Crea sito

MADONNA DI ZEITOUN

Madonna di Zeitoun

2 Aprile 1968 – Egitto

zeitun2Forse tra le meno conosciute anche se abbastanza recenti dove Maria apparve a cristiani e mussulmani, non vi è stato nessun messaggio, ma diversi video ne attestano l’avvenuta apparizione e i miracoli anche in questa circostanza non sono mancati.

1968 – Foto apparizione di Maria a Zeitun, il Cairo in  Egitto.

Una delle apparizioni mariane meno conosciute è quella di Zeitoun, in cui Maria si è mostrata, senza lasciare alcun messaggio, sia ai cristiani che ai musulmani. In arabo Zeitoun significa “olive” e per questo motivo l’apparizione viene associata alla pace. La città di Zeitoun è situata nella regione di Matruh, nei pressi del Cairo, la capitale dell’Egitto. Secondo la tradizione, in questo luogo Gesù, Maria e Giuseppe si rifugiarono per sfuggire alla persecuzione del Re Erode. A Zeitoun si trova la Chiesa ortodossa copta di San Marco.

Video-storia

z_zeitun1La notte del 2 aprile del 1968, sul tetto di questa Chiesa, apparve una immagine luminosa dal profilo di donna, identificata come la Vergine Maria. Questo evento è stato osservato da diversi testimoni, i cui racconti concordarono nella descrizione dei dettagli. Tuttavia le apparizioni si fanno risalire al 1920 quando Tawfiq Khalil Bey, un proprietario copto, decise di costruire a Zeitoun un edificio. La Vergine gli apparve promettendogli che se al posto di un edificio avesse costruito una chiesa, lei avrebbe onorato quel luogo in maniera speciale. Così fu e quindi venne eretta la chiesa di San Marco.

II Video

Le apparizioni di Zeitoun sono avvenute tra il 1968 e il 1970. Quando il 2 aprile del 1968 alcuni operai musulmani videro una donna inginocchiata ai piedi della croce, riconobbero subito in lei la Vergine Maria. Altre apparizioni si sono poi verificate, e sempre legate a fenomeni luminosi, definiti “pioggia di diamanti” e accompagnati da un profumo d’incenso. L’immagine rassomiglia a quella dell’Immacolata Concezione vista da Catherine Labouré a Parigi nel 1830 e che in Egitto era divenuta molto popolare nelle scuole cattoliche.

Di queste apparizioni rimangono delle testimonianze in alcune riprese video e foto. Numerose furono le inchieste per tentare di scoprire se si trattasse o no di un falso. Successivamente, nel corso degli anni, queste apparizioni cominciarono ad attrarre moltitudini di gente, alcune volte anche 250.000 persone per volta, tra cui cristiani, ebrei, musulmani, ma anche non credenti, di diverse nazionalità. Di solito le Zeitun4apparizioni di Maria avvenivano di notte. Insieme alla Vergine si potevano vedere di frequente delle colombe luminose che le volteggiavano attorno. Coloro che assistettero a questi fenomeni videro la Vergine camminare sulla chiesa e sulla cupola, inginocchiarsi e in alcune occasioni sollevare il bambino Gesù tra le braccia.

Le apparizioni non avevano tutte la stessa durata e variavano da pochi minuti fino anche a nove ore.  Kyrillos VI, il patriarca ortodosso, creò una commissione il cui scopo era quello di condurre delle indagini sulle apparizioni. Alcuni dei membri della commissione descrissero un fumo profumato di colore viola che si sollevava dalla chiesa durante le apparizioni di questa donna avvolta in una sfera di luce, che poteva essere osservata da tutti i presenti, cristiani e musulmani.

zeitoun4La chiesa, una volta rinnovata, è stata poi intitolata a “La Vergine della luce”. Le apparizioni silenziose di Zeitoun sono considerate un appello al dialogo ecumenico e interreligioso. Papa Paolo VI, che inviò degli osservatori sul luogo, dichiarò che la Santa Sede rispettava il parere della Chiesa locale. Allo stesso modo la Chiesa cattolica copta rispetta profondamente la versione del racconto delle apparizioni fornita dalla Chiesa ortodossa copta.

PREGHIERA

“Vergine Immacolata, Tu che hai accolto la luce del Santo Spirito, e sei divenuta la casa del Dio vivente. Madre della luce, veglia sui tuoi figli, specialmente su quelli che hanno seguito tuo Figlio e sono stati perseguitati. Noi ti chiediamo d’impedire che il mondo possa colpire la verità e la giustizia. Togli la pietra che tengono al posto del cuore e che li spinge ad uccidere in nome della religione. Possa la tua luce rischiararci tutti!”.

PER APPROFONDIRE

Fonte: http://www.mariedenazareth.com/

Comments are closed.