisire sul suo Nome che la tradizione ci riporta come Anna ma che poco importa nella sostanza dei fatti.

La Santa Vergine Maria, ebbe a dire a Santa Brigida:

Se le partorienti celebreranno la vigilia della ricorrenza della mia nascita (7 settembre) con digiuni e con la devozione delle nove Ave Maria, onoreranno la mia permanenza nel grembo materno, e se questa commemorazione fosse rinnovata più spesso dalle partorienti anche durante il corso della loro gravidanza, innanzi tutto alla vigilia del loro parto con l’accoglienza dei Santi Sacramenti, allora io porterò le mie preghiere davanti a Dio per loro. In particolare per quelle partorienti che si trovano in circostanze difficili, esorterò Dio a soccorrerle affinché abbiano un parto fortunato”.

In un’apparizione ad Anna Caterina Emmerick, la Santa Vergine Maria le ha detto:

sant-annaChi, oggi a mezzogiorno, per onorare la mia nascita (8 settembre) e per dimostrare il suo amore per me nel tempo della mia permanenza nel grembo materno potrà recitare le Nove Ave Maria e proseguire così per nove giorni, l’Angelo allora riceverà da queste preghiere quotidianamente nove fiori. Egli me li porterà ed io ne farò subito dono alla Santissima trinità esortandoLa ad esaudire la preghiera dell’orante”.

PREGHIERE A SANT’ANNA

 

PER LE SPOSE IN ATTESA DI MATERNITÀ 

annunciazione a sant'anna di giottoNessuno come te può capire il desiderio di maternità Che brucia nel cuore di donna. Tu, o Sant’Anna, hai avuto la gioia di portare nel grembo la figlia Immacolata, la donna scelta da Dio come culla del Mistero: la tua maternità è stata crocevia della Salvezza. O Sant’Anna, la tua intercessione di Madre si unisca a quella di Maria, tua Figlia, per ottenere il dono di una creatura nei cui occhi possa vedere il sorriso del Creatore e sentire la benedizione dell’Eterno. O Sant’Anna, raccogli il gemito delle donne, l’attesa delle spose, la speranza delle mamme e, insieme a Maria, consegna a Gesù l’invocazione di una Pentecoste sulle famiglie per ritrovare l’amore divino nell’amore umano. Sant’Anna, sposa e mamma benedetta, prega per noi, prega per tutte le mamme e per tutte le famiglie del Mondo!

+ Angelo Comastri – Vicario Generale del Santo Padre per la Città del Vaticano

 

PER CHIEDERE PROTEZIONE NELL’ORA DEL PARTO

Nascita di Maria VergineSant’Anna, in te si è compiuto il sogno di ogni mamma: tu sei stata felice a motivo della tua figlia, che è la donna benedetta fra tutte le donne della terra. Sant’Anna, accompagnami in questo tempo di attesa affinché la vita sbocciata nel mio grembo senta la gioia grande del mio cuore e l’affetto del padre e di tutta la famiglia. Sant’Anna, diventare mamma è una grande missione, diventare mamma è un meraviglioso impegno: preparami, accompagnami, guidami proteggimi nell’ora trepidante del parto. Sant’Anna, la creatura che cresce sotto il mio cuore l’affido a Te, la consegno a Maria: insieme al mio sposo, fa’ che diventiamo una culla bella di amore vero affinché in noi si senta che c’è Dio, vera ricchezza della casa e unica gioia dei figli. Amen.

+ Angelo Comastri – Vicario Generale del Santo Padre per la Città del Vaticano

 

PER CHI STA PER DIVENTARE MADRE

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spi­rito Santo. Amen.

Guido-Reni-La-nascita-della-Vergine-QuirinaleGloriosa e benedetta Sant’Anna, nell’affidare a te la mia preghiera di ringraziamen­to al Signore per avermi concesso il dono di concepire una creatura, pongo umilmente sot­to la tua protezione il frutto che nutro con gioia nel mio seno.

Dio conosce i miei desideri sul figlio che mi nascerà. Non posso pretendere in lui la san­tità senza pari della vergine Maria, che tu desti alla luce. Ma tu stessa rivolgiti anche a Maria, oltre che al suo Figlio divino, perché guardi con bontà il fiore del mio grembo. Nel concepire e nel dare alla luce Maria, tu godevi immensa­mente per la perfezione di santità alla quale essa si sarebbe innalzata e per tutti i doni di cui il Signore l’avrebbe adornata.

Ora prega che il mio fiore si apra alla vita bello e ridente, e che poi cresca forte nella vir­tù, per suo bene, per sollievo della società e per la gloria di Dio. Amen. Padre, Ave, Gloria.

 

DI RINGRAZIAMENTO PER ESSERE DIVENTATA MADRE

sant'anna

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Di quale gioia ti sentisti pervaso lo spiri­to, e come i tuoi occhi si aprirono al sorriso, quando vedesti che una figlia era nata dalle tue viscere! Quante preghiere di ringraziamento in­nalzasti a Dio per averti concesso un tal dono, e come ti sentivi umiliata e glorificata di fron­te alla grandezza di Maria! Anch’io mi sento indegna del dono che il Signore mi ha conces­so nel dare alla luce la mia creaturina, e non so come adeguatamente ringraziarlo.

Nessuno può immaginare quale gioia mi riempia, e come vorrei effondere tutto il mio cuore davanti al Signore per ringraziarlo. Metto nelle tue mani i miei pensieri, la mia devozio­ne e tutta me stessa: presentami a Dio, insieme alla mia creatura. La mia persona, tutta la mia vita e il frutto del mio seno li offro per ringra­ziamento. Che io stessa, gloriosa Sant’Anna, viva secondo il beneplacito di Dio, e la mia creatura cresca a lui gradita sotto le ali della sua grazia. Amen. Padre, Ave, Gloria.

 

PREGHIERA DI UNA MADRE PER I FIGLI

santi gioacchino ed annaNel nome del Padre, dei Figlio e dello Spi­rito Santo. Amen.

Gloriosa e benedetta Sant’Anna, guarda ai tuoi piedi una tua devota, che effonde il suo animo nella preghiera. Tu non avevi bisogno di rivolgerti a Dio perché custodisse in grazia la tua Figlia: era nata immacolata, e nessun neo di colpa poteva sfiorar mai la sua anima.

Ma i nostri figli sono esposti a tante ten­tazioni; la bufera della colpa imperversa con impeto intorno alla stirpe di Eva.

Io desidero che i miei figli non siano im­brattati nel fango del peccato, e che abbiano salute spirituale e fisica, come si conviene a co­loro che debbono lavorare nella vigna del Si­gnore, per il bene delle anime e l’incremento della società.

Custodisci i miei figli, o amabile Sant’Anna, e falli vivere su questa terra nell’amore di Gesù e di Maria. Amen. Padre, Ave, Gloria.

 

PREGHIERA DI UNA MADRE PER LA FAMIGLIA

Nel nome dei Padre, del Figlio e dello Spi­rito Santo. Amen.

sacra famiglia con gioacchino ed anna

Gloriosa e benedetta Sant’Anna, sono am­mirata della gioiosa armonia e della pace im­perturbabile che regnavano nella tua famiglia. La serenità della tua casa era, certamente, frut­to di una speciale assistenza del Signore, che si dilettava della tua bontà» di quella del tuo sposo Gioacchino e» in modo particolare, del­la tua incomparabile Figlia.

Voglio anch’io che la pace di Dio regni sovrana nella mia casa, e l’affido, per que­sto, al tuo patrocinio, affinché la tenga lon­tana da ogni male.

Ricorda a tutti noi, o venerata genitrice di Maria, che la quiete familiare si custodisce con la presenza di Dio in mezzo a noi, e con piena e volenterosa acquiescenza alla sua vo­lontà, che governa l’universo in sapienza ed amore. Amen. Padre, Ave, Gloria.

Fonte: http://www.piccolifiglidellaluce.it/pfdl/devozioni/62-maria/466-la-devozione-delle-nove-ave-maria-o-novena-delle-partorienti

ARTICOLI COLLEGATI

SANTI GIOACCHINO ED ANNA
NON HO PIÙ PAURA

 

Be Sociable, Share!

Comments are closed.