Crea sito

Mons. Ottavio Michelini

Mons. Ottavio Michelini

sacerdote e mistico – 15 ottobre 1979

Mons. Ottavio Michelini

Mons. Ottavio Michelini, fece parte del nascente Movimento Sacerdotale Mariano fondato dalla Madonna per mezzo di don Stefano Gobbi e per tutti gli ultimi quattro anni di vita,  ricevette messaggi in forma di locuzione interiore e visioni di Gesù e della Madonna.

Mons. Ottavio Michelini, nacque a Mirandola, in provincia di Modena. Dopo aver servito nella diocesi di Carpi si ritirò e si dedicò a fare il cappellano in un’associazione di disabili a Modena. Negli anni ’70 entrò a far parte del Movimento Sacerdotale Mariano quando ancora l’opera di Don Gobbi era agli inizi.

A partire dal 1975, e per tutti gli ultimi quattro anni di vita, ricevette messaggi (che scriveva sotto dettatura) e visioni di Gesù e della Madonna. I messaggi vennero poi pubblicati in una serie di sei volumetti intitolati “Confidenze di Gesù ad un sacerdote“.

papa-francesco“… Nell’ombra si congiura contro il mio Figlio e contro il suo Vicario in terra, il Papa. I nemici del Figlio mio e della sua Chiesa si sono bene divisi i compiti. Con astuta strategia operano in luoghi diversi e nei tempi stabiliti, per sferrare quello che essi stimano l’ultimo attacco decisivo secondo i loro perfidi piani e le loro speranze. …”

Nei messaggi Gesù con parole infuocate denuncia la gravità della situazione spirituale e morale in cui versa il mondo di oggi, la confusione e la ribellione all’interno della Chiesa, mette in luce le carenze della pastorale attuale, spiega che molti di questi problemi sono la diretta conseguenza della profonda crisi di fede che pervade oggi la Chiesa.

Inoltre il Signore annunciò a Mons. Michelini una futura “purificazione” a cui seguirà “una nuova primavera di pace e di giustizia, per l’umanità e per la Chiesa“, “un’alba radiosa, mai conosciuta prima d’ora“.

angeli3“… La sconfitta di Satana e delle sue legioni segnerà la fine delle follie dell’orgoglio umano. L’ateismo, arma formidabile di Satana, sarà cancellato dalla faccia della terra. Se moltissimi periranno materialmente e spiritualmente, sarà solo perché lo avranno voluto. Figlio: Rosario, Rosario, Rosario! Io, Regina delle Vittorie, proteggerò tutti coloro che, sensibili ai miei richiami, mi avranno invocata con la preghiera a Me cara nella intimità del focolare domestico, e che avranno in qualsiasi modo divulgata la devozione, l’amore al Rosario. Proteggerò anche coloro che non si vergogneranno di recitarlo in pubblico, impartendo ai tiepidi e ai deboli un esempio di coraggiosa pietà cristiana. Io vigilerò, nel momento della prova, sulle famiglie e sulle persone che mi sono rimaste fedeli. Figlio, propagandare il Rosario vuol dire zelare ardentemente la Gloria di Dio e la salvezza delle anime.Vedrete un giorno la potenza e l’efficacia di questa preghiera, ne vedrete i frutti meravigliosi nella Casa del Padre. Figlio, ti benedico e questa benedizione la voglio estesa a tutti i miei devoti e a tutti coloro che zelano il santo Rosario.” (Messaggio della Madonna dell’8 settembre 1976) Tratto dal libro “Confidenze di Gesù ad un Sacerdote“, di Mons. Ottavio Michelini

 

Mons. Ottavio Michelini morì il 15 ottobre 1979.

Fonti:  http://www.profeti.net/Carismatici/Mons.%20Michelini%20Ottavio%20Michelini.htm;  http://profezie3m.altervista.org/ptm_c31d.htm#Mons. Ottavio Michelini;

 

Be Sociable, Share!

Comments are closed.